Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anuu: anche il Parlamento si occupa di IspraVeneto e Friuli: Enel raccomanda prudenza sulla cacciaSondrio, cinghiali: tutto da rifareSardegna: chiesta estensione orario di cacciaAttiva TosCaccia, l'app del tesserino venatorio digitale in ToscanaSardegna: Regione ufficializza i divieti per lepre e pernice sardeAnuu sul passo: si avvicina l'autunnoPreapertura caccia: Tar Sicilia respinge il ricorso animalistaE' un normalista il nuovo Presidente di Arct: Francesco RusticiCaccia cinghiale aperta in Liguria. Mai "Ma servono nuovi strumenti"Campania: esclusi i cacciatori che non hanno registrato il versamentoQuando la caccia è utile anche per LegambienteGoverno impugna legge Lombardia: "Consente la caccia nei Parchi"Divieto richiami acquatici: Acma e Fidc sollecitano il MinisteroA Milano anche gli estremisti a fianco della BrambillaPepe sull'emergenza cinghiali: "tema non più rinviabile"Fidc Abruzzo: "Pepe mente, i dati scientifici per il calendario c'erano"STAGIONE 2017 - 2018 AL VIASardegna: Tar sospende caccia a pernice sarda e lepre sardaDa Fenaveri un in bocca al lupo a tutti i cacciatoriCaccia Calabria: Tar rigetta ricorso animalistaBraia: "su cinghiali e fauna selvatica urgente l'azione del Governo"Vignale su ddl caccia Piemonte "meglio tenersi la vecchia legge"Puglia: sì in commissione alla caccia al cinghiale in squadraEmergenza cinghiali: le Regioni sollecitano il Governo Viezzi: legge caccia Friuli passa indenne il vaglio del CdMFidc Lazio: "Caccia e scienza, l’alba di una nuova stagione"Febbo e Sospiri: "sulla caccia abruzzese regna il caos"Arcicaccia Veneto "vogliamo la caccia in deroga"Primo tordo della stagione catturato ad ArosioEmilia Romagna conferma apertura caccia al 17 settembreVenezia: nasce l'associazione I barenantiBambini protagonisti alla fiera della caccia di GussagoCaccia Abruzzo, apertura generale ad ottobre: una resa all'IspraCampania: mozione M5S contro la caccia. Rispondono le AAVVRiforma Parchi: CCT "antistorica preclusione nei confronti della caccia"Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegnaMarche: respinta mozione per sospensione della caccia Caccia e deroghe, Anuu "Fava gioca allo scaricabarile"Via il caldo ma passano ancora gli estatiniARCT: il 31enne Francesco Rustici è il nuovo PresidenteEcco gli ambientalisti negli Atc campaniCalabria: chiesto piano straordinario caccia cinghialeUngulati: in Toscana Cia e Anlc studiano piattaforma comuneCCT: "Riforma Parchi, le conseguenze per la caccia"Caccia Abruzzo: "calendario venatorio illegittimo", chiesto risarcimentoLiguria, cinghiali fuori controllo dopo la sentenza della CorteCaccia Lombardia: Regione modifica carnieriGiovani cacciatori, un futuro per la biodiversità. La Conferenza FACEChioccolo, disponibile volume sul Campionato EuropeoAmiche di BigHunter, Melissa Lucchina: “La caccia per me è tutto”La Giunta Raggi chiede la sospensione della caccia a RomaLiguria: Mai risponde al M5S su richieste chiusura cacciaAcl: Il Ministro intervenga sui comportamenti di IspraLombardia caccia, Fava: "da oltre un anno attendiamo risposte da Galletti"Fidc Brescia sulle novità per la caccia Emilia Romagna, Caselli: “sulla caccia decideremo la prossima settimana”Capanni caccia riserva del Sebino, Tar rigetta ricorsoArcicaccia Umbria "dove sono gli ambientalisti quando si fa prevenzione?"Unità caccia: Sparvoli "no alla fusione e via i legami con Legambiente"Ministero stronca convenzioni tra animalisti e Comuni sulla vigilanzaMancata preapertura caccia in Abruzzo: Fidc ricorre al TarFriuli Caccia: Panontin, pronta bozza per nuova governanceSerracchiani: sulla caccia in Friuli un buon lavoroCaccia Emilia Romagna: possibile rinvio apertura per siccitàA Fano il convegno Caccia, presente e futuroAncora posti liberi per l'Universite d'eté 2017Caccia cinghiale Campania: lamentele sul disciplinare Anuu: cala il caldo, leggero movimento migratorioViezzi: cacciatori indispensabili per regolazione del sistemaAnimalisti in gabbia alla Fiera di SarzanaARCT Grosseto: Francesco Rustici il coordinatore provincialeFidc al Congresso Internazionale dei biologi della selvagginaFidc Lazio: "i dati sui flussi migratori a tutela della caccia"Acma: niente richiami vivi acquatici fino a novembreMolise: al via tabellazione territorio cacciabileConsegna Tesserini, Pepe "nessun inadempimento dalla Regione"Unità caccia: Castellani risponde a Sorrentino "prenda una decisione"Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle RegioniCalabria, le Associazioni venatorie sulla modifica al CalendarioNuovi regolamenti Atc Toscana: ecco il testoCaccia alla firmaFerrero si vanta per i divieti alla caccia: "Piemonte supera indicazioni Ispra"Errore d'orario nei tesserini di caccia a BergamoPreapertura caccia 2017: tutte le disposizioni aggiornatePreapertura caccia: Dalle regionali Fidc e Eps in bocca al lupo ai cacciatori campaniPreapertura caccia Calabria: modifica sull'orario Unità: Sorrentino scrive agli altri presidenti nazionaliCaccia Marche: il punto dell'Assessore sulla prossima stagioneBerlato: in Veneto preapertura caccia invariataPreapertura caccia: Mamone Capria zittito su Facebook dai cacciatoriPreapertura caccia Sicilia: assessore Cracolici "intensificare i controlli"Anlc Toscana protesta per la preapertura caccia ridottaPreapertura caccia Molise come da calendarioBasilicata: in consegna i tesserini venatoriPreapertura caccia Toscana: tutte le disposizioniAbruzzo: Febbo e Sospiri "non si permetta il blocco della caccia"Preapertura caccia: all'Ispra la ricerca la fanno in archivioCCT: accolte nostre proposte sui regolamenti attuativiLazio: Hausman conferma "preapertura caccia solo ridotta"Preapertura caccia "cacciatori responsabili, ambientalisti non pervenuti"Regione Toscana “abbiamo il più alto numero di cacciatori”Giunta Toscana: preapertura caccia e regolamento unicoUmbria: preapertura caccia con orario ridottoAnuu: ancora infondate proposte da IspraLazio: preapertura caccia confermata CCT: approvata preapertura caccia 2 e 3 settembre in ToscanaToscana: preapertura caccia ridotta Sicilia, Tar conferma preapertura caccia. "Incendi sull'1% del territorio"Continua il bisticcio sulla FenaveriIl popolo sardo difende i cacciatori Fidc e Enalcaccia Campania: la Regione conferma il calendario venatorioFENAVERI. IL CAMMINO UNITARIO NON SI ARRESTAPIOGGE IN ARRIVO IN TUTTA ITALIASiccità: Ispra chiede limitazioni della caccia alle RegioniAnuu: siccità? Nessuna conseguenza per gli uccelliCastellani (ANUU): Giorni fissi? No grazieScontro su caccia e preapertura su Rai Uno tra Buconi e Mamone CapriaBigHunter Giovani, Dario Buscema “migratoria: preserviamo la tradizione”Campania: prepertura senza se e senza maPistoia: Tanta gente alle fiere venatorieFidc Lazio: "sulle rotte dei migratori, l'importanza della raccolta dati”Toscana, a rischio la vendemmia per i danni degli ungulatiLe ridicole statistiche degli animalistiCorelli sul Gambero Rosso "noi, avanguardisti della cacciagione" Sicilia, progetto lepre italica: abilitati i primi cacciatori Amiche di BigHunter, Grazia Gentili “La caccia? L'antistress per eccellenza!”No deciso al rinvio della caccia dal mondo venatorio campano Federcaccia: stretto l'accordo di affiliazione con ArctSardegna: ricorso al Tar contro il calendario venatorioFidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"Lazio. Bisticcio addestramento cani. ANLC precisaTesserino venatorio: le Regioni si adeguino Sicilia: ricorso degli ambientalisti contro il calendario venatorioAbruzzo: problemi con la consegna dei tesserini

News Caccia

Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati


venerdì 5 maggio 2017
    

In una nota Urca Siena lamenta una situazione caotica sugli Atc (incertezza sul numero degli ambiti e sulle nomine dei comitati di gestione ma anche su quali saranno gli organi di controllo preposti). “Le nomine verranno decise dalle rappresentanze delle singole categorie, che spesso hanno idee molto diverse da quelle dei propri associati” sottolinea Urca Siena.

“Se è vero che la Legge obiettivo è transitoria e la sua durata non dovrebbe andare oltre il 2018, è altrettanto vero che per essere applicata avrebbe necessitato dell’emanazione dei Regolamenti attuativi da parte della Regione stessa, ma molto probabilmente si arriverà alla sua naturale scadenza, senza traccia di tali regolamenti. Ciò ha comportato sino ad oggi (e così sarà nei prossimi mesi) “lo scarico” delle responsabilità sugli ATC, che non sono preparati a fare le veci del legislatore e danno l’impressione di navigare a vista, nel disperato tentativo di accondiscendere alle pressanti richieste, provenienti dall’alto, di conseguimento di improbabili obiettivi".

Secondo Urca Siena ora la Regione dovrebbe fare chiarezza, dividendo la gestione del cinghiale da quella degli altri ungulati, differenziando i tempi di caccia di selezione dei suidi da quelli dei cervidi in maniera da lasciare ai distretti di caccia di selezione dei cervidi e bovidi, che sono già organizzati sul territorio, la gestione di questi animali; ciò renderà più semplice gestire le due famiglie utilizzando lo stesso spazio ma in tempi diversi.

Urca contesta poi la gestione del capriolo. “Su 30 distretti di caccia di selezione dei cervidi e bovidi dell’intera provincia di Siena, 19 sono considerati area problematica per il capriolo”. “Il piano di prelievo per questi distretti problematici (si sta parlando più o meno del 60% del territorio della provincia di Siena) passerà dal 20% della consistenza stimata, al 50% o addirittura al 60%. Se è vero che il 72% del totale dei danni sono dovuti al cinghiale, non comprendiamo questa criminalizzazione nei confronti del capriolo, cui viene attribuita una percentuale di danni pari al 17% del totale, oltretutto quasi esclusivamente a carico delle zone protette, dove i selecontrollori non hanno alcuna possibilità d’intervento” puntualizza Urca.

“In alcuni distretti, i dictat dell’ATC hanno comportato il raddoppio del numero degli iscritti, nonostante non vi sia un’adeguata capienza dell’area non vocata al cinghiale” aggiunge l'associazione. Altra questione è quella degli interventi di contenimento ex art. 37 in territorio a caccia programmata. “A nostro avviso, per ragioni di sicurezza, gli interventi in regime di controllo devono tornare ad essere effettuati esclusivamente nei giorni di silenzio venatorio ovvero di martedì e venerdì, quando le altre forme di caccia sono chiuse”. “Oltretutto – continua la nota polemica - tali interventi sono incomprensibilmente affidati al controllo di guardie volontarie non sempre preparate”

Urca Siena critica anche il diritto di prelazione degli agricoltori sulla caccia nei loro terreni, cosa che oltretutto interessa soltanto una piccola minoranza di loro; minoranza che, peraltro, spesso non intende attuare opere di prevenzione, anche se offerte a titolo gratuito, e soprattutto non intende mai, in alcun caso, rinunciare ai rimborsi dei danni in cambio della prelazione : danni che, come è noto, sono pagati con i soldi dei cacciatori. Ci permettiamo di dubitare della legittimità di tale previsione che crea disparità tra il proprietario del fondo che ha diritto di prelazione sulla selvaggina, risorsa indisponibile dello stato, ed il cacciatore che pure ha svolto percorsi formativi anche complessi, ha ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie e paga ogni anno dei bei soldi allo Stato per esercitare la sua passione.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

Ma anche urca fa un sacco di discorsi. Ma un bel ricorso al TAR?.... Il controllo è diventato ordinario, ed è illegale! Le densità obiettivo sono diverse da quelle indicate nelle linee guida. Ma nessuno, dico nessuno, che vada da un giudice!!!! Neppure ambientalisti....qui sono tutti d'accordo!!!!!

da Mustang 08/05/2017 13.28

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

Gli ATC e la politica, specialmente il PD, hanno rovinato la caccia e ancora li teniamo e continuiamo a pagare.

da Giovanni 08/05/2017 11.58

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

Convengo in pieno con chi afferma che i comunisti sono stati capaci di sfracellare pure la caccia ..in Toscana.Perfino quella agli ungulati e di Selezione in particolare.Vergogna.E il brutto che tutti zitti buoni e compiacenti.Perfino le associazioni anticaccia più estremiste non elevano una parola.Qualcosa sotto sotto viene da pensare,che ci cova.........

da Massimiliano 08/05/2017 7.59

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

X guy: NON È VERO QUANTO AFFERMI.

da Mario 06/05/2017 17.24

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

e' previsto che le aziende locali si associno per creare delle aree private dove solo pagando si puo entrare ed abbattere .....fine della caccia si torna al medioevo

da guy 06/05/2017 16.33

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

forza comunisti continuate a fare danni

da mi raccomando rivotateli 06/05/2017 14.56

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

IN TOSCANA SONO RIUSCITI A TROVARE IL SISTEMA DI DISTRUGGERE ANCHE LA CACCIA AGLI UNGULATI! Non era facile! Complimenti al PD!

da PD? No grazie! 05/05/2017 19.30

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

Luca..ma non ti chiedi che forse il male viene proprio dal centralismo della Regione e che ha perso (non avendolo mai avuto) il senso delle realtà territoriali ..o no ?

da Massimiliano 05/05/2017 16.35

Re:Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati

steso caos nella provincia di Rimini dove si sono create delle mini riserve private a discapito della famosa caccia sociale mentre è diventata caccia privata per pochi eletti! LA REGIONE DOVREBBE INTERVENIRE !!

da Luca 05/05/2017 16.29