Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Interrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la caccia

News Caccia

Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni


mercoledì 31 agosto 2011
    
Riceviamo e Pubblichiamo

STASERA ALLE 21 ALLA SEDE DI NARNI SCALO ITALIA FEDERALE INCONTRA I CACCIATORI UMBRI


Tracchegiani: “Un dibattito voluto per informare i cittadini sugli sprechi dell’Atc3”

Il raddoppio della tassa di iscrizione all’Atc3 Ternano-Orvietano, le politiche di gestione del territorio e il futuro dell’attività venatoria in Umbria sono alcuni degli argomenti dei quali si discuterà domani sera a Narni Scalo, presso la nuova sede di Italia Federale in via Capitonese 9, in un incontro-dibattito promosso dal partito del presidente Aldo Tracchegiani e aperto a tutti i cacciatori e i cittadini. “In attesa dell’esito del ricorso al T.a.r. in merito all’iniquo raddoppio della tassa di iscrizione all’Atc3 voluto dalla provincia di Terni – spiega Tracchegiani – abbiamo voluto creare un momento di discussione con tutti i cacciatori per informarli in maniera completa della scellerata gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia che è stata fatta in questi anni. Mentre, infatti, si chiede ai cacciatori il doppio rispetto a quanto versato precedentemente per l’esercizio dell’attività venatoria, non tutti sanno che il presidente dell’Atc3 percepisce 31.661 euro di indennità, 6mila euro di contributi previdenziali e 5796 euro all’anno di rimborsi chilometrici”. “A queste cifre – prosegue Tracchegiani – si aggiungono gli oltre 60mila euro di spese dell’Atc3 per il trasporto e l’immissione di nuova selvaggina, dei quali però sono stati utilizzati soltanto 42504 euro per l’acquisto di fagiani e 1560 euro per quello di pernici: che fine ha fatto, dunque, la parte restante? Come è stata utilizzata? Domande per le quali i cacciatori umbri attendono ancora una risposta.  Così come vogliono sapere – conclude Tracchegiani - perché alcune associazioni hanno percepito, come rimborso spese per la gestione delle zone di ripopolamento e cattura, oltre 60mila euro per catturare una lepre”.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

E' per colpa di coloro che,travolti dalla passione,non riescono a rinunciare al loro "divertimento" per il bene di tutta la categoria che continuiamo a collezionare fallimenti su fallimenti....questa forma di egoismo la dice lunga sui cacciatori Italiani e sul perche'vengono massacrati dai media e dal governo (Mio Nonno diceva sempre che per i C@@@@@@i non c'e' medicina).NB metto "divertimento tra virgolette" percheì',almeno per quanto mi riguarda,la caccia non e' neanche piu' divertimento...ma solo spese e incazzature.Ringrazio qui tutti coloro che neanche questa volta sono riusciti a rinunciare alla loro passione in nome della giustizia venatoria,grazie Signori....finche'ci sarete Voi questo paese e questa passione non avranno speranze.

da Ternano Mezzosangue 05/09/2011 10.12

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

Continuerò ad andare a caccia con il mio cane fino all'ultimo giorno della mia vita.Le problematiche venatorie nn si risolveranno fino a che tecnici veri nn prenderanno in mano la situazione.Ci lamentiamo per i 50 euro del nostro ATC, ma spendiamo tre volte tanto per andare a VT, AVEZZANO, GR, AQ, ROMA. Poi quando ci si chiede il volontariato rispondiamo che nn vogliamo lavorare per gli altri... Nn ci inventiamo politici dietro un fucile, ma mettiamo nella stanza dei bottoni chi di "caccia" capisce qualcosa...Siamo indietro di 15 anni.

da Stefano Fabbri 02/09/2011 17.26

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

Gia fatto per questa stagione....il tizio che di solito mi rinnova la licenza e l'ambito ha avuto il suo da fare per convincere me e mio padre...ma la risposta e' stata NO....ho si va a caccia come si deve o niente soldi!....e' l'unica forza che ci e' rimasta...due licenze in meno....meditate "mangiapaneatradimento" meditate!

da Ternanomezzosangue 01/09/2011 15.50

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

cari colleghi cacciatori i tempi sono ormai maturi! facciamo uno sforzo per il prossimo anno nussuno rinnovi la licenza da caccia, vediamo che succede!

da Benito da Terni 31/08/2011 23.05

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

AVETE VISTO IL SERVIZIO SULLA CACCIA AL TG5 DELLE 13? UN MUKKIO DI FALSITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA SOLO A DISCAPITO DELLA CACCIA

da GINO 31/08/2011 15.27

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

tutte chiacchiere come al solito. sa che glie ne frega dei discorsi di tracchegiani e italia federale alla prov di terni, sono finiti i tempi cari sig politici delle parole, fatti solo quelli ci interessano.

da gianni 31/08/2011 14.26

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

Verissimo quello che dice lucas. Io ho 35 anni e ricordo benissimo che 15 anni fà all'apertura generale si trovavano tutte nidiate di fagiani nati e cresciuti in cattività. Ora con quella bella invenzioni delle gabbie di ambientamento nel giro di 7 giorni dalla loro liberazione (se và bene) non si trovano + fagiani in giro. Pensate che quelli che foraggia un mio amico, scansano i semi vari per mangiare solo il mangime mischiato. E quando sono fuori dalla gabbia chi glielo dà il mangime? Onestamente penso che tutti noi cacciatori e le ns. associazioni per primo, non dovremmo + dare la disponibilità (gratuita) al mantenimento delle gabbie e dei fagiani pronta caccia.

da David 31/08/2011 13.25

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

Il raddoppio della quota per avere in cambio...cosa? Non c'è un fagiano neanche dipinto... Bei tempi quando di questi periodi era normale incontrare in provincia di Terni intere covate di bei fagiani selvatici... Ma da quando ci pensa l'ATC io non ne ho visto più neanche uno!

da lucas 31/08/2011 10.45

Re:Italia Federale incontra i Cacciatori a Narni

....è così che ci siamo mangiati l'italietta...in tutti i campi!!!purtroppo penso che tirando ulteriormente la cinta finiremo come l'Egitto,la Libia, la Tunisia ecc...ci stanno portando sull'orlo della ribellione e non c'è niente di peggio di un popolo incazzato!!!!

da Carlo 31/08/2011 10.36