Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Sardegna: interrogazione sulla caccia dopo il Tar


giovedì 28 settembre 2017
    

"Il recente provvedimento emesso dal Tar Sardegna, che accoglie la richiesta di sospensiva delle due giornate di caccia alla lepre e alla pernice (la prima era prevista per il 24 settembre; la seconda, il 1 ottobre dal calendario venatorio regionale approvato dalla Giunta regionale), rappresenta non solo una beffa ma un gravissimo danno economico per tutto il comparto della caccia".

Lo dice in una interrogazione il Consigliere regionale Stefano Tunis, presentata in Consiglio da tutto il gruppo di Forza Italia. Secondo gli interroganti, "il pressapochismo della Giunta che arriva a prevedere due giorni di caccia, senza avere alcun dato che possa smentire o confermare l'allarmismo lanciato dagli ambientalisti su una presunta carenza di selvaggina, denota una preoccupante superficialità nel gestire anche questa situazione".

"Tutto questo però determina dei danni gravissimi a un comparto che appassiona migliaia di persone in tutta la Sardegna e crea centinaia di posti di lavoro" scrivono, evidenziando che sarebbe auspicabile che la Giunta si attivasse per risarcire i cacciatori sardi del danno subito, in quanto tutti loro hanno pagato centinaia di euro ciascuno per poter svolgere questa attività anche nelle due giornate attualmente "cassate" dal Tar Sardegna".

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Sardegna: interrogazione sulla caccia dopo il Tar

I dati ci sono.........nn li hanno presi in considerazione ,niente di nuovo,succede spesso così in itaglia.......nn c'è peggior sordo di chi nn vuol sentire.......vedremo il 20/12......adiosu

da Lisandru 28/09/2017 21.54

Re:Sardegna: interrogazione sulla caccia dopo il Tar

Quoto Costantino al 100%, si i "cacciatori" non hanno capito un caxx...come sempre del resto.

da Giovanni59 28/09/2017 20.00

Re:Sardegna: interrogazione sulla caccia dopo il Tar

Oltretutto hanno lasciato le mezze giornate (fino alle 14,00) nonostante la caccia alla pernice e alla lepre sia chiusa. E' risaputo che con le giunte di sinistra in Sardegna a caccia non si va, purtroppo molti cacciatori ancora non l'hanno capito.

da Costantino Madau 28/09/2017 19.43