Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92

News Caccia

PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO


martedì 11 giugno 2019
    

 
"Particolare attenzione vi è da parte NOSTRA - si legge in una nota di Federcaccia Piemonte - sull’introduzione dei nuovi criteri relativi alla “prova di tiro periodica”. Ma sicuramente il problema maggiore attuale è la mancata deliberazione del Calendario Venatorio Regionale e dei piani di prelievo Capriolo che di fatto bloccano, impediscono ora il regolare svolgimento della caccia programmata di Selezione."

"Quest’ultima e più significativa situazione - prosegue la nota -  è   coincidente con il cambio di gestione alla guida della Ns. Regione.Federcaccia Piemonte - che si è  già attivata fattivamente con la nuova Presidenza della Regione per informarla preventivamente dell’urgenza delle problematiche ora in essere - è chiaramente consapevole dei fatti e pronta a dare il suo contributo per risolvere le problematiche e ripristinare l’attività allorché la Regione termini il suo assestamento organico a cui indirizzare i propri suggerimenti e sollecitazioni a riguardo. Su polemiche derivanti le cause di tale situazione, Federcaccia Piemonte non entra di certo nel merito ma, come da suo compito, saprà adoperarsi appena sarà possibile avere un concreto riferimento operativo Regionale con cui interloquire normativamente sulla materia."

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Lega Lega;purtoppo Berlato in veneto è famoso per le promesse mai mantenute!!!!!

da da Arzignano 14/06/2019 14.25

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Vi succederà come in Veneto. Prima di rientrare in consiglio, Berlato prometteva sfaceli. Arrivato in consiglio continuò a prometterli per un po', poi, si convinse anche lui che l'uva era ancora acerba. Per quello è scappato di nuovo a BRX, dove per dieci anni aveva promesso altri sfaceli. Mai visti, purtroppo.

da Lega Lega 14/06/2019 8.48

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Giobatta !ma sei mai stato a caccia in Austria o in Slovenia? ma fammi il piacere e scrivi meno cazzate! io ho una riserva in Austria e una Slovenia e tutte queste cazzate MAI VISTE!! Solo in Italia avete queste paturnie mentali ! ma si potrà essere piu idioti???

da Weid 13/06/2019 16.46

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

g, come ti ho già detto invece di criticare gli altri unisciti ai tuoi amici e vedete di risolvere qualche problemino che la fauna crea, saresti più credibile.

da 0.6 per cento 13/06/2019 12.51

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

moltissimi "cacciatori" non hanno la minima idea di come si utilizza una canna rigata!!! e non solo in Piemonte. Prove obbligatorie prima della caccia si fanno in Austria e in Slovenia dove la cultura è ben altra.

da Giobatta 13/06/2019 12.34

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Alè.......un altro col punto G in zona perianale......cerca che lo trovi il gorillone.

da GORILLA NELLA GREPPIA 13/06/2019 1.15

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

per quanto riguarda la prova di tiro in questi giorni in poligono o visto cose che pensavo non fossero vere perché fare fatica a stare in un cerchio di 20 cm forse è meglio che cambiano mestiere poi per rispondere al tizio che per sua sfortuna non a il coraggio di scrivere il suo nome ma solo la G forse è meglio se ti fai curare ma all'estero perché in italia specialisti cosi bravi non ne abbiamo.

da zanforlin 12/06/2019 21.12

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Ma lasciateli in pace andare a caccia di cacciatori mi farebbe Felice assassini di animali

da G 12/06/2019 20.56

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Dario;Si infatti chi non fa le prove di tiro; perchè sono tutti ONE SCHOT ONE KILL!!!!

da Fucino Cane 12/06/2019 17.12

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Prova tiro periodica non serve a nulla se non a foraggiare i vari poligoni e probabilmente esponenti varie associazioni cacciatori!!!!!

da Dario 12/06/2019 16.45

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

aspettiamo la notizia sulla Ressspubblica ahahah

da ahahah 12/06/2019 14.19

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Ultime notizie!!!! Cacciatore piemontese minaccia di bere oro colato in quel di Valenza perche insiste a protestare contro le aree contigue, alias riserve pubbliche per residenti ripopolate coi soldi di tutti e il mancato rinnovo come definitivi di molti foranei...il tizio che per adesso conosciamo soltanto il nome...PONZIO, dichiara che si immolera alla causa al grido TUTTI UGUALI...... IL CIELO È SEMPRE PIU AZZURRO SOPRA IL PIEMONTE!!! PUAH !!!

da BRUNO VESPAIO 12/06/2019 8.49

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

la regione?? su accordo con i residenti la cosa che succede un po' da tutte le parti sia per gli ungulati che per stanziale a migratoria. C'è un EGOISMO molto diffuso che penalizza la categoria chi caccia i tordi vorrebbe essere da solo, chi i caprioli ne vorrebbe sempre di più, il cinghiale è solo mio, il fagiano o pernice apriti cielo se poi arriviamo al gallo forcello c'è il rischio di prendere anche due sberle da qualche residente. La verità o il giusto non esiste in questa materia che vige la regola: NON è GIUSTO QUEL CHE E' GIUSTO MA E' GIUSTO QUEL CHE CI INTERESSA!!! Pace e bene! comunque in Piemonte fate quello che vi pare non vi lamentate troppo!!

da Riccio 12/06/2019 8.43

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Zanforlin cosa c’entra il cacciatore piemontese quando è la regione a volere queste restrizioni.

da Lino 11/06/2019 23.13

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Condivido con Parodi M il male del cacciatore piemontese è l'egoismo visto che non sono ammessi foranei con meno di 68 anni ma come stagionali a bizzeffe si perché servono perché servono per far pagare 50 euro in più e fare cacciare solo cinghiale e capriolo ( daini e cervi )assolutamente no foranei svegliatevi boicottate gli abbattimenti di queste specie poi vediamo chi paga i danni e le entrate senza i nostri soldi come vanno.

da zanforlin claudio 11/06/2019 21.26

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Resto basito nell'apprendere che la "prova di tiro" è stata proposta da Fidc. Non ho alcun motivo per dubitare di quanto afferma Fucino Cane e devo anche convenire con Genny 4 botte che le aa.vv. sono nostre nemiche. Spero che il nuovo assetto politico regionale ponga rimedio a storture persecutorie , da codice penale.

da Arrabbiato 66 11/06/2019 14.49

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

ah ah ah prova di tiro periodica ah ah ah ma cosa serve? è una prova INUTILE che non serve a niente e nessuno!chi ha messo questa regola è il classio IMBECCILLE DI TURNO!

da AHAHAH 11/06/2019 14.37

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Questa è veramente bella la FIDC Piemonte;prima introduce(su suo suggerimento) delle nuove regole per la caccia di selezione,come la prova obbligatoria di tiro;poi avendo ricevuto lamentele da parte dei cacciatori; lei stessa ne contesta le modalità e l'obbligo????? CHE COERENZA

da Fucino Cane 11/06/2019 14.06

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

In Piemonte la vedo dura. Non è solo questione di indirizzo politico. C'è da recuperare immagine nei confronti di un'opinione pubblica locale, piuttosto bigotta, chiusa alle novità. C'è poi una gran parte di cacciatori che pensano egoisticamente, senza capire che l'autarchia è una rovina. C'è bisogno di condivisione, nelle regole, non c'è dubbio, ma con un minimo di altruismo.

da Parodi M. 11/06/2019 11.09