Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree criticheCCT dice no ai Rangers a pagamento contro i cinghialiTaricco: filiera selvaggina sì ma da controllo faunisticoInterrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92Educare gli anticaccia violenti si puòTroppi cinghiali? Per CIA la soluzione non sono i cacciatoriM5S affossa proposta commercializzazione carne selvaggina cacciataA Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatoriPuglia, Buconi "si va a caccia e si continua a lottare nei tribunali"Mai: Tar dà ragione a Regione Liguria su alcuni puntiPuglia, Consiglio di Stato riforma l'ordinanza del TarLiguria, altra decisione del Tar

News Caccia

Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette


giovedì 10 ottobre 2019
    

 
Una nuova sentenza della Corte di giustizia europea ha confermato che l'uso della caccia come strumento di gestione delle specie protette è compatibile con il diritto dell'UE. Il caso riguardava domande di pronuncia pregiudiziale da parte del Tribunale amministrativo supremo della Finlandia presso il più alto tribunale dell'UE sull'interpretazione delle deroghe ai sensi della direttiva Habitat dell'UE. La sentenza segue essenzialmente l'opinione del procuratore generale nello stesso caso dall'inizio dell'anno. Spetta ora al tribunale finlandese esprimere un verdetto finale sul caso.

E' quanto si evince da un comunicato della FACE che accoglie con soddisfazione questa conferma. La sentenza odierna arriva dopo anni di lunghi procedimenti giudiziari sia in Svezia che in Finlandia contro l'uso della caccia alla gestione dei lupi. Molti Stati membri dell'UE applicano la caccia come strumento di gestione per garantire un contributo ecologico positivo a lungo termine alle popolazioni di grandi carnivori e alla percezione del pubblico. Questo è stato anche sempre più documentato nella ricerca nelle scienze sociali.

Torbjörn Larsson, presidente di FACE, ha dichiarato: "La decisione odierna conferma che il diritto dell'UE consente agli Stati membri di utilizzare la caccia nella gestione di grandi popolazioni di carnivori che sono rigorosamente protette, anche per l'obiettivo di combattere l'uccisione illegale e aumentare l'accettazione sociale. L'attuale documento di orientamento della Commissione europea con raccomandazioni agli Stati membri su come trattare le specie rigorosamente protette ai sensi del diritto dell'UE, che è attualmente in fase di aggiornamento, deve ora fermamente sottolineare che il miglioramento dell'accettazione sociale e la riduzione dell'uccisione illegale possono essere una giustificazione per cacce limitate e rigorosamente controllate. E' fondamentale che l'attuale procedimento della Commissione europea contro la caccia al lupo in Svezia sia chiuso".

Heli Siitari, Direttore dell'associazione dei cacciatori finlandesi, ha dichiarato: "L'associazione dei cacciatori finlandesi accoglie con favore la pronuncia pregiudiziale del tribunale dell'UE che in linea di principio dà il via libera alla gestione della caccia ai lupi. Abbiamo appena aggiornato il nostro piano di gestione del lupo in Finlandia, e la caccia è uno strumento per questo piano. Vediamo questa opportunità, sebbene la caccia sarà regolata in modo molto rigoroso, come una cosa positiva per le persone che vivono in campagna e per l'accettazione del lupo in generale ".

Il dott. David Scallan, segretario generale FACE, ha concluso: "La cosa più importante ora è che gli Stati membri dell'UE applichino la direttiva Habitat in modo flessibile e pragmatico. FACE e i suoi membri eseguiranno ora un'analisi più approfondita di tutti gli aspetti della sentenza in il suo grande gruppo di esperti".

Qui la sentenza

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Certo Jadri, come no! Lo sanno tutti che alleviamo i lupi per dimostrare poi che si devono uccidere.

da Frank 44 11/10/2019 16.05

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Be ,cosa c'è avete paura che la gente lo scopre,x questo Levate i commenti. Allevatori della fauna selvatica. Gente che si diverte uccidendo. Ma troveremo il modo e sapranno tutti che allevate gli animali per dimostrare che si devono uccidere. Troveremo il modo per far sapere a tutti.

da Jadri 11/10/2019 14.49

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Noi, dall'Europa, recepiamo solo le restrizioni. Le concessioni no. L'imbecillità in Italia, la fa da padrona. Gli animalisti che dovrebbero estinguersi, aumentano. Animalisti da salotto ovviamente. Comodamente seduti è molto più facile trovare il tempo x sputare veleno su qualcosa che neppure si conosce.

da Hunter74 11/10/2019 14.12

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Terra chiama paese dei cachi.. Mi sentite?... Terra chiama animalardi imbecilli decerebrati, mi sentite? Terra chiama Pel di carota, Dudu'e Papi, mi sentite? Terra chiama amanti degli uccelli, meglio se Paduli, mi sentite?

da Hal 9000 10/10/2019 23.44

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

bene adesso vediamo i nostri......

da setter'63 10/10/2019 23.31

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Questo è il potere della Corte di Giustizia Europea, vedi anche il ricorso fatto in Sicilia. A quel cretino di Lex minus chi glielo dice ora? L'avvocato delle cause perse

da vai a comprare le marche da bollo 10/10/2019 20.06

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

A noi cacciatori non interessa assolutamente la caccia al lupo. Tuttavia il principio di diritto posto dalla Corte di Giustizia Europea, è molto importante, laddove conferma che l’uso della caccia come strumento di gestione delle specie protette è compatibile con il diritto dell’UE.

da Da Federcacciatore 10/10/2019 19.20

Re:Corte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protette

Sentirai le urla della brambilla, di mamone capria, di costa, dei cinquestelle, di tutti quei salottieri che un lupo l'hanno visto solo allo zoo....

da zoolandia 10/10/2019 17.47