Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

URCA: incontro strategie gestionali cervo


lunedì 21 settembre 2015
    

Sabato 19 Settembre all'interno del complesso della chiesa di Torre Maina a Modena si è tenuto un incontro riservato agli staff gestionali ed ai tecnici faunistici delle province di Modena, Bologna e Reggio Emilia per agevolare uno scambio di informazioni sulle rispettive strategie gestionali del cervo. Franco Odorici, per la redazione di URCA Informa, ha condotto il dibattito.

La discussione si è incentrata sulle tecniche di monitoraggio, le logiche dei piani di prelievo, i periodi e le modalità di caccia, il controllo dei capi abbattuti e l'organizzazione del recupero dei capi feriti, avvistamenti e/o abbattimenti cervi Sika e prevenzione, accertamento e liquidazione danni. 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

X IO ... torno a ribadire il concetto : sono tre anni che vai a caccia al cervo? l'amore è per i figli e la famiglia. quelli come te sono capaci di abbandonare moglie e figli per una tiro a un selvatico INSIGNIFICANTE , PUZZOLENTE E BRUTTO come un cervo! meglio un tordo ha piu stile è piu bello ed è anche piu impegnativo da essere cacciato che una "vacca" che gira in mezzo alle case ( in Appennino è cosi). usa il tuo amore per la tua famiglia la natura fa da sola non ha bisogno di te di me e di nessuno!

da marco 24/09/2015 8.31

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

Carissimi Deer e marco è evidente che questo mio commento è stato postato in un link sbagliato. Appunto dicevo evidente, perchè sin dalla mia prima frase che riporto: Sei talmente obsoleto da non capire che senza l'amore per la natura ecc..ecc... si evince che in questi post nessuno abbia messo in discussione l'amore per la natura a cui faceva riferimento.Queste vostre risposte invece mi fanno pensare di aver toccato qualche nervo scoperto ma anche che la vostra puzza sotto al maso che molti hanno a voi vi ha superato il cappello naturalmente nulla da invidiare ai già ben noti cinghialai.

da Con stima IO 23/09/2015 12.36

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

IO / al massimo tu sei uno di quelli che caccia il cervo da due o tre anni NON NE CAPISCI NIENTE e credi di essere l'amante della natura!!se cosi è attacca la carabina al chiodo e vai a funghi la CACCIA non fa per te!!

da marco 22/09/2015 16.45

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

x IO --- la tua palese IGNORANZA è drammatica é la gente come che ha rovinato questo paese --- Dio ce ne liberi al piu presto!! ( studia ignorante)

da Deer 22/09/2015 15.48

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

Sei talmente obsoleto da non capire che senza l'amore per la natura, che non si limita al giardino di casa, non vi sarebbero animali e se non vi sarebbero animali, verrebbe meno la nostra passione. Concetto troppo difficile per i diversamente intelligenti. Capra.

da IO 22/09/2015 11.00

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

si autoirzziamo solo chi ha fatto il corso UNIVERSITARIO di sei serate con le diapositive, dove si impara la formula dentaria ( a chi serve???a nessuno) densità biotica ( chi se frega) la capacità portante ( ah aha h)e altre stuoidate del genere ... serve solo sapere quando cadono i palchi se no i SUEPRCACCIATORI di cervi tirano un maschio al posto della femmina ed è già capitato centinaia di volte! bhe servono anche questo incontri per far vedere chi è il piu bravo ... sulla carta !!!

da Deer 22/09/2015 10.39

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

Cervi Sika alloctoni, ergo abbatterli a a vista (dove sono localizzati? chi è quel deficiente che li ha liberati?). inoltre sono contrario a chiudere la caccia al cervo maschio al bramito, per ridurre l'eventuale disturbo venatorio (?!!) ridotto al minimo con il prelievo selettivo, piuttosto autorizziamo solo i cacciatori che hanno in pda il cervo maschio maturo.

da vecchio cedro 22/09/2015 9.56

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

ecco il manifesto: 1) Tecniche di monitoraggio ed ottimizzazione dell’impegno del personale coinvolto. 2) Logiche che determinano i piani di prelievo (quantità di capi). 3) Modalità assegnazione capi e fattori che determinano l'assegnazione dell'anno successivo. 4) Periodi e modalità di caccia 5) Controllo capi abbattuti, organizzazione Centri di Misurazione 6) Organizzazione recupero capi feriti. 7) Modalità di rilevamento dati di abbattimento e biometrici e loro archiviazione statistica si/no 8) Avvistamenti e/o abbattimenti cervi Sika 9) Tipologie ambientali, colture agricole prevalenti, eventuali campi a perdere 10) Prevenzione, accertamento e liquidazione danni 11) Prezzo dei capi per coloro che lavorano alla gestione ed eventuali prezzi per altri 11) chissà come farà uno che non abita sul posto a fare la GESTIONE??? AH AH AH in pratica vuol dire facciamo pagare tutto agli ospiti che noi andiamo a caccia gratis!!

da barca 22/09/2015 9.09

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

EBBRAVA L'URKA. ASPETTIAMO I CANGURI.

da CROCODILE DUNDY 22/09/2015 8.15

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

saranno presenti solo quei quattro gatti anziani dei residenti che ne capsicono meno di niente. ridicolo

da Barca 22/09/2015 8.14

Re:URCA: incontro strategie gestionali cervo

Siamo a cavallo adesso i cervi Sika sono pure in Italia! Vista l' incompetenza e la perenne IGNAVIA degli italiani fra qualche tempo esisteranno solo ibridi....

da Flagg 21/09/2015 17.02