Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

Divieto piombo: decisione rimandata


giovedì 21 novembre 2019
    

 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Rimandata la pronuncia sulla proposta della Commissione Europea riguardo il divieto di uso del piombo nelle zone umide.

Negli scorsi giorni, a Bruxelles, in occasione del REACH Committee presso la DG GROW, si è tenuta una discussione preliminare sulla proposta della Commissione Europea di bando del piombo nelle munizioni nelle zone umide.

Grazie ad un’azione sinergica concordata a livello europeo con FACE – federazione dei cacciatori europei e con le altre associazioni di categoria del mondo industriale (IEACS, AFEMS), la Cabina di Regia Unitaria del mondo venatorio (FiDC, Enalcaccia, ANLC, Arcicaccia, ANUUMigratoristi, Italcaccia, EPS, CNCN) ha scritto alle istituzioni italiane competenti in materia per evidenziare nel dettaglio le problematiche e le relative proposte di soluzione, nonché per richiedere una nuova valutazione del rischio ed una nuova analisi socioeconomica sul tema.

Apprendiamo con piacere che, nel corso della riunione del Reach Committee, è stato chiesto alla CE da numerosi stati membri di rivedere la proposta di divieto, in quanto appare sproporzionata in modo particolare sulla definizione delle zone umide, sul concetto di possesso delle munizioni e della zona cuscinetto di 400 metri che avrebbe creato molte criticità sul versante applicativo e di controllo.


Ricordiamo che la proposta della Commissione Europea presenta numerose criticità in quanto:


-  la definizione di “Zona Umida” proposta è molto ampia e riprende in toto quella contenuta nel trattato “Ramsar”, cosa che potrebbe causare difficoltà nell’identificazione delle stesse (torbiere, acquitrini e pantani), creando restrizioni immotivate soprattutto nei paesi scandinavi e UK.


-  fissa in 400 metri di distanza dalla zone umida lo spazio cuscinetto sul quale proibire l’utilizzo del piombo nelle munizioni. Ciò potrebbe avere delle ricadute negative ad esempio per i campi di tiro che si trovano nelle vicinanza delle zone umide.


-  propone di vietare il "possesso" di munizioni a base di piombo durante la caccia nelle zone umide, pertanto anche per i cacciatori che attraversano le zone umide con il fucile scarico. Ciò potrebbe creare dei problemi circa l’attraversamento delle zone umide (e dei 400 metri di zone cuscinetto circostanti) da parte degli utilizzatori che si devono recare in altre zone di caccia.

La nuova proposta dovrebbe essere discussa nel mese di febbraio 2020.

La Cabina di regia del mondo venatorio continuerà a coordinarsi con le associazioni europee di riferimento e a confrontarsi con le istituzioni italiane competenti per tenere alto il livello di attenzione sulla problematica delle wetlands e, più in generale, sulle proposte di divieto di utilizzo del piombo nelle munizioni, per evitare inutili e immotivate restrizioni all’attività venatoria.
 
 
(Cabina di Regia Unitaria del Mondo Venatorio)
Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

Piombo = glifosati?? Vogliamo scherzare, se la prendono per i pallini di piombo e permettono di usare ancora i glifosati in agricoltura nonostante sia provato i danni che procura all'ambiente e indirettamente cancri all'uomo. Nò il problema sono anche i pallini di piombo, dicono questi cervelloni ,che alle loro riunioni, dovendo fare passare il tempo per poi andare a pranzo, se la prendono indiorettamente anche con la caccia. A lavorare !!!

da bretone 24/11/2019 10.47

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

W il piombo!!!!!!!!PIOMBO FOR EVEER

da Andro' sempre col piombo 22/11/2019 20.40

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

è piano piano ci arrivano che se tolgono il piombo devi rinnovare il parco fucili è solo x interesse come solito, x la salute ci sarebbero molti altri divieti da verificare e attuare prima di vietare il piombo.

da roly 22/11/2019 14.24

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

Che scenziati! Siccome non possono o non vogliono intervenire sui veri inquinatori provano a giustificare la loro presenza vietando il piombo nelle cartucce. Tempo fa era uscito uno studio, mi pare svedese, dove avevano accertato che, anche mangiando cacciagione ogni giorno, la quantità di piombo assorbita dall'organismo era inferiore a quella assunta semplicemente bevendo acqua potabile.

da MarioP 22/11/2019 13.00

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

Saranno contenti i dentisti, quando mangi un anatra presa con pallini d'acciaio che ti rompi un dente, sulle scatole di cartucce notoxic spagnole cè l'avviso.

da giusva 22/11/2019 8.04

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

prima o dopo lo faranno questa manica i burocratici senza cervello!!

da Pino 22/11/2019 7.36

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

io vado e anro sempre a piombo. anche se lo vietano. farei molti mferiti e non mi va' . solo il piombo ammazza bene.

da lillo 21/11/2019 21.53

Re:Divieto piombo: decisione rimandata

Benone

da W il piombo 21/11/2019 19.04