Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatoriPuglia, Buconi "si va a caccia e si continua a lottare nei tribunali"Mai: Tar dà ragione a Regione Liguria su alcuni puntiPuglia, Consiglio di Stato riforma l'ordinanza del TarLiguria, altra decisione del TarRoccoli. L'Anuu protestaSardegna. Niente coniglioPantanelle. Una rara presenzaCaccia Futura. Alice Bianchini. Più rurale di così...Anuu: considerazioni sulla migrazione del tordo bottaccioAbruzzo. Proposta eliminazione delle aree contigueEmilia Romagna: Lega boccia tesserino venatorio digitalePuglia: Tar respinge richiesta sospensiva di VasIn Friuli serrato dibattito sulla modifica alla 157/92Regione Lombardia conferma calendario riduttivoTaricco (PD): in Senato al lavoro su controllo faunistico Proposta Gallinella. Che ne pensano i candidati umbri?Valle della Canna. Lega: "dall'Assessore risposta imbarazzante"Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificatoOsservatorio Fein Arosio: continua l'ottima migrazioneValle della Canna: divieto caccia ridotto a soli uccelli acquaticiIn Lombardia parte il controllo del cormoranoAnuu: la verità verrà a gallaCaccia Futura - Francesco Lionti: di padre in figlioFidc: da forum Coldiretti riflessioni e spunti immediati

News Caccia

Valle della Canna. Cacciatori in prima linea


lunedì 7 ottobre 2019
    

 
La Federazione Italiana della Caccia ha tenuto a ringraziare i volontari cacciatori intervenuti in maniera del tutto interessata a ripristinare le condizioni di salubrità dell'area di Valle di Canna, dove sono morti circa mille uccelli acquatici a causa della mancata esecuzione di interventi idraulici nonostante le diverse segnalazioni anche da parte del mondo venatorio.

“La strage di uccelli acquatici causata del botulino nella Valle della Canna - sono le parole del presidente Fidc Massimo Buconi - è un esempio lampante di quello che andiamo dicendo da anni, inascoltati: per troppi gestire la natura e l’ambiente significa solo sottrarre zone ai fruitori tradizionali, cacciatori, pescatori, raccoglitori di erbe palustri o altro. Proprio quelli che per secoli ne hanno garantito invece la salute e la prosperità, mantenendole in equilibrio, intervenendo quando e dove necessario e soprattutto sapendo bene come farlo”.


"Ancora una volta, senza aspettarsi niente in cambio, hanno dimostrato di cosa è fatta la passione che ci muove. Adesso, verrebbe da dire ‘oltre al danno, la beffa’, si sta pensando di chiudere temporaneamente l’attività venatoria per un perimetro di 3 chilometri dalla valle per non spingere, questa la motivazione addotta, altri animali nella zona infetta. Inutile dire che per più motivi, dal punto di vista biologico e scientifico è una sciocchezza alla quale ci stiamo già opponendo con i nostri uffici tecnici" evidenzia Buconi.
 
Anche Sergio Berlato, presidente Confavi e Acr, interviene sull'argomento, ricordando che si tratta di un disastro ambientale ampiamente annunciato. "Fino a quando Valle della Canna era gestita in sinergia tra i cacciatori, i pescatori e gli enti locali, la Valle della Canna era un vero e proprio paradiso terrestre. Il suo stesso nome “Valle della Canna” descriveva un ambiente umido di rara bellezza che ospitava una notevole quantità di uccelli acquatici ed una patrimonio di biodiversità di rara bellezza" scrive Berlato.

Secondo Berlato il disastro ambientale di Valle della Canna dovrebbe insegnare qualcosa ai cosiddetti protezionisti. "Gli animal-ambientalisti in buona fede (ammesso che ne esistano) - dice Berlato - facciano un bagno di umiltà e vadano a vedere come vengono gestiti i territori in generale e le zone umide in particolare da parte dei cacciatori, dei pescatori e dei portatori della Cultura rurale".
 
 
Di seguito il post di uno dei cacciatori impegnati sul luogo della strage di anatidi e trampolieri:
 
 

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Federazione Italiana della Caccia e per ringraziamento vi hanno chiuso la caccia in zona. Fatevi i cazzi vostri

da la prossima volta 09/10/2019 3.47

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Si. Ma la cosa più assurda è che, non solo la inefficienza di coloro che gestiscono quest'area, hanno causato un disastro ambientale immane. Ma tutte ste associazioni anticaccia, chiedono la chiusura dell'attività venatoria x non peggiorare la situazione. Ma sputatevi in faccia tra di voi. Inutili e inetti.

da Hunter74 08/10/2019 18.58

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Che dirà Costa? Sono stati i cacciatori a sabotare il sistema. Già lo vedo....

da Pippo 08/10/2019 11.41

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

E, il sig. Costa che fa, che dice?!!!

da s.g. 07/10/2019 21.17

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

La cosa più urgente sarà chiudere la caccia ...almeno saranno tutti contenti e daranno l idea di amare la natura

da Bg 07/10/2019 20.54

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Gli animal/ambientalisti sono convinti che per "proteggere" la Natura (che è di tutti) la si debba letteralmente "imbalsamare". Non si deve toccare niente: tagliare un albero, prelevare un selvatico, un fungo, un fiore, regolamentare il livello dell'acqua nelle valli. Col loro modo di fare e con la loro ignoranza (non conoscenza) ecco i risultati prodotti. Più e più volte è stata sollecitata l'immissione di acqua pulita e fresca nella valle, ma niente. Non escluderei che i mezzi di comunicazione di massa, travisando la realtà, finissero per dare la colpa a noi cacciatori. Amministratori locali, Parco del Delta e tutto il resto ... sono stati capaci di rovinare un paradiso terrestre. Spero (ma ci credo poco) che l'autorità giudiziaria individui esatte colpe e incompetenti colpevoli.

da aldorin 07/10/2019 20.36

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

che siano maledetti tutti coloro che hanno permesso una cosa del genere.ANDREBBERO PIANTATI CON LA TESTA NELLA MELMA DELLA VALLE.

da fausto 07/10/2019 19.34

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Dovevate segnalare e denunciare e lasciare che la merda che hanno creato se la levassero da soli.

da ringrazia sta [email protected]@@@ 07/10/2019 19.05

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Siamo alle solite, quando incapaci ritengono di essere a conoscenza e in condizione di gestire situazioni di cui si dimostrano in seguito dei perfetti ignoranti in materia si hanno le chiusure di fabbriche,il dislocamento all'estero di realtà produttive del ns. paese e anche la pessima gestione del territorio come in questo pietoso caso. Riusdciranno a capire qualcosa da quanto è successo questi animalambientalisti e politici compiacenti ?

da bretone 07/10/2019 18.23

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Chiamate stroppa e sentiamo quello che dice.

da Fiorentino 07/10/2019 17.14

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Ma sai che gli frega dell'ambiente?l'importante è mettere in tasca bei soldoni, a scapito degli ignorantoni creduloni...

da bg 07/10/2019 16.21

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

Presidente Buconi qui si dovrà capire cosa è successo !!!!!!

da Mauro 07/10/2019 16.05

Re:Valle della Canna. Cacciatori in prima linea

E QUESTO A STRISCIA LA NOTIZIA NON LO PASSANO PERO'

da BS1973 07/10/2019 16.00