Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Piano controllo cinghiale Marche: braccata non sufficientemente giustificataMarche: Tar respinge ricorso contro piani corvidi e volpeMarche, associazioni venatorie rispondono ad Arci CacciaPuletti "mantenere tesserino cartaceo in Umbria"Approvato Piano controllo cinghiale Provincia di OristanoAnuu: pretestuose lamentele animaliste in UE. Occhio alle elezioniArci Caccia "basta illudere i cacciatori, ora calendari con i piedi per terra"Il Parlamento europeo ha adottato la legge sul ripristino della naturaZunino "il Fatto fa revisione storica, Videsott (storico Direttore Gran Paradiso) era cacciatore"Bruzzone sugli attacchi dei 100% animalisti: “Fanatici che godono della morte dei cacciatori”Si allarga la zona di restrizione per la PSA in ItaliaAl via a Valdarno aretino il Coordinamento Colombaccio ItaliaItalcaccia Veneto sollecita soluzioni sui richiami viviMarche: il Calendario Venatorio 2024 - 25 fa già discutereFidc: "telemetria, iniziati primi spostamenti beccacce"Appello della Cabina regia Toscana sulla rappresentanza negli AtcParlamento Ue al voto su legge per ripristino naturaPSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"

News Caccia

Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia


mercoledì 7 febbraio 2024
    
 
La Commissione Ue ha deciso di avviare una procedura di infrazione (INFR(2023)2187) nei confronti dell'Italia, inviando una lettera di costituzione in mora per il mancato rispetto della Direttiva Uccelli e del regolamento REACH (regolamento 1907/2006/CE modificato dal regolamento (UE) 2021/57) a causa delle modifiche introdotte nelle norme italiane sulla caccia.

Lo si apprende da un aggiornamento di oggi, 7 febbraio, sul sito della Commissione Ue, che prosegue: "La Commissione ha constatato che diversi atti legislativi italiani non sono conformi a tale normativa dell'UE. In violazione della direttiva Uccelli, la legislazione italiana conferisce alle regioni il potere di autorizzare l'uccisione o la cattura di specie di fauna selvatica, anche nelle aree in cui la caccia è vietata, come le aree protette, e durante il periodo dell'anno in cui la caccia è vietata".
 
L'equivoco è evidente, dato che si tratta delle norme approvate a fine 2022 che miravano a conferire alle Regioni esclusivamente la facoltà di predisporre piani per il controllo faunistico (che non è caccia) anche nelle zone protette, al fine di contenere le specie problematiche come il cinghiale. Un passaggio che evidentemente non è sufficientemente chiaro e che il Governo ci auguriamo abbia modo di chiarire al più presto presso gli uffici della Commissione.
 
L'altro tema riguarda l'uso e il possesso delle munizioni contenenti piombo all'interno delle zone umide. "La legislazione italiana  - continua il comunicato Ue - non è inoltre conforme alle disposizioni del regolamento REACH, quale modificato, sull'uso del piombo nelle munizioni".
 
La Commissione procede pertanto all'invio di una lettera di costituzione in mora all'Italia, che dispone ora di 2 mesi per rispondere e rimediare alle carenze segnalate dalla Commissione. In assenza di una risposta soddisfacente, la Commissione potrà decidere di emettere un parere motivato.

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.

 

Leggi tutte le news

48 commenti finora...

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

X Stai a cuccia scem@, se io valgo meno di una cacat@ di microbo, te e tutti quelli come te valete meno dell’olezzo di quella cacat@ : c’è una procedura di infrazione aperta contro l’italia per la quale possiamo ringraziare la gente come te, eppure i minchion1 come te cercano di puntare il dito sulle altre… Ehhh comodo, sì!!! Questo è un blog di caccia, delle altre infrazioni se ne parlerà nelle sedi consone; te invece c’hai le corna ma vorresti si parlasse di quelle di qualcun altro! :-)))))

da Ale 11/02/2024 17.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Per una aperta contro noi ce ne sono un'infinita contro l'ambiente e tu babbuino vieni a sottolineare solo questa? Bell'esimpio di ambientalista che sei. Di gente ottusa come te la nazione non sa che farsene. Sei una nullità per tutto il pianeta.Vali meno di una cacat@ di microbo.

da Stai a cuccia scem@ 10/02/2024 4.43

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Aho, manica di sveglioni: qui si parla di caccia, siamo in procedura di infrazione GRAZIE a voi cacciatori e a quelli che fanno leggi e leggine a vostro uso e consumo! Il fatto che ci siano altre infrazioni aperte dovrebbe essere una giustificazione per la m3rd4 che arriva grazie a voi cacciatori???? Siete gli ultimi che possono parlare e puntare il dito su altre infrazioni aperte visto che per questa è aprta per colpa vostra... e dei vostri amici che quelle leggi le fanno, pagati con soldi degli italiani e che non si fanno problemi a far pagare belle multe agli stessi italiani che li stipendiano. COMPLIMENTI E GRAZIE, CACCIATORI E POLITICI CACCIATORI, GLI ITALIANI RINGRAZIANO voi e la vostra passione del CASSO

da Ale 09/02/2024 19.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Save57 persa l'infrazione per la monnezza e non scassare il ca@@.

da x il Babbuino Save57 09/02/2024 18.53

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Vorrei sapere se anche altri paesi commettono infrazioni per essere richiamati all' ordine. L'unione europea ci sta prendendo per il culo e noi popolo bue continuiamo a pagare le tabelle per mantenere questi inutile carrozzone. Italexit quanto prima e a farsi fottere questa unione che a noi non serve per niente

da Bagnolesi Giovanni Roberto 09/02/2024 14.34

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Vorrei sapere se anche altri paesi commettono infrazioni per essere richiamati all' ordine. L'unione europea ci sta prendendo per il culo e noi popolo bue continuiamo a pagare le tabelle per mantenere questi inutile carrozzone. Italexit quanto prima e a farsi fottere questa unione che a noi non serve per niente

da Bagnolesi Giovanni Roberto 09/02/2024 14.34

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Approfitto della grande competenza in materia mostrata da molti autori di commenti sotto riportati per una domanda. Quali altri Paesi europei sono incorso in procedure di infrazione sulla caccia? Siamo solo noi italiani ad essere così astuti?

da Save57 09/02/2024 14.13

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Immagino che x altri PAESI MEMBRI. ..ABBIANO APERTO UNA VORAGINE...

da Procedura ad STATUM 09/02/2024 13.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Alé l'unione europea non serve un cazzo parli dei cacciatori che commettiamo infrazioni nei confronti degli animali come dici tu invece x gli agricoltori che voleva vietare o limitare l'uso di pesticidi e diserbanti che causano più morte degli animali che noi cacciatori e in più quel cibo lo mangiamo pure noi umani hanno fatto un passo indietro quindi o fa le cose giuste x l'ambiente se ci tiene veramente o non fa niente del tutto che con il piombo dei cacciatori non si inquina il mondo nel mare i pesci sono pieni di piombo e plastica eppure non ci sono I cacciatori li senza contare l'inquinamento delle fabbriche li tt zitti dagli animslari verdi e unione europea poi dite di tenere all ambiente ma state zitti non sapete che cazzo fare e ve la prendete con i cacciatori negli altri stati cacciano quello che vogliono e più di noi e nessuno rompe il cazzo come in italia che vada a fan culo l'Europa è chi ci ha voluto entrare senza far decidere agli italiani i comunisti che fa parte il tuo partito

da Re rob 09/02/2024 12.46

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Invece di fare l’eroe contro i cacciatori che non possono scocciarti le corna come vorrebbero vai a farlo da quelli delle discariche abusive e quelli che inquinano veramente l’ambiente vile carogna. Il nostro paese è storicamente fra quelli con più procedure aperte. l’Italia è il paese europeo con più procedure pendenti per violazione del diritto Ue. Va comunque sottolineato che per procedure avviate nel 2014, l’Italia è al nono posto con 41 casi. Dei 1.347 casi attualmente aperti, 322 (23,90%) sono nel settore ambientale, 223 (16,56%) in quello della mobilità e dei trasporti, e 162 (12,03%), nel settore del mercato interno. Il 18,29% di queste infrazioni è in materia ambientale, mentre un 9,75% riguarda affari interni. Tutto questo ovviamente ha un costo. Abbiamo già versato a Bruxelles oltre 180 milioni di euro, di cui più di 100 solo per i problemi legati a discariche e rifiuti.La conseguenza di arrivare così spesso alla corte di giustizia europea è il dover pagare delle sanzioni economiche. Ad oggi l’Italia sta pagando per quattro procedure d’infrazione. La prima, ad oggi la più dispendiosa per il nostro paese, risale al 2003 e riguarda la non corretta applicazione delle direttive 75/442/CE sui “rifiuti“, 91/689/CEE sui “rifiuti pericolosi” e 1999/31/CE sulle “discariche“. Le sanzioni generalmente includono una multa una tantum da pagare, più una mora di penalità per ogni giorno di ritardo nel pagamento. Per questa infrazione l’Italia negli anni ha pagato 79,8 milioni di euro.

da x il babbuinoAle 08/02/2024 22.16 09/02/2024 10.10

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ale , pensa alla salute ……. A BREVE VERRÀ APERTA UNA PROCEDURA DI INFRAZIONE NEI CONFRONTI DI ISPRA . Poi si che ci sarà da ridere .

da CU CU - CU CU e ISPRA non c’è più 09/02/2024 8.51

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Le infrazioni a carico del nostro Paese scendono a 82, di cui 57 per violazione del diritto dell'Unione e 25 per mancato recepimento di direttive.Procedure pendenti in materia di acque Procedura Tipo inadempienza Direttiva violata/non recepita Argomento Fase  2020/2299  sbagliata applicazione  2008/50  ?Qualità aria? 1   ?2020/2220?  sbagliata applicazione  2016/2284  Emissioni 1  2020/2111  sbagliata applicazione  2004/35  Responsabilità ambientale 1  2019/2308  sbagliata applicazione  2014/52  VIA 1  2019/0329  mancato recepimento  ?2018/410?  Emissioni 1  2015/2163  sbagliata applicazione 1992/43 Natura  1 2015/2043 sbagliata applicazione  2008/50 Qualità aria 3 2014/2147 sbagliata applicazione 2008/50 Qualità aria 3 2013/2177 sbagliata applicazione 2008/1 poi 2010/75 IPPC/IED 2 2013/2022 sbagliata applicazione 2002/49 Rumore  2

da x lo scemotto col paraocchi 09/02/2024 2.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

"Equivoco"?!?!?!? EQUIVOCO un CASS00000000! Grazie a voi e alla combriccola di cacciatori che fa leggi e leggine a proprio uso e consumo, ecco l'ennesima procedura di infrazione dovuta ai vostri pruriti venatori e alle belle pensate dei vostri amichetti e rappresentanti politici. Nonostante le vostre bofonchiate, non c'è nessuna infrazione aperta per leggi volute, scritte e votate dagli animalisti. Quindi meno stronzat3 e chi dice che "è solo una multa" si informi quanto costa al giorno il pagamento di una multa per infrazione e la paghi di tasca propria se ha il coraggio visto che fa il fenomeno. Tutto questo a dimostrazione di quanto le vostre leggi e leggine, siano fatte dai soliti furbetti in barba alle normative vigenti. Ma tanto i nodi vengono al pettine. Almeno chi ha partorito e sostenuto queste furbate avesse l'onore di dimettersi per manifesta incompetenza... Invece non solo non si dimettono, ma anzi continuano a scrivere obbrobri giuridici per fare i propri squallidi interessi venatori ad ogni costo, stipendiati dagli stessi italiani ai quali tocca pagare le sanzioni che quelli hanno causato. Bravi, cacciatori , proprio bravi... gli italiani ringraziano!!!

da Ale 08/02/2024 22.16

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Nessuno dovrebbe fare l'atc a queste condizioni ,purtroppo non lo faremo mai perché la nostra è una passione troppo grande e lo sanno bene tutti ,ci trattano come drogati che pagherebbero 160 euro anche se potessimo andare a caccia solo una settimana.VERGOGNATEVI

da Trapper 08/02/2024 18.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

atc milano tassa a 160 euro... con caccia fino alle 13 .. asettembre poi per sem+ntito chiusura totale 31 dicembre,,,ditemi voi se non sono d accordo tra regione e ambientalisti

da lory 59 08/02/2024 17.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

i pecoroni siamo noi io compreso che aspettiamo sempre che gli altri facciano quello che a noi piace poi queste generazioni...be per lo meno mi sono divertito con i meìiei amici cacciatori

da lory 59 08/02/2024 16.55

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

la lega e furba fa politica pro caccia pur sapendo che cambiera tutto..ipocriti,,a danno dei cacciatori

da lory 59 08/02/2024 16.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

E DIRE CHE BASTAVA INTERVENIRE SU ISPRA IN SILENZIO PER RISOLVERE L’80% DEI PROBLEMI DELLA CACCIA IN ITALIA!

da Enzo 08/02/2024 12.39

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Mi sembra il gioco dell'oca. Siamo in campagna elettorale.Ne sentiremo e ne vedremo altre...Riforme di qua,riforme di là,il risultato: siamo sempre qui a chiacchierare.

da Antonio 08/02/2024 11.19

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Sono un cacciatore , rispetto tutti e non temo nessuno , in particolare non temo l’ AIDS . E voi ?

da Arturo 08/02/2024 10.35

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

andiamo a votare e poi vedremo...

da voto 08/02/2024 10.10

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Tu lecchi il deretano a Letta che ti vuol fare la visita annuale per il rinnovo del porto d’armi. Sei tu che devi svegliarti comunista del piffero.

da X questo qua sotto 08/02/2024 9.28

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Povera Meloni che soffre perché i "kompagni" boicottato la caccia...ma cosa volete che gli importi della caccia! Ci pensa quel burattino del cognato manovrato da Coldiretti e Federcaccia a prendere in giro agricoltori e cacciatori con promesse fasulle, e poi scaricare le colpe su altri e fare le vittime. Gli agricoltori si sono svegliati e sfanculano Prandini e Lollo, ma i cacciatori pecoroni continuano a leccare i piedi a questi cialtroni. Svegliaaaa!

da Svegliaaa ! 08/02/2024 9.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Vi sono una sacco di casi dove si paga una sanzione e laddove non si addivenisse ad un accordo …… amen ….. la si paghi come accade x altre nazioni e sanzioni. Non mi pare una cosa così devastante x nessuno, tanto più che la genericità della norma su cosa è zona umida in Europa appare evidente e sbagliata xche’ un allagato casuale, un fosso, ecc. NON sono mai adatti alla riproduzione o salvataggio degli animali. Si possono forse allargare certe zone dove usare il pallino no toxic ma solo x allagamenti strutturali e perenni a mio parere. Altri Paesi se ne fregano delle sanzioni …… non solo x la caccia.

da Beppe 08/02/2024 8.52

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

jimmy jimmy spariamo acciaio nelle zone umide da 10 anni senza problemi non cambierà un emerita minchia certo potrebbero darci d abbattere gli stessi uccelli della Francia, Spagna, Grecia , Irlanda, Ungheria, Rep. Ceca, Belgio, Olanda, Svezia, invece abbiamo la lista più breve e il calendario più corto dell'Universo ! Il VERO problema in europa sono i kompagni italiani che sollevano la questione per colpire la Meloni, farebbero qualsiasi cosa per due voti in più ma sono destinati a SCOMPARIRE...con tutta questa banda di fanatici senza testa. Gentaglia che ha permesso al mondo arabo di impadronirsi delle nostre terre e portare il terrore in casa nostra! Votate bene

da europa sput 08/02/2024 7.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Mi auguro con tutto il cuore che questa europa inutile, sinistroide, ideologicamente deviata, schiava delle multinazionali, che legifera per mero interesse economico personale e non per il benessere dei cittadini, a giugno abbia ciò che si merita: UN BEL CALCIO IN CULO.

da Hunter74 08/02/2024 0.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Altra figuraccia del gruppo governo italiano. Ora dovranno modificare la legge in materia di caccia nelle zone umide e creeranno altra confusione. Tutte le persone con un po' di cervello sapevano che saremmo arrivati a questo punto. Cosa non si fa per avere qualche voto in più. È finita la pacchia... Comunque meno si caccia e meno si spara e meglio è... Povera Italia!

da Jimmy Fontana 07/02/2024 22.59

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Prima di promulgare decreti e regolamenti che sono contrari alle disposizioni europee e beccare uma procedura di infrazione,bisognerebbe avere un minimo di competenza in materia. Siamo in mano a somari che pensano solo a raccattare voti dai cacciatori minchioni.

da Save57 07/02/2024 22.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Prima di promulgare decreti e regolamenti che sono contrari alle disposizioni europee e beccare uma procedura di infrazione,bisognerebbe avere un minimo di competenza in materia. Siamo in mano a somari che pensano solo a raccattare voti dai cacciatori minchioni.

da Save57 07/02/2024 22.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Lasciamo perdere Claudio non ci confonderconfondiamo con chi aspettava questa notizia da tempo senza almeno prima informarsi di quanto già paghiamo per le infrazioni causate dalle posizioni animalare(specie alloctone,acque reflue ecc.ecc.)

da IO 07/02/2024 21.52

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Nella news manca la parte finale dove è scritto che la procedura di infrazione nel peggiore dei casi ( ma così non sarà ) potrà portare al massimo ad una sanzione ( multa ) nei confronti dell'Italia perche le leggi di uno stato sono sovrane e non possono essere modificate da questa sottospecie di governo europeo. Quindi animalari dei miei stivali mettetevi l'anima in pace e ascoltare i fucili che cantano.

da P.G. 07/02/2024 21.45

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Rispetto per i vegetali, anche loro hanno un anima. ASSASSINO

da Per rispetto per gli animali 07/02/2024 21.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

E' dimostrato con i fatti che la nostra categoria fa solidarietà e beneficenza da sempre attraverso raccolta di fondi in favore di quegli enti bisognosi di contributi e donazioni in favore della ricerca per combattere le malattie rare, sono cacciatore e per anni ho fatto raccolta fondi per la Città della Speranza, questo magari centra poco con l'argomento in discussione ma credo che dovremmo tutti riflettere sui veri problemi della vita lasciando perdere l'ideologia e l'astio che c'è

da Vicentino 07/02/2024 20.34

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Fa bene l'Europa ad infrazionare l'Italia.

da Rispetto per gli animali 07/02/2024 20.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Scusate,ma la Grecia, Romania, Ungheria, Spagna e forse qualche altra nazione che mi sfugge, non sono in Europa? Li pagano la procedura d'infrazione perché adoperano tutt'ora piombo nelle munizioni? A me ad oggi non risulta, anzi non sanno nemmeno che esista un tale problema. Se qualcuno , compreso qualche animalaro, sa darmi spiegazioni ne sarei infinitamente grato

da Valter 07/02/2024 19.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

@renzo 1945, purtroppo la differenza tra Regno Unito ed Italia e' enorme: il Regno Unito ha potuto permettersi di decidere ed uscire, l' Italia non ha scelta. Se esce dalla UE son cavoli amari. Se l' Italia fosse stata nelle condizioni, partiti che tempo addietro fecero una campagna anti-UE ed oggi al governo non avrebbero smesso. Invece tutti zitti ora. Chiaramente era ed e' un' utopia. Ma si puo' sempre cambiare rotta a partire dal Parlamento Europeo che e'veramente pieno di imbonitori, venditori di fumo, sognatori ed ignoranti.

da Flagg 07/02/2024 19.20

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio,anche quelle povere persone stanno pagando con la sua loro vita.. perché voi animalari ostacolate le ricerche fatti con gli animali da cavie,orsi che uccidono le persone,cinghiali che causano incidenti mortali..ecc ecc..stai zitto..e come dice l amico qua sotto,pensa alla salute,no a venire a rompere i cojotes su questo sito.

da Il cacciatore del paese fantasma 07/02/2024 19.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio già stiamo pagando per voi cojotes che non avere fatti eradicare le specie alloctone. RIPETO: GIÀ OGGI STIAMO PAGANDO LA PROCEDURA DI INFRAZIONE. Ora a nanna.

da X Claudio 07/02/2024 18.56

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio , pensa alla salute …. con tutte le brutte malattie che ci sono in giro e che ti stanno cercando …

da Ellyo 07/02/2024 18.47

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ed i cittadini italiani presto pagheranno perché 4 rambo cojotes si sentono in diritto di sparare sempre e a tutto

da Claudio 07/02/2024 18.39

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ecco cosa succede a sollevare tanti polveroni a fini elettorali, che alla caccia non gioveranno di certo, con buona pace dei tenti sbruffoni da tastiera. Come se i problemi della caccia fossero quelli del piombo in palude o del martedì e venerdì, per compiacere chi deve solo riempire la borsa.

da DinoZ 07/02/2024 18.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

mi sembra che i nostri calendari siano tra i più restrittivi d'Europa . La commissione Ue vada a leggerli sia come speci, sia come periodi,sia come orari. A noi per esempio andrebbe bene il calendario francese (leggerlo per credere)

da Franco Fagnani 07/02/2024 17.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

mi sembra che i nostri calendari siano tra i più restrittivi d'Europa . La commissione Ue vada a leggerli sia come speci, sia come periodi,sia come orari. A noi per esempio andrebbe bene il calendario francese (leggerlo per credere)

da Franco Fagnani 07/02/2024 17.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Essere parte importante degli stati uniti d'Europa e una posizione a cui per il bene del paese non possiamo rinunciare, però non possiamo accettare per oro colato tutto quello che quei signori che siedono a Bruxelles ci propinano. Questi portano avanti assurdità come la modifica totale del ns. patrimonio urbanistico, ci vogliono mangiatori di insetti,consumatori di carne e latte artificiali,l'assurdità dell'auto elettrica, quando con l'idrogeno faremmo camminare le ns. auto senza inquinare ( e di idrogeno ne potremmo produrre all'infinito) obbligano i piccoli e medi agricoltori a rinunciare a parte del loro reddito , obbligandoli a lasciare campi incolti, ecc. ecc. Questa Europa , male necessario ci è matrigna, e bi politici che siedono a Bruxelles sono quelli trombati e scartati ( perchè incapaci ) dai vari parlamenti delle nazioni aderenti. Che fare VOTARE PER IL NS: SPECIFICO INTERESSE !!

da bretone 07/02/2024 17.14

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

tra 4 mesi spariranno basta aspettare

da nappa 07/02/2024 16.40

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

È un mondo difficile. E pensare che ci sono cacciatori che sognano fringuelli e Peppole.

da Federcaccia unica ad aver chiara la situazione 07/02/2024 16.37

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ha fatto bene l'Inghilterra ad uscre dall'Europa.Ogni paese ha le sue consuetudini e non si può costringere tutti ad uniformarsi a regole assurde dettate da altri e magari incompetenti.

da renzo 1945 07/02/2024 16.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Siete agli sgoccioli animalari...a giugno verrete cacciati

da . 07/02/2024 15.55