Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia


lunedì 29 aprile 2019
    

 Il Comitato di gestione dell'Atc Firenze Nord - Prato durante la sua ultima seduta del 24 aprile ha preso atto della sostituzione del Presidente Pietro Terminiello e del Segretario Leonardo Gori, entrambi in quota Federcaccia, decretate dalla Regione Toscana lo scorso 18 aprile.

Nel Decreto regionale se ne spiegano i motivi: la comunicazione da parte di Federcaccia Toscana, "che  ha  manifestato  la  volontà  di  cambiare  i  propri rappresentanti in seno dell’organismo in interesse per questioni organizzative interne all’associazione". Il Decreto dunque ha sancito la  decadenza dei due rappresentanti e ha nominato al loro posto Fabrizio Rimini e Marco Ciani   quali  nuovi  membri  del  Comitato  di  gestione. Le nuove nomine hanno validità per la durata residua dell'organismo ai sensi dell’art. 17, comma 3, della legge regionale 8 febbraio 2008, n. 5.


Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

IO VOGLIO APRIRE UN NUOVO CAPITOLO SI SENTE DIRE CHE NON SI FARA' LA PREAPERTURA...ALLORA MI DOMANDO GLI ATC TOSCANI CI VERRANNO A COSTARE TUTTI 50,00 EURO I 100,00 EURO PER LA RESIDENZA VENATORIA SERVIVANO SOLO PER FARE LA PREAPERTURA O SBAGLIO...IO ASPETTO A PAGARE QUANDO USCIRA'IL CALENDARIO VEDIAMO CHI SA DARMI RISPOSTE IN MERITO GRAZIE

da 141.101.88.170 02/05/2019 19.05

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

Ti ricordo che a produrre un litro di Tavernello il costo è lo stesso che produrre un litro di Brunello. Solo che la bottiglia di Brunello costa 20 volte di più. Poi chiagnono e fottono per i danni da cinghiale...non chi produce Tavernello ma i produttori del Brunello...altro che lesso!! Questo il caviale tutto i giorni si magnano!!!

da Xyz 30/04/2019 14.02

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

Xyz. Mi domando cosa faccia tu per portare il lesso a casa.

da Grocer 30/04/2019 12.00

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

I conti dei vigneti di Chianti e Brunello te li faccio io: 30 euro a bottiglia. E lamenti per i danni....chiagni e fotti!!!

da Xyz 30/04/2019 11.06

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

Una vicenda sicuramente da chiarire, ma che probabilmente rientra nel valzer del rinnovo delle cariche in seno a Federcaccia Toscana. Sembra che lo statuto preveda al massimo un paio di cicli (o tre) e poi si cambia. Salvo deroghe/proroghe. Anche se gli ATC di Firenze sono stati oggetto di diverse vicende ancora da chiarire. Soprattutto per i rimborsi dei danni. Ma non solo. Questa legge obiettivo non è ancora riuscita a fare i conti con i vigneti del chianti e del brunello.

da Takis 30/04/2019 9.40

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

Sarebbe bene chiarire al più presto la questione. Federcaccia è ampiamente maggioritaria a Firenze, da sempre. Oggi, con la disgregazione dell'Arcicaccia, non c'è davvero storia. E' possibile che la vicenda rientri in un problema di più ampia e difficle comprensione. Probabilmente c'entrano i cinghiali e i danni, e altrettanto probabilmente lo stallo della regione.

da Stallo/a 30/04/2019 8.13

Re:Atc Firenze Nord Prato: cambio della guardia

Tranquilli FIDC adesso arriva l'"AVUCAT CAROTULA"che sistema tutto lui e redimerà le divergenze in atto!

da Fucino Cane 29/04/2019 18.39