HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca

Vanessa Masè

Vanessa MasèLo splendido sorriso di Vanessa Masè, cacciatrice di Strembo (Val Rendena), è l'immagine scelta per il mese di agosto del calendario delle cacciatrici trentine. La solarità di questa ragazza, cacciatrice dal 2006, sintetizza al meglio lo spirito di una passione, fatta di cose semplici e di un rapporto diretto e viscerale con la natura.
 
Vanessa caccia nella riserva di Strembo, che comprende la bellissima Val Genova. La sua caccia preferita è quella al camoscio che pratica nell'impervia valle, dove la fatica delle ascese e gli splendidi colori del paesaggio, disegnano le giornate di caccia ideali per Vanessa. La passione l'ha ereditata dai genitori, entrambi cacciatori. Con loro esce spesso soprattutto nelle battute alla lepre con i due cani del babbo.

Laureata in Lettere moderne con lode, la sua vita di tutti i giorni si è dovuta allontanare dalla sua amata valle, ma – come dichiara in un'intervista sul quotidiano l'Adige, intervistata per la sua candidatura in politica – non passa settimana senza cui non torni a casa.

Tra i suoi mille passatempi spiccano la pittura country, il decoupage, il giardinaggio, i viaggi. L'arte venatoria per Vanessa è un modo di concretizzare l'amore per la sua terra e per le sue tradizioni “non significa semplicemente l’abbattimento di un capo come tanti sono portati a pensare – spiega al quotidiano - ma soprattutto vivere la natura con i suoi segnali, le sue stagioni, i suoi rumori, i suoi tempi”.

Vai alla notizia Amiche di BigHunter. Vanessa Masè: la caccia è "l'arte di vivere la natura"