Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc commenta voto Parlamento Ue su Legge Ripristino NaturaBasilicata: ok a modifica dimensoni degli Ambiti Territoriali di CacciaRegione Lombardia vieta la caccia nei valichi montaniFACE: continuare a lavorare su accettazione sociale della cacciaLiguria, cacciatori perplessi su gestione PSAFidc: cacciatori importanti nella conservazione della fauna selvaticaFidc risponde all'allarme cartucce nelle conserve: "preoccupante non si rilevino corpi estranei"Il prelievo del muflone rimane sospeso al GiglioPiano controllo cinghiale Marche: braccata non sufficientemente giustificataMarche: Tar respinge ricorso contro piani corvidi e volpeMarche, associazioni venatorie rispondono ad Arci CacciaPuletti "mantenere tesserino cartaceo in Umbria"Approvato Piano controllo cinghiale Provincia di OristanoAnuu: pretestuose lamentele animaliste in UE. Occhio alle elezioniArci Caccia "basta illudere i cacciatori, ora calendari con i piedi per terra"Il Parlamento europeo ha adottato la legge sul ripristino della naturaZunino "il Fatto fa revisione storica, Videsott (storico Direttore Gran Paradiso) era cacciatore"Bruzzone sugli attacchi dei 100% animalisti: “Fanatici che godono della morte dei cacciatori”Si allarga la zona di restrizione per la PSA in ItaliaAl via a Valdarno aretino il Coordinamento Colombaccio ItaliaItalcaccia Veneto sollecita soluzioni sui richiami viviMarche: il Calendario Venatorio 2024 - 25 fa già discutereFidc: "telemetria, iniziati primi spostamenti beccacce"Appello della Cabina regia Toscana sulla rappresentanza negli AtcParlamento Ue al voto su legge per ripristino naturaPSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di Legnano

News Caccia

Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale


venerdì 10 settembre 2010
    
La discussione sulla legge regionale sulle deroghe, ripresa dopo la sospensione di luglio per tutta la giornata di ieri, 9 settembre, se si è conclusa con un nulla di fatto per la mancanza del numero legale durante la votazione dell'ennesimo emendamento. Il consiglio è stato rimandato in data da destinarsi. Una nota della Regione riferisce che "sarà ora compito della Giunta decidere se autorizzare le doppiette, in via amministrativa, a sparare dal 19 settembre anche a peppole, fringuelli, pispole, storni, frosoni e prispoloni".

Durante il dibattimento è stata avanzata la possibilità di giungere ad una mediazione con l'opposizione che si era detta disponibile (Idv) a ritirare gli emendamenti che hanno ostruito di fatto l'approvazione del testo, a condizione che venissero accettate alcune condizioni: riduzione delle specie oggetto di deroghe a 4, obbligo della segnatura immediata dei capi prelevati e l'istituzione di sanzioni per la mancata segnatura dei prelevamenti. Altro punto sottolineato, il divieto di accedere alla caccia in deroga per i cacciatori verbalizzati nella scorsa stagione.
 
L'assessore Daniele Stival nel tardo pomeriggio ha formalizzato una proposta di mediazione di limitare da 6 a 4 le specie cacciabili in deroga (storni, fringuelli, pispole e peppole, salvando quindi prispoloni e frosoni) con l'obbligo solo per i cacciatori da postazione fissa di registrare subito sul tesserino venatorio il capo abbattuto. Ma i consiglieri di Italia dei Valori (in particolare Gennaro Marotta e Antonino Pipitone ) e Pietrangelo Pettenò della Federazione della Sinistra hanno messo in campo centinaia di ulteriori subemendamenti per chiedere che l'obbligo di registrazione immediata dei capi abbattuti valesse per tutti i tipi di caccia, sia per quella da postazione fissa sia per quella vagante.

"E' chiaro che non volete che questa legge si faccia", ha commentato Piergiorgio Cortelazzo a nome del Pdl. "Questa è l'ennesima dimostrazione dell'ostruzionismo dell'opposizione e della necessità di cambiare il regolamento consiliare", ha ribadito il capogruppo della Lega Federico Caner .
 
In sintonia con la maggioranza si è dichiarato anche il capogruppo dell'Udc Stefano Valdegamberi , che ha preso così le distanze dall'ostruzionismo degli altri gruppi di opposizione.
 
La giornata, riferisce anche un comunicato della Regione, è stata caratterizzata dalla presenza in massa delle associazioni venatorie che hanno organizzato una rumorosa e colorata manifestazione sul sagrato della basilica della Salute.  Invitiamo gli utenti di questo portale che hanno partecipato al presidio ad inviarci foto e testimonianze.
 
Leggi tutte le news

47 commenti finora...

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Un solo Assessore ci fece cacciare le deroghe senza intoppi e questo è stato Giancarlo Conta informatevi altro che Donazzan

da Franco 13/09/2010 20.52

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Ogni anno un mucchio di promesse,intanto tu caro cacciatore illuditi e vai a pagare la tua poco costosa licenza che poi pensiamo noi a mettertela nel c....!!!Sempre le solite frasi......vergognatevi tutti!! Andremo a caccia senza deroghe ma almeno a testa alta andando fieri della nostra passione e soprattutto senza scendere a patti e compromessi con nessuno!!!

da finco84 12/09/2010 19.58

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Leggendo nel Blog credo che Elis (10.9.2010 14.28)abbia centrato in pieno il problema,e non ci sono molte cosa da aggiungere, prendiamo esempio da altre regioni.Il Veneto in materia venatoria si è sempre dimostrata alquanto incompetente , basta vedere il calendario Venatorio 2010/11 in special modo quello della pr di RO.. Basta con le solite associazioni venatorie, che alla fine anche loro non ci tutelano.. si cambia gia da ora.. per le deroghe sara quel che sarà, che ci serva da lezione. cobra11

da cobra11 da rovigo 11/09/2010 23.10

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

X Rapinatore Rileggiti bene quello che ha scritto Vittorio 66 se vuoi te lo traduco in Italiano

da Renato 11/09/2010 22.05

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

X Rapinatore Rileggiti bene quello che ha scritto Vittorio && se vuoi te lo traduco in Italiano

da Renato 11/09/2010 21.57

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

franco, se devi dire delle cagate del genere, il posto giusto e' il cesso.

da W POENTA E OSEI 11/09/2010 21.46

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

PIUTTOSTO DELLA DONAZAN MANCHINO PURE LE DEROGHE

da Franco 11/09/2010 21.31

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Per Vittorio 66. Da come scrivi fai capire a tutti i lettori che tu sia proprio un bracconiere! Qualcuno ha detto chi è senza peccato scagli la prima pietra. Beh... io, non sai quante volte ho scagliato la prima pietra subendone le conseguenze, ma con il tornaconto! Pietre a parte... STIVAL+Lega+F.I.D.C. sono peggio, non si fidano ne di noi cacciatori/elettori ne tantomeno dei bracconieri perchè loro sono i primi, hanno dissipato i nostri voti!

da RAPINATORE 11/09/2010 21.17

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Mandiamoli a casa tutti!

da RAPINATORE 11/09/2010 18.34

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

E VOI PENSATE CHE SE STIVAL AVESSE ACCETTATO LA SEGNATURA ALLA RACCOLTA L'IDV AVREBBE VOTATO SECONDO ME NO!!!!SICURAMENTE ALTRI EMANDAMENTI E ALTRO OSTRUZIONISMO NON VOGLIONO LE DEROGHE CON LEGGE E BASTA.

da DIEGO 11/09/2010 17.52

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

verrrrrrrrrrrrrrrrrrrgoooooogna in veneto si paga e basta politici andate a casa tutti vergognatevi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da andrea vr 11/09/2010 14.07

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Credo che il concetto,vittorio, non potesse essere espresso meglio.decisamente chiaro e preciso.

da basta deroghe 11/09/2010 13.55

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Credo che il concetto,vittorio, non potesse essere espresso meglio.decisamente chiaro e preciso.

da basta deroghe 11/09/2010 13.55

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

io dico solo una cosa : CHI NON VUOLE O CREA PROBLEMI VERSO UNA NORMA CHE OBBLIGHI A SEGNARE SUBITO QUELO CHE SI ABBATTE E' SOLO UNA PERSONA CHE INTENDE ABBATTERE PIù DEL CONSENTITO E, QUINDI, UN BRACCONIERE CHE INTENDE DELINQUERE, OSSIA PROPRIO QUELLO CE DA ANNI CERCHIAMO DI ESTIRPARE E CHE I NOSTRI NEMICI UTILIZZANO PER DISTRUGGERCI MEDIATICAMENTE. Chi è in buona fede non ha problemi verso una norma che porti a severi controlli e punisca chi eccede, chi invece ha la cosiddetta coda di paglia.. la verità fa male ma è la verità.

da vittorio66 11/09/2010 13.24

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

X Nicola G.= Ma che film guardi??? la manifestazione di Venezia chi l'ha PROPOSTA??????? e secondo te, a quale scopo??? saluti!!!!!

da Girotto L. 11/09/2010 11.07

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Se fosse così semplice l'avrei gia' fatto e proposto; CREDICI!!! ne ho le palle strapiene di tutti questi disonesti di stipendi facili!!! Pero' sappi una cosa, riferendomi anche a quello che si legge su questo blog, I CACCIATORI NON VOTERANNO I CACCIATORI, percio', la miglior cosa da fare, oltre ad essere uniti, e' quella di fondare il partito nel partito!!! Cordialita' e grazie della domanda.... Girotto L.

da Girotto L. 11/09/2010 11.06

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Per Girotto L.! Fondiamo un partito di soli cacciatori esclusi però quelli della F.I.D.C., visto che la maggior parte di loro dà ragione all'operato di ZAIA e STIVAL! BERLATO from President!!!!!!!!

da RAPINATORE 11/09/2010 10.42

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

In Toscana ci sono ancora 120mila cacciatori e'la Regione con il numero piu 'alto rispetto alle altre Regioni Italiane e siccome i politici sono sensibili hai numeri ogni tanto qualcosa concedono. Questo e'un motivo in piu'per aderire a CACCIA AMBIENTE ,non facciamoci scappare questa ultima occasione.

da GIO' 11/09/2010 4.07

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

X Anche in Toscana i capi di migratoria abattuti vengono segneti a fine giornata. E allora perchè ciò non è possibile in Veneto,questo dipende dal colore politico di chi governa la Regione o dallo stupido ostruzionismo fatto da IdV di Zanoni e lac. in Consiglio Regionale!!!

da Bekea 10/09/2010 21.13

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

x redazione bigHunter, x giusta informazione guardate che la richiesta finale rigurdante la segnatura era quelle si segnare alla raccolta e non come erroneamente scritto "a capo abbattuto". La differenza non è poca!!

da jonny 10/09/2010 20.01

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

siamo cacciatori proteggiamo la nostra passione restiamo uniti si vota caccia ambiente e si salutani le associazioni poi vediamo se cambia qualcosa

da micail 10/09/2010 19.56

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

X basta deroghe: da dove vieni? Sei del veneto? Vai a caccia?

da Angelo 10/09/2010 19.31

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

FINCHE L'I.D.V. E IL PD CONTINUERANNO A PRESENTARE EMNDAMENTI LE DEROGHE NON SI POTRANNO FARE, PENSATE CHE SOLO L'ITALIA DEI VALO HA PRESENTATO 1500 EMNDAMENTI CORRETTIVI, DUNQUE COME POSSONO APPROVARE UNA LEGGE?

da damiano alessandrini 10/09/2010 16.55

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Caro valentino mi sembri piuttosto confuso,le specie in deroga non sono specie normalmente cacciabili nel calendario venatorio.Se non ci sono le deroghe quelle specie non le puoi cacciare punto e basta.Quindi se abbatti le specie che potrebbero essere in deroga,commetti semplicemente una infrazione/reato,ed è giusto che tu venga sanzionato.Nel Veneto in questi giorni stanno dando uno spettacolo infimo su quello che è il mondo della caccia/politico.Con la scusa della segnatura al momento dell'abbattimento sul tesserino dei capi(come normalmente già è anche per la stanziale)stanno dando lezione di arrampicata sugli specchi,e di come le regole diano fastidio,soprattutto a chi di regole(peraltro giuste una volta tanto)abituato a fare come gli pare,o per coprire sotterfugi non vuol sentir parlare.

da Basta deroghe 10/09/2010 16.50

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

conttuto quello che ci fanno spendere per andare a caccia non ci danno le spece in deroga è una vergogna.Perchè il bello deve ancora venire perchè adesso che le spece in deroga non sono cacciabili quando si va a sparare alle space in deroga le guardie forestali ci danno un bel verbale quindi si paga ancora di più per andare a caccia io dico solo una cosa possono andare tutti a fan...ulo

da valentino 10/09/2010 16.21

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Curzio, nel baratro ci sei gia' ,morire in piedi e un modo di dire per venire fuori dal baratro a cui tu fai riferimento.Si vede che tu in tutti questi anni eri su un altro pianeta nello spazio altrimenti non parleresti cosi'.Certo che Della Seta,l Cenni ,Realacci del PD ecc...ECC.. con 2500 emendamenti per bloccre le modifiche alla 157/92 NON SONO DA MENO DELLE MIGNOTTE CHE CI DENIGRANO. ciao

da GIO' 10/09/2010 15.46

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

CERCHIAMO PER UNA VOLTA DI ESSERE COERENTI CON NOI STESSI QUANDO ANDREMO A VOTARE E VEDIAMO DI DARE 700.000 VOTI A CACCIA AMBIENTE .. SOLO NOI POSSIAMO AIUTARE NOI!!!! CON MENO I VERDOLINI HANNO AVUTO IL MINISTERO DELL'AMBIENTE......

da Giuseppe 10/09/2010 15.42

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Se vuoi morire in piedi, Giò, fallo pure, nessuno te lo impedisce. Noi, che invece vogliamo andare a caccia, anche in tempi difficili come i nostri, dove sia i padrini di Berlato sia della Donazzan, sia di Carrara non brillano per la loro linearità nel mantenere le promesse fatte, anzi, si danno da fare lasciando liberi di dire sciocchezze spaziali ai vari Urso, Brambilla, Prestigiacomo,ti raccomandiamo invece di farlo da solo. Per piacere, non ci trascinare nel baratro con tutti i vostri ammennicoli e capipopolo vari.

da Curzio F. 10/09/2010 15.04

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Nonostante la buona volontà, anche la Donazzan si troverebbe in difficoltà. Non avete ancora compreso che la colpa NON é di Stival, ma degli anticaccia interni al Consiglio Regionale, finché non cambierà il sistema eliminante i troppi intoppi o emendamenti, non si risolverà niente, a meno che non si trovi l'accordo con questi dementi anticaccia.

da gelso 40 10/09/2010 14.35

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

LA COLPA E DI NOI CACCIATORI CHE SIAMO UN PUGNO DI PECORONI CHE SEGUE OGNUNO IL SUO GRUPPETTO INVECE DI BATTERSI PER LA PROPRIA PASSIONE. L'UNICA SOLUZIONE E' VOTARE IL PARTITO DEI CACCIATORI TUTTI A PRESCINDERE SE SI HANNO IDEALI DI DESTRA SINISTRA CENTRO, CACCIA AMBIENTE PER IL NOSTRO BENE E ABBANDONIAMO LE ASSOCIAZIONI CHE CI VANNO CONTRO ANCHE SE SI TRATTA DELLA PIU' GRANDE.

da elis 10/09/2010 14.28

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

STIVAL ASSESSORE ALLA POLTRONA NON SA MEDIARE RAGAZZI... RIVOGLIAMO ELENA DONAZZAN ..ALMENO NON CI TOGLIE GIORNATE DI CACCIA E AVREMO GIA' LE DEROGHE.

da DIEGO 10/09/2010 14.24

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

voglio solo dire " siete sicuri che berlato voglia la legge sulle deroghe, legge che neanche il suo assessore donazzan nello scorso anno è riuscito a far approvare e a sentire le registrazioni dell'anno scorso la colpa era della lega, sempre il solito la colpa è sempre degli altri"

da nicola g. 10/09/2010 14.13

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

solo cacciambiente ci puo' salvare!!!!

da gianni 10/09/2010 14.06

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

federcaccia in veneto e'schierata con la lega,in toscana con il pd dei vari parlamentari della seta,questa e'la realta,PERTANTO TUTTI CON CACCIA AMBIENTE IL NOSTRO PARTITO,ALMENO MORIREMO IN PIEDI,PERCHE'SOLO NOI POSSIAMO AIUTARE NOI,chi non lo ha ancora capito si svegli che il letargo e durato anche troppo.

da GIO' 10/09/2010 14.01

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

ancora una volta la grande UNIONE, LEGA-FIDC, ha dimostrato che le cose possono cambiare, infatti, tutti i Cacciatori del Veneto sono sodisfatti della eclatante testimonianza dimostrata da questa unione!!!! Ora qualcuno rimpiangera' veramente la CONFAVI-BERLATO!!!! e questo, adesso, in questo preciso istante, e' la vera dimostrazione del risultato ottenuto!!!! Zaia CLANDESTINO AI CACCIATORI...Abbiamo ben capito il tuo impegno cosa riguarda.... Ancora una volta dovremo dare ragione all'On. Berlato, ormai gia' a tempo trascorso, di quando attaccava Zaia!!! Questa e' la risposta!!!! Grande Lega-Nord a dimostrazione delle loro capacita' sulla caccia!!!!!!!!!!!!! ZEROOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!

da Girotto L. 10/09/2010 13.48

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Gianni, vedrai che li curiamo, altrochè....... No cazzate!.......

da RAPINATORE 10/09/2010 13.21

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

rapinatore.....senti a che punto è il conflitto lega-pdl in Veneto!!....tumori!!

da GIANNI 10/09/2010 13.16

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Si certo! Non si va più a votare, non si pagano più tasse e vari balzelli per la caccia, mi dispiace ma è davvero doveroso, almeno qualche politico se ne torna a casa, politico della Lega & C., a casa pure ZAIA e il suo intimo amico STIVAL, il Governo del veneto senza questi due compari sarà molto meglio amministrato! Questi due hanmno avuto il coraggio di distruggere tutto quelle che è stato costruito con molta fatica dall' On. BERLATO e l'Assessore regionale DONAZZAN con l'appoggio vero e sincero della "C.O.F.A.V.I" guidata dalla grande CARETTA! Cari amici cerchiamo di riflettere molto bene.... Anche perchè i tumori si possono curare....

da RAPINATORE 10/09/2010 12.14

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

signori Caccia Ambiente alle prossime elezioni Non fatevi bugerare dinuovo!

da giuseppe69 10/09/2010 11.50

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

ma almeno Voi fino a ieri avete avuto la possibilità di cacciare fringuelli ecc...pensate un pò a noi toscani-liguri ecc...? comunque fate bene a batterVI per i Vs. diritti acquisiti nel tempo a noi non resta che sperare ma ci credo sempre meno. Un bocca al lupo a tutti i Veri Cacciatori per l'annata venatoria.

da Il Migliore 10/09/2010 11.13

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

mi pare che la proposta di mediazione dell'assessore Stival fosse più che buona e accondiscendente con l'idea di Sergio Berlato e anche dal suo gruppo condivisa! Quindi smettetela di scrivere guerra tra PDL-LEGA, qui siamo di fronte a puro ostruzionismo e all'abbraccio dell'ideologia del Zanoni & CO da parte delle minoranze .

da marco col-mor 10/09/2010 10.27

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

x me bisogna fare una campagna anti-voto alle prossime elezioni.Sono tutti nemici dei cacciatori comprese le associazioni venatorie.

da marco71 10/09/2010 10.14

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

A MIO MODESTO PARERE....SONO TUTTI D'ACCORDO,SOLITO POLVERONE PER ACCAPARRARSI I VOTI,POI CHE SIA CHI GOVERNA,CHE SIA L'OPPOSIZIONE BASTA RIMANERE DOVE SONO,POI NON GLI FREGA DI NIENTE E DI NESSUNO,SIA PER LA CACCIA SIA PER ALTRE COSE.....

da max1964 10/09/2010 10.13

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

Verognatevi tutti!!! 400 euro tra licenza ambito,assicurazione,per vedere queste scene sulla pelle dei cacciatori!!!! Siete vergognosi e patetici non vi frega un cazzo della caccia ma solo della vostra sporca poltrona e dei soldi di stipendio che rubate ogni mese alla genete onesta. Al muro vi dovrebbero mettere tutti quanti,in primis verdi,ambientalisti IDV Zanoni e cazzi vari!!!! Gioirò quando questo giorno arriverà!! Lo spero molto presto!!!!

da Cacciatore Veneto 10/09/2010 10.12

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

ARUSPICìO. Nella strettissima imminenza del passo dei celletti(primi di ottobre) Stival e Zaia vareranno una delibera di autorizzazione in deroga, la più ampia possibile, sicuri comunque che verrà immediatamente impugnata. Così garantiranno qualche giorno di soddisfazione ai cacciatori veneti, per dimostrare che la volontà politica dell'amministrazione c'è stata, e soprattutto per confermare che per l'anno prossimo saranno pronte le modifiche al regolamento del Consiglio Regionale, in modo da impedire lo stupido e vergognoso ostruzionismo,e invece consentire una discussione lineare e rispondente alle volontà della maggioranza e alle richieste della gente, cacciatori in testa.

da Pippo lo Sciamano 10/09/2010 10.03

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

A quel che leggo e capisco dietro tutto questo c'è la guerra fra LEGA e PDL che al nord è feroce. FIDC, il cui presidente è un leghista, non poteva certo appoggiare le richieste del pdellino Berlato che ritengo asbbia fatto questa manifestazione solo per mettere in difficoltà politica la lega sperando di recuperare un po' di voti di cacciatori leghisti incavolati con questo Stival. Insomma la solita vergogna italiana e i soliti giochi sulla pelle dei cacciatori creduloni. Della caccia ai piccoli uccelli canori fregava niente ne' a Berlato ne' a Stival!

da GIANNI 10/09/2010 9.59

Re:Deroghe Veneto: niente legge, manca il numero legale

MEGLIO COSI' ANDREMO A CACCIA SENZA DEROGHE, MA MEGLIO NON SCENDERE A PATTI CON DEGLI IPOCRITI CHE DI NATURA NON CAPISCONO NIENETE MA MIRANO SOLO A METTERE SEMPRE + RESTRIZIONI, SE QUEST'ANNO GLI DIAMO UN DITO L'ANNO PROSSIMO VOGLIONO LA MANO, NON è UN DRAMMA NON CACCEREMO QUI TIPI DI SELVAGGINA, MA ALMENO ANDREMO A CACCIA CON DIGNITA' (I TESSERATI CON F.I.D.C. SI RICORDINO L'ANNO PROSSIMO)

da gino77 10/09/2010 9.51