Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove date Bruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali


giovedì 12 dicembre 2019
    

 
 
I primi di dicembre le associazioni venatorie e quelle dei pescatori sono state ricevute dall'Assessorato regionale alla caccia e alla pesca per apprendere le nuove modalità di pagamento delle tasse di concessione regionali on line che dovrebbero entrare in vigore dal primo gennaio 2020.
 
A tal proposito, il Presidente dell’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI, Sergio Berlato, ha scritto una lettera urgente all’Assessore regionale alla caccia ed alla pesca Giuseppe Pan chiedendogli di non fare entrare in vigore questo obbligo, ricordando che l’età media dei praticanti l’attività venatoria e la pesca si è sensibilmente innalzata negli ultimi anni e che questo elemento oggettivo porta a considerare la loro scarsa dimestichezza all’utilizzo dei sistemi informatici, con tutte le prevedibili difficoltà connesse e conseguenti.

Berlato esprime preoccupazione  per le difficoltà dall’applicazione di questo obbligo che andrebbe a sostituire le normali ed oramai consolidate modalità di pagamento delle tasse di concessione regionale tramite i consueti bollettini postali.
"La invito quindi a riconsiderare questa decisione - ha aggiunto il Presidente Sergio Berlato - che porterebbe ad un contraccolpo che andrebbe ad incidere ulteriormente sui rinnovi delle licenze di caccia e pesca, già preoccupantemente in calo negli ultimi anni.


Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

da ex federcaccia devo dire che sarò anche ex acv perchè pasienza per le tessere del PDL di Berlusconi a 10 euro l'una pagate da Berlato con i soldi dei cacciator,i ma scoprire che per la sua campagna elettorale e quella della Caretta abbiano versato 70 mila euro dei cacciatori alle casse di fratelli d'italia credo sia troppo e non accettabile

da ex acv 15/12/2019 17.49

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Sveglia manuel, era ironia la mia: lo sappiamo bene che il 'difficilissimo' esame per prendere la licenza di caccia è una pagliacciata per non parlare dei controlli medici e psicologici, o che molti di voi delle leggi sulla caccia non ne sanno niente, e che molti sono praticamente semianalfabeti. Ovvio che non sappiate nemmeno fare un pagamento online. Affari vostri, imparate o smettete di andare a caccia.

da A lavorare 14/12/2019 11.34

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Qualsiasi cosa per Berlato è occasione per fare polemica, così almeno non si parla dei suoi affilati che in attesa del rimborso delle tessere vedono dare 70.000 euro a un partito politico, almeno così capiscono come si fa a fare carriera in politica con i soldi degli altri.

da Diana 61 13/12/2019 16.31

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

"È uno strano giro di denaro quello dei finanziamenti a Fratelli d’Italia rivelato dall’Espresso. Il partito che in Italia combatte le lobby a quanto pare non ha molti problemi a farsi finanziare dai lobbisti. Ma c’è una cosa ancora più curiosa: l’Associazione Cacciatori Veneti avrebbe donato – in modo legittimo – un contributo da 70 mila euro al partito di Giorgia Meloni. Fino a qui niente di male, anche se oggi a presiedere l’ACV è Sergio Berlato, già assessore regionale ed eurodeputato attualmente è consigliere regionale in Veneto e tornerà a Bruxelles dopo la Brexit non appena il Regno Unito “libererà” i suoi seggi all’Europarlamento. L’associazione presieduta dalla deputata di FDI incassa 64 mila euro dalla Regione e ne dà 70 mila al partito della Meloni Prima di Berlato a presiedere l’Associazione Cacciatori Veneto – che conta oltre tredicimila iscritti – era Maria Cristina Caretta, oggi presidente nazionale di CONFAVI (Confederazione delle Associazioni Venatorie Italiane) e deputata di Fratelli d’Italia. Ma cosa c’è di così strano se un’associazione finanzia, in maniera legittima, un partito politico? Nulla, o quasi. Perché come ha fatto notare il consigliere regionale Andrea Zanoni nel 2018 l’ACV ha ricevuto dalla Regione Veneto un contributo pari a poco più di 64 mila euro. Anche qui, nulla di strano o di illegittimo. Perché il Veneto elargisce annualmente parecchi soldi alla cosiddetta lobby dei cacciatori: 350 mila euro in totale nel 2018 e 250 mila euro nel 2019. Per il 2020 il contributo regionale alle associazioni venatorie del Veneto sarà di 300 mila euro..""..Da nextquotidiano.""ma i loro associati saranno stati al corrente di questa cosa??

da Pollicino 13/12/2019 14.30

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

questo troll fa scompisciare dalle risate ahahah sarà della WWF ?? ahahah

da ahhaah 13/12/2019 10.40

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Il genio dell'informatica ( A lavorare )ha aperto bocca senza resettare il cervello, complimenti.

da diana 61 13/12/2019 10.02

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Per "a lavorare": il suo commento si commenta da solo, posso capire che lei è contro la caccia e che quindi accoglie con piacere qualsiasi azione che possa in qualche modo romperci i cog.... ma dire che: siccome sosteniamo un esame difficilissimo quindi dobbiamo anche essere in grado si usare un computer, fa capir bene quale invece sia il SUO grado di intelligenza....anche se sa usare un computer!!!!!

da Manuel M. 13/12/2019 8.59

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Ha ha ha, ma come!??!! Ma non ci raccontate sempre che i cacciatori per prendere la licenza devono sostenere un esame difficilissimo e selettivo, che conoscono benissimo la legge venatoria, che sono persone serie e preparate???? E ora ci dite che geni di questo calibro non sanno fare un banale pagamento online???? Ha ha ha, ma per favore. Che imparino ad usare il computer o se ne stiano a casa: il calo dei rinnovi delle licenze ben venga, purtroppo non sarà mai abbastanza.

da A lavorare 12/12/2019 21.19

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

X Botta Giorgio:Si questo sino a Dicembre 2019, da Gennaio 2020 in poi PURTROPPO NO,si vede che in regione Lombardia pensano che tutti i cacciatori in special modo quelli anziani,sono dei maghi nel fare bonifici ON LINE.

da Fucino Cane 12/12/2019 21.03

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

in Lombardia ci sara la possibilita di effettuare i pagamenti sia on line sia con bollettino postale

da giorgio botta 12/12/2019 20.19

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

notizia non buona quella del pagamento on line come non è una buona notizia quella dei cacciatori veneti di Berlato che all'insaputa dei propri soci hanno finanziato con 70.000 settantamila euro il partito di fratelli d'italia

da nicola g. 12/12/2019 16.50

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

L'amministrazione pubblica ha il deprecabile vizio di "ordinare".Per le tasse venatorie,come succede per altri pagamenti,è ragionevole la doppia possibilità (metodo usuale e on line)al posto dell'odiatissimo e ridicolo "obbligo" che soddisfa la p.a. e non certo l'utente.

da Arabbiato 67 12/12/2019 14.34

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

bravo Berlato come la metti con i 70 mila euro dati al partito

da finchi 12/12/2019 12.23

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

Il "PAGO PA"verrà utilizzato in Lombardia da Gennaio 2020; come unico sistema di pagamento delle tasse regionali.

da Fucino Cane 12/12/2019 10.46

Re:Berlato: no a pagamento on line delle tasse regionali

le fanno tutte per rompere i maroni!

da Lega 12/12/2019 10.30