Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"


lunedì 22 aprile 2024
    
Cinghiali Emilia Romagna
 
Continuano in Emilia Romagna le polemiche intorno alla questione Peste Suina e al controllo del cinghiale. L'Assessore regionale all'Agricoltura, Alessio Mammi, respingendo le accuse ricevute,  sottolinea che "Se oggi il virus non è entrato in nessun allevamento è grazie alla prevenzione attuata con risorse e formazione". Sul tema ha chiesto un incontro al governo: "l'emergenza - ha detto - è nazionale e non si può pensare di convivere con il virus, ma occorre puntare alla sua eradicazione perché la nostra produzione di salumeria è un'eccellenza conosciuta a livello mondiale". Per questo occorre "avere un confronto con la Ue sui selvatici infetti (se viene trovata una carcassa a 15 chilometri da un salumificio, a quest'ultimo vengono imposte limitazioni)".

Il consigliere regionale della Lega Emiliano Occhinel corso dell’audizione dei Gruppi Operativi Territoriali (GOT) ha rincarato la dose: “La Regione ha perso tempo. Il depopolamento dei suini selvatici poteva essere più efficace. Mi chiedo perché l’assessore all’Agricoltura Alessio Mammi, invece di scaricare ogni responsabilità sul Commissario, non abbia sfruttato appieno le possibilità offerte dall’ordinanza del Commissario alla PSA che dava alle regioni una libertà di azione nelle attività di eradicazione della malattia. Alcune Regioni hanno adottato un approccio maggiormente proattivo. L’Emilia-Romagna ha preferito mantenere le regole ordinarie nei piani di depopolamento invece che limitare al massimo la burocrazia per coinvolgere più operatori possibili”.

"Io avevo chiesto questa audizione dei GOT proprio perché ormai sono passati due mesi dall'implementazione del piano dei GOT nella provincia di Parma. Ho seguito l’evoluzione della PSA fin dal 2022 e ora è il momento di fare il punto della situazione", ha dichiarato Occhi, esprimendo le sue preoccupazioni riguardo ai ritardi nell'implementazione dei piani di depopolamento e alle incongruenze nelle decisioni regionali.

Il consigliere ha anche evidenziato i ritardi nella costituzione dei GOT locali, che sono stati deliberati solo nel marzo 2024, mesi dopo l'emanazione dell'Ordinanza 5, e le difficoltà nella formazione dei cacciatori per affrontare le operazioni di controllo: "Abbiamo perso tempo prezioso a causa di regolamenti che non erano adatti alla situazione emergenziale; i corsi di formazione per l’attività in girata hanno determinato un ritardo di almeno 2 mesi per il pieno coinvolgimento dei cacciatori nei piani di eradicazione. E restano le preoccupazioni per la mancanza di un piano chiaro per il depopolamento nelle aree protette che possono fungere da corridoi per la diffusione della peste suina africana ha concluso Occhi, ribadendo la necessità di “un'azione più decisa e coordinata per affrontare questa emergenza. Credo che ci sia stata una certa confusione iniziale e una mancanza di volontà politica nel voler operare in maniera più diretta. Ora è il momento di prendere decisioni chiare e di limitare al massimo la burocrazia per proteggere il nostro territorio e l'economia locale".

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

i politici non fanno nulla per il popolo ma solo per le loro tasche e questi sono i risultati

da Kim 24/04/2024 8.34

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

A contenere cinghiali , lupi e orsi chiamate ISPRA , gli animalati e i TAR insieme ai SOARDA . Intanto , sempre con più limitazioni , io andrò a caccia e non sono sicuro di rispettare “ le regole “ come ho fatto fino ad ora ….. chi vuole capire , capisca ….

da Mi avete frantumato i gioielli di famiglia 24/04/2024 7.48

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Basta la colpa è degli animalisti e del governo come gli aiuti x gli alluvionati avete rotto

da Alluvionata 23/04/2024 21.44

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Amministratori in questo caso Mammi tante belle parole prima sul calendario venatorio poi i problemi nocivi ed in fine peste suina. Ma chi ticrede più ( come il partito che lui rappresenta ) .

da Alfeo 23/04/2024 19.18

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

La più bella Regione di Italia con gli amministratori peggiori del mondo. Perchè non far risolvere il problema psa all'ineffabile Tar di Bologna? Si quel tribunale che sa solo posticipare le aperture e anticipare le chiusure della migratoria, sempre sentito il parere di sua maestà Ispra. Fra poco tempo non ci sarà più il "culatello" ma ce ne faremo una ragione.

da 1 toscano 23/04/2024 16.36

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

La strada è segnata...PD NEL GIRO DI 5 ANNI SARÀ AZZERATO..rimarrà un accozzaglia Brancaleone...con le idee più strampalate..vedi la battaglia..fra statue si statue no..e il non taglio d'erba in città in poche parole ..il nulla

da Mario...umbro 23/04/2024 16.15

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Il numero eccessivo di parchi che si sono venuti a creare in Italia è eccessivo, inoltre le leggi che li governano non tengono in dovuto conto la specie più prolifiche e meno prolifiche, per cui si fa di tutta l'erba un fascio con leggi che non risolvono nulla e creano solo problemi e malcontento. Mammi ha le sue responsabilità per non discutere un piano di intervento unitamente cacciatori e agricoltori e non inventare nuove figure per fare fronte a un problema che era risolvibile adeguando i calendari venatori al bisogno, fregandosene di animalisti e anticaccia ma guardando all'interesse del paese come farebbero i veri politici e non ai voti che andrebbero persi e/o guadagnati.

da bretone 23/04/2024 15.44

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

bonaccini è la colpa di tutto anche dell'alluvione sarebbe da arrestare ! adesso chiamate la soarda a sparare ai cinghiali altroChè a fare i duri con i vecchietti INCENSURATI !! CHE CI PENSINO LORO

da soa 23/04/2024 13.47

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Mi ripeto, e'solo una questione di consenso elettorale i voti dei cacciatori in buona parte il anno persi da anni, fanno il possibile xnon perdere anche quelli dei verdialtro che perdita di tempo. Che fortuna essere nato in ER.

da Mario 2 23/04/2024 9.33

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Con la caccia in Emilia Romagna stanno combinando un disastro.

da Daniele70 23/04/2024 7.18

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

I vietnamiti hanno trovato il vaccino e lo stanno usando perché non lo comprate ? Ad ogni modo siamo sempre a fatto che 150 parchi in Italia sono troppi e troppo vasti per poter eredicare questa malattia, lo abbiamo sempre detto da anni che i parchi a iosa sono serbatoi per i cinghiali e non solo.

da Giacomo 22/04/2024 19.38

Re:Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

Ingaggiate tutta la canea animalata per uccidere i cinghiali e non rompete i maroni a noi cacciatori che ci siamo stufati di intervenire a comando e quando vi fa comodo e poi invece di discutere la nuova legge sulla caccia per venirci incontro discutete la legge Brambilla per la difesa degli animali e per metter in galera qualche barbacane!

da Marietto 22/04/2024 18.59