Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
Psa: L'obiettivo eradicazione sempre più lontanoFace analizza la proposta della Commissione Ue sul lupoMinistro Pichetto Fratin: "valutiamo sterilizzazione degli orsi in Trentino"Legge ripristino natura, reazioni negative dagli agricoltori e dalla destraPSA negli snack asiatici. Il punto del Generale dei NasIdentificati autori minacce a Fugatti per abbattimento orsoA mordere il 73enne morto dopo notte all'addiaccio è stata una volpeColdiretti, specie aliene causano un miliardo di euro di danniDal Senato ok a proroga Commissario PsaOk a prelievo in deroga cormorano fino al 24 marzo a OristanoFiocchi: Solidarietà a Don Gaudenzio Martini denunciato dagli animalistiProrogata ordinanza Peste Suina AfricanaMarche: 1 milione 500 mila euro per progetti in siti Natura 2000Cremona, animalisti distruggono gabbie di cattura per le nutrieBologna, sequestrati snack cinesi contaminati da Peste Suina No degli agricoltori all'obbligo di mantenere una parte di terreni incoltiColdiretti Torino, dopo molte sollecitazioni, ottiene Piano controllo del piccioneIspra partecipa a progetto contro ibridazione del lupoNelle aree Protette della Basilicata prelevati quasi 2000 cinghiali Lipu, uccelli in declino: tutta colpa dell'agricolturaPesticidi, Lollobrigida "Commissione Ue recepisce proposte italiane"Abbattimento orso M90, chiarimenti da IspraAdattamento ungulati al cambio del clima: studio su stambecchi alpiniIl Santuario Cuori Liberi perde il ricorso contro i veterinariTrento, abbattuto l'orso M90. La Provincia: "animale pericoloso"Parco Nazionale Matese, ipotesi restrizione dei confiniA Mi manda Rai3 si è parlato del lupo

News Natura

Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano


giovedì 12 marzo 2015
    

Fonti ben informate dicono che un documento elaborato da un autorevole esponente Ispra riporterebbe giudizi negativi circa la sussistenza di un'emergenza lupo sull'Appennino tosco emiliano. Il parere pare sia stato richiesto a gennaio scorso da uno studio legale di Parma, presumibilmente a seguito della vicenda mediatica che aveva portato sul piede di guerra alcune associazioni ambientaliste provinciali (Legambiente, Wwf, Lipu, ADA – Ass. Donne Ambientaliste, Cai), che proprio in quei giorni contestavano la lettera spedita da 16 sindaci parmensi alle istituzioni.
 
La missiva dei sindaci denunciava “le tante segnalazioni di casi di attacchi di canidi o lupi, che hanno provocato l'uccisione di animali domestici e di allevamento e di cani da caccia letteralmente sbranati, nonché in alcuni casi anche attacchi alle persone”. I lupi, sostenevano i sindaci, sempre più frequentemente si avvicinano alle abitazioni, spaventando la popolazione, con conseguenze negative sul turismo naturalistico e della raccolta dei funghi. Per gli ambientalisti si trattava di allarmi esagerati e irresponsabili.

La pensa allo stesso modo Ispra? Parrebbe di sì. La costante espansione del lupo in diverse aree del territorio italiano viene vista infatti come un elemento positivo in termini di recupero della biodiversità e di conservazione della funzionalità degli ecosistemi naturali. Inoltre, sarebbe scritto nel documento inviato dall'Ispra pochi giorni fa, visto che il lupo può raggiungere densità molto limitate, “la presenza di questa specie - sarebbe scritto nel parere -  non determina alcun elemento di disequilibrio”. Inoltre secondo Ispra non esisterebbe alcun rischio per la sicurezza dell'uomo (considerato il fatto che non si registrano attacchi comprovati da diversi decenni - addirittura dal 1825).
 
Pur riconoscendo rilevanti impatti sulle attività dell'uomo, in particolare per quanto riguarda l'allevamento a causa delle predazioni, per Ispra in conclusione, non appare sussistere alcun fondato motivo tecnico che giustifichi una "emergenza lupo". 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

Allora ....siamo tranquilli!! Sapete che fine ha fatto "tranquillo"??

da Pasquino 13/03/2015 16.48

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

a bè ...se lo dice l'ISPRA allora possiamo tranquillamente lasciar liberi i nostri bambini di scorrazzare sull'Appennino....mah!!! però mi domando se un qualcuno degli "esperti" dell'ISPRA sia mai vissuto in quel contesto ...o forse non ne ha mai avuto occasione perché impegnato a monitorare i fondali marini a bordo del sommergibile che affittano a suon di milioni per scorrazzare in mare a sputar sentenze..."Il nostro piccolo sommergibile è imbarcato – spiega Simone Canese, ricercatore Ispra ...." A Bè no scusate ..sul sommergibile ci mandano i Canadesi :-):-):-)

da Festinalente 13/03/2015 12.11

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

Guardate che fra poco ci sono le elezioni regionali e come sempre in toscana votate quei signori del PD che non solo hanno favorito l'immissione di lupi ma anche prendono parte ai convegni con l'invenzione della promozione del lupo e poi vanno proprio a zeri e dintorni a cercare ivoti e i pecoroni degli allevatori li continuano a votare

da an 13/03/2015 12.09

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

Quando uno è a caccia non ci sono problemi: una cartuccia 00 e sei a posto. Quando vai a funghi portati una 45 ACP e sei a posto pure a funghi. A dar retta ai dementi si finisce male! ....comunque gli animalisti hanno occupato i posti chiave a cominciare da ISPRA...i ns (AAVV) hanno pensato ai propri rimborsi spese...

da Johnny 13/03/2015 8.07

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

eh Flag in questo paese di merda dove non ti tutelano neppure quando ti ammazzano a casa, figurati che gli frega se un lupo ti sbrana!! si rivolgerano alla provincia, poi alla regione, poi a quel cazzo di ispra e dopo studi a tavolino ed una partita a carte diranno che i lupi esistono solo nella favola di capuccetto rosso!!! ed allora che si fa!!!aiutati che Dio ti aiuta! :):):)

da dardo 13/03/2015 6.18

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

PERFETTO NON CI SONO LUPI. BRAVI !!!! VORRA' DIRE CHE SIAMO TUTTI UBRIACHI !!! COMUNQUE TANTO PRIMA DELLA FINE DELL'ANNO CI SCAPPERA' DI SICURO IL MORTO , SPERIAMO SIA UNO DI LORO !!!ALLORA ........FORSE..... VEDIAMO Eì SOLO QUESTIONE DI ATTENDERE SULLA RIVA DEL FIUME TANTO PRIMA O DOPO IL CADAVERE PASSERA'E STAREMO A VEDERE ! .

da falco 12/03/2015 22.21

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

nessuna emergenza giusto! lunigiana, comune zeri 250 tra pecore ed agnelli sbranati, bedonia comune di parma, i cacciatori perdono cani perche' sbranati ad ogni battuta al cinghiale, da lupi, certo nessun emergenza, adesso si avvicina la stagione dei funghi aspetto che qualcuno si faccia male nel bosco e debba passare la notte in loco, poi ne riparliamo.........nessuna emergenza......

da dardo 12/03/2015 21.00

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

All'ispra esistono "autorevoli esponenti"?

da pilade 12/03/2015 20.17

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

Vorrei capire, cioè 16 sindaci di altrettanti comuni pertanto scrivono favolette?? Comunque sant'aggiustati continuerà ad essere il santo più gettonato di quel che fu il bel paese...ed ovviamente per TUTTO. :-(

da Ezio 12/03/2015 19.34

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

E già, dal 1825 non si registrano attacchi all'uomo; non sarà che a quei tempi i lupi li toglievano di torno e quindi fino ai giorni nostri di lupi ce ne son stati ben pochi per creare problemi? Ora che invece aumentano considerevolmente è probabile che le cose cambino, basta solo aspettare l'occasione giusta. Spero solo che, nella sfortunata e assolutamente non augurata situazione, ci si trovi uno dei geni delle varie associazioni sopracitate. P.S. Ma ora c'è anche l'ass. donne ambientaliste? Ma trovarsi un ometto no-o?

da MarioP 12/03/2015 19.03

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

La storia parlerà! ISPRA da eliminare!

da PaoloP 12/03/2015 19.00

Re:Ispra: nessuna emergenza lupo sull'Appennino tosco-emiliano

Prima deve scapparci il morto poi si potrebbe parlare di emergenza, Ispra ente inutile

da Mario 12/03/2015 18.03