Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Lombardia, Massardi (Lega): “Votati importanti provvedimenti a favore della caccia”Mazzali soddisfatta per emendamenti sulla caccia approvatiLiguria: pubblicato Calendario Venatorio 2021 - 2022Referendum caccia, non c'è due senza treArci Caccia: Fassini dimissionario?Lupo, Dreosto interviene su tema bocconi avvelenatiAbruzzo. Gli agricoltori protestanoMarche. Ancora sulle funzioni degli AtcLazio, FederFauna sollecita intervento per servitù venatoriaAbruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Quando si dice trasparenza


venerdì 29 gennaio 2016
    

FranciaQuesto che alleghiamo è il rapporto dell'ONCFS (Office Nationale de la Chasse e de la Faune Sauvage) relativo al proprio "Bilancio Sociale", pubblicato e diffuso dall'organismo  che può essere individuato nell'analogo servizio effettuato dal nostro Ispra ex Infs, integrato dagli uffici caccia regionali, poco più, poco meno. (Vedi Nota).

Da questo rapporto, si evince una diversa e superiore trasparenza insita nella funzione pubblica transalpina.
Senza voler disquisire sulla bontà ed efficienza dei nostri tecnici e funzionari del settore faunistico venatorio, invitiamo a riflettere su come potremmo evitare molte polemiche e fornire molti più elementi di riflessione a tutti coloro che si interessano della materia, se anche da noi si adottassero simili metodi di semplificazione e trasparenza.

Nota. L'ONCFS, creata nel 1972, dispone di un budget di 120 milioni di € per gli obblighi di missione sul territorio francese. 1700 persone al servizio della biodiversità, 1000 Agenti per l'ambiente, incaricati dal Ministero dello Sviluppo Sostenibile, distribuiti nei servizi dipartimentali e di intervento; 350 Tecnici ambientali; 70 ingegneri e tecnici, raggruppati in cinque dipartimenti specializzati: uccelli migratori, ungulati, fauna Alpina, piccola fauna stanziale, animali predatori e nocivi; 80 componenti lo staff tecnico; 156 componenti il personale amministrativo; 30 operatori impegnati nel governo delle riserve e aree gestite o co-gestite dall'Ufficio; 25 ispettori per le licenze di caccia; 6 direzioni a sostegno della direzione generale che implementano l'azione dell'istituzione nelle rispettive aree di competenza; 10 delegazioni di Inter-regionali; 90 servizi dipartimentali; 1 Consiglio di Amministrazione; 1 comitato scientifico; 27 riserve naturali, per un totale di quasi 60.000 ettari di aree protette che permettono all'ONCFS di condurre studi e sperimentazioni.

Consulta in allegato il Bilan Social 2014 (in lingua francese):
 
 
 

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Quando si dice trasparenza

Più che galletto e renzie dovrebbero leggerlo la triade di Pippo pluto e topolino Chissà tutti i guadagni delle polizze come li fiscalizzano Misteroooooooooo

da Poca trasparenza 29/01/2016 17.41

Re:Quando si dice trasparenza

Se l'ispra si occupa delle altre funzioni come si occupa della caccia allora stiamo freschi...

da ilgermano56 29/01/2016 17.02

Re:Quando si dice trasparenza

Io credo che chi oggi chi denigra Arcicaccia domani dovrà ripensarsi. Un mio vecchio amico diceva che non tutto il male viene per nuocere. La presenza e lo stimolo dell'Arcicaccia, tuttavia, al momento mi sembra che abbia stimolato poco eppure gli spunti per ripensare le nostre strategie (e quelle dell'Arcicaccia) c'erano tutti!Quando si dice tetragoni!

da duridimenta 29/01/2016 14.36

Re:Quando si dice trasparenza

Peccato che ISPRA ,non si occupi unicamente di caccia ,ma anzi la caccia è un comparto marginale con relativo numero di impiegati ,rispetto alle molteplici funzioni e materie a cui ispra ed il suo personale assolve.

da i sogni son desideri. 29/01/2016 13.17

Re:Quando si dice trasparenza

Spero che questo rapporto lo leggano Galletti e Renzi, ma ho dei forti dubbi.

da giusva 29/01/2016 13.12

Re:Quando si dice trasparenza

In sostanza sono di gran lunga meno dell'organigramma Arci Caccia ma anni luce più preparati,evoluti e non sparano con tenerezza.

da Paolo 29/01/2016 11.22