Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Liguria, cacciatori perplessi su gestione PSAFidc: cacciatori importanti nella conservazione della fauna selvaticaFidc risponde all'allarme cartucce nelle conserve: "preoccupante non si rilevino corpi estranei"Il prelievo del muflone rimane sospeso al GiglioPiano controllo cinghiale Marche: braccata non sufficientemente giustificataMarche: Tar respinge ricorso contro piani corvidi e volpeMarche, associazioni venatorie rispondono ad Arci CacciaPuletti "mantenere tesserino cartaceo in Umbria"Approvato Piano controllo cinghiale Provincia di OristanoAnuu: pretestuose lamentele animaliste in UE. Occhio alle elezioniArci Caccia "basta illudere i cacciatori, ora calendari con i piedi per terra"Il Parlamento europeo ha adottato la legge sul ripristino della naturaZunino "il Fatto fa revisione storica, Videsott (storico Direttore Gran Paradiso) era cacciatore"Bruzzone sugli attacchi dei 100% animalisti: “Fanatici che godono della morte dei cacciatori”Si allarga la zona di restrizione per la PSA in ItaliaAl via a Valdarno aretino il Coordinamento Colombaccio ItaliaItalcaccia Veneto sollecita soluzioni sui richiami viviMarche: il Calendario Venatorio 2024 - 25 fa già discutereFidc: "telemetria, iniziati primi spostamenti beccacce"Appello della Cabina regia Toscana sulla rappresentanza negli AtcParlamento Ue al voto su legge per ripristino naturaPSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"

News Caccia

Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio


giovedì 29 dicembre 2011
    
 Federcaccia Sardegna pubblica il testo del Decreto n° 29968/DecA/44 del 23.12.2011 con il quale sono state dettate nuove norme per la prosecuzione dell'attività venatoria nella regione per il mese di gennaio 2012. Il provvedimento fa seguito alle disposizioni stabilite in via cautelativa dal Consiglio di Stato che negli scorsi giorni ha accolto l'istanza cautelare di primo grado avanzata dall'associazione animalista LAV.
 

 

Leggi tutte le news

37 commenti finora...

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

X RB ..." ampia inattaccabile documentazione...": Ti sarei grato di fornire la documentazione, le date, gli studi e i nomi dei ricercatori. Vorrei sapere con quale dimostrazione "inattaccabile" si è ad esempio dimostrato che il tordo, per parlare di una specie tra le più cercate dai migratoristi,si possa cacciare per tutto febbraio come richiesto dalla bozza Berlato. Grazie

da Tordo toscano 01/01/2012 23.13

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Avendo provato nausea nel leggere alcuni post, non posso fare a meno di rilevare una sconcezza tutta politica che entra in collisione con i dettami della caccia, postato da un politico a tutto tondo, camuffatosi da cacciatore provocatore. Arci caccia tanto è politica e non venatoria che nemmeno gli sfiora l’idea di cimentarsi in studi e censimenti alla ricerca di verità, ansi, ad onor del vero ha commissionato gli studi all’Ispra per rafforzarne le tesi delle stessa, spacciandoli e distribuendoli ai propri ignoranti associati mettendo in discussione migliaia di ricercatori europei e anche “privati” italiani che con ampia inattaccabile documentazioni hanno provato le incongruenze Ispra. Non c’è da meravigliarsi che con questi atteggiamenti abbia perso consensi, se pure è da chiedersi come mai ancora ci sia qualche cacciatore che la segue credendo alle loro falsità.

da RB 01/01/2012 22.06

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

4 Gli si attribuisce la colpa di aver smosso un vespaio però se questo vespaio non fosse stato “stuzzicato” pensiamo che una certa associazione v. immobile da venti anni avrebbe messo in cantiere una raccolta dati per contrastare i dati Ispra per un’eventuale modifica dei KC italiani? Gli si attribuisce la colpa di aver costituito un movimento politico quando già ne esisteva uno, senza mettere in conto che già l’Europarlamentare si era formato politicamente in un movimento politico nel 1993/4 e che comunque il suo movimento non era andato a pestare i piedi a quello del Sub. Gli si attribuisce la colpa di aver fatto circolare un documento interno di un partito politico, quando sono venti anni che la sinistra con questi strattagemma ha tenuto banco. Quando è di dominio pubblico che grazie alle intercettazioni telefoniche sono i giornalisti a mandare gli avvisi di garanzia prima ancore dei palazzi della giustizia. Quando è una vita che un politico mette alla gogna un altro politico. A me sembra che il male peggiore per la caccia sia solo in un branco di ignoranti faziosi ma soprattutto incoscienti che cercano di destabilizzare quel poco di positivo che è rimasto della caccia e come si isolano i bracconieri parimenti si deve fare con questa gente.

da RB 01/01/2012 20.53

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

3 Che dire poi del linciaggio mediatico verso l’Europarlamentare ( per inciso mai conosciuto se non in fotografia perché inserita nei suoi link, mai incontrato, mai visitato il suo sito, mai scambiato una sola parola) reo di ogni nefandezza sulle problematiche caccia. Gli si attribuisce la colpa dell’Art 43, ma questo articolo non era il recepimento obbligatorio di una direttiva UE a cui l’Italia era mancata? Gli si attribuisce la colpa di aver recepito e gestito le Deroghe come previsto dalle direttive UE nonostante le sentenze a suo favore. Gli si attribuisce la colpa di lavorare solo per il proprio interesse elettorale come se fosse il solo politico italiano a lavorare in questo senso. Gli si attribuisce la colpa di non lavorare sufficientemente e con merito in seno alla commissione UE per quanto concerne la caccia. E’ il solo europarlamentare italiano in seno alla commissione o ce ne sono altri e di altri partiti deve i cacciatori italiani hanno partecipato con i loro voti a farli eleggere Europarlamentari. Gli si attribuisce la colpa di far parte di uno schieramento politico chiamato “amico” poi rivelatosi tutt’altro che “amico” ma quando ci fu da votare l’ATC 43 il partito o meglio i partiti “ amici di sinistra” come votarono?

da RB 01/01/2012 20.50

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

2 A distanza di venti anni mi ritrovo tra le pxxxle sessantenni/settantenni che strillano perché questa legge non ha mai funzionato, è dire che la gestione nelle quasi totalità dei casi compresi gli ATC è proprio opera di quelle ass.v. e perché no anche da moltissimi di quelli che si sbracciavano per questa “fantastica” legge e che ancora la sostengono. A questo punto mi sorgono dei dubbi : sono dei millantatori che gridano al lupo ? sono dei celebrolesi ? perché delle due una o questa legge è il meglio che i cacciatori italiani si meritano e all’ora è del tutto fuori luogo sbraitare, oppure questa è una legge capestro e come tale va abolita al più presto. Un’altra cosa che mi lascia perplesso è quella di leggere “associazione unica” che a detta di certi intellettualoidi anche laureati la non realizzazione è da attribuire principalmente ai direttivi nazionali come se il sostentamento e la sopravvivenza delle stesse, non fosse opera e per opera di noi cacciatori.

da RB 01/01/2012 20.44

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Leggo spesso questo portale ma non ci scrivo, voi per timidezza ma soprattutto perché è frequentato da gente “acculturata” che ne sa più del diavolo e io, non essendo a questi livelli anzi molto ad di sotto degli standard conoscitivi delle tematiche caccia, normative e linguistiche faccio fatica a dialogare con certi “Guro” perciò abbiate un poco di compassione e non massacratemi. Qualcuno a questo punto si chiederà del perché mi sono deciso a scrivere, la risposta è semplice, volevo partecipare e dare un contributo di stroxxxxxxxte al pari dei soggetti più acculturati che navigano sui vari portali di caccia compreso questo. Ad onor del vero la storia risale nel 1992 agli albori dell’entrata in vigore della 157/92 quando due delle ass.v delle più gettonate si misero in mente di modificare la legge che vigeva (968) e che aveva in se già una bella fetta di protezionismo ambientale e venatorio. Mi sembra superfluo sottolineare le differenze anche in considerazione del fatto che gli attuali sessantenni/settantenni all’epoca erano dei baldanzosi giovincelli di quarant/cinquantenni con la facoltà di intendere e volere, che erano in prima fila a spronare per firmare il consenso( come se al direttivo delle sopraccitate ass. v. gli fregasse un sexxxa del volere dei cacciatori tanto loro avevano già deciso, prima e bella presa per il cxxxxo) a che questa legge passasse per volere anche , anzi soprattutto dei cacciatori.

da RB 01/01/2012 20.06

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

..... alla buon'ora Ezio, finalmente qualcuno che ammette che il problema è politico e "solo" politico, e la politica è fatta di numeri e di persone che li rappresentano, e x avere i numeri bisogna unirsi "prima"..... ma questa è un'altra storia.

da Giovanni59 01/01/2012 17.37

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Il fatto è che la politica italiana, di ogni colore, non si preoccupa di ciò che è giusto o sbagliato ma di ciò che conviene di più al momento. Se oggi d'amblè convenisse essere pro caccia, si potrebbe sparare pure alle rondini nel nido, magari l'ultimo nido esistente in Italia. Chiediamoci da chi è sostenuto l'attuale governo mentre sta facendo ciò che sta facendo ed avremo molte risposte. E chiediamoci pure chi si oppone all'attuale governo perchè lo fa. Ed avremo le risposte definitive. La credibilità è una qualità persa nel tempo. Il nostro "sistema" è ormai marcio fin nelle più remote radici ed il come viene trattata la caccia & dintorni è solo la punta dell'iceberg. Solo gli "innamorati" e gli "interessati" possono sostenere tesi diverse. Ovviamente ci sono persone che fanno bene il loro dovere, con VERA equità, intelligenza e VERA preparazione anche scientifica. Sono ovunque, senza distinzioni di "colori", ma rappresentano una eccezione che, come è noto, non rappresenta mai la regola.

da Ezio 01/01/2012 16.43

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

P.S.: che il 2012 sia un Anno Migliore per tutti i Cacciatori e per il Mondo intero! diego

da Diego Baccarelli 01/01/2012 16.15

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

ciao tordo toscano, se proprio vuoi saperlo voto psdaz.....ma ho detto nel post che hanno pasticciato dx e sx indistintamente.....se i kc venissero applicati regolarmente e nn ci fossero paletti 157/92 per alcune specie guadagneremo per altre no,ma il 31/01 nn sarebbe mai in discussione, il problema è che avere la caccia in una situazione di precarietà fa comodo a molti, sopratutto politici,,,,,,,,,,,auguri di buon anno a tutti!!!!!!!!!!!

da alessandro federighi 01/01/2012 15.30

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Osservando le date di chiusura dei vari calendari venatori regionali mi convinco ancora di più di non aver espresso, a suo tempo, un parere sbagliato sul calendario venatorio Umbro. Certo, si poteva fare anche meglio, ma considerati i negativi risultati registrati nella maggior parte delle altre Regioni, ritengo che L'Assessore Cecchini sia riuscita a ridurre al minimo i danni e a consentirci, con scelte ponderate e lungimiranti, di poter cacciare turdidi e Beccaccia per tutto il mese di gennaio, quando nel Lazio le date di chiusura sono state anticipate al 15/01 e in Sardegna, bene che vada, la caccia a quelle due specie, si potrà esercitare per soli DUE GIORNI: il 5 e l'8 gennaio. L'Assessore Fernanda Cecchini, sarà anche un assessore senza fucile, maaaa....... Meditate, meditate gente!!!!! diego

da Diego Baccarelli 01/01/2012 15.16

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

L'Arcicaccia, se così si può dire visto che le associazioni sono fatte di uomini, semplicemente sapeva che questo centro destra era un bluff in materia venatoria (giusato per rimanere in tema...). Forse perchè aveva già dato in passato ampie dimostrazioni di come amava caccia e cacciatori (inutili e costose visite mediche "Pisanu", enorme aumento del costo della licenza, ed altro...). Fin li tutto logico e razionale. Da li però a voler far credere che con gli "altri" staremmo meglio ce ne passa ...altro che oceano!! Immaginare poi che dentro la Lega ci fossero animalisti come la Martini e/o situazioni come quella attuale della regione Piemonte era impossibile!!! E te lo dice uno con la tessera di Arcicaccia e che ha dato il voto alla Lega.... Auguri a te ed a tutti di un almeno normale 2012!!!

da Ezio 01/01/2012 14.55

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Scusami Ezio, ma qui si parla di coerenza. L'Arcicaccia è stata l'unica, e l'ha pagato in termini di consensi, che sosteneva l'impossibilità di modificare i tempi di caccia, stando gli attuali KC per l'Italia, e ha sempre sostenuto che il 31 Gennaio rappresentava un giusto compromesso. Modificate la direttiva europea, rivedete i KC (con dati scientifici inappuntabili però), e avremo le modifiche auspicate. Tutto il resto è solo fumo e demagogia e si è visto a che punto ci porta. Buon anno a tutti

da Tordo toscano 01/01/2012 14.01

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Caro Tordo Toscano, credo che tutti noi che abbiamo votato il governo del cavaliere, che con la sua maggioranza bulgara iniziale avrebbe potuto rendere l'Italia un Paese alla "nord Europa" ed ha fatto l'esatto contrario, non faremo più lo stesso errore. E' pur vero che gli "altri" li abbiamo già provati e pesati da un pezzo e si tratta solo della faccia diversa della stessa medaglia, perciò... a chiacchiere ed illusioni siamo ormai a zero. Poi ci sono gli "interessati" e gli "innamorati" ma questo è un altro discorso.

da Ezio 01/01/2012 13.52

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Guarda Federighi, che la maggioranza ce l'hanno quelli del governo "amico" che tu, come tanti altri avrai votato sicuramente. Non l'Arci, che fra tanti difetti ( e ne ha, eccome), ha sempre sostenuto che i paletti temporali della 157 non dovevano essere toccati.

da Tordo toscano 31/12/2011 23.09

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Tordo toscano il "pacchetto"comunitaria doveva essere recepita, il problema è come è stata pasticciata dai ns governanti di dx e sx......una volta recepita i kc sono del lavoro fatto dalla comm. Ornis dal 98 al 2004.........sono comunque interpretati nel modo più restrittivo soprattutto dai tuoi amici arci e c..............saluti

da alessandro federighi 31/12/2011 19.42

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

....Il MOTIVO x cui se bottaccio e sassello potevano arrivare (dati ispra) al 30/01, sono invece stati chiusi ai primi del mese...... attendo da lei dott. Sorrenti una chiara risposta...grazie.

da Giovanni59 31/12/2011 14.11

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

già abbiamo il calendario più restrittivo d'Italia: non basta? Solo 2 giorni di caccia alla settimana, il giovedì e la domenica. Senza contare che le giornate dell'apertura, dedicate alla nobile stanziale sono solo 4 mezze domeniche. Ora questo... ATTEZIONE:hanno creato un pericoloso precedente ed hanno gettato le basi per stringerci il cappio intorno al collo e nessuna regione sarà pù esente da queste strategie animaliste atte a far chiudere la caccia. Dove sono quelli che ci dovrebbero rappresentare? E' ora di muoversi prima che sia troppo tardi!!! Auguri di buon anno a tutti i cacciatori e speriamo che il 2012 porti più buon senso e meno fondamentalismi animalisti...

da il fosco 31/12/2011 9.57

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Se la 157 non fosse stata modificata, non sareste a inseguire una chiusura che era già prevista e rappresentava un giusto compromesso: il 31 Gennaio. Invece, avete abboccato (e votato) a chi vi raccontava che si poteva "tranquillamente" cacciare per tutto febbraio, pur sapendo che i KC per l'Italia non lo prevedevano. Ecco il risultato

da Tordo toscano 30/12/2011 23.57

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Signor Claudio S. la cesena non può arrivare al 30, i dati oggi vigenti dei KC consentono il 20. Il sassello può chiudere al 30 e il bottaccio pure, perchè pur essendo il KC nazionale alla seconda decade di gennaio esistono dati ISPRA sulle ricatture di bottacci inanellati all'estero e ripresi in Sardegna che dimostrano un transito nella terza decade di gennaio.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 30/12/2011 22.24

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

X Claudio:il bottaccio in Sardegna ha riccatture al20/01(dati ispra- maldiventre)quindi con swap si arriva al 30 senza problemi con dati che nn possono contestare visto che prodotti da loro.............

da alessandro federighi 30/12/2011 22.04

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Rispettando i keyconcept si potrebbe andare a caccia di sasselli e cesene fino alla fine di gennaio e a bottacci fino al venti gennaio.Anche la beccaccia sfruttando la sovrapposizione di una decade potrebbe essere cacciata fino al venti gennaio.Purtroppo i funzionari regionali o sono ignoranti o lo fanno apposta a scontentare i cacciatori.

da Claudio S. 30/12/2011 21.08

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Ottimo intervento dott. Sorrenti,,,,,,,,Giovanni a febbraio nn si può finchè la regione nn recepisce l"art.42 della comunitaria,,,,,,,il perchè nn l"abbia fatto nn si sà!!!!!!!!!!!!auguri di buon anno a tutti

da federighi alessandro 30/12/2011 20.11

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

ora saranno contenti i signori del NUORESE della loro bravata percke insistono nel volere gli ambiti territoriali e se non lo sapete se ne stanno ridendo alle spalle dei cagliaritani fogu dispigkiri

da gino 30/12/2011 18.35

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Questa NON E' la comunitaria ma solo il parere ISPRA che prevede restrizioni importanti alle stagioni di caccia rispetto ai documenti europei Key Concepts e Guida Interpretativa. In Sardegna il tordo bottaccio può essere cacciato fino al 30 perchè ci sono dati a supporto. Purtroppo la regione, come hanno fatto altre, di fronte alle ordinanze TAR o Consiglio di Stato scegli la strada della paura, curiosamente dopo avere scelto quella dell'esagerazione (in Sardegna avevano tolto il silenzio venatorio al martedì e avevano spostato i termini di chiusura 157 di allodola e merlo). Federcaccia ha presentato una proposta che recepisce in pieno i KC che può essere risolutiva dell'ordinanza del Consiglio di Stato che non è entrato nel merito dei punti del calendario. Vediamo se la regione Sardegna intende accogliere quanto è giusto e lecito.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 30/12/2011 16.12

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Questa è la comunitaria ragazzi, vista modificata e approvata dal "governo amico" pdl, con l'attivo contributo del pd. Questa è la nuova legge dentro la quale volenti o nolenti dobbiamo barcamenarci, tordo e merlo saranno solo un ricordo e la beccaccia godrà probabilmente di maggiori tutele. Per rimanere però in tema di comunitaria, era possibile avere una decade a Febbraio e NON ce l'hanno concessa, potevano tranquillamente consentire la caccia x più giorni ed invece si sono incaponiti x i classici giovedì (x i pochissimi che possono farlo) e le Domeniche, in pratica la maggio parte di noi esce una volta la settimana e la Regione NON è stata (x volontà) capace di difendere neanche questo; il problema è e resta "solo" politico e sarà con quest'ultima che dovremmo confrontarci, e x farlo dobbiamo giocoforza essere uniti.Saluti.

da Giovanni59 30/12/2011 13.40

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

ALMENO CI RESTERANNO IN TASCA I SOLDI DI: BENZINA,MUNIZIONI,VESTIARIO,COLAZIONI,ACQUISTI LOCALI VARI,ETC.

da MAU MERA. 30/12/2011 12.12

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

GIUDICI CORROTTI E POLITICI VENDUTI

da dallasardegna 30/12/2011 10.34

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

l'unica soluzione possibile è che si debba lavorare a livello europeo per avere un calendario simile in tutti i paesi europei abbiamo la moneta unica non abbiamo più frontiere , mi sembra giusto che si debba avere la stessa legge e lo stesso calendario in tutta europa con le sole varianti derivanti dettate dalle specie autoctone.A questo punto gli arroganti e bugiardi animal/ambientalisti italiani con i loro ricorsi ci si pulirebbero il deretano.

da Roberto da Carbonia 30/12/2011 9.27

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Sarebbe utile anche che le aavv e gli organizzatori della manifestazione (che leggo svolgersi il giorno 4 gennaio a Cagliari) si adoperassero per verificare la fattibilità di una lecita richiesta rimborso alla regione (visto che le regole sono cambiate e i proventi già stati pagati) e sfruttassero questa occasione di aggregazione per pubblicizzarla al meglio e raccogliere adesioni dai partecipanti. x Fausto. Credo che affermare che andare a caccia in italia più di 2 giorni alla settimana “comporterebbe sicuramente una riduzione della selvaggina” senza però aggiungere che tale riduzione è praticamente ininfluente sulla popolazione della specie, significa rassegnarsi ad una situazione già critica che rischia ulteriormente di peggiorare e questo non credo sia lo spirito giusto con cui si dovranno affrontare le prossime sfide. Pensiamo e ricordiamo piuttosto ai politici europei che forse è il caso di incominciare ad intervenire prima che sui regolamenti di caccia italiani su quelli degli stati in cui in una sola giornata di caccia vengono abbattuti tanti tordi quanti molti di noi riescono a portare a casa nell’intera stagione.

da HUNT 67 30/12/2011 9.07

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

spero in una manifestazione di protesta e inoltre spero tantissimo che l'anno prossimo nelle casse della regione sardegna entrino zero soldi...sara' impossibile lo so però se lo meritano questi ladri.....

da reny76 29/12/2011 22.40

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

se non ci sara mai un associazione che dira il vero, quando questi fanno ricorso al tar . vinceranno sempre. io gli direi soltanto questo : carissimi giudici mi dite che differenza c e dalla corsica alla sardegna confinante pochi km? che spiegazione mi dite?????????. penso che qualche dubbio gli venga.cari ambientalisti come ribattete?????. invece siamo sempre soli, noi poveri cacciatori

da paolo 29/12/2011 21.24

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Urca!! Lo slogan "Più tempi e più specie", dopo l'avvento del governo amico dei cacciatori, sta veramente attecchendo ovunque in Italy. Poveri noi, vah... :-((

da Ezio 29/12/2011 20.15

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

Illustrissimo Presidente FIDC Sardegna noto che si prodiga nel tener informati i Cacciatori riguardo le brutte ultime novità e su questo niente da ridire anzi......... gradirei però che ci informasse anche del motivo che le ha impedito di aderire alla manifestazione di protesta indetta dalle altre Associazioni Sarde il giorno 9 Gennaio a Cagliari.Grazie

da Pierpaolo 29/12/2011 19.24

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

ora la regione deve porre rimedio a questo scandalo e ripristinare almeno il tordo al fino al 30 gennaio visto che a pochi km di distanza (in Corsica) si caccia fino al 20 febbraio!!!

da Pietro 29/12/2011 19.22

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

E' una vergogna, nonostante il nostro calendario sia più restrittivo rispetto ai calendari di altre Regioni ( in quanto si può andare a caccia solamente il giovedì e la domenica) continuano a porci vincoli e restrinzioni.Non si chiede di andare a caccia per tre giornate a settimana,che comporterebbe sicuramente una riduzione della selvaggina, ma almeno che sia aperta la caccia al tordo fino al 31 gennaio.

da Fausto 29/12/2011 19.10

Re:Sardegna: nuove norme per la caccia a gennaio

ma come mai perdono sempre e solo i cacciatori?

da pier 29/12/2011 19.00