Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Riprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepre

News Caccia

Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue


venerdì 12 ottobre 2018
    

 
 
Martedì 6 novembre il Parlamento Europeo ospiterà la conferenza "Comunicare il ruolo dei cacciatori in Europa". Organizzata dalla FACE e da Renata Briano, vicepresidente dell'Intergruppo del Parlamento europeo  "Biodiversità, caccia, ruralità", la conferenza si propone di discutere le sfide e le opportunità legate alla comunicazione del ruolo della caccia in Europa.
 
I relatori si concentreranno su diversi argomenti, tra cui l'importanza dell'educazione dei giovani (con l'esempio di fiabe e letteratura), nonché le recenti tendenze verso il consumo di alimenti biologici e su come promuovere la carne di selvaggina al pubblico. Discuterà anche le sfide di comunicazione legate alla promozione del valore culturale dei metodi di caccia tradizionali nella regione mediterranea europea.

È necessaria una comunicazione efficace per garantire che i più ampi benefici della caccia siano compresi e apprezzati dalla società europea. In questo contesto, questa conferenza si propone di evidenziare una serie di approcci efficaci per comunicare il valore della caccia.

Leggi tutte le news

18 commenti finora...

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

SorrGardena dicci quanto prendi da fidc per fare queste comunicazioni, oltre alle minkiate dei studi pseudoscientifici regolarmente smentiti

da 6 un Buffone 14/10/2018 19.07

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

troppe associazioni per tanti soldi NOSTRI che vengono usate malissimo solo per rimpinguare i costi di poltrone inamovibili.Vediamo anche questa come andrà a finire .Se solo il meta dei soldi fossero spesi per far lanci di selvaggina altro che oasi.

da hunter 67 14/10/2018 18.46

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

NO VOI DELLA FIDC AVETE DIMENTICATO, OGGI LE COMICHE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 14/10/2018 15.27

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Noi di FIDC sempre primi in comunicazione, saremo presenti alla corrida, alle iene masterchef e xfactor. Più di questo non possiamo fare

da Gardena 14/10/2018 15.13

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Non prendiamo sottogamba il concetto di COMUNICAZIONE...va bè che siamo vecchi noi cacciatori ma spero non (ancora) tutti rincoglioniti... è meglio capire subito che al giorno d'oggi saper COMUNICARE secondo le regole e il linguaggio attuale, è L'UNICA VIA DI SCAMPO che abbiamo...qualcuno dovrebbe informarne anche le nostre medioevali associazioni venatorie, nelle cui dirigenze il più giovane e moderno ha gli anni di Matusalemme, e crede che "comunicazione" voglia dire fare grandi proclami sui giornaletti che leggiamo solo noi....o mandare lettere che i destinatari useranno solo per pulirsi il C...lo....

da fabry 13/10/2018 23.44

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

mica è finita............. oggi tre GEV della provincia di Alessandria, devo dire che sono stati corretti e professionali non hanno cincischiato troppo sui vari documenti da esaminare QUESTO VOGLIAMO!!!!!!!! PROFESSIONALITA' CORRETTEZZA E NON CACCIA AL CACCIATORE, comunque Annibale se ti fermano ti rimandano a cartagine come "indesiderato" hahahaha un saluto anche a Nicola ( ho fatto il tampone delle feci ad INOX ed è tutto OK )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 13/10/2018 18.22

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Altro che rivalutare le risorse della caccia in Europa! Incominciamo a proibire tutti i pesticidi che adoperano in agricoltura che fanno male a noi e alla selvaggina!

da Natan 13/10/2018 12.05

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Che belle parole di fantasia noi vogliamo fatti concreti non parole

da Old man 12/10/2018 22.00

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

hahaha.......Zero...... avrei voluto esserci......te, brutto pacioccone ,con tutto l ambaradan catarifrangente......forse ti hanno preso per Babboo Natale.......e Inox,col campanello, per una renna.......uahahahahah..........uuuuuuahahahahahah......ma scusa......nn potevi tiranti giu i pantaloni e far finta di preparare i balocchi???

da Annibale 12/10/2018 21.29

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Zero Assoluto, ti hanno chiesto se Inox ha fatto la cacca ? Potrebbe essere utile al prossimo incontro/dibattito europeo. Magari sulla salute animale del cane durante l’attivita Venatoria!! Ah ah ah, dai che ci facciamo 2 risate

da Nicola 12/10/2018 19.21

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Rivalutiamo le risorse la terra la caccia la pesca ed altro avanzano solo macchinari e robot e lavoro sempre di meno

da Beccacccia 70 12/10/2018 18.56

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Sarebbe ora di incominciare ad uniformare le leggi dei vari paesi, dove l'Italia è quella che si discosta di più per quanto riguarda le restrizioni rispetto agli altri. Sono anni che lo diciamo, gli studi sono stati fatti e pronti a confermare che i KC Italiani devono essere cambiati. I migratori e gli habitat devono essere protetti da Nord-Est a Sud-Ovest in egual misura, quando incomincerete a discutere di questo nelle conferenze potete anche vantarvi di essere sulla buona strada per la difesa dei migratori. Pace e bene

da jamesin 12/10/2018 18.34

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

bla bla bla blaaaaaa e gnam gnam MA CHE CI STATE A FA' IN EUROPA??????????????? ( e la risposta la sappiamo tutti ) ma fa il piacere ........... intergruppo ruralità biuodiversita' caccia?????????? Mercoledì ( ad Alessandria ) mi hanno fermato 3 guardiacaccia ( due provinciali ed un volontario ) mi hanno rivoltato come un calzino ...... anche le foto di mia suocera mi hanno chiesto!!!!!!!! Mezz'ora di documenti e timbrature varie.......... MA VA LA'''''

da zero assoluto + BRETON inox 12/10/2018 18.14

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

In compenso ci pensa il Venerdi' di repubblica con uno stomachevole articolo sul lupo... walt disney .il piu' grande disinformatore ..

da T el C 12/10/2018 16.53

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

La comunicazione dei cacciatori è il vero punto debole della categoria. Le aavv spendono milioni per rimborsi spese e giornaletti inutili tipo anni 50 e non riescono a parlare con chi non va a caccia.

da Matteo 12/10/2018 15.21

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Mangiarli da vivi, torna molto difficile. E poi rimangono un po’ sullo stomaco!! Zio porcone, ma è così difficile fargli capire che non ci stanno facendo cacciare, tra ricorsi e stracazzi siamo falcidiati. Specie rimosse ad cazzum dai calendari, leggi regionali aberranti e chi più ne ha più ne metta !!

da Nicola 12/10/2018 14.56

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Sorrido (?!!) all'idea che nella conferenza si voglia promuovere la carne di selvaggina al pubblico, quando gli illuminati parlamentari italiani sono riusciti a cancellare per legge dal tradizionale spiedo bresciano, offerto dalle trattorie, l'utilizzo degli uccelli. Di converso si apre al consumo di svariati insetti ritenuti una fonte alternativa di proteine.

da Marco 12/10/2018 13.34

Re:Caccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento Ue

Speriamo che i nostri rappresentanti nel parlamento europeo,facciano il loro dovere, che è quello di difendere i diritti dei cacciatori italiani????????

da Fucino Cane 12/10/2018 13.04