Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
PSA. Arrivano i VerdiUmbria. Si va verso una proroga per i prelievi di cinghialiBasilicata. Nuovo piano per i cinghialiSparvoli. Niente demagogia sulla PSAPSA. Liguria. In arrivo nuove disposizioniPSA. Incontro formativo in ToscanaPSA. Massa Carrara: sospesa caccia al cinghialeBuconi risponde alla LAV: “non sono fantasiose utopie che salveranno fauna ed economia”Arci Caccia: i fatti per contrastare la peste suina africanaMarche. Task Force a supporto delle IstituzioniPeste suina. Ordinanza congiunta Ministero della Salute e MIPAAFPeste suina africana. Collaborare per il bene di tuttiPeste suina. Anche l'Arcicaccia si allertaArci Caccia e CUFA rinnovano il Protocollo d’IntesaBruzzone (Lega): la PSA circola se manca il controllo della fauna selvaticaFidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione Langone e il sugo di cinghialeUmbria mantiene alto livello di guardia su PSAStop Piacenza e Parma a caccia collettiva ai cinghiali e con i caniBuconi "dagli animalisti parole indegne su Sassoli"Sparvoli. Su Psa "attenzione sì, allarmismi no"CCT: PSA, il ruolo determinante dei cacciatoriLa Regione Toscana afferma principio sussidarietà in materia venatoriaPSA: Arci Caccia si mobilita per fronteggiare l’emergenzaPeste suina: Regione Lombardia crea task force114 comuni tra Piemonte e Liguria rientrano nella Zona infetta PSARegno Unito. Fallita la petizione anticacciaToscana, nascono i CavFidc. Peste suina no ad allarmismi e strumentalizzazioniPSA. Agricoltori chiedono nomina Commissario StraordinarioAllerta cinghiale anche nelle MarcheEos slitta nel weekend del primo maggioIn Piemonte scattano misure preventiveRolfi: "Nessun caso di peste suina in Lombardia"Peste suina. Fidc "impegno a fianco delle istituzioni"Questione anellini: Regione Lombardia incontra le Associazioni venatorieCCT. Fagiani e lepri: al via le catture e le immissioni negli ATC toscaniLombardia. LAC impugna il calendarioAree protette. In Campania il TAR dà ragione alla RegioneMarche. Animalisti protestanoGonacon. In North Carolina cervi aumentati dopo progetto Piemonte, nessun accordo tra animalisti e agricoltoriDalla Regione Marche sostegno ai cacciatori su costi per la carne cacciataArci Caccia "accolto Odg su monitoraggio risultati GonaCon"Fidc Brescia: "la beffa della beccaccia a gennaio"Tecnico faunistico Santilli "controllo fertilità cinghiale, strategia efficace?"Lotti (Pd) "valutare se è opportuno avviare sperimentazione GonaCon"Toscana. Nuovo Piano di controllo cinghialiBilancio di stagione nel Canton TicinoEos vende già i bigliettiArci Caccia "Sterilizzazione cinghiali non ha fondamento scientifico"Dreosto e Casanova "soluzione cinghiali ridicola nei confronti dell'Europa"Caretta (FdI), sterilizzazione dei cinghiali ennesimo spreco di denaro senza risultatiBruzzone: "sterilizzazione cinghiali è presa in giro per i contribuenti"Fidc: "l'impegno dei cacciatori una ricchezza da valorizzare"Sicilia. "Il calendario venatorio non andava sospeso"Sicilia. Il CGA dà ragione ai cacciatoriFrancia. I danni degli ambientalistiArci Caccia "mancato Piano di gestione tortora nuoce alla specie"Importante riconoscimento globale per la falconeriaFidc estende ricerca satellitare al tordo bottaccio. Si parte in SardegnaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi


martedì 16 novembre 2021
    

 
Sono iniziate oggi le attività di abbattimento selettivo dei cinghiali nel Parco regionale del Vulture con la tecnica della girata, una delle tre modalità di contenimento della specie selvatica prevista dal Piano adottato nell’area del Parco. Oltre alle gabbie di cattura, in questi giorni è stato intensificato l’abbattimento dei cinghiali da postazione fissa. Per queste attività sono stati formati 35 operatori ai quali, a fine corso, sono stati consegnati attestati di selecontrollore e esperto nel censimento dei capi.

“Il contenimento di cinghiali – ha commentato l’assessore regionale all’Ambiente ed Energia, Gianni Rosa – è una delle emergenze anche nel Vulture, dove la massiva presenza di cinghiali procura danni all’agricoltura e compromette i castagneti e i vigneti di pregio che identificano l’area protetta. Il Piano è una delle iniziative che, in stretto coordinamento con l’Ente parco, stiamo mettendo in campo per valorizzare una delle zone più caratteristiche della Basilicata Ringrazio il Commissario e gli uffici del Parco per la fattiva collaborazione..  Nell'ambito delle attività di contenimento – ha aggiunto - è stata creata una filiera che prevede la gestione dei capi abbattuti o catturati. Per i capi abbattuti è previsto il ritiro e la messa in commercio. Per quelli catturati è previsto il trasloco dei chiusini fino al macello e da qui alla rete commerciale e alla ristorazione. Queste attività trasformano il problema in risorsa per il territorio”

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

37 commenti finora...

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Studiate pure come pagare milioni di danni per la vostra PORKOMANIA in primis al territorio e a cose e persone , ora a carico di tutti i cacciatori e della comunitá,....io un idea l avrei 3000 euro all anno solo il catellino ,poi assicurazione maggiorata....e di molto....scommetto che vi buttate sulle nutrie .

da X i COMMEDIANTI 19/11/2021 22.02

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

LUCA ormai ci hai sfiniti, fattene una ragione, se vuoi regolarmente poter sparare ai cinghiali ti devi mettere a studiare e prendere l'abilitazione. Come hanno fatto tutti, non esistono scorciatoie.

da Frank 44 19/11/2021 20.05

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Si 30 anni di porkomanie.... che schifo....danni devastazioni e incidenti mortali tutto in casa degli altri... Che se li portassero in giardino di casa loro sti porci questi qui della domenica.... Si mettono le tabelle li.. E alla domenica si vanno a fare le porkomanie li, nel giardino di casa loro... Questi domenicali personaggi che passano la domenica a correre con la borsa in casa degli altri..

da Luca 19/11/2021 17.35

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Se ogni Cacciatore potesse uccidere il PORKO...la PORKOMANIA WWA sarebbe gia ridimensionata da un pezzo....da settembre a oggi personalmente mi sono capitate....ripeto CAPITATE SENZA CERCARLI E SENZA SPARARE PER EVITARE MENATE .....6 OCCASIONI A POCHI METRI....pensate un pò solo 1 porko a testa farebbe 600,000 commedie in meno !!!

da X i COMMEDIANTI 19/11/2021 17.21

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Flag ma hai dato Dell ignorante a me....ma qualcuno sa spiegare a chi va a caccia e paga il perché se si può andare in santa pace al lunedì col proprio cane a beccacce o a tordi che non sono nocivi.... Se alcuni avessero voglia di andare in autonomia col proprio cane al giovedì o al lunedì o al sabato a porci (che invece sono nocivi) non ci possono andare?????? Perché??? Forse per preservare il porcile e il borsone a questi usurpatori del paesaggio che per esercitare la loro passione da nocivo e da borsa necessitano di orde di porci fuori controllo.... Così essendo esclusivisti in casa degli altri quando planano in casa degli altri alla domenica e ci si stravaccano sopra con la borsa alla domenica sera la strascicano piena....noooooo......

da Luca 19/11/2021 7.02

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Flagg a me sembra che i cacciatori del secolo scorso, che voglio ricordare erano circa 2 Milioni, hanno lasciato tordi, merli, allodole, beccacce, fringuelli, pernici, starne e lepri e una varietà di animali d’acqua che ancora,nonostante l’agricoltura intensiva, l‘urbanizzazione e la perdita della biodiversità ancora sono cacciabili e in buona salute a questo si aggiunge anche un estensione cacciabile di tutto rispetto. Dopo di che sono arrivati i furbetti di questo secolo e si sono fatti sparire da sotto il naso due giornate cacciabile, due cartucce nel serbatoi dei fucili automatici, la perdita di alcune specie cacciabili in buono stato di conservazione, ridurre gli spazzi cacciabili ben al di sotto del 60%,le cacce primaverili, riduzioni del carniere, e tempi di caccia, la sparizione delle piccola selvaggina stanziale la diminuzione numerica dei praticanti ridotta oramai a 5/600.000 unità ghettizzati dentro territori chiamati Ca e Atc per correre dietro a quattro surrogati di fagiani e dietro ai cinghiali riducendo il territorio in un porcile adesso da ripulire per evitare incidenti stradali, danni agricoli, senza dimenticare i morti ammazzati da parte dei praticanti di questa specifica caccia e un deserto per la piccola stanziale. Capisco che per un cinghialista tutto questo spaccato possa essere d’impossibile comprensione ma questo è quanto è successo e quando parli dei cacciatori del secolo scorso sei pregato vivamente di sciacquarti la bocca soprattutto perché quelli erano dei veri cacciatori non spazzini ,cecchini e bamboccioni di oggi che per tirare il grilletto devo fare corsi specialistici.

da Antico cacciatore 19/11/2021 2.42

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Caro Flagg...che mi risulti....beccacce....colombacci anatre e tt la migratoria....nn fanno danni ingenti....tutto il discorsi nei Parchi...viene bene a voi del Dio.sa chetto che vi sentite indispensabili ....e al.Presidente di turno.per nn far venir meno l utilitá effimera e redditizia di tanti PARCHI INUTILI.Bravi.....il RE DI PRUSSIA VI ATTENDE.

da Capre ammaestrate e succubi 18/11/2021 19.54

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Io non mi diverto a cacciare il cinghiale. Chi ci si diverte oggi è fortunato. Non lo invidio come non invidio chi gioca a Golf, sport che a me non piace. Parco o non Parco

da Duccio 18/11/2021 19.10

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Certo che LUCA é invidioso, lo si capisce benissimo dall'acredine che ha nei confronti dei cinghialai perché loro possono cacciare i cinghiali e lui no. Si deve accontentare di qualche piccolo uccellino. Pensare che se studiasse anche solo un pochino potrebbe godere anche lui.

da Frank 44 18/11/2021 18.03

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Capre ammaestrate, magari la capra sei proprio tu e sicuramente i due individui qui sotto che non sanno neanche scrivere in italiano corretto una frase di poche parole! La questione e' molto semplice: i posti migliori SEMBRA che li abbiano sottratti alla caccia ma in realta' sono diventati Parchi ed aree protette per limitare l' abusivismo e lo sfruttamento in GENERALE. La caccia non e' l' unica ragione, sicuramente. Ringrazia piuttosto chi e' andato a caccia nel secolo scorso che ha di fatto sterminato di tutto e di piu'. Bisogna essere anche obiettivi. Quello che fino ad OGGI non andava bene con i Parchi era soprattutto la discriminazione nei confronti della caccia anche a costo di nascondere i gravi problemi che affliggono TUTTE le aree protette, quando in Paesi un po' meno ipocritchi e piu' civilizzati si caccia tranquillamente in maniera programmata. Poi per finire, uno la puo' vedere anche come dici te che gli va a togliere le castagne dal fuoco ma e' una mezza verita', anche meno di mezza, perche' io quando vado a fare controllo in Parco vado EFFETTIVAMENTE in un luogo normalmente bello e vado a caccia con tutti crismi. Di tutto il resto, sopratutto dei commenti degli invidiosi morti di fame, me ne fotto! Ci si lamentava prima, molto piu' a ragione, quando i cacciatori non venivano minimamente presi in considerazione e discriminati e ci si lamenta adesso quando sono chiamati in causa soprattuto con la possibilita' di mettere in discussione e rivedere l' intero sistema a vantaggio di tutti i cacciatori, anche quelli che meritano solo un calcio nel lato B! Fare prima pace col cervello magari?

da Flagg 18/11/2021 17.01

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

E bravo faac col lecca lecca se rimedia la borsetta.

da domenicale 18/11/2021 16.08

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Tu di caccia sei alle prime armi.

da Tony 18/11/2021 14.23

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Luca lo vedi che sei ignorante? Le aree protette non sono luoghi con qualche porco in piu' ma cene sono da 10 a 100 volte (in alcuni casi eclatanti) in piu' di quelli che ci dovrebbero essere. E la caccia in battua e' alla fine quella che garantisce meno disturbo perche' si fanno piu' numeri in meno tempo! In alcune aree non ci dovrebbero proprio essere. Questi sono fatti documentati e gli areali non li ho stabiliti io a casaccio. Per il resto la caccia al cinghiale e' una caccia come altre e se li vedi solo il fine settimana e' perche' durante la settimana non ci possono andare, avendo giornate fisse. Quindi e' meglio che non ti lamenti piu' di tanto se non porti fatti CONCRETI. Non hai piu' diritti. Ti puoi lamentare se non seguono le regole, i furbi ci sono sempre ma NON e' la regola. Io con i cighialai della mia zona ci vado d' accordo, ci aiuta e ognitanto ci vado pure a caccia insieme. I piedi non ce li pestiamo, ci si aiuta...

da Flagg 18/11/2021 12.14

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Qualcuno dei luminaire....vuole spiegare ai comuni mortali perché...dopo che i Parchi e Oasi e Sic e Contigue...e ZPS...in tutta Italia ci hanno sottratto i posti migliori.....ora i Cacciatori devono togliergli la merda di casa....,ma andate a fa...... lecchini.

da Capre ammaestrate. 17/11/2021 15.26

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

X Vittorio;NON ce bisogno di posare 10 kg di naftalina,bastano 2 litri di Creolina,al consorzio agrario,costa pochi euro,ed ottieni lo stesso effetto fino a che non piove!!!!!!

da Fucino Cane 17/11/2021 15.12

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Basta una decina di kg di naftalina in chicchi e i cinghiali (insieme ai cinghialai) se ne stanno lontani per almeno due mesi. Un po’ costa, ma funziona alla grande. Provare per credere

da Vittorio 17/11/2021 10.46

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Io ho solo detto che dopo 30 anni chi vive il problema sa benissimo come deve comportarsi verso questi qui che passano la domenica a girare furtivamente con le borse aperte in casa degli altri attrezzati con armamenti bellici e maculate tutone e organizzati in ciurme rambeggianti....e come deve comportarsi???? Se vuole limitare il problema deve tenere questi domenicali esclusivisti del nocivo in casa degli altri il più lontano coi lanciafiamme come la peste o la grandine.... Se invece vuole trasformare un paesaggio con qualche porcio in più in autogestione in porcile con orde completamente fuori controllo chiama questi borseggianti individui ornati di abbigliamento antisommossa alla domenica arrivano sommando chiudono tutto e ti si piazzano in stravacco sul sentiero pubblico in frenetica attesa dell indispensabile borsone di nocivo da 1 euro ar kg da porgere alle 10 di sera ad una incredula moglie sempre più sbigottita, ed e finita per sempre....andate a chiedere a chiunque ha a che fare con questa gente che ne pensa di loro... Contadini... Fungaioli... Cacciatori... Escursionisti... Gente che lavora coi turisti... Sindaci....Biologi....hanno tutti una idea cristallina su queste ciurme da borsa.... Non hanno ancora il senso della realtà alcuni politici, I direttivi degli atc e alcuni membri scellerati di alcune associazioni venatorie... Il resto del mondo ha capito benissimo (dopo 30 anni di esperienza nefasta) cosa succede se si chiama questa gente...

da Luca 17/11/2021 7.45

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Luca sull' argomento "controlli nei parchi" non hai la piu' pallida idea di cosa sia e cosa comporti. Il tuo cervello e' talmente annebbiato dal tuo (evidente) odio e dalla tua frustrazione che non vedi nemmeno i benefici per gli sfigati come te. Sei uno sfigato perche' altrimenti no staresti sempre qui a lamentarti dei cinighiali e cinghialai. Alle fine risulti pure piu' arrogante di quelli critichi. Ed ho il sospetto che sei pure invidioso. Si dice: " Chi disprezza, compra!"

da Flagg 17/11/2021 0.50

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

E come mai sai tutto quello che succede ad un becchino quando si ritira a casa.

da jamesin 16/11/2021 19.41

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Vorrei ma non posso... Vorrei passare il tempo alla domenica a raccattare suini nocivi da 1 euro ar kg... In che modo??? sparando proiettili da micidiali armi da guerra sterminarinoceronti guidate da mire ultratecnologiche straassistite... E poi???? Eh... E poi la sera strascico furtivamente a fatica dei pesantissimi borsoni ricolmi di sto porcio da 1 euro ar kg e mi presento a casa in faccia tronfia a mo di generale che ha vinto la atroce guerra, porgendo il pesantissimo borsone da 1 euro ar kg e dall inaffrontabile odore agli occhi di una spaesata moglie che puntualmente accenna un compassionevole ghigno....

da Luca 16/11/2021 19.17

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

X LUCA le ho già detto di dedicarsi al "CONIGLIO DI PALUDE"1°perchè è più facile da sparare;2° perchè non necessita di nessun corso"DAI LUCA CHE FORSE questa volta cè la fai?????????????????????????????

da Fucino Cane 16/11/2021 19.12

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Fucino lasciali dire, é tutta invidia. Della serie: vorrei ma non posso!

da Frank 44 16/11/2021 19.02

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

I cinghiali non sono un flagello salame... Il flagello sei tu e soprattutto l abominio legislativo che grazie a politici incompetenti è in mala fede concede l esclusiva gestione del flagello all unica domenicale categoria al mondo che ha la peculiarità di prosperare al prosperare del flagello... E che invece viceversa senza flagello sparirebbe.... Che geni che sono... Incredibile!!!!!!

da Luca 16/11/2021 18.03

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Chi è contrario? Sono state espresse libere opinioni. Chi aderisce a quella proposta, SECONDO ME, fa lo spazzino a chiamata. Ma a moltissimi piace togliere il sudicio gratis, quindi fa bene a farlo.

da Duccio 16/11/2021 18.03

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Allora mettiamoci ùn pò d'accordo tutti che reclamano che i cinghiali sono un flagello;poi però quando un parco decide di applicare, ciò che la legge gli consente di fare;tutti sono contro???

da Fucino Cane 16/11/2021 17.57

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

SI....GRANDE VITTORIA....starsene a casa ad assistere alla commedia !!!...e che gli mangiassero pure i cartelli dei sentieri da 10,000 euro l uno ...e la pianta rarissima inesistente nella contigua/sic !!!

da Ufficio San Tommaso 16/11/2021 17.36

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Sono teorie politiche da strapazzo..... Se dopo 30 anni di porcili esiste ancora qualche genio in giro che al fine di creare nuovi ulteriori porcili telefona alla ciurma della borsa del posto... Più che un politico non può che essere...

da Luca 16/11/2021 17.32

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Tanto grazie non te lo dicono. Il resto è aria arrosto.

da Flanagan 16/11/2021 15.20

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Il controllo nelle aree protette e' la piu' grande vittoria dei cacciatori che mette a nudo le corbellerie animaliste e le teorie da salotto. Il resto e' aria fritta!

da Flagg 16/11/2021 15.02

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Se volete salvare il parco tenete questa gente lontana coi lanciafiamme.... Se avete qualche porco e chiamate questi è la fine.... Entrano in sordina borseggianti in men che non si dica ti ritrovi un porcile con orde completamente fuori controllo... Totalmente in mano a queste ciurme da borsa.... Se i biologi e i contadini li schifano come la grandine o la peste e semplicemente perché ci son passati prima di voi!!!!!!

da Luca 16/11/2021 14.43

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

che tristezza, hai pienamente ragione, siamo una categoria usa e getta e non ce ne rendiamo conto. dopo aver lavorato gratis, passiamo poi per delinquenti ed assassini e nessuno alza un dito in nostra difesa. continuiamo anche a dirci che siamo utili per l'ambiente, ma la cosa come sempre ce la cantiamo e ce la suoniamo tra noi.

da gino 16/11/2021 14.16

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Cacciatori come le prostitute, a chiamata e poi rinnegati.

da Che tristezza! 16/11/2021 13.56

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

I cacciatori...." utili idioti nei parchi." ......a casa . Propongo assicurazione valida solo in territorio venabile.

da Ufficio San Tommaso 16/11/2021 12.18

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Grande fulcino!!!! Arrivano questi e in 2 mesi riempiono borse e social coi selfie in faccia tronfia col piede sulla testa dei porci più grossi... Quelli coi quali sta gente da borsa si aggalla come se fosse a letto con la Hunziker.... E in 2 anni il porcile essesimo in casa degli altri è servito.... In 30 anni abbiamo imparato zero... Complimenti ai geni che autorizzano queste vergogne....

da Luca 16/11/2021 12.14

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Fucino Cane,bene? Secondo lei questa cosa è un bene per la caccia?? Ad uso e consumo e poi via rimessi a cuccia.. Ma per favore sarebbe stato meglio non trovare nessun "operatore " disposto!

da IO 16/11/2021 12.02

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Chiamala caccia!

da Dino 16/11/2021 11.46

Re:La Basilicata dà il via alle battute nei Parchi

Bene finalmente un parco,che ha ascoltato i suggerimenti dei cacciatori!!!!!

da Fucino Cane 16/11/2021 11.33