Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc commenta voto Parlamento Ue su Legge Ripristino NaturaBasilicata: ok a modifica dimensoni degli Ambiti Territoriali di CacciaRegione Lombardia vieta la caccia nei valichi montaniFACE: continuare a lavorare su accettazione sociale della cacciaLiguria, cacciatori perplessi su gestione PSAFidc: cacciatori importanti nella conservazione della fauna selvaticaFidc risponde all'allarme cartucce nelle conserve: "preoccupante non si rilevino corpi estranei"Il prelievo del muflone rimane sospeso al GiglioPiano controllo cinghiale Marche: braccata non sufficientemente giustificataMarche: Tar respinge ricorso contro piani corvidi e volpeMarche, associazioni venatorie rispondono ad Arci CacciaPuletti "mantenere tesserino cartaceo in Umbria"Approvato Piano controllo cinghiale Provincia di OristanoAnuu: pretestuose lamentele animaliste in UE. Occhio alle elezioniArci Caccia "basta illudere i cacciatori, ora calendari con i piedi per terra"Il Parlamento europeo ha adottato la legge sul ripristino della naturaZunino "il Fatto fa revisione storica, Videsott (storico Direttore Gran Paradiso) era cacciatore"Bruzzone sugli attacchi dei 100% animalisti: “Fanatici che godono della morte dei cacciatori”Si allarga la zona di restrizione per la PSA in ItaliaAl via a Valdarno aretino il Coordinamento Colombaccio ItaliaItalcaccia Veneto sollecita soluzioni sui richiami viviMarche: il Calendario Venatorio 2024 - 25 fa già discutereFidc: "telemetria, iniziati primi spostamenti beccacce"Appello della Cabina regia Toscana sulla rappresentanza negli AtcParlamento Ue al voto su legge per ripristino naturaPSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di Legnano

News Caccia

Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili


giovedì 26 maggio 2011
    
“La richiesta da parte del Ministero delle Politiche Agricole, a cui si è aggiunto il plauso di Face Italia, di procedere ad una revisione delle indicazioni dell’ISPRA sono a tutti gli effetti una chiara forma di trasparenza degna di uno Stato democratico”. Così l'ufficio stampa della Libera Caccia risponde alle polemiche sul lavoro avviato dal ministero dell'Agricoltura sui dati Ispra.

Secondo Libera Caccia il documento che ha presentato al Tavolo Tecnico sulla caccia (prodotto da Luca Stincardini e Alessandro Cannas) ha scoperto il vaso di pandora rispetto ai dati scientifici prodotti dall'ex Infs di Bologna, dimostrando che questi devono essere necessariamente confrontati con ulteriori fonti italiane ed estere, a causa di alcune incomprensibili incongruenze. Lo dimostra anche l'insofferenza esplicitata da alcune associazioni ambientaliste, che hanno chiesto di fermare il lavoro del tavolo ministeriale richiamandosi all'autorità dell'istituto di ricerca ambientale.

I due tecnici sono alla ricerca dei documenti ufficiali che nel 2007 portarono alla composizione dei Key Concepts nel nostro paese sulla base dei dati Ornis. Testo che, fa sapere l'associazione, “non riusciamo a scovare in nessun cassetto dei Ministeri competenti”. Dal confronto dei lavori parlamentari di allora emerge che i dati presi a riferimento dall'Ispra risalgono al periodo 1998 – 2001, ovvero più di un decennio fa. Nel frattempo – fa notare la Libera Caccia - la tecnologia e la bibliografia hanno fatto passi da gigante e permesso rilevamenti più consistenti e precisi, come – rivelano gli studiosi Anlc – dimostrato  dagli studi effettuati in Francia attraverso l’utilizzo di strumenti radar e bioacustici. “Nel Paese transalpino- si legge nella nota Anlc -  le nuove tecnologie di rilevamento e una raccolta dati massiccia hanno permesso la cacciabilità di diverse specie interessanti anche il nostro paese ben oltre il 31 Gennaio. Ricordiamo, ai più smemorati, che i rilevamenti sono avvenuti in località come Corsica e sud della Francia quindi in un’areale strettamente collegato e consimile a quello italiano”.

“Le successive integrazioni prodotte nel 2003-2004 e nel 2008 e, l’ultima “creatura” dell’ISPRA, l’Atlante delle Migrazioni – sottolineano i tecnici - hanno messo in luce ancora di più le incongruenze che abbiamo sottolineato nei precedenti articoli”. “Non sappiamo cosa uscirà dal Tavolo promosso dal Ministro Romano – conclude l'associazione - , ma siamo certi e ce lo auspichiamo, che questa volta si riesca ad arrivare alla stesura di un elaborato che risponda alla reale fenolologia delle specie ornitiche, in modo da poter armonizzare il calendario venatorio Italiano, per specie e periodi cacciabili, con quelli Europei del bacino del mediterraneo”. La Libera Caccia fa sapere che tirerà dritto senza concessioni e mediazioni, “in virtù dei dati che stiamo raccogliendo e della convinzione che la legge non si “media”, ma si applica e la corretta applicazione non rientra “nei libri dei desideri di categoria” (come provocatoriamente affermato da Coldiretti-Legambiente e Arcicaccia) ma, piuttosto, nella legalita’.
Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

LA SERIETA' - LA COERENZA - LA CORRETTEZZA E SOPRATTUTTO L'INDIPENDENZA, FANNO DELL'ANLC L'UNICO SINDACATO DEI CACCIATORI

da BIONDI MAURO - PRESIDENTE PROV.LE SIENA ANLC 27/05/2011 13.50

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

Questa a mio parere credo sia la strada giusta, lottare semplicemente per la verità, e dopo la verità i risultati verranno fuori pian piano uno dopo l'altro, comunque abbaimo davvero bisogno di gente che lotti per la verità, non sono un'associato vostro ma complimenti sperando che anche le altre aa.vv si affianchino per questa nuova guerra. ( guerra perchè sembrano guerre quelle che facciamo )

da Adamo 26/05/2011 20.39

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

Bravi davvero e ancora di piu' sapendo che fanno parte di due diverse associazioni

da nino65 26/05/2011 19.07

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

Brava ANLC, bravi Cannas e Stincardini!!!

da Inforziato 26/05/2011 18.09

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

PRENDO ATTO CHE ALCUNI ESPONENTI DELL'ATTUALE GOVERNO STANNO CERCANDO DI PORRE RIMEDIO AL TRADIMENTO PERPETRATO A SCAPITO DEI CACCIATORI,NE E' LA PROVA LA NUOVA SENSIBILITA' DIMOSTRATA A PROPOSITO DELLA CACCIA ALLO STORNO ED ORA CON LA NUOVA REVISIONE DEI KEY CONCEPTS A PROPOSITO DI MIGRAZIONE DEGLI UCCELLI E RITORNO NEL PERIODO PRENUZIALE.CE NE VORRA' PER FARCI DIMENTICARE LA BRAMBILLA LA MARTINI E COMPAGNIA MA SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO,FORSE CI RIUSCIRETE E MAGARI RECUPERARE QUEL CONSENSO ELETTORALE CHE ORA AVETE PERSO1

da mario 26/05/2011 16.02

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

complimenti e grazie anche al ministero e il suo ministro speriamo bene che finisca al piu' presto questa farsa dell'ispra. se questo presto o tardi non succedera' significa che siamo ancora nel paese di pulcinella dove ogni gallo canta e fa pure l'uovo!

da lupolucio molisano 26/05/2011 14.24

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

Con i miei più vivi complimeti per il lavoro svolto dai Signori Luca Stincardini e Alessandro Cannas. Ci serve gente tosta che ama la verità in questo paese di pinocchio!

da Silvano B. 26/05/2011 13.22

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

i dati di Alberto Chielini,Giuseppe Mazzotti,addirittura Arrigoni degli Oddi,erano e sono più precisi di quelli dell'ispra.si badi bene che sono dati di trenta anni fa,quello dell'Arrigoni degli Oddi nel primo dopoguerra.....bei ricercatori,presentano i dati di dieci anni fa,fino adesso che cosa anno fatto....

da max 60 26/05/2011 12.16

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

ORGOGLIOSO DI ESSERE TESSERATO CON VOI!!!!

da Marco 26/05/2011 12.12

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

X Pino:"auspico che tutte le AAVV facciano quadrato conl' ANLC"....adesso sicuramente arriva una arci-associazione venatoria che fa da bastian contrario!

da vincenzo 26/05/2011 11.36

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

GRANDE ANLC SEMPRE IN PRIMA LINEA E SEMPRE COMPLETAMENTE AL SERVIZIO DEI CACCIATORI!!!!!!!!!!!! COMPLIMENTI

da GUIDO 26/05/2011 11.36

Re:Anlc: Ispra, dati vecchi e poco attendibili

auspico che tutte le AAVV facciano quadrato conl' ANLC

da PINO 69 26/05/2011 11.26