Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
 
 

Schede Funghi

Helvella elastica - Elvella elastica


venerdì 19 luglio 2013
    

Helvella elastica

Mitra fino a 3-4 cm di altezza, a forma di sella, irregolare, lobata, con superficierugolosa, di colore variabile dal grigio, anche con toni rosati, all’ocra, al brunastro. L’imenio è situato sulla superficie esterna della mitra. Il gambo è cavo, slanciato, liscio o leggermente rugoloso, quasi cilindrico, talvolta compresso o leggermente solcato, un po’ ingrossato alla base, biancastro o rosato. La carne è elastica, di consistenza cerosa, bianca o bianco cremea, con odore leggero, gradevole e insapore. Spore biancastre.
Habitat: fungo saprofita. Si sviluppa in piccoli gruppi in ambienti umidi, spesso su terreno muscoso. Il nome specifico “elastica” = elastica, è dovuto alla sua consistenza. Si distingue da altre elvelle soprattutto per il gambo biancastro, più o meno cilindrico e liscio. 

Testi e immagini di Angela Cecchini e Roberto Narducci tratti da: Cecchini A., Narducci R. (2008) - Funghi del Comune di San Giuliano Terme: A.N.P.I.L. Monte Castellare - Valle delle Fonti ed altri ambienti. Comune di San Giuliano Terme. Felici Editore, Ghezzano (PI). Per concessione del Comune di San Giuliano Terme.


ATTENZIONE!

Leggi le altre schede