Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Spagna, leader dei cacciatori candidato alle europee


martedì 30 aprile 2019
    

Caccia Spagna 
 
In Spagna a rappresentare il mondo venatorio alle prossime europee ci sarà il presidente della Real Federación Española de Caza (RFEC), Ángel López Maraver. Stando alle sue dichiarazioni, ha accettato la candidatura offerta dal leader del  partito di destra Vox, Santiago Abascal, affermando che si tratta di una grande opportunità per i cacciatori, che avranno finalmente voce e voto nel luogo in cui vengono decise la maggior parte delle regole che riguardano il settore.

Il fatto che Vox abbia offerto la candidatura al leader dei cacciatori spagnoli dimostra che il bacino di voti richiamati dal mondo venatorio è ancora piuttosto ampio e dunque appetibile. 
In caso di vittoria Maraver ha annunciato che delegherà alcune delle sue funzioni in seno all'associazione al Vice presidente.

Ma la candidatura ha portato non poco scompiglio nel mondo venatorio e  ai vertici della RFEC, che dovrà ora decidere il da farsi, oltre che imbarazzo all'Ufficio nazionale di caccia, conservazione e sviluppo rurale (ONC), di cui la RFEC è membro. Una nota della ONC ha intanto ha sottolineato la natura apolitica dell'organismo e delle associazioni aderenti, evidenziando l'importanza di avere una federazione forte che mantenga il suo carattere di indipendenza dalla politica.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Spagna, leader dei cacciatori candidato alle europee

Sarà isolato. Come Berlato.

da Pringle 01/05/2019 19.39

Re:Spagna, leader dei cacciatori candidato alle europee

Ci hanno già mandato francesi, italiani e rappresentanti di tutto il mondo venatorio europeo.Il tutto ormai da più di 25 anni. E ogni stato mantiene le leggi venatorie nazionali.In Europa non ci sarà mai una legislazione unica europea,perche' ogni stato ha proprie leggi ed ordinamenti costituzionali,che contrasterebbero.

da Basta cazzate 01/05/2019 12.56

Re:Spagna, leader dei cacciatori candidato alle europee

Grande Ángel López Maraver vaio a tutta forza e fatti valere vogliamo una caccia con unica legge Europea. In bocca al lupo !

da jamesin 30/04/2019 19.15