Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caccia deroga storno: Consiglio di Stato conferma stop in LiguriaCampania: definiti i comitati degli Atc Ungulati, Cia Toscana "superare le contrapposizioni"Sicilia: autorizzato prelievo sperimentale lepre italicaGrandi carnivori, UE "leggi sufficientemente flessibili per gestire i conflitti"Referendum Lombardia: Fava "ambiente sarà competenza regionale"Belluno, i cacciatori voteranno sì all'autonomiaReferendum Lombardia, in gioco anche la competenza ambientale?Dino De Fabrizio: Amare la caccia è anche rispettare la legge Il Movimento animalista (Brambilla) perde colpi ogni lunedìCaccia cinghiale: a Trento primo sì per modifica leggeCCT: processo "fagiani d'oro", tutti assoltiAcma: divieto richiami acquatici, qualche segnale positivoLAZIO. OLIVE A RISCHIO: ARRIVANO GLI STORNIMESSNER: IL FONDAMENTALISMO AFFONDA I VERDIAbruzzo: la regione condannata per i sinistri provocati dalla fauna selvaticaCommissariamento Atc Calabria: salgono le protesteSardegna: nessun passo indietro sull'istituzione degli AtcLombardia: M5S sollecita erogazione contributi ai Cras, risponde SalaAnuu- Fein: il Columbus Day del tordoAllodola: Nuova pubblicazione scientifica da studio Fidc - GilNuove modalità di accesso in Atc Lazio per i cacciatori toscaniCinghiali Toscana, Coldiretti "nelle aree non vocate non devono esserci"Orso e lupo: Trentino apre il dialogo con BruxellesCaccia e Aree contigue Parchi: Cct ottiene l'impegno di quattro senatoriAlto Adige: minacce di morte ai cacciatoriCaccia, Anuu: bene monitoraggio carnieri migratori in ToscanaCaccia: Regione Toscana sospende accordi reciprocità con il LazioParchi: tentativo incostituzionale di estromettere i cacciatoriPiemonte, proposta chiusura caccia domenica e festiviLa caccia e i titoli fuorviantiLegambiente: esposto alle prefetture campane contro la cacciaLav lancia nuova campagna contro la cacciaNacque oggi Giuseppe Verdi: era un appassionato di caccia“Cinghiali, il problema sono i Parchi”. Pepe annuncia le novità per la cacciaVeneto: aggiornamenti dall'Arci Caccia sul Piano Faunistico Parco Gran Sasso autorizza i cacciatori ad abbattere i cinghialiAnuu: le alternanze della migrazione ottobrinaCaccia e richiami vivi: Borghesi (Lega Nord) interroga la LorenzinRemaschi replica a M5S: "Sulla caccia nessun vuoto normativo"La scomparsa di Franco NobileCaccia Abruzzo, ancora critiche a PepeGestione ungulati in Toscana: la parola ai tecniciSardegna: Fidc chiede il recupero delle giornate di caccia perseAnuu: spazio alle proposte delle cacciatriciPuglia: caccia in deroga allo storno fino al 14 gennaioI cinghialai aretini rispondono agli agricoltoriEcco il lupo!Torino a Cinque Stelle salva le nutrieTrento: decisa caccia a 75 cormoraniPicco di tordi in migrazione: il passo entra nel vivoFidc al Convegno nazionale Ornitologia con tre lavoriCpa Sardegna chiede le dimissioni dell'assessore alla cacciaMolise: novità per la caccia come da Piano faunistico venatorioA Torino anche il M5S farà abbattere le nutrieCaccia Migratoria Lombardia: ok a giornate aggiuntive in appostamentoCinghiali Arezzo: agricoltori uniti lamentano inefficacia controlliVeneto conferma divieto richiami vivi acquatici fino al 31 ottobreSardegna: interrogazione sulla caccia dopo il TarMuflone: al via la caccia anche nel Parco dell'Arcipelago ToscanoCaccia Emilia Romagna: ecco i piani per starna e pernice rossaCaccia cinghiale Sardegna: si avvicina il termine per le richiestePartito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governoLiguria: Tar sospende caccia in deroga allo stornoAnuu: anche il Parlamento si occupa di IspraVeneto e Friuli: Enel raccomanda prudenza sulla cacciaSondrio, cinghiali: tutto da rifareSardegna: chiesta estensione orario di caccia

News Caccia

Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione


giovedì 11 maggio 2017
    

Il Consigliere regionale lombardo Alessandro Sala rende noto che i propri emendamenti al decreto semplificazione sono stati approvati in commissione agricoltura lo scorso 4 maggio e fanno già parte del testo che andrà in consiglio regionale il giorno 16 maggio e che modificherà la legge regionale sulla caccia.

Il primo emendamento presentato da Sala intende garantire una certa libertà venatoria sul territorio, modificando le norme sull'opzione di caccia. "Fermi restando il numero massimo consentito di giornate di caccia fissato dall'articolo 40, comma 13, e il disposto circa l'esclusività dela forma di caccia [...], il cacciatore che ha optato per una delle forme di caccia [...] a partire dalla terza domenica di ottobre di ogni stagione venatoria, può disporre gratuitamente, sulla base di criteri approvati dalla Giunta regionale, di un pacchetto di dieci giornate fruibili in tutti gli Atc o nella zona di minor tutela dei Ca per la caccia alla selvaggina migratoria, anche con l'uso di richiami vivi, esclusivamente da appostamento temporaneo, raggiungibile con il fucile riposto nella custodia" recita il testo di riforma.

Un altro emendamento approvato consentirà  l'addestramento cani durante tutta la stagione venatoria fino all'8 dicembre, giorno della chiusura della caccia alla lepre sedondo il calendario venatorio, ad eccezione della zona di maggior tutela della zona Alpi. Attualmente è consentito solo nei 30 giorni antecedenti l’apertura della stagione venatoria. Un altro emendamento interviene semplificando in termini di istruttoria la scelta sull'opzione della forma di caccia nei comprensori alpini. Avrà  "Ha validità annuale e si intende confermata se entro il 31 marzo di ogni anno non viene presentata alla Regione o alla provincia di Sondrio richiesta di modifica".

Ok anche per il testo di Sala che intende fare chiarezza rispetto al divieto di allevare o addestrare cani da caccia in determinate zone e alle conseguenti sanzioni, evitando dubbi interpretativi. Dice l'emendamento: si applica la sanzione amministrativa da 103 a 619 euro ed è disposto dalla Regione o dalla Provincia di Sondrio per il relativo territorio il ritiro del tesserino per un anno a chi addestra o allena cani nelle zone vietate. In caso di recidiva, la sanzione sarà raddoppiata.

Apprendiamo da una nota della Federcaccia di Brescia che ci sono anche altri emendamenti approvati. Come quello presentato dal gruppo del PD che rende possibile l’invio a casa del tesserino venatorio. O quello, sempre del Pd  che va a ripristinare il comma 3 art. 47 della legge 26/93 inerente l’indennizzo dei danni provocati dalla fauna inselvatichita. Il comma 3 che con la legge si vuole abrogare recita “i nuovi impianti che fruiscono di finanziamenti CEE debbono già prevedere nella domanda di contributo le opere di difesa dei danni provabili dalla fauna selvatica e domestica inselvatichita. Per tali impianti non sono ammesse richieste di indennizzo danni” Con l’emendamento si chiede quindi di lasciare il comma così com’era in quanto norma di buon senso.

Anche il Movimento 5 Stelle ha visto approvata una proposta di emendamento, per rimuovere dai nominati delle associazioni agricole negli ATC l’ente nazionale per la Cinofilia. Questo emendamento ha registrato il voto favorevole del Movimento, della Lega e dell’Alleanza Popolare. Si sono espressi contrari il PD, la Lista Maroni e il presidente Cavalli. Questi emendamenti ora dovranno passare dalla Commissione II Affari Istituzionali prima di arrivare alla fase finale di voto in Consiglio Regionale.
 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

In Lombardia Sala e Fava,che accoppiata ragazzi!!!!

da Il NIbbio 14/05/2017 21.16

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

RAGA...TRANQUILLI CHE E' VENERDI'.....E FRA 4 MESI ED UNA SETTIMANA SI RICOMINCIA :-)

da BS1973 12/05/2017 17.09

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Sala è un ignorante travestito da idiota!!!il bello è ,che c'è chi gli crede anche.Le forme di caccia,sono in via ESCLUSIVA,come prevede la 157 che è legge di rango superiore alle puttanate messe in piedi dalle regioni.permettere il prelievo in difformità di tale prescizione di legge,significa soltato finire nei rilievi della consulta di stato,con il rischio di vedersi bloccare la stagione venetoria.Speriamo che certe idiozie non vengano approvate,altrimenti ci fabbo un culo così!!!

da marietto 12/05/2017 13.50

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

dalla foto Sala è uguale al cantante dei ricchi e poveri..ah,ah,un saluto amici

da setter'63 11/05/2017 19.36

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Questi emendamenti sono allucinanti ancora una volta dimostriamo di non avere capito nulla, nessuna regola, nessun rispetto, nessuna gestione oculata sulla presenza sostenibile dei cacciatori sul territorio, prelievi come sempre indiscriminati. Così ci eliminiamo da soli senza i centopercentoanimalisti

da Ciano 77 11/05/2017 17.46

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Un uccellino mi ha detto che l'emendamento dei 5 stelle,non verrà neanche messo in discussione. Proprio adesso che i 5 stelle avevano fatto una cosa sensata. Sarà vero,sarà falso?????

da Il Nibbio 11/05/2017 17.37

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

vERISSIMO JAMESIN, SE FOSSE LIBERO E A DISPOSIZIONE DI TUTTI PER TUTTA LA STAGIONE DI CACCIA. IN QUEL MODO SI CREEREBBERO QUEI SOTTILI EQUILIBRI CHE RENDONO PIACEVOLE LA CACCIA ALLA MIGRATORIA. IN QUESTO MODO SI TORNEREBBE ALLA NECESSITA' PER I MIGRATORISTI DI COSTELLARE IL TERRITORIO DI APPOSTAMENTI FISSI, A DISCAPITO DI TUTTI I CACCIATORI CHE SOLITAMENTE FREQUENTANO DETERMINATE ZONE, CHE SE CORRETTI SI TROVANO A DOVER RISPETTARE LIMITI DI DISTANZA DAGLI STESSI CHE CON IL TEMPORANEO NON SI HANNO. UNA SOLUZIONE DEL GENERE SPOSTEREBBE DECINE DI SPARATORI DA UNA ZONA ALL' ALTRA SOLO PER LA PRESENZA O MENO DEI SELVATICI, A DISCAPITO DI CHI IN CERTE ZONE CI CACCIA TUTTO L' ANNO, SIA QUANDO SI FA CARNIERE CHE QUANDO SI GUARDA IL CIELO. A MIO PARERE NON LA TROVO UNA GRANDE SOLUZIONE.

da BAH? 11/05/2017 14.43

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Con l'esclusione dell'ENCI negli ATC,la federcaccia perde un'altro rappresentante nei comitati di gestione. Chissà come sono incazzati!!!

da Fucino Cane 11/05/2017 13.05

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Dieci giornate sono anche poche se è per questo, il territorio deve essere libero e a disposizione di tutti i cacciatori.

da jamesin 11/05/2017 12.39

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

Mah:e'evidente che tu vai a colombaccio nel cremonese e nel lodigiano non vorremmo soffrissi di solitudine, speriamo che passi (io vado solo col cane da ferma)Non te la prendere scherzavo!

da Mino 51 11/05/2017 12.27

Re:Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione

ma che bello......così tutti a colombacci nel cremonese e nel lodigiano. Caccia intelligente...tutti negli stessi posti e negli stessi giorni. Speriamo non passi.

da mah? 11/05/2017 11.06