Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto


lunedì 25 febbraio 2013
    
Sabato 2 marzo l'Atc MS13 organizza un convegno al Castello di Terrarossa per presentare un nuovo progetto per la realizzazione delle Aree di Razionalizzazione Prelievo Venatorio e delle zone di particolare pregio, una proposta di gestione, che fa seguito ad analisi sui dati di prelievo, che mira a favorire la riproduzione delle specie autoctone, ottimizzare la gestione della piccola selvaggina stanziale e preservare le specie durante la stagione venatoria. Nel corso del convegno saranno illustrati gli studi, le valutazioni, le linee di indirizzo e la proposta di un ipotetico regolamento.

Al convegno, a cui sono invitati a partecipare i cacciatori iscritti dell’Ambito Territoriale di Caccia 13 della Provincia di Massa Carrara, oltre che appassionati e addetti ai lavori, intervengono in qualità di esperti Stefano Ulivi (Analisi cartografica e ambientale), Paolo Bongi (Valutazione delle densità di popolazione delle specie target), Umberto Calvini (Pianificazione della Gestione e Proposta di Regolamento). Previsti inoltre gli interventi di Filippo Merlini, Presidente Atc 13; Enzo Manenti, Sindaco del Comune di Licciana Nardi; Domenico Ceccotti, Assessore alla Caccia e all’Agricoltura della Provincia di Massa Carrara. Il convegno è aperto al pubblico.

Per informazioni ed adesioni contattare la segreteria generale dell’Ambito Territoriale di Caccia ms 13 presso Largo Bonfigli n. 3/5 – Aulla 54011 (MS), oppure al Telefono e fax: 0187.422009. Attivo anche il sito internet www.atcms13.it ed il profilo Facebook “Atc Ambito Territoriale Caccia Massa Carrara".

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

Federcaccia ci riprova siccome 15 anni di fallimenti sono li a dimostrare la loro incapacita nella gestione del territorio tornano a proporre ricette vecchie e fallimentari basate su studi taroccati e fasulli, dopo la bufala del convegno sulla lepre , ora ci riprovano con ste zone a pagamento.

da franco anlc massa 25/02/2013 22.29

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

Personaggi come il presidente dell'atc ms 13 non conoscono la differenza tra un fagiano e un tacchina, è solo una manovra politica per prendere un po di denaro ai cacciatori con l'istituzione di tante piccole riserve pronta caccia. e io pago ................ a casa

da cristiano ANLC 25/02/2013 22.19

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

sì fra studiosi,tecnici, club di questo e di quello, sigle varie e compagnia cantando continuano a prenderci in giro ( ed a prenderci soldi ) hanno trasformato la nostra passione in mucche da mungere ( per poi essere mangiate quando non serviamo più ) Un saluto

da ZERO ASSOLUTO 25/02/2013 18.54

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

Zero assolutamente vero, ma questa gente ”studiosa”, dovrebbe quanto meno darsi una ripassatina a quale è la differenza tra le specie Alloctona e Autoctona e non perdersi in orrori simili perché se tanto mi da tanto, si prospettano solo danni .

da Giulio 25/02/2013 17.40

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

Caro Giulio potri avere anche ragione, comunque il fagiano piaccia o no' ha salvato al caccia ( o perlomeno una larga fetta degli stanzialisti da penna ) Poi se vogliamo parlare di starne, si sà come sono finite e come finiscono ( agricoltura intensiva a parte ). rotta la brigata vengono fucilate ad una ad una quando si richiamano, per le rosse che dire tutti a piedi e fuoristrada a casa sarebbe già una bella cosa. ciao bello

da ZERO ASSOLUTO 25/02/2013 17.09

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

Quel fagotto della foto che tiene in bellavista quello vestito da cacciatore dall’ aspetto sembra un gallinaccio e come tale, dovrebbe appartenere alla famiglia dei Phasianidae cioè specie TUTTE originarie dell'Asia . Mi auguro per il bene della caccia che la foto di “gruppo”, sia una foto di repertorio della redazione e non attinente all’articolo. Sarebbe molto più grave invece se fosse stata inviata con il commento perché definire Autoctona questa specie è come dire che gli Etiopi sono originari della Svezia . Comunicato insignificante

da Giulio 25/02/2013 16.36

Re:Nuove frontiere della gestione, l'Atc Ms 13 presenta il proprio progetto

bella iniziativa, si risente parlare di stanziale

da Fromboliere 25/02/2013 15.31