Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"CCT: contraddizioni in Libera Caccia toscanaContenimento cinghiali: cacciatori a tutela del Padule di Fucecchio Anlc Toscana a Remaschi: un disastro la gestione della caccia Fondi antibracconaggio Veneto: istanza al Governo dagli animalisti Contenimento cinghiali: In Umbria proposta filiera carneArct: "Un gesto scellerato da condannare"Emilia Romagna: Lega dice no a modifica confini AtcAlessandria, ungulati: Cia chiede intervento dei cacciatoriPISTOIA. CINGHIALI BLOCCANO TRENOALLA UE CONSULTAZIONE SU SVILUPPO RURALEIL MONDO DELLA CACCIA SCRIVE ALLA RAI

News Caccia

Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni


sabato 2 settembre 2017
    

Il 30 agosto Fe.N.A.Ve.Ri (Federcaccia, Enalcaccia e Anuu) ha scritto ai Presidenti delle Regioni, al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali in merito alla nota Ispra dei giorni scorsi relativa alla richiesta di limitare l’attività venatoria a causa delle siccità e degli incendi che hanno colpito il Paese.
 
Ecco una delle critiche principali rivolte ad Ispra e alle sue richieste.. "La nota esordisce assicurando un “costante monitoraggio delle variabili meteoclimatiche e idrologiche”, ma non  un  unico  parametro  demografico,  indicatore  o  dato  oggettivamente  valutabile  circa eventi biologici in atto, viene portato a sostegno e motivazione della richiesta d’intervento da  parte  delle  Regioni  e  Province  autonome.  Tale  approccio  denota,  ancora  una  volta,  il venir meno al compito precipuo dell’Ente, così come dettato dall’art. 7, c. 3, della Legge n. 157/’92. Non sembra superfluo, quindi, ricordare che l'ISPRA “ha il compito di censire il patrimonio ambientale costituito dalla fauna selvatica, di studiarne lo stato, l'evoluzione ed i rapporti con le altre componenti ambientali”, si legge in un passaggio della lettera di Fenaveri.
 
Dopo aver argomentato punto su punto tutte le obiezioni alla nota Ispra, Fenaveri conclude chiedendo alle Regioni Italiane di "mantenere i calendari stabiliti, poiché l’assetto normativo vigente, l’analisi descritta e le caratteristiche delle specie oggetto di caccia consentono l’esercizio venatorio". "Le Regioni Italiane - chiude la lettera - possono inoltre disporre di valutazioni aggiornate sulla situazione faunistica del proprio territorio, e possono di conseguenza avere un quadro realistico della possibile emergenza e adottare eventuali provvedimenti nel prosieguo della stagione."
 
 

Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Se ti piace arrostire a fuoco lento non sarà certo la Confavi ad impedirtelo.Ma non chiederci l'estintore.

da amen 05/09/2017 10.06

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Passare da FE.NA.VE.RI alla CONFAVI,vorrebbe dire con Berlato,passare dalla padella direttamente alla brace. NO GRAZIE!!!

da Fucino Cane 04/09/2017 11.11

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Mah, secondo me qui ci sta una disonestà intellettuale di fondo e ciò che dice Brigante Mammone è una emerita stupidaggine. Diciamo le cose come stanno, è da tempo che tutti i portatori di interesse, comprese le varie Associazioni Venatorie, rimestano per una caccia privatizzata. E su questo, anno dopo anno ( dalla nascita della porcheria chiamata L 157 ) si limita e si lima sulle specie cacciabili mentre in paesi limitrofi si compiono mattanze a pagamento. Ma quale Tortora in declino. Personalmente posso dire che dalle mie parti ( certo un piccolo orticello ) di Tortore ce ne stavano, e la cosa simpatica che il 3, dopo la preapertura ne ho viste molte più di quelle del giorno precedente. La tortora, come gran parte dei migratori si sposta, in cerca di cibo o acqua. E' bastato avere due "strisciate"di grano non raccolto e un fossetto con l'acqua per avere una bella concentrazione di africanelle. Invece di rompere i [email protected] sulla caccia e basta, vediamo veramente come viene mantenuto l'ambiente, dai corsi d'acqua all'agricoltura con i suoi metodi ormai modificati da anni rispetto al passato. Altro che. Parliamone di opportunisti e sto cavolo di "porco peloso" tanto amato dai cicciari che sta devastando tutto peggio delle volpi. Ma per favore, per favore.

da MarcoC 04/09/2017 8.54

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

State tutti facendo dei conti e delle valutazioni senza tener conto che in Italia abbiamo almeno un terzo del territorio chiuso alla caccia. Il che significa, se non l'avete capito, che la caccia, che ci sia o non ci sia, è ininfluente per la consistenza della selvaggina. Tutta. Basta questo per zittire gli anticaccia e mandarli a ricercare altrove le cause dei loro insuccessi. Non sarebbe male che questa diventasse una vera e propria parola d'ordine.

da FATELO! 04/09/2017 8.51

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Caro BRIGANTE MAMMONE , la boiata più grossa che ho sentito nei miei 40 anni di caccia sei riuscito a dirla tu. Che con la preapertura 2017 ci siamo giocati la tortora è veramente una balla spaziale. Anche chi ha un quoziente di intelligenza del 50% riesce a capire che il grosso delle tortore che ha nidificato in Italia e relativa prole è già migrato a 2 settembre verso luoghi ben più siccitosi. Al massimo può essere diminuita la quota che a giorni raggiungerà anche quella tali luoghi. Comunque ti do atto che ad affermare le tue minchiate ci vuole molto coraggio.

da Pasquino 1 04/09/2017 1.52

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

il brigante Mammone, più mammone che brigante, dovrebbe avere il pudore di cambiare Nik se non altro per il rispetto che dovrebbe al vero brigante che ha avuto il coraggio di imbracciare le armi per combattere chi gli rompeva le pale bandito e sanguinario ma coraggioso ,a differenza di quello del 2017 che è tutto piume e chiacchiere e niente pale. Ma veniamo a noi. Non conoscendo le sue tendenze venatorie posso azzardare solo quattro ipotesi ; la prima delle quale essere un cicciaro, questo lo qualifica. La seconda è quella di essere un cecchino, questa è peggiore e più degradante della prima. La terza essere pennaiolo e solo per questo dovrebbe smettere di cacciare in quando le sue prede sono ESTINTE DA TENPO se non fosse per il pronto caccia la si ri- introduce a catena di montaggio. Pertanto il suo dire equivale al solo raglio d’asino a cui non dovrebbe essere concesso parlare di caccia. La quarta invece e la caccia acquatica che a forza di stare a contatto con le oche sa che il suo cianciare, appunto è come quello delle oche, non produce Eco.

da Cacciatore laziale ----CELTICO--- 04/09/2017 0.56

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Basta con la caccia... chiudetela e ne riparleremo tra 10 anni... se c'è una diminuzione di talune specie allora la caccia non avrà influito altrimenti... poi ci vorrebbe come qualcuno giustamente dice una bella regolamentata in quei paesi senza regole. Per il resto credo che il cacciatore onesto non avrà nulla a che temere... per il disonesto condanne e ritiro definitivo p.armi.

da Beccaccia scocciata 04/09/2017 0.38

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

vorrei cspire certe persone come fanno a dire certe eresie tipoBRIGANTE MAMONE ma a che cavolo serve ridurre o eliminare la tortora dalle specie cacciabili o eliminare la preapertura a tortore ,quando poi chi ha i soldi va in ROMANIA IN MAROCCO IN GRECIA ECC ECC e ne ammazza un infinità. bisogna evitare questo. ecco il perchè anna per anno se ne vedono sempre meno CARO SIG MAMONE .PRIMA DI DIRE STONZ.... PENSACI BENE.

da GENNY 4 BOTT 03/09/2017 22.13

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

sig.Sorrenti per lei -4.89 in 14 anni è un andamento stabile come lo è per il germano con +23.78% ??? cerchiamo di essere coerenti quest anno non rinunciando alla pre apertura probabilmente ci siamo giocati per sempre la tortora che come sa è in categoria di rischio VU come lo sa anche l ISPRA ma nonostante tutto ha sempre dato parere positivo alla preapertura per i prossimi anni ho qualche dubbio spero di sbagliarmi.

da il brigante Mammone 03/09/2017 21.48

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

caro gio', dalle mie parti non solo tutti rispettano le regole ma adirittura la preapertura non è stata fatta ( liguria ) mentre in Piemonte a cui mi riferivo se qualcuno , pochi o tanti hanno tiratoi ai colombacci si sono presi le loro responsabilità, e la beccaccia con il gelo e gli anatidi con l'aviaria e pallino no piombo e storni solo con presenza dissuasori...........altre e altre amenità che di protezione hanno il 0,06 % ed anticaccia il 110% comunqu8e caro cacciatore se questo è il tuo pensiero pur rispenttandolo, ha valore pari a zero ( assoluto )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 03/09/2017 21.31

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

... Senza offesa per nessuno "COGLIONI"!!! Ma che state a fare?!!!... Dati certi e inespugnabili! Ora come ora CONFAVI e basta!!!

da s.g. 03/09/2017 21.16

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Sorrenti Sorrenti le moltiplicazione a tuo moto le sai fare, peccato che a forza di contar uccelli hai perso il conto delle Regioni e Provincie al netto di quelle che hanno inserito la pre-apertura e il colombaccio in esse, eppure non sono molte.

da Hai hai hai 03/09/2017 20.41

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Per i "cacciatori", e politicanti di quart'ordine che credono che gli animali si muoiano di sete. https://video.repubblica.it/edizione/genova/genova-il-greto-del-fiume-invaso-dai-cinghiali-in-cerca-d-acqua/

da I cogl.... van sempre in coppia 03/09/2017 19.33

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Bricante mammone pruuuuuuuuuuuuu. Sarai tu vigliacco e resterai sempre lo st…. che sei e lo pseudo cacciatore frustrato NON IO. Ho gettato l’amo per vedere il primo str…. che abboccava e eccoti arrivato. Cosa fai colpevolizzi pur non avendo prove di nulla? ATTENZIONE!!!! Ma vai a fare in c….. tu e tutta la ciociaria terra di conquista a prevalenza zingari. Ho scritto una provocazione per far capire ai politicanti che la cazz.. che hanno fatto, non ha sortito nessun effetto protezionista per compiacere i voti degli animalistai e suggerimenti di quei “cacciatori” con la puzza sotto al naso ma solo l’indignazione di molti cacciatori che hanno pagato come quelli di altre regioni dove la caccia ai colombacci e stata permessa abbattendoli per fregio e lasciandoli a terra. Detto da te ovvio io dalle mie parti non ho riscontrato nessun anomalia forse perché vengo da una ex provincia se pur laziale con Cromosomi /Dna CELTICI. Mi sono comportato da CACCIATORE COME SEMPRE e la botticchia al tordicchio e na botta al fringuellotto era per prendersi per il c… politicanti e politicanti animalari e cacciatori” con la puzza sotto al naso . Mentre i tre viaggi sono stati reali 1) Casa parata. 2) Parata Auto per dimenticanza colazione.3) Parata casa, cogl.. col botto Buuum. Dimenticavo Carniere? 2 giovincelli.

da Cacciatore laziale ----CELTICO--- 03/09/2017 18.40

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

x brigante invece di fare chiacchiere inutili su un portale pubblico e dare adito agli animalari di crocifiggerci,la prossima volta invece del fucile prendi la telecamera, filma e denuncia tutto!!! Smettila invece di fare il quaquaraquà su questo portale!Quelli sono bracconieri e vanno puniti IO e tanti altri come ME non devono pagare per il comportamento scorretto di altri!!Poche chiacchiere ai NEMICI a fai i FATTI!!!!

da isolano 03/09/2017 18.36

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

E' ma stavolta ci sono andati giù duri:gli hanno scritto addirittura una lettera!!!!! e non ci provate piu'...

da ettore1158 03/09/2017 18.26

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

ispra parla parla ente fallito animalaro lazzarone non era da chiudere,,,,per mancanza di fondi,,,gia risorto,,,,

da ispra 03/09/2017 17.56

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

se cacciatore laziale ha la possibilità di leggere per quanto riguarda il colombaccio può stare sereno in ciociaria anche se il calendario non lo prevedeva abbiamo assistito all ennesima vergogna con i colombacci (tra l'altro 1/3 rispetto agli anni scorsi) lasciati a terra per non incorrere in sanzioni questo purtroppo è il livello culturale quanto alle tortore non pervenute ma si sapeva già. non mi dire che dalle tue parti non è stato così perchè è stato l'andamento di tutte le province laziali bene il 10 si riprova nell indifferenza più totale...vigliacchi resterete sempre degli pseudo cacciatori frustrati.

da il brigante Mammone 03/09/2017 17.05

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

LA SOLUZIONE CONFAVI SAREBBE LA TOMBA DELLA CACCIA. COME LE CONTESTATE POSIZIONI DI FENAVERI DIPENDONO QUASI ESCLUSIVAMENTE CHE - SINCERAMENTE, LO DICO DA CACCIATORE CONVINTO - DAL FATTO CHE E' DIFFICILE DIFENDERE UNA CATEGORIA CHE NON VUOLE CAPIRE CHE IL MONDO E' CAMBIATO. OVUNQUE, IN EUROPA, IN QUESTI ULTIMI DECENNI SI ASSISTE A UN CALO DEI CACCIATORI E A RESTRIZIONI SU RESTRIZIONI. CON LA DIFFERENZA CHE DA NOI USUFRUIAMO DI UN REGIME DI CACCIA UNICO AL MONDO. SE NON VOGLIAMO CHIUDERE (E IL PROBLEMA E' PER NOI MIGRATORISTI, CREDO L'ABBIATE CAPITO) E' FORZARE LA POLITICA AFFINCHè SI ADOTTI UN SISTEMA ALMENO COME IN FRANCIA (PRIVATIZZAZIONE DELLA CACCIA, MA IN MANO A UN'UNICA ORGANIZZAZIONE VENATORIA, CON UN UFFICIO DELLA CACCIA - ONCFS - AL POSTO DI QUESTA VERGOGNOSA ISPRA), CHE SALVEREBBE CAPRE E CAVOLI. L'ALTERNATIVA VERA E' LA PRIVATIZZAZIONE DELLA CACCIA, CON ULTERIORE RIDUZIONE DEI CACCIATORI (MA ALLORA, CHI AVRà SOLDI, POTRà DI NUOVO CACCIARE TUTTA LA MIGRATORIA IN RISERVA, COME PER INCANTO). MA NON VI SIETE ACCORTI CHE ANCHE I VOSTRI PALADINI (SALVINI, MELONI/BERLATO) PUR DI PUNTARE AL POTERE ACCETTANO LA CONVIVENZA CON LA BRAMBILLA E CON DUDù? PENSATE CHE SIA COLPA DELLE AAVV, O CHE LA COLPA SIA NOSTRA CHE NON ABBIAMO CAPITO UNA BEATA MAZZA DI DOVE STA ANDANDO IL MONDO? GUARDATE ALL'AMERICA, CHE PER L'OCCIDENTE E' IL RIFERIMENTO ANTICIPATO DI CIò CHE SUCCEDERà ALTROVE. LA CULTURA METROPOLITANA STA PREVALENDO, NON C'E' PIù UN CONTATTO ORGANICO CON LA CAMPAGNA. L'AGRICOLTURA è DIVENTATA INDUSTRIA DA SUPERMERCATO: DAL CAMPO ESCONO GIà PULITI E SPENNATI E SPELLATI TUTTI I PRODOTTI, IGIENIZZATI NEL CELLOFAN. SVEGLATEVI UNA BUONA VOLTA, SE VOLTE SALVARE IL SALVABILE.

da UNICA 03/09/2017 16.58

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

La contestazione di ISPRA , caro MICHELE SORRENTI , non su deve limitare alla famigerata nota u.s. ma deve essere rivolta al ruolo istituzionale di ISPRA. Non è più poasibile che questo istitito , dopo questa nota molto poco scientifica e molto ispirata da uno spirito anticaccia , possa continuare a svolgere il ruolo di ente scientifico super partes in merito alla gestione dell'attività venatoria in Italia.

da Pasquino 1 03/09/2017 16.31

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

La Fenaveri e molto istruita se contesta l Ispra.Già in Italia siamo sempre più furbi degli altri!!!

da Natan 03/09/2017 15.51

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

XGiò ma tu che dati hai per affermare ciò che dici??? Ieri mattina apertura sotto l'acqua tortore zero,corvi a iosa.Ieri pomeriggio in un mais tagliato c'erano centinaia di tortore che forse dopo il temporale se ne stavano andando. Basso casertano. Stamattina solo qualcuna.

da bn1 03/09/2017 15.26

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Zero assoluto , buon per te che dalle tue parti tutti rispettano le regole, anche se il mio discorso non era basato su numeri o regole appunto ma come può succedere per la beccaccia con il gelo , secondo me, era meglio non interferire su specie che nonostante abbiano le ali, a causa del clima, sicuramente sono in difficoltà. Tutto qua, è un mio pensiero, e non vuol dire che se non la penso come te sia un infiltrato.

da Gio 03/09/2017 15.14

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

LA SOLUZIONE È: CONFAVI

da Vota Confavi 03/09/2017 13.50

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

"gio"............. da cacciatore???????? ma che stai a dì???????????? Apertura alle tortore ( che ricordo hanno le ali ) per andare a cercare fiumi e laghi ,idem dove si può cacciare il colombaccio, facciamo un esempio: Piemonte, preapertura solo a tortore con un carniere massimo di tre capi!!!!!!!!!!! E allora se vado a caccia in queste condizioni cosa faccio non rispetto l'ambiente??????????? Ma per favore !!! Se poi mi dici che in preapertura invece di 3 tortore al giorno qualcuno ne abbatte 28 e magari cinque fagiani tre lepri , otto colibri e sei ibis eremita allora sei poco cacciatore e MOOOOOOOOLTO infiltrato

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 03/09/2017 13.40

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

ISPRA va risvoltata come le tasche dei pantaloni... Non è più credibile...

da Marc58 03/09/2017 13.38

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

E per quanto riguarda l'Abruzzo? Come è andata?

da Geronimo 03/09/2017 12.37

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Grazie ai contenuti di questa lettera almeno 3 regioni (Calabria, Veneto ed Emilia Romagna) non hanno modificato, o hanno minimamente modificato le modalità di caccia in pre apertura. La lettera ISPRA è arrivata lunedì 28 agosto, difficile prepararla prima, leandro genio dei tempi. Tutto quanto scritto di negativo è solo e sempre il nulla moltiplicato per zero.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 03/09/2017 12.16

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Questo è uno dei più grossi risultati portati a casa da FE.NA.VE.RI??? COMPLIMENTI!!!

da Fucino Cane 03/09/2017 11.45

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

gia' che che avete fatto tanto, la letterina potevate scrivere dopo natale cosi l'ispra vi regalava il panetone, che velocita' ragazzi.

da leandro 03/09/2017 11.05

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Se continueranno di questo passo sarà presto la loro fine. Non si può solo scrivere letterine. Bisogna fare qualcosa sennò sarà la fine. Poi sono contrario a queste autolimitazione alla Tafazzi. Non c'è motivo e non saranno apprezzate. L'obbiettivo è far chiudere la Caccia. O perché la gente si stufa o perché si è rotta di assistere a questo spettacolo indecoroso.

da Geronimo 03/09/2017 9.38

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

Se continueranno di questo passo sarà presto la loro fine. Non si può solo scrivere letterine. Bisogna fare qualcosa sennò sarà la fine. Poi sono contrario a queste autolimitazione alla Tafazzi. Non c'è motivo e non saranno apprezzate. L'obbiettivo è far chiudere la Caccia. O perché la gente si stufa o perché si è rotta di assistere a questo spettacolo indecoroso.

da Geronimo 03/09/2017 9.38

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

devo dire che da cacciatore, non avrei consentito la preapertura, viste le condizioni climatiche eccezionali di quest anno. spesso, visto che appunto noi cacciatori siamo i veri osservatori del mondo faunistico ambientale, dovremmo riuscire a riconoscere che la caccia non puo essere un fatto dovuto, ma una passione che deve avere in assoluto e prima di tutto, il rispetto dell ambiente naturale e delle specie che lo popolano

da gio 03/09/2017 8.49

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

CONIVIDO.Infatti anche per me la disastrosa situazione della gestione della caccia in Italia deriva , oltre che dalla faziosità di ISPRA , dal pilatesco comportamento della associazioni venatorie.

da Pasquino 1 03/09/2017 7.46

Re:Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle Regioni

L’ultimo capoverso è un'altra perla di “saggezza del trio cocò mimì e piripiri”. Come a dire:la regione Lazio potendo inoltre disporre di valutazioni,aggiornate sulla situazione faunistica del proprio territorio e potendo di conseguenza avere un quadro realistico della possibile emergenza e adottare eventuali provvedimenti,ha deliberato che il colombaccio non è cacciabile in pre-apertura causa sofferenza abbeveraggio e intossicazione da fumo.Ma voi contate qualcosa? O siete un peso superfluo,un abbrancamento dal peso morto atto solo alla riscossione dell’obolo dei cacciatori e del ristorno statale,o cos'altro siete e peso contrattuale avete? Per la chiusura definitiva della caccia se non ci foste bisognerebbe inventarvi.

da Cacciatore laziale 03/09/2017 1.11