Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
Psa: L'obiettivo eradicazione sempre più lontanoFace analizza la proposta della Commissione Ue sul lupoMinistro Pichetto Fratin: "valutiamo sterilizzazione degli orsi in Trentino"Legge ripristino natura, reazioni negative dagli agricoltori e dalla destraPSA negli snack asiatici. Il punto del Generale dei NasIdentificati autori minacce a Fugatti per abbattimento orsoA mordere il 73enne morto dopo notte all'addiaccio è stata una volpeColdiretti, specie aliene causano un miliardo di euro di danniDal Senato ok a proroga Commissario PsaOk a prelievo in deroga cormorano fino al 24 marzo a OristanoFiocchi: Solidarietà a Don Gaudenzio Martini denunciato dagli animalistiProrogata ordinanza Peste Suina AfricanaMarche: 1 milione 500 mila euro per progetti in siti Natura 2000Cremona, animalisti distruggono gabbie di cattura per le nutrieBologna, sequestrati snack cinesi contaminati da Peste Suina No degli agricoltori all'obbligo di mantenere una parte di terreni incoltiColdiretti Torino, dopo molte sollecitazioni, ottiene Piano controllo del piccioneIspra partecipa a progetto contro ibridazione del lupoNelle aree Protette della Basilicata prelevati quasi 2000 cinghiali Lipu, uccelli in declino: tutta colpa dell'agricolturaPesticidi, Lollobrigida "Commissione Ue recepisce proposte italiane"Abbattimento orso M90, chiarimenti da IspraAdattamento ungulati al cambio del clima: studio su stambecchi alpiniIl Santuario Cuori Liberi perde il ricorso contro i veterinariTrento, abbattuto l'orso M90. La Provincia: "animale pericoloso"Parco Nazionale Matese, ipotesi restrizione dei confiniA Mi manda Rai3 si è parlato del lupo

News Natura

Marche: la regione promuove pratiche agricole a tutela della biodiversità


giovedì 9 settembre 2010
    
 "Lo sviluppo rurale per la conservazione della natura". Questo il titolo del terzo convegno organizzato dalla Regione Marche per celebrare il 2010, anno internazionale della biodiversità.  L'incontro, che si terrà venerdì 10 settembre a Abbadia di Fiastra (MC), focalizza l'attenzione sul contributo che può essere fornito dall'agricoltura per la tutela della biodiversit�e del paesaggio, il recupero delle tradizioni, il contrasto dei cambiamenti climatici e la produzione di energia.

Le aree agricole di alto valore naturalistico che possono assolvere a questi compiti (circa il 33% del territorio e circa il 65% della SAU nella Regione Marche, secondo dati dell'ASSAM) sono sottoposte a minacce di opposta matrice: l'agricoltura intensiva nelle aree vallive e l'abbandono nelle aree montane.

 Al convegno verranno illustrate le modalità  con cui, attraverso gli strumenti di programmazione vigenti (Piano di Sviluppo Rurale) o in elaborazione (Strategia nazionale per la biodiversita`, Rete Ecologica Regionale) e interventi-pilota (nelle Aree Protette soprattutto), si promuovono pratiche agricole che permettono di sostenere anche la funzionalita` ambientale.

Interverranno il vicepresidente della Regione e assessore all'agricoltura, Paolo Petrini, rappresentanti regionali e dei Ministeri per le politiche agricole e dell'ambiente, delle Universita`, delle Aree protette, delle Associazioni ambientaliste e delle Categorie professionali. L'appuntamento, promette la Regione, sarà occasione di un arricchimento in termini di informazione e di consapevolezza su una tematica fondamentale per la sostenibilità. Il calendario completo degli eventi e` consultabile sul sito internet www.ambiente.regione.marche.it nella sezione 'Biodiversita` e Rete Natura 2000'.
Leggi tutte le news

0 commenti finora...