Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Veneto, possibile muoversi per andare a cacciaPeste suina. Berlato "Da Commissione Ue riconoscimento ai cacciatori"Anche in Molise caccia al cinghiale fino a fine gennaioFidc Lazio chiede più libertà di movimento per la cacciaAncora BBPd Veneto prende le distanze da dichiarazioni ZanoniFidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"Borsa di studio del Safari ClubUmbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaioCampania. Tar conferma sospensioneA caccia anche in SardegnaLife perdix. Incontro onlineCondannato a sei mesi per aver impedito una battuta di controlloMolise. Sì per il cinghialeCCT:ITALIA A COLORI, LA TOSCANA RITORNA GIALLAUmbria: Ok a spostamenti per i cacciatori nel weekendCosì in Alaska la caccia entra nelle scuoleCampania: stop del Tar al nuovo calendario venatorioAnche in Liguria proroga a fine gennaio per la caccia al cinghialeFidc torna a chiedere indicazioni certe per la cacciaToscana: prorogata caccia in braccata al 31 gennaioAbruzzo, approvate proroghe per la caccia Il caso Insinna - caccia arriva in ParlamentoFidc "Insinna ci ricasca sulla caccia"Il Governo si impegna a valutare la proposta CarettaIbrahimovic allarga la sua tenuta di cacciaFidc Umbria. Tar, richieste danni cacciatori e ricorsiLimitazioni attività venatoria. Lega propone taglio tasse concessioneCaretta chiede indennizzi per i cacciatoriRegione Liguria approva emendamento su modifiche alla legge regionaleMazzali: decisione importante dal TarLombardia: per il Tar ammissibile ricorso su limitazioni alla cacciaCaretta: "Conte regala un milione di euro agli animalisti"Fidc: attività venatoria e "decreto Natale"Specie cacciabili Direttiva Uccelli. L'analisi FidcCorni da caccia patrimonio UnescoSicilia. Riapre a coniglio e beccacciaCampania. Cacciatori ancora al paloPuglia. Coldiretti e cinghialiCct: in zona arancione resta valida ordinanza 117Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministerialeSu ddl proteggi animali arrivano 5 mila emendamenti della LegaAddio all'ex Presidente Face Gilbert de TurckheimMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Umbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaio


martedì 12 gennaio 2021
    

Cinghiali Regione Umbria
 
 
La Regione Umbria ha chiesto all'Ispra di poter allungare il periodo di caccia al cinghiale. Lo ha spiegato l'Assessore Roberto Morroni martedì in consiglio regionale rispondendo a un’interrogazione del consigliere Dem Michele Bettarelli. Sul finire dello scorso anno – ha detto il vicepresidente della giunta – gli uffici regionali hanno avanzato richiesta di parere all’Ispra per avere l’avallo riguardo l’allungamento del calendario fino al 31 gennaio per il prelievo specie cinghiale. Siamo in attesa del parere, che speriamo arrivi prima del 17 gennaio, giornata di chiusura da calendario venatorio, così da poter procrastinare il calendario al 31 gennaio. Oltre non è possibile".

Nella sua interrogazione Bettarelli aveva chiesto alla giunta anche provvedimenti specifici per ridurre i costi di abilitazione per la prossima stagione venatoria, a ristoro dei costi sostenuti per questa stagione.  Secondo Morroni la Giunta valuterà "quali provvedimenti eccezionali mettere in campo per derogare rispetto a un percorso che prevedere dinamiche per le squadre dei cinghialisti. Siamo consapevoli che a situazioni straordinarie si risponde con provvedimenti straordinari".

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Umbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaio

Concordo con Mauro. Ci deve essere un tempo per cacciare ma non deve venir meno il rispetto per gli animali.

da Frank 44 14/01/2021 11.37

Re:Umbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaio

E bravo assessore....ma perchè non la apri prima invece di elemosinare due cacciate alla fine della stagione? ma come intendete gestire la caccia in generale ripetete sempre gli stessi errorri ora le scrofe sono gravide e non gli si dà la caccia anche se il cinghiale deve sparire dal territorio

da Mauro 14/01/2021 11.17

Re:Umbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaio

Se lo scopo è quello di riportare,o almeno tentare di farlo,la specie cinghiale,nei parametri di una "sostenibilità di un determinato terrirorio",BEN VENGA.Macchievelli sosteneva"CHE IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI!!!!!

da Fucino Cane 13/01/2021 15.16