Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT. Altri corsi di formazioneMolise. Approvazione nuovo piano per il controllo cinghialiArci Caccia Toscana. Incontro con l’assessore SaccardiCCT. Firmata la nuova ordinanza regionale per le attività faunistico - venatorieFrancia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversitàCCT. Le priorità che ci attendonoUn sostegno alla cacciaDreosto e Bruzzone si propongono interlocutori presso il MinisteroCabina di regia del mondo venatorio: basta alla ripetuta disinformazione sull’attività venatoriaLombardia. Mazzali chiede proroga dei controlliLivorno. ATC9 e ArcicacciaLiguria. Il Governo impugna un articolo della legge di stabilitàBuconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”Arcicaccia. Da Rai 3 un nuovo, immotivato, attacco alla cacciaCaretta: “Basta calunnie verso il comparto venatorio”Vibo Valentia. Corso per selecontrolloriBerlato: “La Rai denigra i cacciatori, uniamo le forze per far sentire la nostre voce”Orbetello. Il comune vara la consultaUmbria. La caccia in arancioneUE: si discute della direttiva uccelliDreosto: Commissione UE fornisca indirizzi per prelievo specie in aumentoFranco Poli nuovo presidente Atc Livorno 9Caretta: la politica si adegui a sentenza ConsultaNidi artificiali per la nidificazione dei germani realiNetflix conferma film su BaggioAgricoltura e Ambiente. Draghi nomina i sottosegretari Agricoltura e Caccia nel mirino c’è un futuro sostenibileBruzzone chiede a Governo periodo di transizione su aumento massimali cacciaBruzzone: Cinquestelle alla derivaLiguria. Coldiretti insiste per i controlli dei cinghialiCCT. Pulizia dell’ambiente: continua l’impegno dei cacciatoriCabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibileUmbria: ok caccia selezione fuori comune fino al 28 febbraioToscana. Saccardi e CCT commentano sentenza su art. 37Sentenza su Controllo faunistico. Interviene FassiniRolfi: Controllo faunistico, ruolo operatori volontari chiarito dalla ConsultaStato Natura UE e caccia: i datiRecord di colombacci nel sud-ovest della FranciaToscana: cabina di Regia chiede posticipo per rinnovi cacciaBerlato: decisamente trascurabile impatto caccia sull'ambienteDreosto: "L'agenzia ambientale conferma impatto minimo della caccia"FACE: "La natura è sotto attacco, ma la caccia non c'entra"Umbria: perplessità sulla caccia di selezione al cinghialeFidc Lombardia: Referendum non abolirebbe la cacciaIl cinghiale attraverso l'Europa Arci Caccia Umbria: contro danni cinghiale serve più prevenzioneAbruzzo: selezione al cinghiale estesa fino a settembreCabina RegiaToscana: pericolo referendum, serve unitàFassini (Arci Caccia) interviene su quesito proposto dagli animalistiFidc: buon lavoro al Governo DraghiFidc: indagine parassitosi lepre italica in una tesi di laureaAnuu: "comunicare, comunicare, comunicare"Rolfi "dimostreremo utilità attività venatoria"Fidc: "gli animalisti ci riprovano. Staremo uniti"CCT: "nuovo attacco alla caccia"Possibile Referendum: la Lega a difesa della cacciaBerlato, "referendum caccia, ora unire le forze"Caccia cinghiale a febbraio. Bocciata mozione in ToscanaDraghi scarica gli animalistiCct: l'unità e le altre sfideOrnella, Lucio e la cacciaUmbria: la protesta del Coordinamento squadre di caccia al cinghiale Arci Caccia Umbria. Il cinghiale è un problemaLombardia. Osservazioni Fidc su Vinca Calendario Venatorio 21/22Fiocchi lancia raccolta fondi campagna "Io sono cacciatore"Francia. Deputato condannato per ingiurie a Schraen (FNC)La Spagna verso divieto di caccia al lupoFidc: bene fondi Ue a tutela biodiversità e naturaUmbria ok al prelievo cinghiali tramite caccia di selezioneCacciatori bresciani in piazza contro i vandali animalistiToscana. Esami sospesiBerlato sollecita Piano controllo contenimento fauna selvaticaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"


martedì 26 gennaio 2021
    

 
 
In Lazio presentata una mozione della Lega (presentata da Laura Cartaginese e sottoscritta dal capogruppo Orlando Tripodi, e da Pasquale Ciacciarelli) che chiede di estendere la possibilità di esercitare la caccia (per le poche giornate ormai rimaste) anche al di fuori del proprio comune di residenza, pur restando all'interno del proprio Atc (residenza venatoria). 

Questa richiesta, sostiene il consigliere Ciacciarelli, è coerente con i provvedimenti già adottati dalle Regioni confinanti come Toscana, Umbria e Abruzzo.

“I cacciatori auspicano, – conclude Ciacciarelli – che la volontà politica si traduca in un atto formale con effetto immediato, che dia piena legittimità allo svolgimento di un’attività di riequilibrio e di controllo del patrimonio faunistico giustamente controllata ma anche di indiscutibile utilità sociale. Con la mia mozione si impegna il Presidente della Regione Lazio, l’Assessore Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali a far sì di consentire ai cacciatori, con effetto immediato, l’esercizio dell’attività venatoria non soltanto all’interno del proprio comune, ma nel territorio ricadente entro i confini dell’Ambito territoriale di caccia di residenza venatoria”.


Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"

I fatti parlano più delle parole: in alcune regioni si è potuto andare a caccia in zona arancione anche al di fuori del proprio comune e in altre no. Il lazio è una di queste. Grazie zagaglia!!!

da Me ne ricorderò 27/01/2021 14.59

Re:Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"

pensate che io sono titolare di un appostamento fisso ,nel comune attiguo al mio, entro i 30 km. Ma poiche'entrambi superano i 5000 abitanti,e da prima di natale che non posso accedervi. Ovviamente sono in Emilia Romagna

da giulio 27/01/2021 14.22

Re:Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"

Bravi! Come mai non l'avete presentata prima? Ca'nisciun' è fesso.

da Antonio 27/01/2021 13.35

Re:Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"

La richiesta è stata esperita alcuni giorni fa, il governo regionale non solo non ha risposto a questa ma anche alle precedenti fatte da associazioni venatorie e gruppi politici. Basta informarsi per sapere. In ogni caso ieri è uscita fuori un'ordinanza del Prefetto che indica la possibilità di poter cacciare al di fuori del comune unicamente la specie cinghiale nelle forme consentite dal calendario venatorio. "Divide et impera". I cinghialai sono felici (anche perché non sono portatori di covid mentre cacciatori di acquatici, tordi e colombacci si), la Regione si è lavata le mani dal problema dando la responsabilità alla prefettura per il problema del contenimento del cinghiale e nello stesso tempo ha accontentato animalisti che di caccia non volevano proprio saperne. Tre piccioni con una fava (quella siamo noi cacciatori). Almeno alcuni partiti sono apertamente favorevoli alla gestione venatoria non fate gara a tartassarli se no si finisce come i capponi di Renzo.

da Flavio romano 27/01/2021 11.18

Re:Lega Lazio "consentire caccia al di fuori del proprio comune"

Bhè….. considerando che da Sabato prossimo saremo di nuovo "gialli" e potremo andare a caccia anche negli altri comuni…. la richiesta mi sembra assolutamente…..tardiva. Anzi… una mezza manfrina. Dai !

da A.le 27/01/2021 10.54