Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caretta: da Ministro Costa ennesimo atto ostile alla cacciaAbruzzo: Consulta venatoria si riunisce sul Calendario 2020- 2021Lombardia. Formazione per il cinghialeDa Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatoriMolise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

Stiamo a casa


venerdì 20 marzo 2020
    

 
Un'antica fiaba africana racconta del giorno in cui scoppiò un grande incendio nella foresta, tutti gli animali fuggirono via spaventati. Mentre scappavano via il leone vide un piccolo colibrì che volava nella direzione opposta e gli disse "dove credi di andare?", il colibrì rispose "vado al lago a raccogliere l'acqua nel becco per buttarla sull'incendio". Il leone sbottò "ma sei impazzito? Non crederai di spegnere l'incendio con quattro gocce d'acqua?", il colibrì allora rispose: "Io, faccio la mia parte".

In questo momento siamo tanti piccoli colibrì. Chiusi nelle nostre case, stiamo facendo il nostro dovere per affrontare il nostro incendio, l'emergenza coronavirus. Come tanti piccoli colibrì, facendo la nostra parte, uniti nel rispetto delle regole, vinceremo la battaglia.
#Iostoacasa
Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Stiamo a casa

La metafora del colibrì ci richiama tutti a fare la ns. parte per superare questo grave momento di difficoltà. Una volta passato, chi sarà ancora vivo e in forma, dovrà valutare molto bene quello che è successo in passato nella politica e quello che ci viene propinato oggi dal governo e dalla opposizione dove sembra (ma forse è ) che non interessa tanto il bene del paese nella sua totalità ma la salvaguardia di una immeritata posizione di comando di pseudo politici dell'ultima ora che non sanno nenche gestire un bilancio famigliare. E allora si dovrà prestare attenzione a chi si andrà a votare,Molto di più che in passato!!

da bretone 20/03/2020 18.56

Re:Stiamo a casa

E che dire delle migliaia di denunce a persone che METTO LA MANO SUL FUOCO ( ANCHE DUE MANI ) SONO PRONTISSIMI A FIRMARE CONTRO LA CACCIA O IN FAVORE DELLE SARDINE DI TURNO E DI QUELLA GRETINA. Io non ho paura nè di essere controllato da Polizia Carabinieri o Esercito perchè credo al Nostro tricolore... evviva il colibrì

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 20/03/2020 15.04

Re:Stiamo a casa

ha ragione Marcello!!! siamo stanchi di politici di cartone!!!!

da elve 20/03/2020 13.20

Re:Stiamo a casa

Bravi. Passata la bufera chi sarà vivo dovrà andare a cercare i responsabili dei tagli alla sanità degli ultimi 20 anni e li dovrà giustiziare in piazza. 30.000 posti in terapia intensiva in Germania, 5.000 in Italia. Assassini

da Marcello 20/03/2020 12.33