Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionale Parlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Sindacato Venatorio: "costruito ricovero per ovini a Macerata"


martedì 31 gennaio 2017
    

Il Sindacato Venatorio Italiano, con la collaborazione della Coldiretti –sezione Massa Lubrense e di cooperative agricole e maestranze sorrentine, ha contribuito ad realizzare una struttura coperta in legno di oltre 200 metri quadrati nel territorio comunale di comune di Visso, in provincia di Macerata.

"Grazie agli accordi intercorsi con allevatori della zona, la struttura sarà adibita a ricovero temporaneo per ovini nell’attesa del superamento della fase emergenziale. La solidarietà e la generosità del popolo sorrentino emerge nei casi di emergenza e necessità con le maestranze che si sono rese disponibili di prestare gratuitamente la loro opera nei primi giorni della prossima settimana raggiungendo autonomamente i luoghi colpiti dal sisma".
 
Lo Svi fa presente che "chiunque volesse sostenere l’iniziativa lo potrà fare sia con la propria opera che con contributi economici volontari da versare sul c/c postale n. 001011293030 intestato al Sindacato Venatorio Italiano. Per maggiori informazioni Antony Pollio cell. 3683650167 Giuseppe Coppola cell. 3358325968 Carmine Sanzari cell. 3408246940".

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Sindacato Venatorio: "costruito ricovero per ovini a Macerata"

mi ricordate i capponi di Renzo (o Renzi?... mah)

da vecchio cedro 02/02/2017 14.05

Re:Sindacato Venatorio: "costruito ricovero per ovini a Macerata"

Come le comete è ricomparso lo SVI. Ormai è da qualche anno che è in vita e a parte questa nobile azione che pure onore fa, mi chiedo invece per la causa della caccia e dei cacciatori quali sono stati, sono e saranno per il futuro i risultati del loro agire, visto che comunque esso ( SVI ) è nato per migliorare la caccia in Italia e non per fare azioni di beneficenza. Post scriptum: ad ora posso dire che come si andava a caccia prima della nascita dello SVI si va pure ora, nel senso che non ci sono migliorie, come diceva qualcuno!

da luigi 31/01/2017 20.14

Re:Sindacato Venatorio: "costruito ricovero per ovini a Macerata"

Secondo me, fatte salve le buone volontà, complicano il quadro. Sarebbe meglio entrassero in un'associazione strutturata e facessero di tutto per costruire l'unità.... più squadre ci sono a chiedere soldi (bisogna pur campare) e più le azioni di sostegno si sminuiscono. E' semplice! Chi fa finta di non capirlo fa danno alla causa. Amen

da Cosissia 31/01/2017 14.20

Re:Sindacato Venatorio: "costruito ricovero per ovini a Macerata"

Fermo restando la nobile iniziativa sulla quale non ci si puo' che a lineare, gradirei conoscere l'esatta funzione di questo Sindacato Venatorio versi caccia e cacciatori visto che chiede fondi, e' un altra AV? O le sostituisce?

da Mino 51 31/01/2017 13.07