Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Così in UK si combatte il terrorismo animalista


mercoledì 7 ottobre 2020
    

Terrorismo animalista Uk
 
 
A contrasto delle crescenti azioni violente da parte di alcuni gruppi estremisti di stampo animalista, sempre più diffuse anche nel nostro Paese, in Uk il Governo ha creato una sezione antiterrorismo specializzata, che tratterà le minacce degli animalisti alla stregua di quelle provenienti dal mondo del terrorismo islamista e dei movimenti estremisti insurrezionalisti.

Il Telegraph riporta che l'MI5 (l'equivalente della nostra Digos) ha istituito la nuova unità in considerazione di un incremento, senza precedenti, del terrorismo legato ai diritti degli animali. L'anno scorso infatti, nella vicina Francia, si sono verificati 15 attacchi contro macellerie e negozi di prodotti animali, rivendicati da estremisti vegani. Nel Regno Unito recentemente un gruppo di attivisti è stato accusato di minacce di morte nei confronti di alcuni parlamentari conservatori che sostenevano il  necessario abbattimento dei tassi in esubero in considerazione del fatto che la specie è responsabile della diffusione della tubercolosi bovina.


Una scelta obbligata dunque che tiene conto di fatti oggettivi e mira a tutelare l’incolumità pubblica di fronte ad azioni messe in atto con gli stessi modus operandi degli altri gruppi terroristi. Data la frequenza di episodi analoghi anche in Italia (ricordiamo le minacce di morte rivolte ai cacciatori in sempre più occasioni e modalità, gli imbrattamenti e gli atti vandalici contro sedi di associazioni venatorie e altre strutture gestite dai cacciatori) non sarebbe male prendere esempio dagli inglesi. L’auspicio è che i nostri politici, sulla scorta di quello che hanno fatto nel Regno Unito, propongano anche da noi analoga task force. L’impunità, infatti, grazie alla lungaggine dei procedimenti penali, è ciò che alimenta questo tipo di antagonismo. Non aiuta affatto che le associazioni animaliste registrate e supportate dallo Stato, spesso e volentieri non prendano affatto le distanze da tali efferati episodi.

Leggi tutte le news

21 commenti finora...

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Se gli animalisti diventano così violenti noi dovremmo farli entrare Come si fa'con i cinghiali e provvedere!

da Francisco 09/10/2020 14.37

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Dispiace deluderti ma sono carnivoro mangio selvaggina e bistecche e le suppcarete usate o non le lascio mangiare a te a chi ti sta accanto e tuoi amici con la stessa deviazione mentali.

da hjhjhihj 09/10/2020 3.12

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Hihihi quando te la sei messa mangiatela la carota magari ti piace chiss

da Death. 08/10/2020 20.07

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

La carota fa bene anche come supposta per il mal anticaccia.

da hj hj hj 08/10/2020 16.30

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Pr, prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr..

da P. R.? No grazie. 08/10/2020 15.23

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Non rispondere ai mangia carote.

da Non rispondere ai mangia carote 08/10/2020 11.39

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

P.R. noi siamo schedati poiché titolari di porto d'armi. Non sentiamo il bisogno di circolare travisati come fate voi durante le vostre rappresaglie. Non manifestiamo contro i vengano o contro voi animalisti che la pensate diversamente da noi cacciatori. Ma al tempo stesso non vorremmo rotti i coglioni da voi e da quella classe politica che vi consente di fare tutto. Anche di delinquere lasciandovi impuniti.

da Hunter74 08/10/2020 11.21

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Siete solo bravi ad offendere.Ma guardati allo specchio e guarda cosa vedi.Te lo dico io, un povero rejetto,senza un mi un minimo di coscienza.

da P.R. 08/10/2020 10.54

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Bisognerebbe schedare tutti voi.Lo sai in quanti vi sputerebbero in faccia!!! Ma voi siete Dio in persona vero!!!

da P.R. 08/10/2020 10.28

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

siete terroristi ! ma fino a quando al Governo ci saranno le 5 merde per voi andrà sempre bene ! devo dire che non ne ho mai incontrato uno di queste merde umane ma come mi piacerebbe scambiare i nostri opposti punti di vista "face to face" !

da Arnaldo 08/10/2020 8.32

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Per P.R. Tutti schedati ... A viso scoperto ... Nome cognome e indirizzo. Appena superano i limiti della normale convivenza .... in galera. Come per tutti gli altri comuni mortali !!! Poi allargare il concetto di legittima difesa ... E problema risolto ...

da OCCHIO PER OCCHIO DENTE PER DENTE 08/10/2020 7.36

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Addirittura terroristi!!!Fate ridere tutto l'universo e non solo.Poveri malati di mente.

da P.R. 08/10/2020 6.53

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Per una volta copiamo glia altri perchè atti di violenza come abbiamo visto nei confronti di cacciatori che evitano lo scontro VANNO PUNITI, ANDASSERO A LAVORARE!!!

da Johnny 07/10/2020 22.30

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Stiamo freschi se ci aspettiamo una risposta simile dal nostro governo. Anche se la soluzione proposta da ANTOINE64 sarebbe davvero da prendere in considerazione. Gli animalisti conoscerebbero un mondo nuovo, quello del lavoro, e finalmente renderebbero un servizio utile alla società. Cosa da cui al momento sono lontani anni luce.

da Hunter74 07/10/2020 20.36

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

AMICI, IN COREA DEL NORD, PARADISO DEI LAVORATORI, HANNO RISOLTO IL PROBLEMA DEGLI ANIMALISTI, LI RINCHIUDONO ALMENO DIECI ANNI NEI CAMPI DI LAVORO, E LI RENDONO UTILI PER LO STATO OPERAIO E CONTADINO. SECONDO ME E' LA SOLUZIONE MIGLIORE.

da ANTOINE64 07/10/2020 19.27

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

NON sono molto amante di tutti gli anglosassoni;però quì gli devo dire BRAVI!!!!

da Fucino Cane 07/10/2020 17.51

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Ci sono paesi civili,evoluti e governati da gente intellettualmente onesta e paesi del terzo mondo incivili, governati da semianalfabeti,e borgaroli.

da Noi apparteniamo alla seconda specie 07/10/2020 13.33

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

In Italia il capo animalaro è al governo.

da Io ho casa in Croazia 07/10/2020 12.33

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Il 70% di cosa? Se vedi la realtà e non ciò che fa comodo… in Italia tolti parchi, oasi, fondi chiusi, culture in atto, svariate zone con sigle varie e per non parlare di tutto il territorio urbano ed extraurbano con distanze da strade case ecc. rimane poco… molto poco…

da ZioJack 07/10/2020 10.49

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

John Smith o l'italiano non ti è molto familiare o dovresti aspettare di smaltirla.Vedi tu!

da Giovanni il fabbro 07/10/2020 10.11

Re:Così in UK si combatte il terrorismo animalista

Sono d'accordo bisogna fare come il Regno Unito. Ridurre le aree di caccia dal 70% come in Italia al 15% come nel Regno Unito.

da John Smith 07/10/2020 10.02