Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la caccia

News Caccia

Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali


lunedì 26 agosto 2019
    

Cinghiali Roma 
 
Botta e risposta in Liguria tra l'Assessore Mai e l'Enpa a causa dell'abbattimento da parte della polizia provinciale di alcuni piccoli di cinghiale nel comune di Bergeggi nell'ambito di una battuta di controllo faunistico. Pochi giorni fa, a seguito delle proteste dell'Enpa, l'Assessore aveva invitato a non sottovalutare il problema del sovrannumero dei cinghiale e sottolineato che “la legge nazionale 157/92 vieta la reintroduzione dei cinghiali nel bosco”.

“Come Regione – ha spiegato Mai - abbiamo utilizzato i metodi che la legge ci consente: quindi la cattura attraverso le gabbie per svolgere interventi di rimozione del problema in totale sicurezza. Ove è possibile i cinghiali vengono trasferiti in zona di addestramento cani, oppure in aziende faunistico venatorie”. 
 
Mai concludeva così: “Mi colpisce molto che l’azione delle agenti della vigilanza regionale, professionisti che lavorano per le istituzioni pubbliche con serietà e dedizione, rispettando la legge nazionale, sia criticata da chi non conosce le regole ed ha un approccio emotivo e non gestionale di un problema che può essere causa di gravi incidenti e può avere serie ripercussioni per la pubblica incolumità”.

A queste parole Enpa ha replicato, restituendo al mittente l'accusa: “La legge sulla caccia vieta l’immissione di cinghiali nell’ambiente (articolo 7 del Collegato Ambientale, legge 221/2015) ma non la reimmissione”. “Liberare in zone boschive lontane i cuccioli di cinghiale catturati nelle gabbie di Bergeggi era una soluzione umanitaria ed efficace (il soggetto catturato, memore del trauma subìto, difficilmente ritornerà sul posto), invece di fucilarli sul posto, perfettamente rispettosa della legge sopra menzionata, perché si spostavano da un ambiente ad un altro animali appartenenti all’ambiente stesso”.

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

I maiali/porci sono in realtà in parlamemto

da Ligure 29/08/2019 11.45

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Tra cinghiali, politici, animalari e aaw credo che i cinghiali siano i meno maiali.

da migratorista 29/08/2019 4.16

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Purtroppo sta gente da porco della domenica che scorrazza tra la boscaglia organizzata in branchetti di piccoli rambi da raccatto dei maiali che si ergono a padroni dell ambiente e si spacciano per cacciatori ci dissangua e ci affossa... L ipocrisia infame con la quale puntualmente commentano pure(anziché tacere) le notizie degli incidenti causati dai loro porci e' strepitosa... "condoglianze...colpa degli ambientalisti..." quasi sempre vanno farfugliando!!!!! oppure, "condoglianze...colpa dei politici ladri..." spesso blaterano!!!! Si Beppe Grillo.. è colpa di Beppe Grillo dei porci....Benedica dei lupi di costa e Beppe Grillo che dopo 20 anni un po' di lavoro serio antiporco ora lo fanno bene e loro un po' di incidenti si cge li riducono... E infatti sta gente da porco i lupi li odia e indicandoli come male assoluto vorrebbe ammazzarli tutti... (ma per la tutela dei pastori ovviamente... Non dei loro porci!!!!) Ma poi se vai a dire a sti 4 maialatori da domenica e da raccatto okk per evitare incidenti la cambiamo sta situazione dei porci??? Noi persone normali sappiamo fare procediamo a ridurre la specie a caccia chiusa senza di voi da gennaio a settembre???? E li nasce il problema!!!!! Loro vogliono la gestione esclusiva della macelleria che hanno usucapito e guai a chi gli tocca i porci a caccia chiusa!!!!! Addirittura qualche fulminato ti risponde pure che per evitare incidenti non bisogna uccidere i porci ma costruire dei sottopassi per i porci!!!!!così quando torna dalla spiaggia a settembre si toglie le infradito, si mette la divisa sua da rambetto, imbraccia la sua carabina da bufali con annesso punto rosso (perché non è manco capace a mirare una cisterna da 1000 litri senza punto rosso),e parte la domenica mattina alla ricerca del porcello tra rovi e spine al fine del disperato raccatto del borsone di pezzi di porcio da portar a casa...Questa è la situazione della caccia oggi..E degli incidenti stradali causati dai cinghiali.

da Luca 28/08/2019 8.18

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

E' morto nell'ospedale di Catanzaro, dove era ricoverato dalla fine di luglio, Antonio Rocca, il 47enne che, alla guida della propria moto, si era scontrato con un cinghiale che aveva invaso improvvisamente la strada provinciale sulla quale stava transitando a Simeri Crichi. Dopo l'impatto l'uomo era rimasto ferito in modo grave, trasportato in ospedale con l'elicottero e posto in coma farmacologico per molti giorni. Non si tratta del primo caso di incidenti stradali provocati dalla presenza ormai fuori controllo di ungulati, molto spesso presenti in branco. Alcuni episodi del genere, anche se non di tale gravità, si sono verificati nella zona della Presila Catanzarese. Da tempo organizzazioni agricole ma anche amministratori comunali e privati cittadini hanno segnalato alle autorità la pericolosità del fenomeno. Un'auto demolita e finita fuori strada, sabato 24 agosto, dopo aver urtato un cinghiale che stava attraversando la strada. L'incidente è accaduto lungo la Flaminia tra Terni e Spoleto. Tanto spavento per le persone a bordo della vettura coinvolta, ma nessuna di loro è rimasta ferita. Non è la prima volta che nella zona accadono incidenti stradali causati dai cinghiali.

da maialatori in ferie 28/08/2019 3.06

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

come a scuola...da tipico infametto..Guarda che non ho detto nulla di male pertanto potrei essere censurato ma moralmente mi sento corretto ed onesto come tutti i cacciatori veri...roba da caccia intendo non maialatori da domenica...vai a leggere l'articolo dopo dell'incidente mortale causato dal cinghiale...a te fa piacere che ce ne siano tanti di questi porci devastatori (non autoctoni immessi mantenuti foraggiati e protetti in primis da chi ci prospera a raccattarli) per caso?guarda che l'articolo l'ha scritto la redazione mica io...leggi...saluti

da Luca 27/08/2019 13.24

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Ma guarda un po' chi è tornato, evidentemente non basta la lezione... Redazione, pensateci Voi

da lupo69 27/08/2019 12.54

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

In teoria il contributo ai danni da porco noi cacciatori da 20 anni senza avere responsabilità alcuna... Lo sai che noi lo paghiamo per colpa delle nostre organizzazioni e dei nostri politici amici Mai... Semplicemente per il giocherelloni della domenica,che stanno rovinando la nostra passione essendo da qualcuno considerato cacciatori...I vari maialatori e raccattaporcio che anziché passarsi una bella giornata di caccia normale (siccome non prenderebbero una beccaccia o un tordo a volo manco per sbaglio è siccome hanno bisogno di arraffare borsoni di pezzi di maiale che allevano nel territorio di tutti non nel loro giardino di casa ovviamente al prezzo di danni distruzioni e 8ncidenti che paghiamo tutti... Ovviamente... ) si fanno piazzare un bel un punto rosso nuovo fiammante sulla bidella del fucile perché non sono manco capaci a mirare, si vestono da perfetti rambetti, alla domenica mattina escono di casa col piglio dei guerrieri in battaglia,e via... giù a combattere al cinghialodromo dove per tutta l estate hanno foraggiato e allevato i loro beniamini porci... E così urlano agitati a mo di padroni della foresta privata, (ovviamente tra i piedi non vogliono cacciatori.. escursionisti.. passeggiato.. ecc ecc perché loro stanno combattendo...)al disperato raccatto di un borsone di pezzi di suino tra rovi e spine... E poi sudati è graffiati corrono a casa tronfi e orgogliosi col loro borsone di pezzi di porcio da esibire a mo di trofeo di guerra.. per tornare al lunedì alla realtà della vita normale in attesa della prossima domenica in battaglia al disperato arraffo del ricolmo borsone...e che lo sia!!!! Bello pesante... Perché altrimenti litigano tra loro e si imbufaliscono come cani rabbiosi senza pasto...

da Luca 27/08/2019 7.44

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

l'ENPA basta obbligarli a risolvere il problema cinghiali a loro spese,se poi la cosa non funziona;via per sempre il contributo statale che ricevono a questi diversamente intelligenti!

da Fucino Cane 26/08/2019 16.57

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

cattivoni avete ucciso cucciolini che non si riprodurranno mai e............con le conseguenze che tutti sappiamo,

da rol 26/08/2019 16.28

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Mi chiedevo,ma se la legge vieta l immissione nell ambiente,con conseguente abbattimento,ma(come sostiene l enpa) non la reimmissione(??roba da barzelletta),in caso si rereimmissione(se l ungulato viene catturato una seconda volta),come ci si deve comportare?enpa barzelletta vivente,paraculati attaccati alla poltrona in pelle....

da Ligure 26/08/2019 16.26

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

Per Enpa la soluzione sta nello spostare il problema da un' altra parte...........

da Scirocco 26/08/2019 14.59

Re:Assessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghiali

La situazione è più semplice del previsto....se li accoppiano risolvono il problema se li rimettono sposta l kl problema altrove così i salva animali "umanamente " riperpetrano la loro missione del "CHE NULLA CAMBI",meglio muoia un umano in un incide te che un cinghialotto per mano della Provinciale......fra l altro.

da Annibale 26/08/2019 11.24