Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Emilia Romagna "fantasiosi attacchi animalisti"Toscana "Colpo di mano su istituti privati"Toscana: approvata legge su contenimento ungulati nelle aree urbanePonteranica (BG), il sindaco vuole vietare la caccia in battutaStorni, chiarimento dalla Regione ToscanaAtc Unico Brescia, chiusa caccia alla lepreCaccia Futura. Pietro Vismara: apprendista dirigenteNominati Commissari Atc Benevento e NapoliPAC: I cacciatori europei chiedono "maggiori ambizioni ambientali"Controlli venatori. Wwf Perugia filma i cacciatoriFidc: marcate nuove cesene per progetto satellitareBologna: aggiornamento per 80 capisquadraPuglia. ArciCaccia auspica collaborazioneFauna selvatica, Governo tergiversaMacron e il "patto segreto" con i cacciatoriFidc Umbria, nuove richieste per la caccia alla RegionePiacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree criticheCCT dice no ai Rangers a pagamento contro i cinghialiTaricco: filiera selvaggina sì ma da controllo faunisticoInterrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92Educare gli anticaccia violenti si puòTroppi cinghiali? Per CIA la soluzione non sono i cacciatoriM5S affossa proposta commercializzazione carne selvaggina cacciataA Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortora

News Caccia

Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali


lunedì 26 agosto 2019
    

Cinghiali Roma 
 
Botta e risposta in Liguria tra l'Assessore Mai e l'Enpa a causa dell'abbattimento da parte della polizia provinciale di alcuni piccoli di cinghiale nel comune di Bergeggi nell'ambito di una battuta di controllo faunistico. Pochi giorni fa, a seguito delle proteste dell'Enpa, l'Assessore aveva invitato a non sottovalutare il problema del sovrannumero dei cinghiale e sottolineato che “la legge nazionale 157/92 vieta la reintroduzione dei cinghiali nel bosco”.

“Come Regione – ha spiegato Mai - abbiamo utilizzato i metodi che la legge ci consente: quindi la cattura attraverso le gabbie per svolgere interventi di rimozione del problema in totale sicurezza. Ove è possibile i cinghiali vengono trasferiti in zona di addestramento cani, oppure in aziende faunistico venatorie”. 
 
Mai concludeva così: “Mi colpisce molto che l’azione delle agenti della vigilanza regionale, professionisti che lavorano per le istituzioni pubbliche con serietà e dedizione, rispettando la legge nazionale, sia criticata da chi non conosce le regole ed ha un approccio emotivo e non gestionale di un problema che può essere causa di gravi incidenti e può avere serie ripercussioni per la pubblica incolumità”.

A queste parole Enpa ha replicato, restituendo al mittente l'accusa: “La legge sulla caccia vieta l’immissione di cinghiali nell’ambiente (articolo 7 del Collegato Ambientale, legge 221/2015) ma non la reimmissione”. “Liberare in zone boschive lontane i cuccioli di cinghiale catturati nelle gabbie di Bergeggi era una soluzione umanitaria ed efficace (il soggetto catturato, memore del trauma subìto, difficilmente ritornerà sul posto), invece di fucilarli sul posto, perfettamente rispettosa della legge sopra menzionata, perché si spostavano da un ambiente ad un altro animali appartenenti all’ambiente stesso”.

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

I maiali/porci sono in realtà in parlamemto

da Ligure 29/08/2019 11.45

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Tra cinghiali, politici, animalari e aaw credo che i cinghiali siano i meno maiali.

da migratorista 29/08/2019 4.16

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Purtroppo sta gente da porco della domenica che scorrazza tra la boscaglia organizzata in branchetti di piccoli rambi da raccatto dei maiali che si ergono a padroni dell ambiente e si spacciano per cacciatori ci dissangua e ci affossa... L ipocrisia infame con la quale puntualmente commentano pure(anziché tacere) le notizie degli incidenti causati dai loro porci e' strepitosa... "condoglianze...colpa degli ambientalisti..." quasi sempre vanno farfugliando!!!!! oppure, "condoglianze...colpa dei politici ladri..." spesso blaterano!!!! Si Beppe Grillo.. è colpa di Beppe Grillo dei porci....Benedica dei lupi di costa e Beppe Grillo che dopo 20 anni un po' di lavoro serio antiporco ora lo fanno bene e loro un po' di incidenti si cge li riducono... E infatti sta gente da porco i lupi li odia e indicandoli come male assoluto vorrebbe ammazzarli tutti... (ma per la tutela dei pastori ovviamente... Non dei loro porci!!!!) Ma poi se vai a dire a sti 4 maialatori da domenica e da raccatto okk per evitare incidenti la cambiamo sta situazione dei porci??? Noi persone normali sappiamo fare procediamo a ridurre la specie a caccia chiusa senza di voi da gennaio a settembre???? E li nasce il problema!!!!! Loro vogliono la gestione esclusiva della macelleria che hanno usucapito e guai a chi gli tocca i porci a caccia chiusa!!!!! Addirittura qualche fulminato ti risponde pure che per evitare incidenti non bisogna uccidere i porci ma costruire dei sottopassi per i porci!!!!!così quando torna dalla spiaggia a settembre si toglie le infradito, si mette la divisa sua da rambetto, imbraccia la sua carabina da bufali con annesso punto rosso (perché non è manco capace a mirare una cisterna da 1000 litri senza punto rosso),e parte la domenica mattina alla ricerca del porcello tra rovi e spine al fine del disperato raccatto del borsone di pezzi di porcio da portar a casa...Questa è la situazione della caccia oggi..E degli incidenti stradali causati dai cinghiali.

da Luca 28/08/2019 8.18

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

E' morto nell'ospedale di Catanzaro, dove era ricoverato dalla fine di luglio, Antonio Rocca, il 47enne che, alla guida della propria moto, si era scontrato con un cinghiale che aveva invaso improvvisamente la strada provinciale sulla quale stava transitando a Simeri Crichi. Dopo l'impatto l'uomo era rimasto ferito in modo grave, trasportato in ospedale con l'elicottero e posto in coma farmacologico per molti giorni. Non si tratta del primo caso di incidenti stradali provocati dalla presenza ormai fuori controllo di ungulati, molto spesso presenti in branco. Alcuni episodi del genere, anche se non di tale gravità, si sono verificati nella zona della Presila Catanzarese. Da tempo organizzazioni agricole ma anche amministratori comunali e privati cittadini hanno segnalato alle autorità la pericolosità del fenomeno. Un'auto demolita e finita fuori strada, sabato 24 agosto, dopo aver urtato un cinghiale che stava attraversando la strada. L'incidente è accaduto lungo la Flaminia tra Terni e Spoleto. Tanto spavento per le persone a bordo della vettura coinvolta, ma nessuna di loro è rimasta ferita. Non è la prima volta che nella zona accadono incidenti stradali causati dai cinghiali.

da maialatori in ferie 28/08/2019 3.06

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

come a scuola...da tipico infametto..Guarda che non ho detto nulla di male pertanto potrei essere censurato ma moralmente mi sento corretto ed onesto come tutti i cacciatori veri...roba da caccia intendo non maialatori da domenica...vai a leggere l'articolo dopo dell'incidente mortale causato dal cinghiale...a te fa piacere che ce ne siano tanti di questi porci devastatori (non autoctoni immessi mantenuti foraggiati e protetti in primis da chi ci prospera a raccattarli) per caso?guarda che l'articolo l'ha scritto la redazione mica io...leggi...saluti

da Luca 27/08/2019 13.24

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Ma guarda un po' chi è tornato, evidentemente non basta la lezione... Redazione, pensateci Voi

da lupo69 27/08/2019 12.54

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

In teoria il contributo ai danni da porco noi cacciatori da 20 anni senza avere responsabilità alcuna... Lo sai che noi lo paghiamo per colpa delle nostre organizzazioni e dei nostri politici amici Mai... Semplicemente per il giocherelloni della domenica,che stanno rovinando la nostra passione essendo da qualcuno considerato cacciatori...I vari maialatori e raccattaporcio che anziché passarsi una bella giornata di caccia normale (siccome non prenderebbero una beccaccia o un tordo a volo manco per sbaglio è siccome hanno bisogno di arraffare borsoni di pezzi di maiale che allevano nel territorio di tutti non nel loro giardino di casa ovviamente al prezzo di danni distruzioni e 8ncidenti che paghiamo tutti... Ovviamente... ) si fanno piazzare un bel un punto rosso nuovo fiammante sulla bidella del fucile perché non sono manco capaci a mirare, si vestono da perfetti rambetti, alla domenica mattina escono di casa col piglio dei guerrieri in battaglia,e via... giù a combattere al cinghialodromo dove per tutta l estate hanno foraggiato e allevato i loro beniamini porci... E così urlano agitati a mo di padroni della foresta privata, (ovviamente tra i piedi non vogliono cacciatori.. escursionisti.. passeggiato.. ecc ecc perché loro stanno combattendo...)al disperato raccatto di un borsone di pezzi di suino tra rovi e spine... E poi sudati è graffiati corrono a casa tronfi e orgogliosi col loro borsone di pezzi di porcio da esibire a mo di trofeo di guerra.. per tornare al lunedì alla realtà della vita normale in attesa della prossima domenica in battaglia al disperato arraffo del ricolmo borsone...e che lo sia!!!! Bello pesante... Perché altrimenti litigano tra loro e si imbufaliscono come cani rabbiosi senza pasto...

da Luca 27/08/2019 7.44

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

l'ENPA basta obbligarli a risolvere il problema cinghiali a loro spese,se poi la cosa non funziona;via per sempre il contributo statale che ricevono a questi diversamente intelligenti!

da Fucino Cane 26/08/2019 16.57

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

cattivoni avete ucciso cucciolini che non si riprodurranno mai e............con le conseguenze che tutti sappiamo,

da rol 26/08/2019 16.28

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Mi chiedevo,ma se la legge vieta l immissione nell ambiente,con conseguente abbattimento,ma(come sostiene l enpa) non la reimmissione(??roba da barzelletta),in caso si rereimmissione(se l ungulato viene catturato una seconda volta),come ci si deve comportare?enpa barzelletta vivente,paraculati attaccati alla poltrona in pelle....

da Ligure 26/08/2019 16.26

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Per Enpa la soluzione sta nello spostare il problema da un' altra parte...........

da Scirocco 26/08/2019 14.59

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

La situazione è più semplice del previsto....se li accoppiano risolvono il problema se li rimettono sposta l kl problema altrove così i salva animali "umanamente " riperpetrano la loro missione del "CHE NULLA CAMBI",meglio muoia un umano in un incide te che un cinghialotto per mano della Provinciale......fra l altro.

da Annibale 26/08/2019 11.24