Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto


giovedì 11 luglio 2019
    

Un incontro aperto ai cacciatori per discutere delle problematiche della caccia sia a livello regionale che nazionale, con particolare attenzione alle cosidette cacce tradizionali. Lo ha organizzato il Cpa Vicenza per sabato 20 luglio a Schio, presso la sala riunioni del ristorante da Gimmi.

L’incontro è aperto a tutti i cacciatori, a qualsiasi associazione essi appartengano  e si prefigge l’obiettivo di fornire un quadro d’insieme sulla caccia e le politiche venatorie sia a livello Nazionale, sia a livello Regionale, comprese tutte le problematiche connesse alle cosiddette forme di caccia tradizionali.

"Per l’occasione - si legge in un comunicato -  saranno presenti alcuni dei massimi vertici del C.P.A., tra cui spicca il Presidente Nazionale dell’associazione, avv. Alessandro Fiumani il quale traccerà un profilo e le iniziative di Caccia-Pesca-Ambiente che nell’attuale panorama associativo può, con il suo operato, rappresentare un’ alternativa davanti all’immobilismo  esistente  fatto di resistenze passive o ancor peggio di annunci e promesse  a cui non fanno seguito i fatti".

"Saranno altresì presenti, il Presidente Regionale C.P.A. del Veneto, Garbujo Gianni e il Commissario Straordinario  C.P.A. della Lombardia, Fortunato Busana che completeranno il quadro informativo, portando esempi concreti di cosa si possa e si può fare per tutelare la caccia e l’immagine e la dignità di chi la pratica" chiude la nota.                      
Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Mauro Di Tosto I cacciatori italiani o almeno molti di loro si meritano dirigenti seri ,competenti , preparati, e combattenti, non dirigenti improvvisati e allo sbaraglio. Si da il caso e tu lo sai molto bene,essendo un “vecchio” dirigente,che nel lontano 1990 avevamo un numero consistente di associati. Sai anche che in quel lontano periodo ci presentammo alle elezioni riscuotendo notevole successo addirittura facendo saltare diverse realtà politiche provinciali e regionali ma , come dicevo sopra, era il 1990/92/93. Dopo questa escalation per ragioni che tu sai,ma il grande pubblico dei web ignora ed è giusto che sappia,vi fu un appiattimento su posizioni di rimessa, di tirare a campare, di fare cassa, di non programmare più riunioni con i cacciatori,di non intervenire presso le istituzione ecc..ecc.. azioni che portarono quei circa 37/40.000 soci a diventarne oggi circa 5.000. Ricordo ancora la dicitura sui timbri, sugli adesivi, tiscert , gilè, cappelli ecc..ecc.. ( IN DIFESA DEI NOSTRI DIRITTI) no agli atc parole e azioni che sono rimaste solo nello statuto. Risalire la china dopo anni di lassismo e prese in giro caro Mauro e presso che impossibile e non basta una semplice riunione per riaccattivarsi le simpatie dei cacciatori anzi e già molto che alcuni non la scambiano per una corsa al tesseramento. Con sommo rammarico noto che si è addirittura preso esempio dalla federcaccia che a sbagliare sono sempre gli altri e non loro.

da Tessera N° 28 12/07/2019 5.40

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Promettere è molto facile,il difficile è riuscire a mantenere le promesse fatte con l'attuale legge attuale Italiana e Europea???? (a ciacole site tuti bravi)

da Fucino Cane 12/07/2019 1.22

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Fino ad ora ho letto soltanto commenti desolanti...ma sì forse è questo che si meritano i Cacciatori Italiani!??...beh noi del CPA non ci rassegneremo MAI a dover cacciare in angusti recinti,cosiddetti Atc,lo abbiamo per statuto e noi lotteremo fino allo stremo!...buon per voi che li amate così tanto!

da Mauro Di Tosto Presidente CPA Regione Lazio. 11/07/2019 23.39

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

E và ben...il cpa di Berlato andava bene questo....del 2018 fa quello che fanno gli altri.vistA anche la legge attuale.

da Mario 11/07/2019 23.24

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Dove si presenta con lo 0,6%? Predichi di piu' e si faccia un buon seguito, se ci riesce, e' legittimo dubitarne e poi ne inizi a parlare. E'consigliabile di contarsi.

da Da Federcacciatore 11/07/2019 22.55

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Kyle ripeto: referendum anticaccia già svolti, circa 20, tutti persi dagli anticaccia. I cacciatori, vecchiarelli,,vi hanno sempre sconfitto. Fattene una ragione

da X kyle 11/07/2019 21.28

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Il CPA spera sempre di sparare a fringuelli e peppole;i latini dicevano che "errare è umano,ma perseverare è diabolico" Dante diceva "Lasciate ogni speranza a voi che entrate!!!!!!"

da Fucino Cane 11/07/2019 20.34

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Gianni Garbuio,a forza di cambiare associazioni venatorie,speriamo che ora abbia finalmente trovato quella giusta???

da Renato il beato 11/07/2019 20.13

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Ci sarebbe molto da discutere sulle problematiche della caccia soprattutto sul fatto ok cacciatori sono ultrasettantenni ci vedono poco e girano senza alcun rispetto della natura e delle altre persone che frequentano i boschi. Usate fucili per qualcosa di utile ha fatte antibracconaggio invece che i bracconieri. Perché non facciamo un bel referendum sulla caccia

da Kyle 11/07/2019 19.57

Re:I vertici Cpa incontrano i cacciatori del Veneto

Finalmente qualcuno che vuol cambiare passo e voltare pagina portando avanti una politica venatoria non di retroguardia.Basta non stare a guardare e finirla con il chiedere ed elemosinare con il cappello in mano quasi fossimo dei questuanti.

da Lince che Caccia 11/07/2019 17.03