Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"Bertacchi (Fidc Lombardia): giudici ignorano gestione faunisticaCaccia selezione Umbria: approvato Calendario Venatorio 2024 2025 A Villar Dora (TO) convegno Anuu su Fauna e AmbienteGiunta Liguria approva Calendario Venatorio 2024 - 2025Aggiornamenti Acma sul progetto FolagaLa caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

News Caccia

Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni


giovedì 28 gennaio 2021
    

 
 
In una nota Federcaccia Lazio ringrazia l'Assessora regionale all'Agricoltura Enrica Onorati per l'intervento presso la Prefettura di Roma volto ad ottenere il chiarimento riguardo le disposizioni relative agli spostamenti, contenute nell'ultimo DPCM. "Da tale intervento - scrive Fidc Lazio - è stato possibile consentire, per il momento ai soli cacciatori cinghialisti, di spostarsi fra Comuni per lo svolgimento dell'esercizio venatorio".

Al momento dunque i cacciatori che non praticano la caccia al cinghiale restano confinati all'interno dei rispettivi Comuni di residenza: Federcaccia Lazio ritiene ingiusta tale situazione, e richiede alla Regione di estendere quanto prima a TUTTI i cacciatori, e non soltanto ai cinghialisti,
la possibilità di spostarsi fra i Comuni ricadenti all'interno del proprio Ambito Territoriale di Caccia.

"Tutte le forme di caccia meritano pari dignità e pari trattamento  - si legge nel comunicato - , visto e considerato che tutti i cacciatori pagano, ogni anno, le medesime tasse di concessione per svolgere l'attività venatoria, a prescindere dal fatto che si dedichino a questa o a quella determinata forma di caccia. Non riteniamo accettabili disparità di trattamento all'interno della stessa categoria: pertanto, nell'apprezzare il lavoro finora svolto dalla Regione, rimaniamo fiduciosi in un intervento risolutivo anche per le altre forme di caccia che resteranno aperte, come da calendario venatorio, fino al 10 febbraio p.v.".

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

A Glauco, aspetta e spera, questi so li classici voglia de lavorà sartame addosso e fra cani nun se mozzicano. Quindi mettite tranquillo. So capaci solo de chiaccherà e ringrazià cor cappello in mano, C'hanno la dignità der pidocchio. Ieri e oggi potevo fa chiusura, visto che ho pagato tase, atc, assicurazione etutto er resto, ha c'ho la disgrazia de abbità dentro a un parco bono solo per fa ingrassa l'amici dell'amici e facce buttà la monnezza dentro. Quindi so segregato in casa e manco na passeggiata co lo schioppo me posso da fa perchè non vado a porchi pelosi puzzolenti. E sti pidocchi aringraziano pure.

da Cacciatore molto incazzato 31/01/2021 7.42

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

""scrive Fidc Lazio - è stato possibile consentire, per il momento ai soli cacciatori cinghialisti, di spostarsi fra Comuni per lo svolgimento dell'esercizio venatorio"."" al momento quando? l'ultima settimana ? pure la presa per i fondelli?! Ma un pochino di dignità l'avete? E ringraziano pure! Viste che con oggi è finita la stagione venatoria, che intenzione avete per far riprendere gli esami di abilitazione in regione? Ho tre amici in attesa da oltre un anno e voi associazioni zitti, silenzio assenso su una situazione vergognosa dove dei lavativi ben si mascherano dietro l'emergenza covid. Invece di ringraziare, VERGOGNATEVE!!

da Glauco rm Monterotondo 31/01/2021 7.07

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Abbiamo solo un'arma x difenderci da tutte queste ass.venatorie ed in primis la federcaccia X UN ANNO TUTTI MA DICO TUTTI NIENTE TESSERE ASS.PRIVATA già sento tutti i commenti contrari allora vi dico NON LAMENTATEVI sono anni che caccio come voi ma la soddisfazione di NON DARGLI I MIEI SOLDI...NON HA PREZZO.......Questi NON HANNO VERGOGNA e pensano solo al vil denaro.....Saluti

da MARCELLO64 30/01/2021 17.50

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

di questo passo la percentuale di astensione aumenta. col cavolo che rivado a votare sono 25 anni che li purgo. e' uno schifo. ma quali associazioni venatorie......

da ivo 29/01/2021 22.00

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

sergio

da domenica esco a cinghiali con piombo 13 dispersante 29/01/2021 14.49

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

La passione appunto, quella che nasce e cresce dentro ognuno di noi. Ed è su questa cosa che fanno leva questi turlupinatori delle tessere e della politica. Ringraziano pure. Ma il concetto della vergogna lo conoscete?

da Claudio76 29/01/2021 13.09

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Al peggio non c'è mai fine che la politica è un circo pieno di pagliacci e cosa ben nota ma anche le associazioni dove sono?se ci siamo ancora è solo per la passione che abbiamo ci stanno mettendo il bastone tra le ruote ma non riusciranno ad ucciderci

da Francesco 83 29/01/2021 10.52

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Bravo MarcoC, esatto, non fa una piega il tuo post!

da Peppe67 29/01/2021 8.42

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Nanismo politico, lo stesso che ha caratterizzato l'intero governo. Il nanismo politico di non assumersi nessuna decisione per non dover poi giustificarsi con l'alleato 5 mer@@ e una nutrita componente anti caccia e animalara dello stesso partito del Presidende e dell'assessora. Nanismo morale di una associazione Venatoria che ringrazia per aver fatto fare un atto discriminatorio nei confronti del mondo venatorio Laziale a un organo Terzo come la prefettura. Ringraziano per aver ottenuto che cosa. Ringraziano invece di indignarsi per un contentino non deliberato dalla regione. VERGOGNA! altro che ringraziare. Non parliamo poi dell'altra vergogna che qualcuno ha fatto notare, gli esami di abilitazione. Un menadro misterioso gestito in modo oligarchico la lavativi che sul covid trovano giustificazione a non fare il minimo sindacale. Una situazione di ritardo che si protrae da anni e da prima del covid con lunghissime liste di attesa la cui natura resta misteriosa anche ai diretti interessati che ne fanno domanda. Ho cari amici che hanno rinunciato dopo anni di attesa e figli di amici in attesa da oltre un anno senza sapere se e quando verranno chiamati. e in questo il silenzio totale anche di associazioni venatorie e ATC laziali. E la più grande associazine venatoria che fa invece di indignarsi? Ringrazia. Vergognatevi per il vostro nanismo morale invece di ringraziare!

da MarcoC 29/01/2021 5.47

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Politicanti! Il tempo è galantuomo!

da Antonio 28/01/2021 15.18

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

L'attuale politica della Regione Lazio che incrociando le braccia su questa materia, strizza l'occhio alle lobby animaliste e ai politicanti che sono dalla loro parte, fa redigere un'ordinanza al Prefetto solo per far finta di interessarsi al problema "cinghiale". Roba da far accapponare la pelle per la faziosità di presidente e assessore di competenza che dovrebbero spiegare come il covid possa non trasmettersi durante una battuta al cinghiale mentre nelle altre forme venatorie (per legge praticabili a distanze tra persone molto più che sicure) ciò sarebbe possibile.

da Flavio romano 28/01/2021 11.37

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

ancora ne parlano ma non vi vergognate associazioni per pensate solo alle tessere e basta. avete anche il coraggio di ringraziare

da ammazzatordi 28/01/2021 11.30

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Buffoni !!! Dovreste vergognarvi !! Altro che ringraziamenti e pacche sulle spalle....

da A.le 28/01/2021 11.03

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Il contentino a fine stagione. Stagione venatoria atipica e ingiustamente vessata e danneggiata. E ringraziano pure. Per il resto vergognoso il. Silenzio di Federcaccia in primis e a seguire tutti gli altri sugli esami di abilitazione. Gestiti boh non si sa come in un clima di omertà e un limbo di incertezze. Mio figlio è da oltre un anno e mezzo che attende con pazienza, senza che nessuno sappia dire se e quando verrà convocato. Che dire, che sia voluta per far stancare i giovani?

da Cacciatore indignato Roma 28/01/2021 10.49

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Lo trovo vergognoso è offensivo verso la dignità di tutti i cacciatori. Ma quale ringraziare, ci siamo inscemiti tutti! Questa è la classica mela avvelenata, da far mordere a una parte dei cacciatori in modo da mettere contro gli uni agli altri e spaccare l'unità tra cacciatori. Trovo vergognoso, inutile, stupido ringraziare un atto non venuto da terzi e non dalla Regione che ben si guarda da fare atti che in altre regioni sono stati già fatti in altre Regioni limitrofe. Ben conosciamo il motivo, tutto politico, e quel dover asservire una forte componente anticaccia e politica votata anche da tanti amici cacciatori e su cui galleggia il buon Presidente della regione con la doppia casacca istituzionale. Altra vergogna assurda sono gli esami di abilitazione Venatoria, con flotte di giovani parcheggiati e in attesa di sostenere l'esame, senza avere una graduatoria nota senza avere informazioni, in un limbo di omertà incomprensibile e inaccettabile. Tutto questo è vergognoso, e che fa la nostra Federcaccia? Ringrazia pure, ringrazia per cosa!

da Peppe67 28/01/2021 9.58

Re:Lazio: sì della Regione agli spostamenti dei cinghialai fra Comuni

Credo che non ci sia da ringraziare nessuno, poi che la Regione si è limitata a chiedere un parere ad un ente terzo per dare un contentino ai cacciatori, di suo non ha prodotto nulla, cosa che doveva fare già da tempo come le altre Regioni che hanno deliberato lo spostamento dei cacciatori sul territorio regionale in virtù del colore della stessa, per cui queste sviolinate all'assessore non portano a nessun risultato, ma solo a far incazzare sempre di più tutti gli altri cacciatori che non praticano la caccia al cinghiale, ancora una volta la politica regionale non ha tenuto conto della categoria dei cacciatori ma si è limitata a inveire guerre interne fra di loro, e voi li anche applauidite che bravi attori che siete..

da cacciatore incazzato 28/01/2021 9.37