Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Calabria: Tar sospende alcune parti del Calendario venatorioUe. Si discute sul futuro della selvagginaVeneto. Calendario valido. Sospesa caccia moriglione e pavoncellaCalabria. Tar si esprime su calendario 2019 - 2020Puglia: anticipato avvio caccia al colombaccioBelluno. La caccia al cervo rimane in vigoreSos Moriglione. Fidc "concluse analisi ali della scorsa stagione"Lombardia. Due giornate integrativeIncidente mortale. Lega "serve immediato cambio di rotta su gestione fauna"Arci Caccia: Piano faunistico Abruzzo sia base di partenzaToscana, storno "iter rendicontazione inapplicabile"CCT: Giani si occupi da subito di urgenze faunistico venatorie Sardegna: Tar sospende caccia a moriglioneAbruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimitàSagra degli Osei Sacile. Prime conseguenze per gli animalistiValle Salimbene: Diffida Anuu persuade il sindaco"Regione Umbria e mondo venatorio: il confronto non è più rimandabile"Inizio di stagione. In bocca al lupo anche dalla Cabina di Regia Buconi: "in bocca al lupo a tutti i cacciatori"Sparvoli: una stagione serenaVeneto: mobilità venatoria da ottobreLombardia: cacciatori autorizzati al controllo di 20 mila piccioniAnuu diffida sindaco di Valle Salimbene "no all'assurdo divieto di caccia"Abruzzo: Piano Faunistico al varo. Imprudente: "Passaggio storico"Lombardia: modifiche al Calendario VenatorioToscana. Massimo Fabbri cacciatore ecologistaUngulati. Vicini a un provvedimentoUna medaglia per i migliori trofeiUmbria. Guardie senza licenzaMoriglione. Raccolta ali, "più facile contribuire alla ricerca"Andrea Pieroni. Candidato cacciatore in ToscanaCovid e sicurezza a cacciaVeneto. La Regione va avantiToscana. Un cacciatore candidato in RegioneLiguria, Alessio Piana: “Gli ultimi cinque anni a difesa della caccia”Francia. Willy Shraen "cacciatori è il momento di resistere"FACE incontra il commissario per l'ambiente Sinkevičius sulla direttiva UccelliBrescia: riapre la caccia in due valichi interessati da rotte migratorieLiguria: approvata giornata di caccia aggiuntiva in appostamentoSacile: Caretta interroga il Ministro su aggressione animalistaRegione Toscana: accordi reciprocità caccia Umbria e LazioToscana: Tar sospende caccia pavoncella e moriglioneSardegna. Ok a Piani di prelievo per lepri e perniciCacciatori francesi sul piede di guerraToscana. Coldiretti chiede l'assessorato all'AgroalimentarePiombo. La Face rincara la doseDreosto (Lega), no a bando piombo, presentata proposta di risoluzioneIl patto coi lupi. Alle origini della cacciaSacile, ancora un'aggressione animalista alla Sagra degli OseiGoverno impugna riforma caccia ToscanaSicilia. Wwf impugna Tar respingeBelluno. Riapre caccia al cervoBuconi fa rettificare articolo diffamatorio su RepubblicaCaretta risponde a Sofri: "ipocrita è chi è contro la caccia"FACE: inattuabile proposta Comitato REACH sul piomboPiana candidato in Liguria: "cacciatori fondamentali per il territorio"Puglia, Fidc: "un successo la sentenza del Tar"Piombo zone umide. Dreosto "sarà battaglia all'ultimo voto"Liguria: approvato nuovo calendario venatorioSalute e caccia. Fidc risponde agli animalistiNuova stagione venatoria vecchie polemicheMacerata: progetto scuola delle FedercaccciatriciPreapertura. Fidc Veneto chiede delibera urgenteRegione Toscana: la preapertura resta in vigoreVeneto. Preapertura in parte sospesa dal TarPreapertura caccia 2020: dove e comeRegionali. Da Massaciuccoli un candidato cacciatoreToscana. Confermata preaperturaAbruzzo: approvato Piano faunistico e calendario venatorioSicilia, modificato Calendario VenatorioToscana. Chiarimenti sulla preaperturaBelluno: stop all'abbattimento di cerviMarche. Un cacciatore candidato alle regionaliToscana. Preapertura a tortora e storno (in deroga)Tortora. Raccolta ali 2020-21Toscana. Le aspettative di Arci Caccia

News Caccia

Controllo faunistico: la proposta di Arci Caccia


mercoledì 11 dicembre 2019
    

 
 
Come ben sappiamo, dopo le diverse sentenze della Corte Costituzionale l’articolo 19 della legge 157/92, va modificato per evitare gli attuali problemi di applicazione legati al coinvolgimento dei cacciatori nei piani di contenimento. Al momento, come abbiamo visto negli scorsi giorni, molte forze politiche, anche di Governo (PD) hanno presentato emendamenti alla Legge di Bilancio (che inizierà l'esame in questi giorni in Senato e dovrà andare in approvazione entro la fine dell'anno) proposte di revisione che prevedono l'abilitazione di coauditori al controllo faunistico, tramite appositi corsi Ispra. In questo contesto, anche l'Arci Caccia pubblica una propria proposta di revisione, che mette a disposizione delle forze politiche. Eccola:
 
 

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Controllo faunistico: la proposta di Arci Caccia

Non c'è mai fine alla ridicolezza della politica pasticciona e e incoNclUedente,che si ripara dietro alle normative, ai corsi di preparazione,come se la caccia si evolvesse come la tecnologia moderna.Ormai siamo grandi e vaccinati da molti lustri non crediamo più alle favole.

da martufoni 13/12/2019 16.00

Re:Controllo faunistico: la proposta di Arci Caccia

Ma in città si arrangi il prefetto quello è un problema di sicurezza pubblica noi pensiamo solo al prelievo inattività venatoria quando avranno le città piene verranno a chiederci per piacere

da Pino 13/12/2019 15.15

Re:Controllo faunistico: la proposta di Arci Caccia

.."Oppure nel parco o in mezzo alle case vogliamo portarci proprio tutti anche il cinghialaio con la doppietta..." sembra di sentir parlare l'elevato ELETTI DA NESSUNO E FORMATI CON ESAMI FARSA !PERLOPIù BRUCIASIEPI che FINO L'AVVENTO DI "CREMASCHI" MANCO SAPEVANO COSA FOSSE LA CANNA RIGATA. VIA VIA VIA VIA

da VOI SELECONTROLLORI SIETE ANCHE PEGGIO 12/12/2019 8.13

Re:Controllo faunistico: la proposta di Arci Caccia

" operatori muniti di licenza per l esercizio venatorio ecc ecc Che significa ?? Non è meglio specificare Operetori appositamente formati da corsi certificati ispra..... Oppure nel parco o in mezzo alle case vogliamo portarci proprio tutti anche il cinghialaio con la doppietta.... Spero che la revisione presentata in senato sia meno approssimativa.

da Selecontrollo 11/12/2019 17.32