Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La Peste Suina arriva in Toscana: primo caso in un cinghialePuglia: approvato nuovo regolamento ATCLombardia, chiesti impegni immediati a Regione su calendario e anelliniRiprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024

News Caccia

Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente


mercoledì 11 maggio 2011
    
Nella propria relazione presentata al Tavolo della Caccia, Legambiente e Coldiretti hanno espresso le loro preoccupazioni rispetto al pericolo che il positivo lavoro avviato possa essere interrotto  dal prevalere di interpretazioni non orientate alla ricerca di una posizione corretta, ovvero, secondo le due associazioni, quella formulata "nel rispetto delle previsioni della 157 e secondo i documenti tecnici forniti dall'Ispra".

E' per questo – si apprende da una comunicazione di Coldiretti – che le associazioni di cui sopra hanno ritenuto utile “presentare subito, ai componenti del Tavolo, i primi due documenti di “orientamento politico“, mediati ed aperti al contributo di tutti, frutto di questo avvio di lavoro, confidando particolarmente in ulteriori fattivi contributi dei rappresentanti presenti al Tavolo sia di Face (Libera Caccia, Anuu-Migratoristi, Enalcaccia e Federcaccia) che di Birdlife (Lipu) che a livello di Commissione Europea sono protagonisti di positive concertazioni e con il sincero auspicio che ciò possa far evitare, al Tavolo nazionale sulla caccia, il paventato pericolo che, appena percepito, si é inteso costruttivamente porre immediatamente e preventivamente all’attenzione di tutti, al solo fine di fugarlo”.

Bozza nota congiunta

Bozza su calendario venatorio 

Leggi tutte le news

37 commenti finora...

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

rodolfo sempre felice di considerarmi cacciatore.A te invece la patente di "cacciatore vero" che ente la rilasciata????forse ca??????.Darsi dei titoli inesistenti tutti da soli mi pare un tantino troppo anche per chi sostiene un partituncolo di imbonitori come il tuo che millanta numeri da capogiro ma che non ne porta nemmeno uno certificato.Per cui millanta e basta.Ciao a te poveretto

da lierhunter 14/05/2011 23.36

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

X LIERHUNTER - PARE CHE SEI CONTENTO SE LA ROSSA PER IL MOMENTO SI E' NASCOSTA DIETRO IL SUO PARAVENTO POLITICO... COMUNQUE CACCIA AMBIENTE NON HA CERTO CHIESTO I SOLDI A TE PER DIFENDERCI DAGLI INSULTI, TU TI DIMOSTRI E RIMANI UN POVERINO....DA COME RAGIONI, SPERO SOLO CHE TU NON SIA UN CACCIATORE VERO.

da RODOLFO 14/05/2011 17.37

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

verissimo che la ministra non è stata assolta da nulla in ossequio a quanto scritto da inforziato,ma mi pare invece che Ca per il disturbo arrecatogli debba pagare le spese degli avvocati della Brambilla con 2500 euro.sentenza civile uguale soldi!!!!!!!!

da lierhunter 14/05/2011 12.39

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

quali giornalisti.......forse abbiamo i "canelisti",i "gattenisti"....

da max 60 13/05/2011 14.49

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ma il Ministro non si chiama MICHELA Vittoria Brambilla? MARIA Vittoria Brambilla chi sarebbe, la sorella o la cugina? E poi cosa vuol dire che "è stata assolta in Tribunale"? Non le si contestava un reato, si trattava di un processo civile, e nel processo civile non esiste l'assoluzione perché non si è accusati di nessun reato! Il Tribunale CIVILE di Salerno ha solo ritenuto che non esistano elementi che giustifichino una responsabilità CIVILE di MICHELA Vittoria Brambilla per danni. L'assoluzione non c'entra nulla. E' più chiaro così, cari giornalisti?

da Inforziato 13/05/2011 10.48

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

X mino -L'infodatezza è solo motivata, per ora, solo dal fatto che la rossa si è nascosta dietro l'immunità parlamentare, mentre per Veronesi va avanti. Sembra che tu sei contento, ma sei un finto cacciatore? Un cacciatore masochista a cui piace tanto essere insultato o cosa? Se io fossi in te mi vergognerei....

da Luciano 12/05/2011 22.59

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Dal Corriere della Sera del 9 maggio: «il ministro Brambilla assolto in tribunale». Salerno-E' stata sconfitta l'associazione "Caccia ambiente-Partito dei cacciatori", che aveva fatto causa la ministro Maria Vittoria Brambilla. (...) IL tribunale di Salerno ha deciso l'improponibilità della causa per la manifesta infondatezza delle richiesta di risarcimento".

da Mino 12/05/2011 20.07

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

amici cacciatori, notate bene che il parere ISPRA (per fortuna) e' vincolante solo e soltanto IN MERITO ALLE EVENTUALI 10 GIORNATE DI CACCIA IN PIU' IN FEBBRAIO. Fuori da questi 10 giorni il parere ISPRA conta zero, E QUINDI NESSUNA REGIONE PUO' PRENDERLO A PRETESTO O COME ALIBI PER APPORTARE RESTRIZIONI ideologiche e di poco senso nel periodo dalla 3a domenica di settembre al 31 gennaio.

da Fabrizio 12/05/2011 20.03

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

So bene che per legge é obbligatorio il parere dell'Ispra, quello che trovo sbagliato e che le nostre associazioni facciano un confronto pertendo ed accettando supinamente questi dati più volte sbugiardati. E' sempre più indispensabile avere la forza politica per poter cambiare certe leggi e certe normative altrimenti, ammesso e non concesso, che le nostre associazioni si impegnino veramente, non potranno far nulla. Speriamo che tutti capiscano cosa può significare e quanto sarebbe importante per noi cacciatori avere un partito come Caccia Ambiente.

da Dario 12/05/2011 18.33

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Purtroppo l'ISPRA va necessariamente sentita quando si devono fare i calendari venatori. Dico purtroppo solo perché mi pare di capire che non sempre sia all'altezza del compito a cui è chiamata dalla legge. Non vedo nulla di male a disporre di dati scientifici a suffragio dei prelievi, ciò che vedo di male è che pare che spesso i dati siano un po', come dire...orientati. Mi pare anche che a volte, nelle relazioni o nei pareri, l'ISPRA si sbolanci in considerazioni che non hanno nulla di realmente scientifico...

da Inforziato 12/05/2011 18.03

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

x Inforziato - grazie della confema è quello che temevo. Altra cosa che non capisco, delle nostre associazioni, é quella di partire dai dati ISPRA.

da Dario 12/05/2011 17.31

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Si Dario, l'Arcicaccia si è mostrata favorevole ed è stata molto soddisfatta che una forza ambientalista come Legambiente abbia fatto una proposta sulla caccia. Così come ha ritenuto che Coldiretti, che conta molto nel panorama politico, vi abbia partecipato. Non importa, a quanto pare, che chi la prenda a tergo siano sempre e solo i cacciatori di cui dovrebbe difendere gli interessi e le legittime aspettative. Tirate le somme, la politica di Arcicaccia a me è parsa questa: prima ha fatto un cancan sostenendo che i calendari dovevano rimanere così come sono, non essendoci spazio per fughe in avanti. Subito dopo plaude ad una bozza di ulteriore restrizione dei tempi. Il mio conterraneo Ett s'inganna, non c'è nulla di promettente in questa bozza agricolo-ambientalista.

da Inforziato 12/05/2011 17.06

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ritorno alla mia prima domanda a cui non ha avuto risposta: è vero che l'Arcicaccia ha approvato le proposte sulla caccia di Legambiente?

da Dario 12/05/2011 16.47

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

il fatto veramente inconcepibile e' prendere per oro colato e come base di discussione, i dati forniti dall' ISPRA, dati smentiti dagli ornitologi piu' autorevoli e dagli ornitologi francesi in particolare. e non esprimo altri pareri perche' temo di scadere nel volgare.

da Fabrizio 12/05/2011 16.24

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

fino ad ora federcaccia ha solo favorito e incautamente legittimato associazioni anticaccia a priori come Lega ambiente. NOn si tratta con coloro che ci sono nemici "a prescindere". Le uniche associazioni realmente ambientaliste presenti in Italia sono Wilderness Italia, Fare Ambiente e Ambiente e Vita, le altre -in realta'- sono associazioni animaliste. spero che i dirigenti di federcaccia emilia romagna si rendano conto dell' errore e si defilino da questa infelice e autolesionistica iniziativa.

da Fabrizio 12/05/2011 16.17

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Mino - ma sei talmente di parte che inventi cavolate solo per vomitare la tua bile contro Caccia Ambiente? la Brambillina per ora non è stata giudicata, il giudice ritiene non processabile solo perchè coperta da immunità parlamentare, mentre con Veronesi va avanti. Se tu sei uno che piace essere insultato e stare zitto fai pure... ma non sfogarti poi contro il partito dei cacciatori.

da Davide 12/05/2011 16.00

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

lo sapevo che gli uccelli Italiani sono più furbi di quelli Europei...sc@@@@@o...vanno in amore prima,del resto sono come noi no,che crediamo di essere i più furbi.......

da max 60 12/05/2011 15.32

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

amici cacciatori tutti,ma avete letto la bozza???CON LA MAGIORPARTE DELLE SPECIE NON ARRIVEREMO NEANCHE PIU' ALLA FINE DI GENNAIO!!!"""""""""""""SVEGLIA!!!!!!!!!"""""""""CESENA,TORDO SASSELLO E BOTTACCIO CHIUDEREBBE ALLA 3 DOMENICA DI GENNAIO!!!Il colombaccio srebbe riportato di nuovo al 31 gennaio,quando potrebbe essere cacciato fino a febbraio!!!!MA COSA FANNO LE NOSTRE AA.VV DORMONO???O SCENDONO A PATTI ANCHE LORO PER QUALCHE STRANO INTERESSE????Dovremmo farci tutti la tessera privata!!!

da Ar cacciatore 12/05/2011 13.49

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

@Fabrizio Ti do pienamente ragione ed infatti ribadisco che si PUO' e si DEVE fare di più, non va presa come definitiva, però per il calendario venatorio veneto attuale la beccaccia chiude al 31 dicembre!! Ed è contro ogni logica, lo so... Io caccio sul confine con Brescia, dove è fino al 31 gennaio, pensa che rabbia quando ne involo una in quel mese...

da Ett 12/05/2011 13.43

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

caccia e ambiente ha appena perso la causa di diffamazione contro la Brambilla. Il giudice ha (praticamente)detto che ha ragione definire la caccia una barbarie. E quella è un ministro del partito che tutti su questi forum pensavano un partito amico. Se non si scende a patti con Legambiente e Coldiretti ci cancellano in un amen.

da Mino 12/05/2011 12.53

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Non rassegnamoci, oggi ci vediamo umiliati, insultati e offesi nella nostra dignità di persone, rispetto agli altri cacciatori europei, le nostre associazioni sono succubi dei politici loro referenti e elemosinano con il cappello in mano, quello che che dovrebbero essere già nostri diritti acquisiti. Solo con un nostro partito, solo con Caccia Ambiente potremo far sentire la nostra voce.

da Valerio 12/05/2011 12.44

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

caro amico ETT - per onesta' intellettuale, forse ho letto troppo frettolosamente la bozza, e mi riprometto di leggerla con piu' attenzione, ma mi pare che il discorso sui turdidi e sulle beccacce sia ......molto "discutibile". se poi sbaglio e ci tolgono solo una settimana.....diciamo che se ne puo' parlare, ma mi pare comunque una privazione del tutto ingiustificata: i tordi svernano nell' areale mediterraneo fino a tutto marzo o quasi. se fosse per l' ISPRA e per le discutibili rilevazioni e studi che hanno fatto (smentiti da quelli dei loro colleghi francesi e da studiosi molto piu' autorevoli) la beccaccia chiuderebbe a primi di gennaio e i tordi idem.........se non ricordo male.

da Fabrizio 12/05/2011 11.57

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Concordo con Mino, dopo che sarà passata l'ennesima buriana elettorale speriamo che si ricominci a parlare seriamente di gestione della fauna PS non è che manchino le tortore ad agosto è che nn si vedono i tordi a ottobre o novembre!!!!!

da Tiburzi 12/05/2011 11.00

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Questa è l'unica bozza seria su cui possa partire un confronto da cui non ne usciamo con le ossa rotte. E sarebbe anche un modo per strappare una tregua da parte della più autorevole associazione ambientalista italiana. L'unico modo per isolare gli animalisti.

da Mino 12/05/2011 10.01

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

e ciliege a luglio

da gino 12/05/2011 9.47

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

TORTORE AD AGOSTO.

da PAOLO T FANO PU 12/05/2011 9.26

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Non è vero quello che dici peppe con Legambiente si può e si deve discutere ( vedi le prove sulla Sila)... sono d'accordo con te che la maggior parte delle ass.ambientaliste sono talebane ma cmq nn talebanizziamoci pure noi per favore e poi nn è che in Francia e Germania si stia poi così bene vedi proprietà privata ecc. Per quanto riguarda la migratoria occorrono prove scientifiche diamo in mano a qualche professore universitario gli studi a confutazione dell'ISPRA sennò anche se sono d'accordo con voi sulla situazione della migratoria in Italia , sono solo chiacchiere! W LA CACCIA

da Tiburzi 12/05/2011 8.55

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ma è solo questo il problema? Mi sarei aspettato una seria proposta per trasformare la 157 in una legge quadro conseguente alla modifica costituzionale approvata ormai da alcuni anni, ed alle recenti sentenze della Corte Costituzionale. Ma nessuno lo vuole!

da Lucio Parodi 12/05/2011 8.23

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ma perchè le specie dannose per l'agricoltura( corvidi) non volete farceli cacciare tutto l'anno,mentre voi agricoltori chiedete idennizzi per i danni provocati alle culure dai corvidi??? qualcuno sà spiegarmi il perchè, io sospetto il perchè visto l'acoppiata coldiretti-legambiente.

da Bekea 11/05/2011 23.45

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

X Ett sono pienamente d'accordo con te, esendo anchio di Verona, però se si può migliorare ben venga, un saluto a tutti i cacciatori.

da Franco 11/05/2011 22.31

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

noi nel sud che viviamo di migratoria, sai quanto ci importa il fagiano fino 31 gennaio,tanto non ce ne sono,ci interessano tortore e quaglie che alla 3 domenica di settembre sono partite tutte!! e tordi e beccaccia al 31 gennaio e' il minino accettabile!

da lupolucio molisano 11/05/2011 22.05

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ma quante ciacchiere,accontentarsi, e poi perchè? ti danno e ti tolgono,noi invece dovremmo puntare su quello che è di nostro diritto,tutto quello che è di nostro diritto..!!!

da Adamo 11/05/2011 22.02

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

@ Fabrizio Non so dove cacci tu ma per me, di Verona, sarebbe un passo avanti questa bozza... Potrei cocciare il colombaccio già dal 1° settembre invece che dalla 3° domenica, potrei cacciare il merlo fino a fine dicembre invece che fino al 15 dicembre, la beccaccia fino alla 2° di gennaio invece che fine dicembre, la tortora dal 1° settembre invece che dal 5!!! Le uniche limitazioni sarebbero per tordi cesene e pavoncelle, e solamente per una settimana. Certo si può e si deve far di meglio, ma questo sarebbe un inizio promettente a mio avviso...

da Ett 11/05/2011 21.30

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

in italia non esistono ambientalisti o associazioni ambientaliste con cui i cacciatori si ponnono confrontare, mica siamo in francia o germania dove le due categorie vanno a braccette di pari passo

da peppe 78 11/05/2011 20.33

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

.....amici cacciatori.....prima di esprimere un giudizio leggete la bozza di calendario venatorio. mi meraviglio che federcaccia (se non sbaglio) accetti quelle assurde limitazioni....tanto vale chiudere la caccia del tutto alla migratoria.

da Fabrizio 11/05/2011 20.29

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

legambiente è uno dei pochi interlocutori nel mondo ambientalista con cui ci possiamo confrontare...

da Tiburzi 11/05/2011 19.46

Re:Tavolo della Caccia. La proposta di Coldiretti e Legambiente

Ma è vero che L'Arcicaccia ha approvato le proposte di Legambiente sulla caccia? Se fosse così come fa ancora a chiamarsi associazione venatoria?

da Davide 11/05/2011 18.34