Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
BigHunter Giovani, Ercole Giori “la caccia mi ha insegnato tanto”Mai: contro ungulati servono più cacciatoriAnlc Lazio: Calendario Venatorio da rifareAtc Brescia bloccatoPiano Nazionale Allodola: ecco il testoSardegna, Comitato faunistico approva Calendario 2018 - 2019Lazio, Approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Problema appostamenti, incontro CCT in RegioneFidc Veneto: Regione corregga Calendario VenatorioMarche, Ricorso animalista contro il Piano cinghialiLa grouse favorisce il turismoMondo Venatorio a colloquio con Sottosegretario GavaCaccia Tortora, interrogazione Bruzzone al MinistroVandali a Clusone per la Fiera degli uccelliCia Umbra: caccia cinghiali, modificare la 157 Liguria, parte iter Parco Nazionale PortofinoDalle liguri denuncia su legge caccia Piemonte Fidc avvia collaborazione faunistica con la RomaniaCCT: si pianifichi agricoltura rispettosa della biodiversitàFedercaccia in assemblea. Chiesto confronto con CentinaioAlessandria: Tar sospende piano cinghialiCpa Sardegna: "sospenderemo volontariato dei cacciatori"Wwf Abruzzo. Danni cinghiali? Paghino gli AtcPiemonte: ok a modifiche calendario venatorioCCT: Regione Toscana approva calendario venatorio 2018 - 2019Italia, reati in calo ma...Caretta presenta alla Camera Proposta su disturbo venatorioDeroghe caccia Lombardia: Lac dichiara guerra a RolfiAppostamenti Sic e Zps: Arci Caccia Toscana scrive alla Regione Campania: eliminata inutile gabella per i cinghialaiIpotesi nuovo Parco Nazionale, il commento di Fidc MarcheCentinaio a fianco di Costa contro abbattimenti lupo?Consiglio regionale, approvate modifiche a legge sulla cacciaDisturbo venatorio: incostituzionale la legge venetaBruzzone propone Intergruppo Ambiente e attività ruraliNuovo presidente per Arci Caccia VeneziaItaliano il Progetto del mese FacePreapertura tortora: le osservazioni di Fidc alle RegioniCosta: reati bracconaggio siano delitti ambientaliParte campagna tesseramento della Fondazione UnaCalendario Venatorio Marche: ok anche a tortora in preaperturaSparvoli chiede tavolo tecnico sulla cacciaRegione Abruzzo commissaria Atc VomanoFidc Bergamo "cacciatori: non partecipate a controlli faunistici"Consiglio di Stato: i danni dei cinghiali li pagano i cacciatoriTortora: Libera Caccia invia documento tecnico alle RegioniNel weekend altre iniziative solidali dai cacciatoriSelezione ungulati: a settembre esami per Prato e PistoiaArci Caccia: no a nuovo Parco tra Marche, Umbria e ToscanaCCT chiede a Regione Toscana di riconfermare la tortoraAtc di Benevento nel caosFidc "tortora, dal Ministero posizione ambigua e contradditoria"Bruzzone su caccia alla tortoraCCT: "Intergruppo animalista? Stiamo uniti"Brescia, a processo per il controllo cinghialiRiccardo Tamburini, fotografo e cacciatore. Ecco la sua arteMai “per il controllo dei cinghiali fondamentali i cacciatori”CCT: allarme appostamenti caccia nelle aree Natura 2000Centinaio a Monteriggioni a colloquio con agricoltori e cacciatoriCacce in deroga, si riprovaBanca dati nazionale ungulati, scendono in campo i cacciatoriCalendario venatorio: Regione Basilicata perde l'appelloCinghiale, Federcaccia Umbria formalizza la settoriale Caccia, Rolfi: "Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra"Richiami vivi acquatici, necessaria nuova derogaPontida, Salvini difende i cacciatoriSicilia: si espande il progetto lepre italicaArci Caccia Toscana: nuove nomineBRUZZONE SOSTIENE STEFANO MAIPIEMONTE: ARCICACCIA RILANCIACACCIA SOTTO ATTACCO, LA LIPU FA LA SUA MOSSALOMBARDIA: AREE IDONEE E NON IDONEE AL CINGHIALELiguria: primo anno senza tasse per i neo-cacciatoriLA CCT DI PISA PARLA DI SELVAGGINA STANZIALELOMBARDIA: La Regione contro i pareri ISPRA sulle derogheCacciatori dell’Empolese Valdelsa per AmatriceCinghiali Veneto: prorogato il regime sperimentaleColdiretti Calabria chiede aiuto dei cacciatori sui cinghialiCPA TOSCANA: OSSERVAZIONI SUL CALENDARIO VENATORIOL’ex dirigente dei Verdi lascia la BrambillaFIDC VENETO SCRIVE ALL’ASSESSORE SUL CALENDARIO VENATORIOTROPPI ORSI IN ROMANIAOSSERVAZIONI AL GOVERNO SULLA LEGGE PIEMONTESEFRANCIA. IN OCCITANIA I CACCIATORI SI ORGANIZZANOIN LIGURIA LA PERNICE STA BENEFIDC Campania pro e contro del calendario venatorio 2018-2019Grigioni caccia e tutela ungulatiLOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia

News Caccia

Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia


giovedì 2 novembre 2017
    

A seguito del provvedimento di sospensione della caccia nelle zone colpite dagli incendi da parte della Regione Piemonte, si registra l'intervento del consigliere regionale Gian Luca Vignale, secondo cui "gli incendi che hanno sconvolto il Piemonte non potevano prevedere una limitazione dell’attività venatoria cosi come deliberato dalla Giuntaregionale. Infatti - - spiega Vignale - la legge 353 prescrive che: “Sono altresi' vietati per dieci anni, limitatamente ai soprassuoli delle zone boscate percorsi dal fuoco, il pascolo e la caccia”.

"La stessa norma - spiega Vignale - può consentire di individuare “zone cuscinetto” in cui si può prevedere, motivandolo, una sospensione temporanea della caccia.  Ma la scelta attuata dalla Giunta regionale, dopo aver consultato esclusivamente le associazioni anticaccia, di chiudere la caccia:  • fino al 30 novembre nei comparti alpini CACN2, CACN4, CATO1, CATO3 e CATO5;  • fino al 10 novembre nei Comparti alpini CATO2, CATO4 e negli Ambiti Territoriali di Caccia ATCTO1, ATCTO2, ATCTO3".

Secondo Vignale si tratta dell'ennesima dimostrazione di come questa Giunta insieme ai 5 Stelle abbia fatto delle politiche anticaccia una priorità. "Chiudere l’attività venatoria in territori neppure sfiorati dagli incendi, lontani chilometri da tali aree, che scientificità può avere se non approfittare di una situazione drammatica per speculare e approvare l’ennesima delibera anticaccia?" chiede Vignale".

Il consigliere regionale precisa che "pochi come i cacciatori sono amanti del loro territorio e rispettosi delle situazioni di reale difficoltà. Molti cacciatori in questi giorni in qualità di AIB, di volontari della protezione civile, di amministratori locali, di semplici cittadini sono stati vicini al Piemonte in fiamme".
 
 
Ecco l'intervento di Vignale in Consiglio
 

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Beh Annibale, mettiti in gioco e prova tu.Vai dai tuoi rappresentanti e proponi qualche musica diversa, io come tanti altri che si battono da anni siamo pronti ad ascoltarti e aiutarti se necessario. Tanto per la puntualità, io caccio esclusivamente nel comprensorio Alpino CACN4 e sono uno di quelli che sta a casa.

da Adriano Zanni Fidc Genova 05/11/2017 11.50

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Ma che fai......mi vuoi dare il sonnifero??? Ma secondo te io credo a queste panzane??? Il dito o la luna??? Ma sii serio, andiamo su un altro livello,la gente è stufa,i Cacciatori son stufi,cambia disco,cambiate disco dillo al tuo Presidente.

da Annibale 03/11/2017 22.52

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Scusami Annibale, forse sei poco informato. Federcaccia insieme ad altre AA.VV ha ricorso contro la Regione Piemonte la quale ha perso per ben tre volte al Tar, proprio in questi giorni si doveva esprimere il Consiglio di Stato sempre su ricorso di Federcaccia e altri, ma il giudizio è stato rinviato, il problema caro amico che l'assessore piemontese se ne sbatte dei giudici del Tar e continua nella sua crociata anticaccia. Poi guarda che parli con uno che i cacciatori in piazza ad urlare ce li ha portati davvero. un caro saluto.

da Adriano Zanni Fidc Genova 03/11/2017 21.29

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Ma tutto sto apparato anticaccia istituzionale e non......è possibile che siano tutti integerrime vergini....tanto dedite al verbo da farne una priorita di vita ....tanto di cappello a lorsignori........italiani eh, s intende.Lo fossero i nostri dirigenti,e Presidenti cosi integralisti..... vero caro Zanni,dove sono le proteste nn solo del tuo Presidente,ma di tutti e di quella creatura nata morta al nome FENAVERI ??? Continuate ad ululare,capisci a mè, da Torino alla luna,intanto ci preparano il funerale.......al detto "quando muori nn te ne accorgi"........fossi in voi, dirigenti di tutte le AAVV.....proverei vergogna ad incontrare in campagna un Cacciatore,un vero Cacciatore, nn di "tituli"....perlomeno. In ultimo una parola per Vignale........come mai nn ha provveduto con Sacchetto &c...in tempi migliori a provvedere di mettere al sicuro con PFV e legge REGIONALE gli appassionati SOCI....degli ATC eCA....Piemontesi.???.....vai bello ulula anche te.Ma per favore!!!

da Annibale,Genova. 03/11/2017 14.47

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

La regione Piemonte consulta solo gli anicaccia.L'arroganza del potere gestito dai kompagni non ha limiti e il governo chen fà?Non impugna...ha ha ha!!!!!!!!

da Arrabbiato 65 03/11/2017 14.43

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Altra presa in giro firmata PD piemonte e 5 stelle. Come sempre, seguiamo le varie pseudo associazioni ambientaliste secondo cui i cacciatori erano a bordo incendio a sparare agli animali in fuga.. roba da matti. Nostalgia di Cota, o forse meglio, potendo, andarsene dal Piemonte.

da Ale 02/11/2017 22.20

Re:Piemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della caccia

Purtroppo la Regione Piemonte e l'assessore Ferrero ha preso, in materia di caccia, la solita cantonata, del resto sono anni che si distinguono, probabilmente spinto da "sentimento" animal-ambientalista, si è dimenticato che la legge nazionale vieta la caccia nei territori percorsi dal fuoco. Speriamo che l'assessore non assuma tali provvedimenti anche se piove troppo o nevica troppo, oppure c'è troppo sole o troppe nuvole.

da adriano zanni fidc genova 02/11/2017 19.13