Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Spagna. Botta e risposta col GovernoCanadesi per passioneFiocchi minacciato per un trofeo di cacciaArci Caccia: "Piano Tortora licenziato dalla Conferenza Stato Regioni, e ora?"Arcicaccia "solidarietà a cacciatore bresciano vittima di teppisti animalisti"Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga stornoCacciatrici in aumento in AustriaConfagri Toscana: regione adegui leggi su gestione faunaMerlo su Repubblica "i cacciatori non sono i fanatici dello sparo libero"Fiocchi:“Ancora atti di vile terrorismo animalista"Referendum caccia. Problemi con l'autenticazione delle firmeLa Face invitata alla convenzione di BernaProgetto tordo in SpagnaFrancia. Guardie venatorie per controllo dei reati ambientali?Nuovo Piano controllo cinghiali in Emilia R. non convince la LegaVenezia. Master in Gestione della fauna selvaticaFrancia: sono il 31% le future cacciatrici dell'IsereBeccaccia: buono status di conservazione in Italia. Nuovo studio Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversitàMazzali: in Commissione approvati emendamenti per la caccia Il cattivo esempio della SvizzeraToscana, prelievo storno. Ecco le nuove date per la rendicontazioneFriuli V.G. Nuovo piano di abbattimento cinghialiLa Basilicata dà il via alle battute nei ParchiSparvoli contro la proposta Zanoni Passo: il punto dell'Anuu MigratoristiCCT: Riforma Pac e gestione fauna al centro di un convegno dei GeorgofiliMarche. Selvaggina certificataSicilia: la Regione adegua Calendario Venatorio a ordinanza TarDa Università Firenze importanti risultati su impatto economico della cacciaIn Liguria proposta Pd contro danni cinghialiBasilicata. Niente pavoncella, dice il TarPresidenziali francesi. Verdi all'attaccoBeccacce scozzesiMirabelli, il Pd e la cacciaAnche da Fiocchi (FdI) esposti su modalità raccolte firmeA Sacile nasce Nordest OrnitologicaRiunito tavolo concertazione Associazioni - Regione in ToscanaAnlc Marche segnala a Cassazione irregolarità raccolta firme referendumUncem: bene Regioni su Contenimento cinghialiTribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorioArci Caccia interviene in tv sul referendumNuova ordinanaza Tar Sicilia sul Calendario VenatorioContinua la guerra giudiziaria con Brigitte BardotCilento. Abbattimenti selettivi di cinghialiPiemonte. Condannati animalisti per disturbo alla cacciaMazzali: Da Fratelli di Italia fiducia a RolfiBrescia. I cacciatori incaricano un legale per tutelarliFrancia. I cacciatori verso disobbedenza civileCarnivori eticiNuova Artemide a OrvietoScomparsi i cervi del CansiglioSiena. cacciatori ripuliscono il boscoBruno Vigna Cacciatore GentiluomoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità


giovedì 18 novembre 2021
    
 
Il vicepresidente dell’intergruppo UE caccia e biodiversitá Marco Dreosto, ha realizzato un video spot, giá in onda su diverse emittenti locali, con il quale pubblicizza il ruolo svolto dai rappresentanti delle categorie chiamate alla gestione del patrimonio naturale all’interno della nuova Strategia europea sulla biodiversitá.
 
“Con una serie di interventi dedicati ho voluto dare voce agli attori chiave della Strategia europea sulla biodiversitá che si prefigge ambiziosi obbiettivi da raggiungersi entro il 2030. Non attori ma rappresentanti scelti tra cacciatori, pescatori, agricoltori, allevatori e apicoltori, al fine di far comprendere all’opinione pubblica il ruolo chiave da essi svolto per la tutela, la gestione ed il ripristino degli ecosistemi esistenti.
 

 

 

 

 

Leggi tutte le news

21 commenti finora...

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

anche se ci si muove in ritardo ... complimenti per questo messaggio.

da aldorin 21/11/2021 11.06

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

SAREBBE INTERESSANTE SAPERE QUANTI CACCIATORI SONO COINVOLTI IN QUESTE CIFRE----Ecomafia 2021: la classifica secondo Legambiente Il rapporto Ecomafia 2021 ha evidenziato come fra le peggiori regioni, in base ai reati ambientali, vi siano ancora ai primi posti quelle in cui si segnala una maggiore presenza della criminalità organizzata. Campania e Lazio, ad esempio, si giocano il primo posto, per via delle mille e più discariche abusive nate nel 2020. Siccome i crimini ambientali non riguardano solo i rifiuti e gli incendi dolosi, ma anche i crimini sugli animali, sul cemento e sull’archeologia, a rubare il secondo posto al Lazio sono giunte Sicilia e Puglia. La classifica vede infatti sui primi tre gradini di un podio di cui non si deve andare fieri: • Campania con 5.457 reati • Sicilia con 4.245 reati • Puglia con 3.734 reati Quarto posto per il Lazio con 3.082 reati e quinto per la Calabria con 2.826 crimini. A seguire vi sono: Toscana, Lombardia, Sardegna, Piemonte, Abruzzo, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Liguria, Basilicata, Umbria, Friuli Venezia Giulia, Molise e Trentino Alto Adige. Chiude la classifica la Valle d’Aosta con soli 73 reati.

da In [email protected]@ agli animalambientalisti 20/11/2021 9.04

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

A me non interessa se sei un bracconiere anzi e' meglio che rimani incappucciato...non c;'e' alcun problema. I problemi ce li hanno solo gli ignoranti come te.

da Flagg 19/11/2021 23.09

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Io ho già cacciato di tutto e di più, col piombo. Il problema è tutto vostro.

da X FLAGG il finto inglese 19/11/2021 18.49

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Finalmente un signore con la testa sulle spalle non sempre sparlare male dei cacciatori pescatori ed agricoltori

da Sergio Asciutti 19/11/2021 17.28

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Finalmente un signore con la testa sulle spalle non sempre sparlare male dei cacciatori pescatori ed agricoltori

da Sergio Asciutti 19/11/2021 17.28

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

In Noervegia e' come altrove. Il dievieto del piombo ancora c'e' nelle zone umide. In breve la Norvegia vieto' il piombo senza eccezioni e per tutti gli usi inizialmente ma poi fecero un passo indietro 6-7 anni and limitarono il divieto del piombo alle sole zome umide. PEr le zone umide il divieto e' permanente senza possibilita' di appello ovunque in Europa. Inutile continuare a discutere su qualcosa che non si puo' piu' cambiare. Il tempo per le discussioni, opposizioni etc.. e' passato da un bel pezzo. Questa e' la realta' che piaccia o no.

da Flagg 19/11/2021 16.34

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

È la NORVEGIA non la Svezia ad essere tornata al piombo.

da Prima di offendere pensateci! 19/11/2021 13.56

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Bravo bravo finalmente avanti cosi

da Emilio 19/11/2021 11.55

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

La Svezia e' tornata al piombo?? Ma quando mai?? Andate su Google e digitate le seguenti parole "Swedish rules on ammunition containing lead"...questo e' datato Novembre 2021. C'e' il ban TOTALE!!! Cosi#' come le conoscenze del tipo leone da tastiera sulle cartucce con pallini d' acciaio e' aggiornata a 10 anni fa....in seguito alle letture sui forum. Sicoome io le ho usate da sempre per cacciare oche, germani e fischioni ne conosco benissimo l' evoluzione. Oggi, oltre a cartucce con pallini d' acciaio piu' performanti ci sono anche quelle con pallini in rame+acciaio (tipo quelle prodotte da B&P). E naturalmente le cartucce in tungsteno che non sono economiche ma questo nulla a che fare con la caccia. Chi ha, fa e chi non ha sta a casa....hahaha scemo sarai tu e secondo me anche morto di fame.

da Flagg 19/11/2021 11.54

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

La Svezia,primo paese europeo ad usare munizioni in acciaio(ferro dolce)è ritornata al piombo,per le monolitiche sono ottime palle(anche sul cinghiale)perchè hanno il foro di uscita,quasi identico a quello d'entrata,e con meno distruzione della carne!!!ho associati che sono passati alle monolitiche,e non le hanno più cambiate?????????

da Fucino Cane 19/11/2021 9.51

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

flagg ah ah ah povero fesso , la tua analisi è da perfetto idiota che non capisce una mazza di balistica e non ha mai sparato l'acciaio ( quale acciaio .., idiotino ?) e neppure le monolitiche. Devi studiare di di più ma sopratutto non scirvere cose che non hai MAI esperimentato ... scemo!!

da ah ah ah 19/11/2021 7.03

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Il 7-1/2 d'acciao e' un pelo piu' leggero del piombo 9...chiedo venia

da Flagg 19/11/2021 3.44

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Il piombo e' vietato solo nelle zone umide. E' cosi' da almeno 10 anni...oppure mi sono perso qualcosa?? Le cartucce per uso in zone umide sono ormai performanti, anche quelle con pallini d'acciao sicuramente fino a 35 metri. Normalmente non si cacciano uccelletti in quelle zone. Al limite i beccaccini ma state certi che il 7-1/2 d' acciaio va benissimo ( e' un pelo piu' leggero di un 9-1/2 in piombo) se le cartucce sono buone. E ci sono ottime cartucce da da tiro con 28 grammi per questa applicazione che possono essere pure convenienti. Se uno hanno vecchio fucile con strozzature strette puo' farsi allargare le strozzature con una spesa modica e magari ottenere pure un profilo particolare che le rende piu' performanti.....Gli unci veri fucili che andranno in pensione magari saranno quelli da collezionee quelli effettivamente un poco sgarrupati! L'ultima legge approvata lo scorso Gennaio rende solo la legge uguale per tutti i membri della UE mentre prima non era cosi'. Ci hanno provato, sicuramente ci proveranno ancora, ad arrivare al ban totale ma i fatti recenti dicono che i sostenitori del ban hanno le idee confuse, sono ignoranti e poco intelligenti..ad essere gentili. Per quanto concerne ESCLUSIVAMENTE la caccia con armi rigate, in alcuni peasi, i cacciatori (tramite i loro rappresentanti) si sono autobannati per togliersi questa marmaglia dai maroni una volta per sempre ma a ragion veduta....ormai ci sono proiettili senza piombo molto efficaci che non fanno affatto rimpiangere il piombo per uso alle normali distanza tiro (cioe' entro i 300-350 metri max). Il fatto positivo, dal mio punto di vista, e' che finalmente scompariranno i vari rambo che sparano a distanze che poco hanno a che fare con la caccia e molto piu' con il tiro a segno su animali, con buona pace per l' etica venatoria...

da Flagg 19/11/2021 3.40

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

da anonimo 18/11/2021 21.07

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Key concept e specie cacciabili sono definiti a livello nazionale. Quante cose ignorate voi odiatosi comunisti!

da Paolo 18/11/2021 20.58

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

A 25 metri giusto se sei appostato sotto il ramo,pandolo..E quanti ferimenti e uccelli che vanno persi...Ah spiega anche a chi piace fare il sommozzatore che per andar sotto deve legarsi una pietra al collo...Ci provi tu sapientone??

da X quello che commenta i lagnosi e si crede un super tiratore 18/11/2021 19.23

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Dreosto quali risultati ha portato a casa in Europa? Fatti concreti sono i Key concept e l’elenco delle specie cacciabili.Il resto a mia opinione è aria fritta

da Ardito cacciatore 18/11/2021 19.12

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Munizioni in acciaio ottimi fino a 25 metri. Vecchi fucili ok con strozzatura massima 3 stelle. Piombo 2 numeri più grandi di quelli in piombo.

da X il lagnoso qua sotto 18/11/2021 19.00

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Dreosto...Bisognava difendere megllo il piombo e lavorare di concerto con le altre forze politiche invece che intestardirsi a fare da soli...Adesso l' abbiamo presa in [email protected]@o,grazie a lei e a chi l'ha cosi ben consigliato...Complimenti...I suoi spottini adesso lasciano il tempo che trovano...Aria fritta...Spieghi a chi caccia Allodole e tordi al volo che munizioni deve sparare e cosa ne deve fare dei vecchi fucili

da Sberla 18/11/2021 18.46

Re: Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversità

Finalmente era ora che cominciamo a farci conoscere.

da Roma 18/11/2021 17.38