Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
E se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami vivi

News Caccia

Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano


lunedì 29 agosto 2011
    
Riceviamo e pubblichiamo:

Il Calendario Venatorio 2011/2012 è un attentato alla caccia in Sicilia e la Delegazione Regionale del Partito Caccia Ambiente non rimarrà a guardare di fronte all'ennesimo sopruso fatto ai cacciatori siciliani.

Risultano incomprensibili alcune date di apertura ma soprattutto chiusura alla caccia ad alcune specie, e non appaiono giustificate neppure dalle direttive Ispra.

La volontà politica di Raffaele Lombardo, ormai schiavo dell'alleanza con il PD filo ambientalista, ha

palesato la considerazione viziata del Governo regionale Siciliano nei confronti del mondo venatorio.

Questa apertura della stagione venatoria sembra essere stata studiata appositamente per far sanzionare i cacciatori e provocare il ritiro di numerose Licenze di caccia. Noi confidiamo sul senso di responsabilità ma a tutto c'è un limite.

Per la prima volta nella storia siciliana assisteremo ad una chiusura anticipata della caccia al 21 gennaio 2012, dopo rimarrà praticamente nulla da cacciare (Volpe e Cinghiale su autorizzazione della Ripartizione); straziata anche la tradizionale caccia col furetto che è stata fortemente limitata, unitamente al prelievo di Colombaccio , Beccaccia e Anatidi.

Tutto questo ha provocato malcontento tra i cacciatori e si rischia di far diminuire ulteriormente i profitti economici dell'indotto produttivo-occupazionale legato all'attività venatica.

Il pericolo oggi è quello di aver accelerato il processo di una subdola e sperata agonia venatoria con atti chiaramente filo protezionisti idonei a far diminuire drasticamente il numero dei cacciatori isolani.

Ma i giochi non sono fatti e non bisogna arrendersi.

La Delegazione regionale di Caccia Ambiente sta valutando con i suoi legali la possibilità, oramai praticamente certa, di impugnare il presente Calendario. Nel frattempo farà di tutto per stimolare una modifica in corso d'opera attraverso i canali politici di cui dispone.

Riteniamo che vi sia da subito la possibilità di allungare il prelievo del Colombaccio al 30 Gennaio e la Beccaccia fino al giorno 15 dello stesso mese.

Particolare attenzione viene posta anche sul problema delle isole minori dove la questione più delicata impone una certa cautela.

Nei prossimi giorni verrà data comunicazione di eventuali iniziative e appuntamenti, la presenza cospicua e convinta della base del mondo venatorio siciliano sarà di enorme importanza per creare un movimento unico e concreto di contrasto al tangibile sentimento anticaccia delle Istituzioni siciliane.


"solo noi possiamo aiutare noi"


Partito Politico Caccia Ambiente

Direzione Sicilia

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

coppoluzza,sei una grandissima cappola di m......

da tonino72 31/08/2011 12.31

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Per beccaccia come noooo si è svegliata fidc sicilia vedi comunicato che sicuramente non ha inviato come dice alla Regione Sicilia lo ha solo inserito sul suo sito per farsi pubblicità vista la carenza di tessere

da Giovanni 51 30/08/2011 23.40

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Lombardo e Lupo, quando si aprirà la loro caccia al VOTO gli faremo il calendario noi, Con scritto sopra, DA NOI NEANKE UN MISERO VOTO.

da fabio 30/08/2011 15.50

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Oltre alle date sopra menzionate ,un altro crave abuso sono la mancata apertura alla caccia delle ZPS.Palermo è circondata da ZPS ,IN PARTICOLARE PA1 ,non ha territorio cacciabile.

da filppo 30/08/2011 12.52

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Gli animalari stanno dimostrando un volta ancora di essere dei poveri dissociati mentali, noi cacciatori ci vergogneremo di farci passare per verdolini e scrivere sui loro siti talebani. Questo è un chiaro segno che sono alla frutta. Avanti tutta con CACCIA AMBIENTE, alla faccia di chi ci vuol male.

da Alfio 30/08/2011 12.10

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Si,come no!!!!!!!!

da upupa 30/08/2011 10.22

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Ho controllato tutti i siti di queste pseudo associazioni venatorie siciliane, non c'è nessuna nota riguardante questo pessimo e umiliante calendario venatorio 2011-2012. Certamente non hanno tempo a disposizione perchè sono alla ricerca di tessere che serviranno per la propria sopravvivenza. Cari amici cacciatori è arrivato il momento di dire basta (se vogliamo continuare con la nostra passione)cancellatevi tutti e fate un'assicurazione privata, iscrivetevi in massa a "Caccia e Ambiente" (io l'ho fatto da tempo)perchè è l'unico movimento che può far risorgere la caccia in Sicilia.

da beccaccia 30/08/2011 9.48

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

e' una emerita MERDA, in tutta l'ITALIA. calendari vergognosi emanati da gente che non ha nessuna vergogna e pudore. vorrei si rendesse pubblicamente l'ammontare delle loro buste paga. Viva Fabrizio Corona. questo mi viene in mente, con queste iniziali. PER ORA!!

da da paolo t fano pu 29/08/2011 22.44

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Come tutte le cose vogliamo tutto e subito, cacciaambiente ha bisogno di forza, diamogliela e poi vediamo cosa accade... In bocca al lupo per tutte le azioni, cosa che gli altri nemmeno provano a fare.

da Adamo - Foggia 29/08/2011 21.55

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

POVERI COPPOLUZZA HAHAHAHAH.... VENGONO IN QUESTO SITO E CERCANO DI METTERE SCOMPIGLIO, PERCHE' HANNO PAURA, IL CULO GLI TREMA, W CACCIA AMBIENTE, SOLO VOI CI POTETE AIUTARE. COPPOLUZZA VAI A CACA.....E SENTO TROPPA PUZZA, VI ACCORGERETE ALLE PROSSIME ELEZIONI DI COSA SIAMO CAPACI

da carmelo pintaudo 29/08/2011 21.42

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Notizie in merito alla manifestazione di ieri????

da fantasmino 29/08/2011 20.47

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

coppoluzza...alle prossime elezioni,vi faremo capire chi è Caccia Ambiente!

da pippo 29/08/2011 20.45

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Vedremo, ormai la speranza è l'unica cosa a cui appigliarci.Se CACCIA e AMBIENTE non riuscirà ad ottenere nulla possiamo dire addio alla nostra passione. GRAZIE LOMBARDO a buon rendere,,,,,

da Incazzato 29/08/2011 19.51

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

x cip ciop,grazie per il suggerimento,ma lo sapevo già.Il mio voleva essere solo sarcasmo da quattro soldi,nella speranza che anche la sede piemontese si facesse sentire.Così come ho contribuito in modo sostanziale alla famosa raccolta delle 843.000 firme,farei altrettanto per caccia ambiente,perchè il loro potere sarebbe il nostro potere.

da vince50 29/08/2011 17.57

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

PER VINCE50 vai sul sito www.cacciaambiente.it e cerca nelle delegazioni regionali (guarda in fondo a sinistra dello schermo) e troverai la risposta. TI ANTICIPO SI C'E'!!!!!

da Cip Ciop 29/08/2011 17.46

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Sono d'accordo con Vince50;Caccia Ambiente dia un'occhiatina alla legislazione piemontese (che stanno faticosamente cercando di cambiare), coì tanto per gradire.

da Giulio60 29/08/2011 17.41

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Coppoluzza o sei un ambientalista o un servo di qualche presidente di associazione. Una cosa è sicura: NON HAI LE PALLE PER MOSTRARTI CON NOME E COGNOME.Te e quelli come te siete la vergogna della Caccia. Abbiamo capito che Caccia Ambiente vi fa paura, bene , vuol dire che stanno lavorando bene.

da Paolo Lo Vecchio 29/08/2011 17.39

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

MA.....IN PIEMONTE,CACCIA AMBIENTE C'E' O NON C'E'??????????????PORC..........

da VINCE50 29/08/2011 17.30

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

GRANDI!!! POSSIAMO CONTARE SU DI VOI!! UNITI IN CACCIA AMBIENTE E FACCIAMO VEDERE A QUESTI CIALTRONI POLITICI COSA GLI ASPETTERA' ALLE PROSSIME VOTAZIONI.

da FRANCO 29/08/2011 17.25

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

X coppoluzza - ma non hai niente di meglio da fare che fingerti cacciatore ogni volta per andare contro CACCIA AMBIENTE? Vai nei tuoi siti animalari per sfogare la tua bile contro il partito dei cacciatori e rassegnati che questo è solo l'inizio

da Giacomo 29/08/2011 17.21

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

X coppoluzza - ma non hai niente di meglio da fare che fingerti cacciatore ogni volta per andare contro CACCIA AMBIENTE? Vai nei tuoi siti animalari per sfogare la tua bile contro il partito dei cacciatori e rassegnati che questo è solo l'inizio

da Giacomo 29/08/2011 17.21

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Siete gli unici a darci voce. Ribelliamoci!!!

da Carmelo 29/08/2011 17.17

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Scusate, qualcuno mi sa dire come sta storia dei Monti Sicani,come leggo vietato cacciare su tutto il territorio ricadente i Monti Sicani, se cosi e dovrebbe essere tutto il territorio tabellato come norma di legge. Grazie.

da p.57 29/08/2011 16.51

Re:Caccia Ambiente contro il Calendario Venatorio Siciliano

Si Si abbiamo capito che non sapete più quali pesci pigliare altro che.....,dopo l'inutile ed inconcludente farsa messinese ,i ricorsi basati sull'infondatezza giuridica dei ricorrenti,rimarremo in attesa di nuove e mirabolanti fanfaronate del partito che non c'è.Davvero mica male!!!!

da coppoluzza 29/08/2011 16.49