Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi


mercoledì 16 dicembre 2009
    
Vaccinazione volpi cacciatori si offrono volontariAnche si si tratta ancora di pochi casi isolati, la diffusione del virus della rabbia silvestre in Veneto preoccupa soprattutto in alcune zone del Bellunese, dove negli ultimi giorni sono stati accertati altri tre casi: due volpi e un altro cane.
 
I cacciatori bellunesi, colpiti dal provvedimento che per il momento blocca la caccia con l'ausilio dei cani, non si sono certo dimostrati indifferenti al problema ma al contrario hanno offerto il proprio contributo per le operazioni di vaccinazione della fauna selvatica, unico modo per arginare la diffusione del virus.

Lo ha reso noto Leandro Grones, coordinatore dei distretti venatori della provincia di Belluno che ha offerto la collaborazione dei 3400 cacciatori bellunesi per  collocare le esche vaccino nelle tane delle volpi durante la stagione primaverile. A sostenere la validità di tale proposta in Regione è intervenuto il consigliere Dario Bond, Pdl "Il limite critico di efficacia del vaccino è lo 0°: impensabile distribuirlo ora dagli elicotteri" ha dichiarato il consigliere chiedendo la candidatura di Grones all’interno dell’Unità di crisi sulla rabbia e un protocollo d’intesa fra Regione, Provincia, Ulss e veterinari liberi professionisti per la vaccinazione di cani e gatti.

“Stiamo lavorando per organizzare la vaccinazione orale delle volpi – confermano dall’Unità di progetto per sanità alimentare e igiene animale della Regione Veneto – ma la profilassi dei selvatici impone tempi più lunghi di quella canina”.
Intanto per la vaccinazione dei cani domestici in alcuni comuni della provincia di Belluno è prevista una tariffa agevolata di 5 euro. Sul fronte venatorio la Lega ha recentemente ribadito la richiesta di ripristinare la caccia con l'ausilio dei cani, perlomeno per quanto riguarda quelli già vaccinati  da almeno 20 giorni, inoltre si chiede il coordinamento fra Regione e veterinari privati e più informazione per i turisti.
 
(Il gazzettino)
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

BRAVA CINZIA!!!ma prima di sterminare tutte quelle bestie innocenti,cosa hanno fatto gli animalisti x evitare tutto ciò??? chi è stato a dare tanto allarme x nulla??gli allevatori che si sono suicidati x il falso allarme che li hanno portati al fallimento ??? di chi è la colpa??? chi è andato sotto processo x omicidio colposo??? SCOMMETTO NESSUNO!!!E'STATO FORSE UN FALSO ALLARME X NON FAR ANDARE A CACCIA???ORGANIZZATO A DOC DAGLI SOLITI ANIMALISTI???

da JO 68 19/12/2009 18.33

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

credo che il comunicato che e' statto affisso nelle strade sia una presa in giro per il cittadino: 1 chi lo legge ha il terrore che i propri cani e gatti (mi spiegate come questi ultimi si posso no tenere in casa??) muoiano avvelnati dalle "tavolette esche" e portati al canile. 2.- mi cheido come mai se chi le tocca debba disinfettarsie andare in pronto soccorso mentre alle volpi sta cosa fa niente...ma le vogliono curare o sterminare? 3- non si rischia di ricadere nel vortice del terrorizzare la gente come per l'aviaria e poi fare sterminio di massa delle povere bestie? mi faccio tante domande e credo che l'informazione su questa vaccianzione non sia propriamente giusta e corretta per noi cittadini....chi mi puo' dare chiarezza lo ringrazio e piu' che chiarezza vera informazione

da cinzia sacile pn 19/12/2009 14.11

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

QUESTA POTEVA ESSERE UN'OCCASIONE D'ORO X I VERDI ANIMALISTI,SALVARE MIGLIAIA DI ANIMALI DA MALATTIE MORTALI!!!invece stanno zitti,nessuna iniziativa,nessuna dichiarazione,nessun impegno ad aiutare,vanno solo nei salotti buoni a chiacchiertare,al caldo,seduti,con le mani pulite,non toccano un animale x paura di malattie,QUANDO C'E' UN'EMERGENZA,CHE SERVE ESSERE PRESENTI E LAVORARE,SPARISCONO,LASCIANO FARE,E POI CRITICANO L'OPERATO ALTRUI!!!FORTUNA SONO ESTINTI!!!

da JO 68 19/12/2009 12.20

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

Questa è la conferma che i nostri amici VERDI sono gli unici capaci solo di polemizzare qualsiasi casa ma quando è ora di muovere le mani devono farlo gli altri, del resto rispecchiano la loro corrente politica.- Un grazzie ai CACCIATORI che dimostrano sempre il loro interesse per il territorio.-

da Mauro 16/12/2009 19.23

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

A quando la mobilitazione di qualche animalista per salvare le loro care bestioline.Quello che fanno i cacciatori bellunesi è amare e salvaguardare gli animali,tutto il resto sono chiacchire da salotto con fuffy profumato sul divano.

da francesco47 16/12/2009 19.16

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

Bravi un lavoro lungo ma che deve essere fatto

da Asterione 16/12/2009 19.01

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

RINGRAZIO DOVEROSAMENTE E DI CUORE I NOSTRI AMICI CACCIATORI CHE CON IL LORO VOLONTARIATO TENGONO ALTA LA BANDIERA DELLA COERENZA E DELLA SERIETA', FACENDO APPARIRE TUTTI I CACCIATORI ITALIANI DEGNI DELLA LORO PASSIONE. BRAVIIIII!!!!

da Girotto Luca 16/12/2009 18.20

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

La stessa cosa la potevano fare i Verdi , ma questi son impegnati con i contributi e finanziamenti e tessere varie ...ripeto l'unico Verde che conoscono questi è il colore dei soldi!!!! Se chiedi a loro di far una cosa simile manco ti rispondono al tel...

da Rudi4x4 16/12/2009 14.01

Re:Rabbia. A Belluno 3400 cacciatori volontari per la vaccinazione delle volpi

Un plauso sincero ai 3400 Cacciatori Bellunesi che dimostrano nei fatti il nostro essere con l'ambiente. Con poche parole e senza ipocrisia.

da Silvano B. 16/12/2009 10.31