Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
A Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"L'Operazione Paladini del Territorio diventa una piattaforma permanenteProgetto Life Wolf Alps: incontri tecnici per i cacciatoriLa Lac ha uno spazio nei blog del Fatto QuotidianoToscana: rinnovo appostamenti fissi anche in modalità cartaceaIncontro della Lega in Piemonte sulla riforma della 157In Basilicata la Prima giornata del cacciatoreI tedeschi consumano più di 25 mila tonnellate di selvagginaValle d'Aosta incontra Commissario Caputo su emergenza PSAFidc Brescia commenta proposta Lega modifica 157/92Illegittime quote primo ingresso nei CA del Veneto. Regione "vanno restituite"Feltri: "la destra è animalista, ma anche i cacciatori hanno diritto ad essere rappresentati"Critiche dal Pd in Umbria su nomine Atc Ternano OrvietanoBuconi: "Legge 157/92 necessita di aggiornamenti ma non di scontri ideologici"Già sospesa la riapertura agli anatidi in VenetoArdesio, venerdì il convegno “Il lupo: una risorsa per le nostre valli?”

News Caccia

Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi


giovedì 12 dicembre 2019
    

 
Italcaccia Abruzzo in una lettera si rivolge all'assessore regionale Emanuele Imprudente per chiedere la modifica del calendario venatorio, prolungando i prelievi per beccacce e tordi oltre il 31 dicembre, almeno fino al 31 gennaio.

Per la beccaccia,  "la classificazione di specie “Lcast concem”, “Secure”, con demografia “Stabile” è in atto da alcuni anni -  spiega nella sua nota il Presidente Italcaccia Abruzzo Francesco Verì - e fa seguito a un periodo di declino, per questo motivo la specie non è più oggetto di Piano di Gestione Internazionale, come lo era stata fino al 2009. La situazione di conservazione della beccaccia si è quindi modificata in meglio e questo è avvenuto in un periodo in cui la specie è stata oggetto di caccia in Italia, Francia, Grecia, Spagna ed altri paesi mediterranei fino a date variabili fra il 20 gennaio e il 20 febbraio, ne consegue che la caccia protratta fino a queste date non ha pregiudicato in alcun modo la conservazione della specie".

"E lo stesso discorso va fatto anche per il tordo bottaccio (Turdus vhilomelos)il tordo sassello (Turdus iliacus) e la Cesena (Turdus vilaris)”. A proposito Francesco Verì aggiunge: “la normativa vigente (legge 157/1992 e L. R. 10/2004 art.54) prevede per queste tre specie, quale arco temporale di prelievo, il periodo compreso tra la terza domenica di settembre ed il 31 gennaio. Pertanto nell’applicazione della più conservativa delle ipotesi, prendendo a riferimento per le tre specie di turdidi, la terza decade di gennaio quale inizio della migrazione prenuziale ed applicando la sovrapposizione di una decade, consentita dal documento “Guida alla disciplina della caccia nell’ambito della direttiva 79/409/CEE sulla conservazione degli uccelli selvatici – Direttiva Uccelli selvatici”, la chiusura del prelievo venatorio proposta per le tre specie di turdidi al 31 gennaio, è in armonia con la direttiva 147/2009/CE “Uccelli”, la legge 157/92, la legge
 regionale 10/04, le nuove posizioni ISPRA, la posizione ISPRA e del Ministero sulla decade di sovrapposizione e le più recenti acquisizioni scientifiche sulla migrazione pre-nuziale delle specie”.


Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

si bravo vai nel bosco a convincere gli alberi a prorogare la caccia alla beccaccia e al tordo.

da Gardena 15/12/2019 19.42

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

Gardena, io nel mio piccolo faccio, non seduto su scanni ma nel bosco. Come facevano i vecchi, a cominciare dalla quotidiana lotta contro i nocivi, purtroppo non posso occuparmi di quelli a due gambe ma solo pregare per loro che ritrovino la favella o le vie per il riposo eterno.

da Don Camillo 13/12/2019 18.32

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

Don Camillo siamo tutti in attesa delle tue attività per il miglioramento della caccia italiana.

da Gardena 13/12/2019 16.17

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

La Caccia quando era gestita da persone che non conoscevano la grammatica alla perfezione apriva ad Agosto e chiudeva a Marzo, ora abbiamo geni della grammatica e della sintassi, ma apre a settembre e chiude a gennaio, nei casi più fortunati, dove eccellono anche in lingue straniere (probabilmente russo visto il partito) apre a ottobre e chiude a dicembre. Vi prego di scusare eventuali errori grammaticali ma sono un povero prete reazionario e non un militante del glorioso PCI o era FIDC.

da Don Camillo 13/12/2019 15.08

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

Nuovo errore d’italiano hai scritto un incubo con l’apostrofo non lo sai che con i sostantivi e aggettivi maschili non si mette? Niente da fare a ogni post una dimostrazione d’ignoranza. Continua così ci fai sbellicare dal ridere. A casa ripetente

da Gardena 12/12/2019 14.06

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

A proposito...e il ricorso davanti al Tar Abruzzo, che fine ha fatto? Preghiera notizie.

da Geronimo 12/12/2019 13.23

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

Si il coNpito con la enne così come Carducci invece di Pascoli e altri numerosi errori che tu continuamente commetti mi sa che abbiamo capito a quale associazione appartieni visto che gli errori si sprecano. Bisogna anche sapere copiare ma non sei capace ne tu ne la tua associazonucola. Torna a giocare a bocce nonno

da Gardena 12/12/2019 12.19

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

sono bravi a copiare questi dell'Italcaccia....già tutto chiesto da FEDERCACCIA

da Gardena 12/12/2019 11.08

Re:Italcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi

Ci deve essere un errore di battitura nella famiglia dei turdidi"TORDO BOTTACCIO"(TURDUS PHILOMELOS)"CESENA"(TURDUS PILARIS)

da Fucino Cane 12/12/2019 10.58