Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Toscana: da domenica caccia riaperta nel proprio AtcLa Cabina di Regia chiede stop a Ddl 1078 Tutela animaliToscana. Saccardi chiede a Governo posticipo caccia al 10 febbraioEuroparlamentare Tardino "no a bando caccia in ddl Proteggi animali"Berlato: "Acv Confavi e Acr offrono difesa gratuita alle cacciatrici offese"Ddl Proteggi animali: Fiocchi scrive alle associazioni venatorieTaricco (PD) chiede stralcio articoli sulla caccia dal ddl PerilliFassini (Arci Caccia): Attenzione, senza allarmismi, sul ddl PerilliLa Pietra (FdI): da M5S attacco ad attività venatoriaLombardia. Caccia sui valichi, il Tar dice noBruzzone: "presenterò migliaia di emendamenti contro testo Perilli"Campania. Cacciatori chiedono dimissioni di BorrelliLa priorità per i 5stelle? Non il covid e nemmeno il lavoroLega su bando piombo zone umide: "Cosa ci aspetta ora in Italia"Nuova Ordinanza Ministero Salute: ecco dove si torna a cacciaAnche la Toscana verso deroghe per la cacciaGli Atc toscani incontrano l'Assessore SaccardiVoto piombo Ue. Fiocchi apre questione politicaFidc Piemonte: vicini a ripristino attività venatoria?Lombardia. Ricorso Assoarmieri Anuu Anlc contro sospensione cacciaLandi (Lega), Toscana riapra caccia al cinghiale come in ER e MarcheHIT Show torna a primavera 2021Francia. Si riapre dal 28 novembreProposta Rolfi: "istituire linee guida per riaprire la caccia"Pompignoli: “dare la possibilità a tutti di cacciare nel proprio Atc”Cabina Regia Toscana "Saccardi, proprio non ci siamo"Buconi: Fidc al lavoro con i Ministeri per riattivare tutte le forme di cacciaCattura richiami vischio. Il parere di AnuuToscana. Cct dalla SaccardiAbruzzo. La regione chiederà proroga cacciaToscana. Salvadori incontra MazzeoDa Arci Caccia appello a parlamentari Ue su mozione piomboFrancia. Tutti insieme contro il confinamentoEnnesima aggressione cinghiali. Caretta "situazione fuori controllo"Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoriaInsultato perchè cacciatore. Roberto Baggio vince in tribunaleFidc: Commissione Ue risponde su definizione di caccia come eccezione alla Direttiva Catture col vischio in Francia. Un passo avantiAnche nelle Marche possibile caccia in braccata al cinghialeFidc: via libera caccia cinghiale primo passo verso normalitàCCT: caso Emilia, pericolo "effetto Boomerang"Sparvoli: "ok a contenimento cinghiale solo un primo passo"Cabina Regia Unitaria scrive a Conte e BonacciniMazzali: Lombardia segua esempio Emilia Romagna In Emilia R. via libera allo spostamento dei cacciatori tra comuniCaretta: ulteriori restrizioni per i cacciatori venetiDue proposte di Eps CampaniaCaretta: governo garantisca svolgimento attività venatoriaFidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"Toscana. Allarame ConfagricolturaUn bel gesto nel nome di Diana e ZairaToscana. Anche la CCT sollecita impegnoProtesta Fidc Piemonte: "astenersi al controllo del cinghiale"Toscana. Cabina di Regia scrive alla RegioneBruzzone: "Governo usa Covid per limitare la caccia"In arancione si può?Calabria. Si muovono le associazioniLiguria: modifiche al regolamento caccia cinghiale Rolfi: Su blocca caccia Bellanova come Ponzio PilatoCaccia, i chiarimenti del GovernoEmilia Romagna: Confagricoltura dice no al blocco della cacciaCaccia nelle zone arancioni. Dreosto "Ministro Bellanova chiarisca"Anuu Viterbo: "sì a braccate senza vincolo partecipanti"Berlato: "Caccia. Il governo chiarisca"Condanna e solidarietàCia Calabria: riaprite la caccia al cinghialeFriuli. Chiesto l'allungamento del periodo di cacciaToronto. In tempo di Covid ci si arrangiaDa Lombardia e Piemonte appello al Governo per consentire la cacciaBerlato: in plenaria voto al divieto di uso del piombo nelle zone umideFidc: in riforma Pac obbiettivi sotto le aspettativeFedercaccia Umbria: scomparso il presidente Giovanni SelviLiguria. Piana chiede parere a Prefetto su caccia al cinghialeOde all'oca ma anche al cinghialeAbruzzo: Arci Caccia chiede chiarimento alla RegioneLombardia, richiesta restituzione soldi delle licenzeContrasto aviaria: interrogazione in Ue di Berlato su ruolo cacciatoriAnche Coldiretti chiede riapertura al cinghialeCct "urgente pronunciamento della Regione Toscana"Piemonte: Arci Caccia chiede sblocco attività venatoriaDreosto: in nuova Pac poca protezione per habitat chiave biodiversitàVeneto: nuova gestione informatica per pagamenti caccia e pescaBerlato: no allo stop dell'uso di richiami vivi acquaticiMazzali e Massardi: su vandali capanni allertati Carabinieri LombardiaCaretta: ingiustificata sospensione dell'uso di richiami vivi acquaticiLiguria in zona gialla: "nessuna limitazione per la caccia"Ministero Salute vieta richiami vivi Anseriformi e Caradriformi in alcune zoneToscana: sospesi esami abilitazione venatoriaBerlato: emergenza cinghiali da affrontareCaccia sospesa nella Laguna di OrbetelloAnuu sul passo di ottobre: migrazione sottotonoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"


mercoledì 18 novembre 2020
    


Alla luce delle disposizioni governative sulla caccia in Italia per le zone rosse e arancioni, la Federazione Italiana della Caccia ha voluto esporre le proprie considerazioni nella seguente nota:
 
"Anche prendendo le distanze da atteggiamenti negazionisti o esclusivamente autoreferenziali, è indubbio che si fatica a comprendere il senso delle prescrizioni che colpiscono il mondo venatorio, soprattutto alla luce di un ben diverso metro di misura per altre attività afferenti alla sfera del tempo libero praticate nelle zone arancio e rosse.

Ricordiamo ancora una volta che la caccia si pratica in ampi spazi aperti, lontano da aree abitate e antropizzate, la maggior parte delle volte in forma singola o con un numero di persone tale da poter mantenere, proprio perché all’aperto, una distanza interpersonale largamente superiore a quella che viene consigliata da tutti i protocolli. Una attività a contatto della natura, che permette anche di mantenere in chi la pratica quell’equilibrio psico-fisico così importante in questi momenti di tensione e pressione emotiva causati dalla privazione di tante altre abitudini. Un malessere diffuso di cui giustamente lo stesso Governo si preoccupa per tutti i cittadini. O meglio, per quasi tutti.

Non è quindi accettabile che la risposta governativa alla richiesta di chiarimenti, sollecitata da noi e da altri, in merito ai dubbi sollevati dall’ultimo Dpcm in tema di attività venatoria e spostamenti si sia limitata a un laconico “è permessa” o “è vietata”.

Riteniamo nostro diritto di cittadini – e lo abbiamo chiesto con una lettera inviata al Presidente del Consiglio, ai Ministri competenti e al Presidente della Conferenza Stato Regioni – sapere se la risposta fornita è frutto di motivazioni tecnico scientifiche, che vorremmo allora conoscere. Se invece nasce dal fatto che, preso in tante diverse e tutte importanti incombenze, il Governo non ha avuto il tempo di approfondire la questione, riteniamo doveroso essere ascoltati. O, infine, se è figlia di un preconcetto nei confronti della caccia, è doppiamente inaccettabile e di questo ci ricorderemo.

Già alla fine di ottobre e di nuovo all’indomani dell’emanazione del Dpcm del 3 novembre, Federcaccia aveva chiesto un confronto con le Istituzioni. Su questo punto non intende recedere e ha rinnovato ancora l’istanza di un incontro con un rappresentante del Governo e dei Ministeri interessati, cui esporre non solo le nostre osservazioni e riflessioni, ma anche portare una proposta di buon senso che risolverebbe ogni difficoltà legata all’attuale Dpcm.

Proseguono poi i contatti e i confronti con il mondo parlamentare, ancora più fitti e costanti del solito in questi ultimi mesi, affinché si mantenga alta l’attenzione della Camera e del Senato su questo delicato tema. Analogamente, dal 4 novembre continuiamo a sollecitare una presa di posizione in sede di Conferenza Stato-Regioni, che ha il compito di adottare i Decreti sui territori e che conoscendoli può farlo in modo da rispondere alle esigenze e alle necessità dei cittadini e delle attività produttive. Meglio del Governo, le Regioni conoscono il ruolo assolutamente insostituibile dei cacciatori nella gestione della fauna, in particolare per il contenimento e la prevenzione dei danni all’agricoltura e sulle strade causati dalle specie problematiche, e quello di unico presidio nei confronti delle zoonosi come la peste suina, in grado di arrecare danni irreparabili alla nostra economia.

Un compito “sociale” al quale i cacciatori si sono sempre prestati con grande spirito di collaborazione e senso civico, ma che – è bene chiarirlo nettamente – non è possibile aspettarsi in un quadro generale che vede invece la categoria assolutamente non presa in considerazione nelle sue richieste basilari.

Nulla di quanto nelle nostre possibilità sarà lasciato intentato per dare alla caccia il riconoscimento e le attenzioni che merita, non chiedendo niente di impossibile, ma rigettando con forza l’approccio evidentemente punitivo con cui il tema venatorio è stato affrontato anche in questa occasione almeno da una parte ben nota della compagine governativa". 

 
 
Leggi tutte le news

47 commenti finora...

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Cari amici l'unica arma che abbiamo è il nostro voto. Contro questa accozzaglia che ci governa possiamo solo batterli alle proxy elezioni. Sono tutti d'accordo per non farci andare a caccia perché con noi ce l'hanno a morte. Sono due gattacci fradici incompetenti ma hanno il POTERE. Le nostre AAVV scollegate non ottengono nulla. Rassegnamoci ma diciamogliela:RIDE BENE CHI RIDE X ULTIMO. forza.

da Colombaccio 49 21/11/2020 20.59

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Non vedo il motivo di questa chiusura totale per la caccia, dopo che hanno intascato dai cacciatori un bel fardello in soldoni, quindi o fanno i rimborsi o riaprono altrimenti il prossimo anno è da non pagare nulla tutti. E le assiciazioni venatorie che si facciano sentire e facciano qualcosa altrimenti le assicurazioni il prossimo anno si fanno da compagnie private e non più con voi.

da Orlando Paperini 20/11/2020 13.27

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Non vedo il motivo di questa chiusura totale per la caccia, dopo che hanno intascato dai cacciatori un bel fardello in soldoni, quindi o fanno i rimborsi o riaprono altrimenti il prossimo anno è da non pagare nulla tutti. E le assiciazioni venatorie che si facciano sentire e facciano qualcosa altrimenti le assicurazioni il prossimo anno si fanno da compagnie private e non più con voi.

da Orlando Paperini 20/11/2020 13.27

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

La peggiore associazione, unti e bisonti.

da Cacciatore 20/11/2020 12.00

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

a forza di incontri "rispettosi" abbiamo , anzi, avete ceduto e calato le braghe ogni qual volta. risultati ?? le AA.VV. hanno e stanno facendo poco, sempre in una posizione difensiva, accettando tutto. Siamo oltra la frutta e caffè corretto. Ma coloro che ci rappresentano hanno le p... per imporsi? se agli incontri si va "rispettosi" non vedo nemmeno un lumino in fondo al tunnel, anzi, lo vedo, è un lumino di cimitero. la caccia in Italia sarà un ricordo.

da ulisse 20/11/2020 10.37

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

la FIDC non ha mai risolto niente !

da Piero 20/11/2020 7.04

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Iniziamo ad essere uniti e non divisi, perche'le nostre debolezze vengono anche da questo. Un solo interlocutore per tutto il mondo venatorio.

da Sgherri Leonardo 19/11/2020 22.37

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Rispettoso di chi? Ma vi rendete conto che le associazioni che dovrebbero tutarci, sono a dir poco moscie? Fa eccezione timidamente libera caccia Campania che ha diffidato un po tutti gli uffici regionali competenti in materia di caccia e ha chiesto quantomeno la restituzione delle tasse da noi pagate per l'annata venatoria in corso

da Rubino da Napoli 19/11/2020 21.35

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Da federcacciatore chiedo solamente ch l associazione si faccia promotrice x rimborso tasse versate,x il resto che vadano tutti aff...... Non serve fare minacce velate tipo ci ricorderemo... ecc ecc tanto con i pupi che abbiamo nelle associazioni non tremano le gambe a nessuno

da Il tordo 19/11/2020 21.11

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

sono un federcacciatore da semprema non capisco questa posizione troppo molle ....vedremo...ci ricorderemo..a me devono spiegare se il comitato scientifico giustifica la chiusura della caccia...o lo ha deciso il ministro costa con il suo sottosegretario presidente della lipu molto piu probabile...poveri noi ci siamo trovati in un casino del genere con un partito di sprovveduti per giunta contrari alla caccia e un tizio non eletto da nessuno che deroga sempre le sue decisioni...altro che caccia....ho la sensazione brutta per il nostro paese

da pisa55 19/11/2020 19.46

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Voglio rispondere a cinghialone :"cosa farebbe il governo se nessuno di noi pagasse più le tasse per andare a caccia?".io penso dei bei salti di gioia.ascolta me:a caccia può essere abolita solo tramite un referendum che nessuno vuol fare ,quindi questi cercano in tutti i modi di sfinirci con restrizioni e con divieti assurdi.ti starai chiedendo "ma se nn paghiamo dove li raccattono i soldi che nn vestiamo?"Da qualsiasi altra parte aumentando l'IVA o le tasse o il bollo auto ecc ecc.guarda che le grandi aziende che vivono di caccia in italia hanno un mercato marginale il grosso lo fanno i paesi esteri con i loro ordini.concludo dicendo che per l ennesima volta gli unici a rimetterci siamo noi cacciatori.e nn dio pensare alla prossima stagione

da Gabry 74 19/11/2020 13.59

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Siamo ttra incazzati..

da L. R 19/11/2020 12.31

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Continuo nel non capire ,dove era scritto che la caccia era stata chiusa..non è che avete svegliato il can che dorme?? Ciclisti,corridori ecc..hanno chiesto pareri per poter svolgere la propria attività?

da Io 19/11/2020 11.35

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Alcuni hanno votato i5 stelle,tutti paghiamo le conseguenze.....

da Cacciatore 1954 19/11/2020 9.25

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Ripeto PD 5 STELLe non LA VOGLIONO LA CACCIA.SON SEMPRE STATI CONTRARI .CAPITO.SOLO RESTRIZIONI.

da V.U. 19/11/2020 7.49

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

E meglio che stia zitto non avete saputo fare che deludermi non siete stati capaci di difenderci ci avete lasciato andare alla deriva certo voi non potete o non volete esporvi la sedia prima di tutto giusto e il vostro lavoro e lo tenete stretto affanculo i cacciatori no carissimi non ci siamo non ci si comporta così bè dopotutto e vero quando la nave affonda i topi sono i primi a lasciarla ... Mi ricorderò quando dovrò votare i topi moriranno di fame

da Capponi Giustino Adriano 18/11/2020 23.49

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Incompetenti aprono discoteche e non fanno andare persone in campagne deserte andate a casa

da Un operatore sanitario che aveva solo la domenica per rilassarsi 18/11/2020 22.51

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Tutte le volte è la teoria a farla da padrone, ma mai messa in pratica.siamo stanchi solo delle parole paghiamo fior di quattrini,e non siamo tutelati,anzi tutti gli anni, veniamo(bastonati).

da Da cacciatore 18/11/2020 21.55

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Hai colto nel segno Angelo!i soci devono solo pagare e poi chi dovrebbe rappresentarci dice e fà quello che gli pare e piace!vanno cambiati i vertici!poi per il rimborso ci sarebbe da parlare per una vita ma di fatto purtroppo non vedremo riduzioni sulla poliza!

da LiberoCacciatore 18/11/2020 21.47

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Buonasera, secondo me le associazioni ci dovrebbero far rispettare visto che paghiamo tutti, e poi la caccia con comporta covid.e solo in danno se è come dicono loro perché non ci rimborsano per il mancato esercizio venatorio?

da Da angelo 18/11/2020 21.34

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

La caccia và vissuta e solo da chi è vissuta può essere regolamentata. Il vero problema sono le teste di serie di tutte le associazioni venatorie. Se non fanno il loro dovere vanno cambiate e subito!Basta a promesse mai mantenute!Ci vogliono Fatti!

da LiberoCacciatore 18/11/2020 21.24

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Se non ve ne siete accorti cari compagni ormai noi abbiamo un governo di dittatori quindi è inutile parlare.noi noi dovremmo più pagare niente e non andare più a caccia,ma lo dovremmo fare tutti!!!!per vedere cosa fà il governo

da Il cinghialone 18/11/2020 21.07

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Bene,visto la forza,l'autorevolezza e la prontezza nel redarguire il Governo da parte di FIDC attenderemo notizie celeri in merito alle "interrogazioni" fatte,sicuri di aver risposta nel duemila e credici!!!

da LiberoCacciatore 18/11/2020 20.33

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Non mi aspettavo altro da un governo del genere il peggiore della storia della Repubblica svegliamociii

da Rigo 58 18/11/2020 20.20

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Xche non riuscite a presentarvi uniti voi ass. venatorie nemmeno in questa grave situazione????

da Taccetti Mario 18/11/2020 20.13

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

MI RIVOLGO AI DIRIGENTI FIDC : IO CREDO ANCORA ALLA FAVOLE MA NON PIÙ A CHI LE RACCONTA!

da LiberoCacciatore 18/11/2020 20.11

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Lillolallo esponi quanto sai.

da Zona alpi 18/11/2020 19.46

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Chiediamo il risarcimento dei mesi che abbiamo pagato e non sfruttato. Come accade con le assicurazioni. Se non posso usare la macchina x 2mesi.l assicurazione li scala con il primo rinnovo. Com'è accaduto x il primo confinamento.

da Remington pisa 18/11/2020 19.44

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Inutile cercare chiarimenti da un governo ANTICACCIA!!! Tra il covid e in Lombardia la ZPS hanno trovato via libere x chiuderla!!! Polli noi e soprattutto chi ci doveva difenderci

da [email protected] 18/11/2020 18.45

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Bisogna costituire un solo gruppo tra le assicurazioni, tale da costituire una forza di governo, in modo da chiedere garanzie nell'ambito di votazioni. Solo così avremo parola in capitolo, a loro servono voti

da Carmine Del Gaudio in 18/11/2020 17.33

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Purtroppo perte, so tutto. Ero nella stanza dei bottoni, allora. Se i cacciatori la sapessero tutta vi verrebbero a cercare a casa. Associazioni venatorie cinghia di trasmissione dei partiti politici .

da Lillolallo 18/11/2020 17.21

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Lillolallo, se tu sapessi chi davvero, ma davvero, ha scritto la 157, ti andresti a nascondere. Poi, se tu sapessi come è andata davvero, ma davvero, a Maltagliati, non so immaginare cosa faresti.

da Studia di più 18/11/2020 17.10

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

C'è una sola cosa da fare e lo dico da cacciatore:"non dobbiamo più rinnovare, nessuno"! Abbiamo assistito alle prese per i fondelli dei calendari vergognosi a cui assistiamo da anni e questa del divieto in zona rossa è la ciliegina sulla torta. La caccia quest'anno può considerarsi già chiusa, mettiamocelo bene in testa! Negli anni a venire mandiamoci LE AA. VV a caccia visto come ci tutelano

da L. D. 78 18/11/2020 16.44

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

è l'attacco gratuito di un governo formato da più partiti animalari anticaccia e antipesca che non aspettavano altro che la scusa adatta. La "scusa" di limitare gli spostamenti non necessari...mentre invece podisti e ciclisti evidentemente utilizzano il teletrasporto?

da Fas anlc 18/11/2020 15.56

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Iniziate i ricorsi al tar contro l’interpretazione del DPCM, iniziare cause legali per i rimborsi delle quote ATC! Associazioni venatorie inutili e dannose

da Inutili siete inutili restate! 18/11/2020 15.10

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Niente lockdown per chi gioca a golf, anche in zona rossa. Fatti non parole.

da Zona alpi 18/11/2020 14.52

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

X Inutile: ma ci perdi anche tempo a scrivere...fai meglio te se puoi

da Gianluca 18/11/2020 14.47

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Ci sono molti incompetenti nei posti che contano,

da RenatoPierino 18/11/2020 14.04

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Fatte meglio a non parlare che vi conviene siete su una brutta strada coi cacciatori continuate a parlare e non succede mai niente

da Un cacciatore 18/11/2020 13.19

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Caro fava qua sotto, la 157/92 è stata scritta da ROSINI DEPUTATO DC E PRESIDENTE FIDC, FERMARIELLO SENATORE PCI E PRESIDENTE ARCICACCIA e questo DOPO la straordinaria vittoria sul referendum anticaccia e dopo il vergognoso accordo con ANNAMARIA PROCACCI DELLA LAC. Maltagliati con il suo CPA il partito dei cacciatori e il suo straordinario successo alle elezioni amministrative del 1990 ha rinviato di 30 anni i problemi della caccia. Voi siete i campioni della sconfitta e i responsabili della disfatta della caccia in Italia.

da Lillolallo 18/11/2020 12.10

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

I fatti sono che le AAVV hanno dato sempre retta alla cosiddetta base, piuttosti variegata, e a certi burrattinai che ci stanno dietro. E così, penna dopo penna ci siamo fatti spennare per responsabilità nostra, mentre pochi arruffapopolo mettevano zizzania e tenevano le chiappe incollate alla poltrona. E non parlo di Federcaccia che nonostante tutto si è sempre fatta carico anche economicamente degli impegni non rispettati dagli altri. In questi trent'anni Federcaccia ha cambiato democraticamente sette presidenti ed è rimasta sempre la prima e più importante associazione venatoria, nonostante gli attacchi di una concorrenza che si illudeva di poter cambiare. Sulla democrazia delle altre associazioni meglio stendere un velo pietoso. Enalcaccia ha lo stesso presidente da mezzo secolo, Arcicaccia, dopo la scomparsa di Fermariello, è stata sorretta per trent'anni dal solito Veneziano. Liberacaccia, dalla scomparsa di Mino Cantelli ha Sparvoli ininterrotamente. Centrucci di potere personale che per la caccia hanno lo sguardo rivolto al passato. Ma dove vogliamo andare, in un mondo che cavalca al galoppo il cambiamento? E vi sorprendete ancora per quello che ci succede?

da Macbeth 18/11/2020 11.48

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Le solite fallimentari chiacchere che della 157/92 in avanti hanno solo distrutto la caccia fino alla chiusura di oggi.

da Ebbene sì , INUTILI!! 18/11/2020 11.26

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Cara Federcaccia.....grazie,nn ho problemi a scriverlo !!!.....ma solo adesso ti accorgi della serpe che gestavi in grembo ???.....nn e mai troppo tardi.....ma nn solo a parole....fatti cara Federcaccia....fatti ci vogliono.....nn roboanti articoli.

da PORCILE WALTER,GENOVA 18/11/2020 11.16

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Domanda: E' più pericoloso andare a fare la spesa in un comune contiguo a quello di residenza o andare a caccia nello stesso comune contiguo? Bene, la prima è permessa, la seconda vietata.

da urika64 18/11/2020 11.06

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Vedo risposte stupide e insensate, fino ad arrivare all'ingratitudine, verso chi, con serietà, professionalità e autorevolezza, si confronta con chi dovrebbe darci risposte precise e sensate, per poter tornare ad avere la certezza del diritto. Mi auguro che chi scrive contro le nostre AAVV, siano infiltrati che cercano di mettere confusione tra noi, altrimenti la situazione sarebbe veramente preoccupante e chi scrive avrebbe veramente bisogno di una seria lezione di attenta riflessione psicologica.

da Osservatore 18/11/2020 10.40

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Più inutile di bla bla bla chi c’è

da No2. 18/11/2020 10.11

Re:Fidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"

Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla Bla bla bla bla bla

da INUTILI 18/11/2020 9.26