Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Tar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla caccia Toscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al MezzanoPavoncella Moriglione. Bruzzone interroga il Ministro CostaAbruzzo. Caccia al cinghiale in selezioneTrump e la caccia in AlaskaVeneto. Ignoranza animalistaAosta. I cacciatori protestanoToscana: si sollecitano risposteDreosto. La Corte dei Conti europea boccia l'attuale PacLombardia. Proroga iscrizione Atc e CacIniziativa Costa. Arcicaccia amareggiataBiodiversità, Fiocchi "Commissario Sinkevicius riconosce ruolo strategico dei cacciatori"“Selvatici e Buoni”: le schede nutrizionali degli ungulati a cura di Fondazione UnaMazzali: bene accordo Lombardia - Liguria per scambi cacciatoriCalabria. Si parla di cacciaUmbria. Accordo sul calendarioPuglia. Cabina di regia regionaleGiornata dell'ambiente. Per i cacciatori è sempre il momento della natura

News Caccia

Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice


mercoledì 25 settembre 2019
    

Pernice sarda
 
E' stato convocato per venerdì 27 settembre il Comitato faunistico venatorio della Sardegna. All'ordine del giorno il calendario venatorio integrativo per le specie pernice sarda e lepre sarda (con opportuna definizione dei carnieri).
Nel calendario venatorio infatti si anticipava che il Comitato Regionale Faunistico avrebbe integrato il calendario all’esito del Piano di Prelievo da redigere sulla base dei dati dei monitoraggi effettuati sia sul territorio libero (effettuato dalCorpo Forestale e di Vigilanza Ambientale e dalla Agenzia Forestas) che sulle Zone in concessione Autogestita, coerentemente a quanto indicato dall’Ispra con il parere citato che testualmente riporta: “per la Pernice sarda si ritiene che la sola restrizione a due giornate di caccia, così come previsto dalla proposta di calendario regionale, non rappresenti una condizione sufficiente per garantire la modulazione del prelievo in relazione alle consistenze locali, che dovrebbe pertanto essere subordinato alla stesura di un piano di prelievo commisurato alla dinamica della   popolazione   sulla   base   dei   risultati   del   monitoraggio   standardizzato   e   della   stima   dell'incremento   utile annuo".

Nel Calendario venatorio si precisava anche che "Qualora non si raggiungesse il monitoraggio del 10% della superficie idonea alla Pernice sarda, risulterebbe accettabile la programmazione del prelievo della specie, per  le  2 giornate indicate  nella  bozza  di  calendario  venatorio  presentata,  nelle  sole  Autogestite  che  abbiano eseguito il monitoraggio delle popolazioni”. Le due giornate dovrebbero essere il 6 e il 20 ottobre.


Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice

Datti pure una mazzata sui cojoni e sarai ancora più contento

da masochista manco poco sei 27/09/2019 15.26

Re:Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice

La caccia alla stanziale "dovrebbe" essere sempre legata ai censimenti sulle consistenze numeriche. Tutte le regioni dovrebbero operare in tal senso, senza fare uso dei polli colorati. Di fatto per gli atc la caccia è un business e la gestione è andata a farsi benedire dal 1992. (Legge 157/92). Il turismo venatorio e l'eccessiva pressione venatoria ne sono la causa. Se si programmassero le giornate in funzione del numero della selvaggina tutto sarebbe diverso....prevedere in fine 5 gg a settimana di pressione venatoria è assurdo. 2 giorni fissi a noi sardi vanno bene e dovrebbero essere presi da esempio in tutta Italia.

da Gallura76 27/09/2019 10.15

Re:Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice

2 giornate in tutto il calendario? Non ci posso credere

da calendario ad personam 25/09/2019 14.34

Re:Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice

Quest’anno da parte della RAS c’e Stata vera disponibilità e lavoro affinché,questi selvatici ritornino prelevabili,,,,,,,,in passato la politica ha prevalso......le autogestite ,tramite tecnici faunistici ,hanno effettuato censimenti,nel territorio libero ,TUTTI i comandi CFva hanno fatto censimenti(e sono capillari ),personale di FORESTAS(regione)idem..........vedremo dopo il sicuro ricorso (gratis) dei ns amichetti ,cosa succederà...........le pernici ci sono,le lepri idem........2 gg anno a 2 pernici e 1 lepre x quei cacciatori con cani e gambe......che nn rompessero i [email protected]

da Lisandru 25/09/2019 13.39

Re:Sardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice

Immagina cacciare nel 2019. Magari è il tempo, finalmente, di evolversi?

da Marco Rossi 25/09/2019 13.01