Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Vaccari "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"

News Caccia

Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali


martedì 9 aprile 2024
    
 
 
Nella seduta del 4 aprile 2024, la Giunta Regionale della Liguria ha unanimemente approvato la delibera 327-2024 con l'obiettivo di potenziare le attività di depopolamento dei cinghiali selvatici al fine di contrastare la Peste Suina Africana (PSA).

Il provvedimento, proposto dall'Assessore alla Sanità Angelo Gratarola, si basa su una serie di regolamenti e ordinanze che stabiliscono misure speciali di controllo della PSA, nonché su piani regionali e nazionali di intervento urgenti per la gestione, il controllo e l'eradicazione della malattia.

Tra le azioni previste, vi è il riconoscimento di un contributo economico per ogni cinghiale selvatico abbattuto, con importi differenziati in base al sesso e alla localizzazione dell'abbattimento. Ovvero: 80 euro per femmine adulte e subadulti (esemplari rossi e striati), 40 euro per maschi adulti in zona di restrizione I e II e in territorio e comunque entro i 50 km dal confine della zona II per PSA; 30 euro per cinghiali abbattuti al di fuori dei 50 km del confine della zona II per PSA.
 
Inoltre, si prevede di potenziare la ricerca attiva delle carcasse sull'intero territorio ligure, con un ulteriore contributo (30 euro) per ogni carcassa rinvenuta. In totale sono stati stanziati 200 mila euro per la stagione venatoria 2024 - 2025.

Le attività di prelievo e ricerca attiva saranno coordinate e programmate in collaborazione con i Gruppi Operativi Territoriali e dovranno rispettare le normative e le modalità indicate dai piani regionali e nazionali.
 
Gli animalisti di LAV e GAIA protestano
 
"Una taglia da 200.000 euro di denaro pubblico regalato ai cacciatori autorizzati al depopolamento, ovvero sterminio  di cinghiali femmine in periodo riproduttivo e anche cuccioli, per accontentare le lamentele della Federcaccia Liguria che il 29 febbraio scorso  aveva inviato a tutte le autorità competenti una lettera per chiedere una contropartita alle loro attività di uccisione, sia economica che di autorizzazione all’autoconsumo delle carni. Poiché questo ultimo punto non è possibile per le norme sanitarie in atto per la PSA la Giunta Toti concede la taglia, di questo si tratta" scrivono in una nota le delegazioni liguri di LAV e GAIA. 
 
Un intervento che merita una riflessione, dato che questi animalisti sono gli stessi che accusano la braccata di destrutturare i branchi, causando la stessa proliferazione della specie (cosa che è molto più complessa e in termini numerici falsa). Gli studi che portano a sostegno delle loro tesi, in realtà, imputano alla braccata sostanzialmente di essere poco efficace proprio perchè predilige esemplari maschi e grossi, suggerendo come possibile soluzione (e unica) per un'efficace contenimento, quella di accanirsi su piccoli e scrofe. Paradossale che ora, e solo ora, che le conclusioni degli studi scientifici da loro erroneamente citati vengono applicate in una situazione di chiara emergenza sanitaria, imputino queste disposizioni a fantomatici capricci dei cacciatori.
 
A rispondere agli animalisti, in una nota, interviene il Deputato ligure della Lega Francesco Bruzzone. “Regione Liguria - scrive in una nota -  sta facendo il possibile per arginare il problema della pandemia di peste suina africana, insieme alla struttura commissariale nazionale. L'auspicio è che tutte le forze, anche quelle sociali, lavorino in quella direzione. Dispiace apprendere nuovamente che qualcuno, all'insegna di squilibrate forme di animalismo, non condivida la necessità di combattere la pandemia mettendo a rischio sanitario le attività umane. Di queste associazioni apprezzo soltanto il coraggio che hanno, assumendosi la responsabilità di fare proposte che se dovessero essere attuate rischierebbero di incrementare la pandemia in corso.”

 
 
 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Votate allora Giuseppe Conte che vuole abolire progressivamente la caccia, o Riccardo Magi che vuole eliminare i porto d’Armi o vari esponenti del PD che propongono visite annuali per il rinnovo del Porto d’Armi. Voi sinistri siete pietosi!

da Beppe 06/05/2024 11.18

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Considerato che solo di benzina ed autostrada ogni uscita (anche a vuoto) mi costerebbe minimo € 50, ai quali vanno aggiunti costi dei vari disinfettanti, cartucce ecc. rinuncio volentieri al contributo economico. Grazie

da Anche no 11/04/2024 11.55

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Io meno di 150euro non li accetto per abbattimento

da Abbattone 11/04/2024 2.47

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Ecco le "squilibrarte forme di animalismo" di cui parla Bruzzone: Ente Europeo per la Sicurezza Alimentare, ISPRA e... Regione Liguria!!! - L'elevata pressione venatoria ?????? è uno strumento utile a ridurre il rischio di introduzione e diffusione della PSA. - Tentativi di ridurre drasticamente le popolazioni di cinghiali possono anche aumentare la trasmissione e facilitare la diffusione geografica della PSA, poiché ??’?????????????? ?????????????????? ?????????????????? sulle popolazioni di cinghiale porta alla ?????????????????????? di gruppi e individui (EFSA) - La densità del cinghiale ?????? ???? ?????????????? ?????????????????????????? sulla persistenza in natura della PSA - ??' ???????????????????? ???????????????????? ?????????????????? ???????? ???? ????????????????` ?????????????????? nella zona infetta perché si tratta di attività che comportano un duplice rischio: ???? ???????????????????????????? ???? ?????????????????? potenzialmente infetti sul territorio, soprattutto conseguente al ricorso di tecniche che utilizzano i cani, e ???? ???????????????????? ???????????????????????? ?????? ?????????? attraverso calzature, indumenti, attrezzature e veicoli. (ISPRA) "?????? ???????????? ???????????????????????? ?????????????? ?????? ?????????? e conflitti ?? ????????????????????` della specie, perlomeno per quello che riguarda le riduzioni di densità che potrebbero essere prodotte con azioni di controllo diretto e tantomeno con ??'????????????????` ??????????????????, che in questi ultimi trent'anni si è dimostrata ?????????????????????????? ???????????????????? per produrre sensibili riduzioni di densità. Il cinghiale è una specie molto prolifica che ???????????????? alla minima riduzione di densità con un ?????????????????? ???????????????? ???????????????????????? che restaura in maniera veloce le condizioni preesistenti al prelievo” (Piano Faunistivo Venatorio Regione Liguria)

da Squilibrato 10/04/2024 18.25

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Caro Ugo ,sono incazzato perche’ i politici a noi cacciatori ci trattano come la feccia della società’,salvo poi chiedere il nostro aiuto quando ne hanno bisogno ed allora forza cinghiali quello che succede succede!

da Cacciatore incazzato 10/04/2024 16.25

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Andare a caccia deve e una passione, nn ci serve essere pagati ma semplicemente nn crocifissi .... Nn cadiamo in queste cose w la caccia libera

da Max 10/04/2024 14.52

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Basterebbe semplicemente consentire l autoconsumo delle carni (previo analisi) dei cinghiali abbattuti....così riprenderebbero gli abbattimenti nelle zone più colpite. Più semplice di così....

da Ligure 10/04/2024 12.33

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Possiamo esprimere qualche concetto un po' più evoluto di "Forza cinghiali"? Che poi che sta a significare? Sei un cacciatore e pensi sia un bene che i cinghiali devastino l'ambiente e portino la PSA negli allevamenti? Ti piace l'idea che chiuderanno la produzione di carne suina bloccando l'economia di intere regioni? Ma che vuol dire su. Sei incazzato per cosa? Un po' di serietà.

da Ugo 10/04/2024 9.25

Re:Anche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghiali

Forza cinghiali!

da Cacciatore incazzato 09/04/2024 20.44