Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca

Arte

Federico Cesaris

Cesaris È un acquerellista, nasce a Milano nel 1971 ma nel 1994 si trasferisce in Toscana dove tuttora risiede. Attualmente opera a Murlo, località Resi (Si). La sua storia è strettamente intrecciata alla caccia, il padre appassionato beccaccista lo introduce a questo mondo fin da giovanissimo trasmettendogli la passione per la fauna selvatica che, insieme all'esperienza sul campo, è la più grande fonte di ispirazione per i suoi dipinti. Diplomato in Agraria e specializzato nel campo dell'arboricoltura all'istituto Agrario del Parco di Monza, ha spaziato nelle più diverse attività a contatto con la natura ed è stato guida naturalistica al Parco dell'Uccellina.

I tenui colori degli acquarelli, raccontano con realismo e poesia i paesaggi e le atmosfere della maremma toscana e laziale. Tra i soggetti prediletti ci sono primi tra tutti beccaccini e beccacce, ma anche cinghiali, caprioli, starne, colombacci, tutte le specie di anatidi e trampolieri e i cani da caccia.

I suoi acquerelli hanno il dono di ammaliare chi li osserva; i colori, pur mantenendo la caratteristica evanescenza tipica della tecnica, sono caldi e parlano direttamente all'anima, creando una sorta di introspezione attraverso le suggestive atmosfere di alba e tramonto, le preferite dal pittore.
 
 
 

Get Adobe Flash player Install latest flash player if you can't see this gallery.

Leggi su gli altri artisti