Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
A Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"L'Operazione Paladini del Territorio diventa una piattaforma permanenteProgetto Life Wolf Alps: incontri tecnici per i cacciatoriLa Lac ha uno spazio nei blog del Fatto QuotidianoToscana: rinnovo appostamenti fissi anche in modalità cartaceaIncontro della Lega in Piemonte sulla riforma della 157In Basilicata la Prima giornata del cacciatoreI tedeschi consumano più di 25 mila tonnellate di selvagginaValle d'Aosta incontra Commissario Caputo su emergenza PSAFidc Brescia commenta proposta Lega modifica 157/92Illegittime quote primo ingresso nei CA del Veneto. Regione "vanno restituite"Feltri: "la destra è animalista, ma anche i cacciatori hanno diritto ad essere rappresentati"Critiche dal Pd in Umbria su nomine Atc Ternano OrvietanoBuconi: "Legge 157/92 necessita di aggiornamenti ma non di scontri ideologici"Già sospesa la riapertura agli anatidi in VenetoArdesio, venerdì il convegno “Il lupo: una risorsa per le nostre valli?”

News Caccia

Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza


mercoledì 18 ottobre 2023
    
 
 
Il Tar della Campania ha emesso una sentenza in risposta a un ricorso presentato dalla Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) contro la Regione Campania. La Lipu aveva chiesto il riconoscimento della qualifica di Guardia Giurata Volontaria Venatoria e Ittica per il territorio provinciale di Caserta per tre dei suoi associati.

La Regione Campania aveva respinto le richieste della Lipu, sostenendo che i designati non erano residenti nella provincia di Caserta e quindi non potevano ottenere la qualifica. La Lipu ha impugnato questa decisione, sostenendo che il requisito della residenza non era previsto dalla normativa.

Il Tribunale ha accolto il ricorso della Lipu, stabilendo che non vi è una correlazione obbligatoria tra la residenza dell'agente venatorio e l'ambito territoriale in cui può operare. Ha sottolineato che la legge regionale della Campania permette alle funzioni di vigilanza volontaria di essere esercitate in ambiti territoriali provinciali diversi da quello di residenza anagrafica dell'agente. Pertanto, il Tribunale ha annullato la decisione della Regione Campania. La sentenza ha anche stabilito che le spese legali tra le parti coinvolte saranno compensate.
 

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Mario, metti su internet.. Potere delle guardie giurate e leggi.. Può essere che non ho capito io.. Con simpatia.

da Il cacciatore del paese fantasma 20/10/2023 19.38

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Ti sbagli con le guardie giurate di istituti di vigilanza privata, i volontari della vigilanza venatoria sono pubblici ufficiali e possono....

da Mario 20/10/2023 0.06

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

La guardia giurata non è un pubblico ufficiale. Non può né chiedere documenti di identificazione e ne fare perquisizioni... Stanno ovunque, nei supermercati, fuori le banche, centri commerciali.. E in più non sono autorizzati nemmeno a farti aprire lo zaino..può far intervenire solo le forze Dell ordine, cioè solo pubblici ufficiali. Quindi se lo tengono il decreto.

da Il cacciatore del paese fantasma 19/10/2023 20.02

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Questi personaggi si devono Vergognare di essere esseri umani, cioè non devono esistere.....non sono migliori nemmeno chi lo fa per lavoro, però.....ci sta per chi lavora,

da Mario 19/10/2023 14.04

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Tanti sono pure analfabeti e frustrati dalla vita!

da Mariolino 19/10/2023 13.50

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Molto bene.... W il Tar e w le guardie volontarie

da Free 19/10/2023 12.31

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Andrebbero eliminate tutte le guardie volontarie venatorie sia favorevoli alla caccia che sfavorevoli , indossano una divisa e si credono i paladini della giustizia , mancano di professionalita .

da Toscano 19/10/2023 9.38

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Pensate che due guardie venatorie intercettarono un mio compagno di caccia mentre saliva in macchina alla fine di una battuta. Essendo giornata di caccia al cinghiale era obbligatorio un capo d' abbigliamento ad alta visibilita'. Lui aveva il cappello che si tolse nel momento in cui stava per sedersi un macchina. I due sceriffi sbucarono dal nulla in pompa magna, tipo Starsky e Hutch, scesero di corsa dalla macchina e lo bloccarono. Immediatamente partirono con la multa perche' sostenevano che il cappello lo avrebbe potuto togliere solo DOPO essere entrato in macchina. Poi venirono da me che invece avevo ancora il mio cappello arancio ed perfettamente in regola da tutti i punti di vista. Il mio amico era inc@zzato nero perche' non aveva fatto nulla di male ma io subito realizzai qualcosa e chiamai un mio amico carabiniere. La multa fu cancellata 1 ora dopo dai carabinineri perche' i due sceriffi furono talmente stupidi da non indossare alcun capo d' abbigliamento ad alta visibilita' che invece e' obbligatorio per TUTTI. Mi viene da ridere ogni volta che ci ripenso. Che sboroni! La morale e' questi sceriffi improvvisati non servono a nulla. Non conoscono neanche le regole oppure pensano che valgano solo per gli altri, il che li delegittima gia' in partenza....

da Flagg 19/10/2023 1.02

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Quando il TAR farà qualche sentenza contro a questa associazioni?

da Beretta 18/10/2023 20.35

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Il tar che permette che a guardia del formaggio ci siano i topi!come si può’ dare qualifica di guardia anche se volontaria a gente che ha il pregiudizio contro i cacciatori e la caccia e permettere i controlli degli stessi?ma questi ci fanno pure i giudici?povera itaglia!comunque personalmente non ho nessuna paura degli sceriffetti ed aspetto con ansia una loro visita durante l’esercizio venatorio per denunciarli penalmente al primo abuso!

da Marietto 18/10/2023 19.18

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Lipu.. guardiucce venatorie che si atteggiano a sceriffi.. contano meno di niente.

da P.G. 18/10/2023 18.28

Re:Tar Campania: per guardie venatorie residenza non correlata a zona di vigilanza

Il TAR, l’ORGIA DEL POTERE…

da Bulimia di potenza 18/10/2023 18.09