Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Tar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al MezzanoPavoncella Moriglione. Bruzzone interroga il Ministro CostaAbruzzo. Caccia al cinghiale in selezioneTrump e la caccia in AlaskaVeneto. Ignoranza animalistaAosta. I cacciatori protestanoToscana: si sollecitano risposteDreosto. La Corte dei Conti europea boccia l'attuale PacLombardia. Proroga iscrizione Atc e CacIniziativa Costa. Arcicaccia amareggiataBiodiversità, Fiocchi "Commissario Sinkevicius riconosce ruolo strategico dei cacciatori"“Selvatici e Buoni”: le schede nutrizionali degli ungulati a cura di Fondazione UnaMazzali: bene accordo Lombardia - Liguria per scambi cacciatoriCalabria. Si parla di cacciaUmbria. Accordo sul calendarioPuglia. Cabina di regia regionaleGiornata dell'ambiente. Per i cacciatori è sempre il momento della natura

News Caccia

Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa


giovedì 13 febbraio 2020
    

 
 
Sono una trentina gli europarlamentari italiani che hanno aderito all'Intergruppo Biodiversità, Caccia e Ruralità all'interno del Parlamento europeo, impegnandosi dunque a portare avanti le campagne della FACE per difendere la caccia nel rispetto delle Direttive comunitarie e promuovendo sempre di più il ruolo positivo del cacciatore nella tutela della biodiversità.
 
Ecco i loro nomi, divisi per partito d'appartenenza.
 
Fratelli d'Italia
 
 
 
 

Carlo Fidanza

Pietro Fiocchi

Raffaele Fitto

 

Nicola Procaccini

Raffaele Stancanelli



Sudtiroler Volkspartei
 
 

Herbert Dorfmann




Forza Italia
 
 
 

Massimiliano Salini

 

Lega
 
 

Matteo Adinolfi

Mara Bizzotto

Marco Campomenosi

Andrea Caroppo

 

Massimo Casanova

Susanna Ceccardi

Rosanna Conte

Gianantonio Da re


Francesca Donato

Marco Dreosto

Oscar Danilo Lancini

Elena Lizzi


Antonio Maria Rinaldi

Annalisa Tardino

Stefania Zambelli

Marco Zanni

 


Partito Democratico
 

Pietro Bartolo

Brando Benifei

Andrea Cozzolino

 

Nicola Danti

Paolo De Castro

Giuseppe Ferrandino




Con ogni probabilità a questi nomi si aggiungerà anche quello di Sergio Berlato, appena insediatosi al Parlamento europeo dopo l'operazione Brexit.

 

 


Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Pietro Bartolo dev'essere impazzito

da Anna 16/02/2020 19.55

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

X Claudio falle, te eliminala pure, Ma io farò arrosti x i prossimi dieci anni già con quelli che ho in frigorifero E poi ancora con quelli che catturero, legalmente se ci sarà ancora.... Altrimenti....continuero lo stesso alla faccia tua. Cercati te un altra battaglia che è meglio Vai, mangia carote.

da Angelo b 16/02/2020 12.29

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Claudio,renditi utile,fai una bella cosa:vai a giocare a mosca cieca in una piazzola di sosta autostradale.....

da Sempre a caccia 16/02/2020 11.31

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Claudio Tallè, vai a farti la tua dose quotidiana altrimenti come stai già facendo inizi a sproloquioare. Alla faccia tua e di tutti i zozzoni come te oggi si va a fare il capriolo assegnatomi...ciao bello e rosica tanto mi raccomando

da ragù di cinghiale e tordi 15/02/2020 9.25

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

FAREMO DEL TUTTO PER FAR DIVENTARE LA CACCIA FUORILEGGE COSI' COME LO E' DIVENTATA LA TRATTA DEGLI SCHIAVI. AVETE I GIORNI CONTATI, NON C'E' NIENTE DI ETICO NELLA VOSTRA SPORCA ATTIVITA', NON C'E' PROGRESSO MA SOLO REGRESSO, NON C'E' EVOLUZIONE, MA SOLO INVOLUZIONE E LA NEGAZIONE DI OGNI FORMA DI CULTURA A TUTTI I LIVELLI !!!! INIZIATE A CERCARVI UN'ALTRA PASSIONE PERCHE' QUESTA E' LA PIU' SPORCA CHE POSSA ESISTERE E D E V E E S S E R E E L I M I N A T A !!!.

da Claudio Tallè 15/02/2020 8.03

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Meditation assoldato dai Curiali teorici del punto di caduta ragionamento cardinalizio con tutto il rispetto per la Curia e i Cardinali. La Caccia è trasversale non del PPE aquila bresciana.

da Migratorista bergamasco 14/02/2020 16.19

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Quando capiremo che in europa vogliono l'Italia distrutta sarà sempre troppo tardi, hanno comprato "persone" come prodi, conte, monti, napolitano, mattarella, tajani, comi, draghi ecc che come giuda per 30 denari hanno tradito il loro paese; non solo sulla questione della Caccia.

da Don Camillo 14/02/2020 12.32

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Cercate di fermare i nazianimalisti, quello che è accaduto alla ditta Trivellato è inconcepibile... Non ho parole per la tanta cattiveria nei confronti di persone perbene. Ci sono tanti argomenti per arrabbiarsi in questa Italia che va a rotoli.,non è la caccia il male marcio. Io spero che almeno fermate questi terroristi.

da Simone 13/02/2020 18.51

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

MARCELLO,COME SI DICEVA UNA VOLTA, DA AVERLI A NON AVERLI LA DIFFERENZA E' DOPPIA. QUESTI SICURAMENTE NON CI SARANNO CONTRO. IN TERMINI ISTITUZIONALI SONO UN GRUPPO FRA I PIù NUMEROSI. BISOGNA SEMPRE TUTTAVIA TENER CONTO DELLA SINTESI FRA LE DIVERSE VOCI E I DIVERSI BISOGNI DEI CACCIATORI EUROPEI E DELLA DIALETTICA POLITICA. PER ESEMPIO, IN UN CONTESTO DI CENTRO SINISTRA COME QUELLO ATTUALE, AVERE - COME QUALCUNO CHIEDEVA - UN PORTAVOCE (PRESIDENTE) DI DESTRA, NON AVREBBE SICURAMENTE GIOVATO. MI SEMBRANO COSE SEMPLICI, MA PROBABILMENTE QUALCUNO DIFETTA ANCHE DELL'ABC DEL FARE PUBBLICHE RELAZIONI.

da MEDITATION 13/02/2020 16.13

Re:Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in Europa

Ma da cosa si capisce che difendono la caccia? Possono vantare risultati concreti o è solo simpatia (gradita pure quella...)

da Marcello 13/02/2020 14.16