Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Federcaccia. Addio a Legambiente


martedì 15 marzo 2022
    

"Due documenti recentemente pubblicati da Legambiente esprimono il punto di vista dell’associazione ambientalista riguardo la conservazione della fauna selvatica in Italia e il fenomeno del bracconaggio", si legge in una nota ufficiale di Federcaccia, che prosegue:
"Federcaccia non ha mai fatto mistero di aver riconosciuto in passato a Legambiente nazionale un approccio non ideologico alla gestione della fauna, che la distingueva in molti casi dalle associazioni di ispirazione animalista quali LAC, LAV, ENPA, LIPU e altre, rendendola un interlocutore credibile e non estremista sulle questioni faunistico ambientali con cui dialogare evitando l’inutile “muro contro muro” che nel nostro Paese, a differenza di altre realtà europee, ha sempre caratterizzato i rapporti fra caccia e tutela ambientale presentandole falsamente come inconciliabili.

Purtroppo, nell’ultimo periodo questo atteggiamento pragmatico e non fondamentalista che la distingueva dal triste panorama dell’ambientalismo italiano sembra essere stato messo da parte e le ultime uscite pubbliche di Legambiente nazionale sono dello stesso tenore di quelle delle altre associazioni anticaccia, che propongono continue interpretazioni faziose e spesso prive di riscontri oggettivi sullo stato della fauna italiana e sui fattori di rischio per questa, tra i quali la caccia è per loro uno dei principali da limitare fortemente se non eliminare.

I due documenti cui facciamo riferimento hanno la pretesa dell’oggettività dei contenuti, ma utilizzano il classico metodo dell’emotività nella comunicazione, presentando dati di fatto parziali o volutamente confusi, da cui discendono affermazioni che intendono colpire l’opinione pubblica in modo ideologico anticaccia."

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Abbiamo fatto la fine dell'Ucraina con Putin. Fidarsi e bene non fidarsi e meglio.

da Raffaele 18/03/2022 21.22

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

legambiente va fatto il biscottone hihihi.

da [email protected]@@ 18/03/2022 18.08

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Gardena, guarda che in regione veneto comanda la lega e il consigliere Possamai e' anche il presidente regionale federcaccia, perche' non lo chiedi a lui del perche' non sono stati fatti i ricorsi? Almeno essere al corrente delle cose non sarebbe male

da Cacciatore veneto 17/03/2022 14.37

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

C'è a chi piace accarezza la testa e chi invece gli piace leccare il [email protected]@ del padrone. Ogni gusto è gusto ma il tuo è un gusto che va oltre lo [email protected]@.

da vai che è ora. 17/03/2022 12.54

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Bekea tu sì che risolvi i problemi della caccia, vai avanti così abbiamo visto che in Veneto come siete stati bravi nemmeno vi siete presentati nei ricorsi. Fai ridere torna dal tuo capo che ti accarezza la testa.

da Gardena 16/03/2022 22.39

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

HA HA HA Avevate tanto criticato voi Fidc chi vi avvertiva che non si fanno accordi con gli anticaccia. Adesso che ci avete sbattuto contro sulla realtà e finalità di legambiante piagnucolate. Quell'accordo di collaborazione puzzava da molto prima della firma eppure vi siete fatti infinocchiare voi dirigenti Fidc.Ma bisognava poi con altisonanti comunicati attaccare pubblicamente chi vi criticava e vi avvertiva che nessuna sigla ambientalista è favorevole alla caccia.Questo dimostra che la vostra linea politico-venatoria è stata un fallimento e che se volete il bene della caccia e salvaguardare i vostri stipendi dovete parlarvi fra AV riconosciute e non.Ma purtroppo conoscendo la dirigenza Fidc a tutti i livelli (dal comunale al nazionale )sarà dura ammettere di aver sbagliato e cercare l'unita di tutto il mondo venatorio per combattere il mondo ambientalista anticaccia.

da Bekea 16/03/2022 18.02

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Che idiozie dividersi, cacciatori e ambientalisti (categorie entrambe governate da gente inadeguata e impreparata, col solo obiettivo di accaparrare prebende per fare tutto meno che favorire una corretta gestione faunistica dei territori)...sembra di vedere un muto che parla con un sordo, nemici a prescindere...eppure hanno entrambi ragione(vorremmo tutti un mondo pieno di animali selvatici no?) , ma non vogliono, non possono, non sanno individuare i veri nemici(agricoltura intensiva, uso di chimica spropositato, riduzione habitat, proliferazione di specie dannose e così via...)...

da Notime 16/03/2022 15.22

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

O...prima o...dopo si doveva ...arrivare a questo.... Vittoria,ancora non l'ho è ma...fra poco ci sarà ....!!!!ebbene che la federcaccia si incominciasse a cantare....????????

da Cacciatore 64 16/03/2022 15.18

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Tho si è svegliata anche Federcaccia,ERA ORA!!!!!!!!

da Fucino Cane 16/03/2022 9.46

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Meglio tardi che mai !! Lasciate che con gli animalari ci parlino solo quelli di Arcipicchia e i loro kompagni di merende, che presto faranno la fine che si meritano. P.S. Concordo con Hunter74 I NEMICI SI COMBATTONO E I FALSI AMICI DI PIÙ

da Ugo 16/03/2022 9.40

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

A Bruxelles, certo Gentiloni ,uno dei fondatori di legambiente......

da Lisandru 16/03/2022 7.51

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Evviva. Ferdercaccia ha scoperto l'acqua calda. Meglio tardi che mai. Cara FIDC, che vi serva da insegnamento: i nemici si combattono, non si inglobano credendo che prendendoli con le buone possano diventare meno ostili. E legambiente è ostile come tutte le altre sigle di animalari da business.

da Hunter74 16/03/2022 2.03

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

C’è n’è voluto di tempo per capire,snobbavate le altre Associazioni che ci avevano visto lontano.

da Cicero 15/03/2022 22.46

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

AMEN

da Lisandru 15/03/2022 21.57

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Sapete cari perenni perdenti della federcaccia quando un pesce ti frega come si dice. ERA MASCHIO. legambiente per voi e stato un BEL MASCHIONE MAROCCHINO. Voi la base non l'ascoltate e non ne azzeccate una. Tra non molto sarà la volta della fallita unità, le avvisaglie sono già arrivate con l’aventino dell’arci e dell’eps sulla risposta agli animalisti. Scendete da fico e andate in mezzo ai cacciatori e dico cacciatori non cicciari che quelli sono una categoria a parte.

da L'avevamo detto in tanti che era una [email protected] 15/03/2022 18.53

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

scusate,deve essere l emozione di vedere sto indegno Festival......l orchestra sono i SENZAVERGOGNA,dirige il Maestro TONTOLINO INSAPUTO

da Idem 15/03/2022 18.51

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Direttamente da Sanscemo.... Ci eravamo tanto paraculati...nn ricordo come fu.....poi ci siamo anche amati...ma mi hai tradito tu......come pioveva,come pioveva.

da ....di Ciafanbucon....canta Gardena. 15/03/2022 18.45

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

E pensare che anche in Italia il WWF fu fondato da cacciatori (riservisti, proprietari terrieri, ma cacciatori) che si organizzarono per far fronte al consumismo venatorio conseguente al boom economico. E pensare che per decenni con i soldi di Arcicaccia (tessere) fu finanziata Legambiente, nata dalla stessa costola: prima si chiamava Arciambiente. Adesso si vergognano di noi, e per raccattare due soldi si sono omologati alla cultura metropolitana (nelle metropoli non c'è ambiente naturale, ovviamente), animalista, consumistica, ricca e sprecona, la negazione stessa delle loro radici.

da addavenìbbaffone 15/03/2022 17.25

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Paura di perdere altri iscritti

da Io 15/03/2022 17.24

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Ormai bisogna cominciare a pensare di sostituirci noi agli ambientalisti, visto che gli ambientalisti, anche quelli che una volta erano un po' più serii, oggi sono diventati animalisti.

da ambientalista e cacciatore da sempre 15/03/2022 14.46

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Redimersi, anche se in ritardo, va bene. L importante che fate qualcosa per noi ora

da Mino 51 15/03/2022 14.31

Re:Federcaccia. Addio a Legambiente

Appare chiaro che il dialogo con gli estremisti dell'ambiente non va nella direzione di un utilizzo corretto dei dati scientifici e della gestione. ispra, purtroppo, organo di un Ministero, ha determinato anche questo. Siamo ormai a combattere una partita solamente ideologica, faziosa e di pregiudizi; passi il fatto che lo facciano le 42 associazioni animal-ambientaliste (che sono ben "unte" dai denari della collettività); non si può invece accettare il falso ideologico -vedi KC- dell'istituto di Ozzano

da Flavio romano 15/03/2022 13.13