Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali" Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio


mercoledì 26 settembre 2018
    

 
Riceviamo dalla Confederazione Cacciatori Toscani il seguente comunicato sulla situazione relativa all'incendio sul Monte Serra, in provincia di Pisa.

"In queste ore, nonostante gli sforzi immensi della Protezione Civile, Vigili del fuoco, Carabinieri Forestali ed Istituzioni Locali e Regionali e dei tanti volontari impegnati ad arginare un immane disastro,
il Monte Serra sta continuando a bruciare.
 
Le condizioni climatiche e la consistenza dei venti costringeranno gli uomini impegnati, anche con mezzi speciali, ad un duro e pericoloso lavoro; si continua a sperare nella possibilità che l’incendio sia domato entro la giornata odierna per porre fine all’odissea di intere famiglie e centinaia di sfollati. La Confederazione Cacciatori Toscani, nell’ esprimere tutta la vicinanza alla popolazione colpita, vuole essere accanto a quanti stanno lavorando ed operando contro il fuoco, e ringraziare già da ora le numerose guardie venatorie volontarie e cacciatori che coordinati dalla protezione Civile operano all’interno delle squadre antincendio di Calci, Buti e Vicopisano. Cittadini che si sono da subito messi a disposizione per dare tutto il loro possibile apporto e contributo operativo. I cacciatori sono anche questo; persone per bene, cittadini portatori di senso civico; difensori dell’ambiente. Persone che non possono rimanere inermi di fronte ad un simile disastro ambientale che sconvolgerà per molti anni l’ecosistema in questi territori. I sospetti della natura dolosa di questo incendio rendono ancor più forte la voglia di generare una risposta di grande mobilitazione contro chi vigliaccamente ha causato un danno incalcolabile.

E’ presto per fare un bilancio ma alcune inevitabili conseguenze si presenteranno anche quando il fuoco sarà finalmente spento. Le iniziative assunte dalla regione Toscana e dai comuni interessati, ed in particolare quelli di Calci, Vicopisano, Buti e Vecchiano riguarderanno inevitabilmente l’approvazione di ordinanze specifiche per la chiusura della caccia nelle aree percorse dal fuoco così come previsto dalla Legge. Occorrerà comunque procedere con intelligenza, responsabilità e massima concertazione anche con il mondo venatorio pisano, nella individuazione dei contenuti di tali ordinanze per evitare generalizzazioni che potrebbero causare ulteriori danni gestionali in assenza di un attenta ed approfondita analisi sui territori limitrofi alle aree percorse dal fuoco. Ciò sarà necessario per assicurare una  corretta gestione e conservazione delle risorse faunistico-ambientali ma anche per evitare ulteriori ripercussioni negative sull’attività venatoria laddove esse apparirebbe ingiustificate.

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni ci attiveremo verso le istituzioni locali, i sindaci e la Regione Toscana per seguire da vicino l’evolversi della situazione con il massimo senso di responsabilità".

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Che pena leggere certi commenti a fronte di un così tale disastro. PS: Carlo,a mio modesto vedere,te la potevi risparmiare.

da massi 27/09/2018 15.29

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Sono con oggi quattro giorni di vento da NE noi lo chiamiamo vento di terra, che è quello buono per la migrazione degli uccelli. Vento molto forte che sta favorendo gli incendi e sta portando via a mio avvisa molti migratori che con il vento nel deretano tirano diritti senza fermarsi. Ma secondo le previsioni ci sarà ancora una settimana con questo vento e speriamo di non prenderlo ! Pace e bene fratelli.

da jamesin 27/09/2018 14.33

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Grazie Mille Bkz,vedi adesso i conti tornano,Mille Ettari circa! Credo che alcune TV dovrebbero informare meglio i loro conduttori di telegionale!!!

da Fucino Cane 27/09/2018 13.05

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Per fucino cane, cosidera che: la provincia di pisa e ampia 2448 km2 e un milione di ettari equivalgono a 10000 km2........ gli ettari bruciati sono circa 1000

da Bkz 27/09/2018 10.41

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

La rossa Toscana hahahahahaahahahahahahaahahahha FIDC hahahahahahahaahaha CCT hahahahahahahahahahaahahha

da Quante risate 27/09/2018 9.01

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Eletto dal popolo toscano bue.

da vola basso hombre 27/09/2018 8.42

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Queste notizie, con tutto il rispetto per BIGHUNTER, vanno date sui giornali nazionali, il resto è fuffa

da X° Mas 27/09/2018 8.05

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Prima gli ettari bruciati erano 400 mila,e l'incendio era circoscritto e sotto controllo; poi sono diventati 700 mila, questa sera al telegiornale gli ettrari sono diventati UN MILIONE, non ho capito se i giornalisti danni i numeri, o se sono effettivamente veri i dati forniti degli ettari bruciati??? Gradirei la verità data da qualche cacciatore residente in zona. cordialità

da Fucino Cane 26/09/2018 23.01

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Correte ! Correte con il secchio in mano che tanto dopo un arrivederci e grazie non vi fa cambiare niente, peggio di prima.

da jamesin 26/09/2018 18.52

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

X fucino cane: La penso come te sul profilo del piromane! Sono dell' altro versante del monte (LU)e mi aspetto già che gli amici ambientalisti urlino allo stress degli animali, e chiudano la caccia o la limitino fortemetne.... Staremo a vedere

da l.b. 26/09/2018 17.54

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

X Giovanni: la prima cosa che gli è frullata sotto i capelli è stata di chiudere la caccia nelle aree LIMITROFE. È ANDATO BEN OLTRE LA LEGGE VIGENTE CHE NON PREVEDE CHIUSURE NELLE AREE LIMITROFE. MA HA RINGRAZIATO COSÌ I TANTI COGLIONI DI CACCIATORI CHE HANNO RISCHIATO LA PELLE PER SPENGERE. Questo è Enrico Rossi. Eletto dal popolo toscano bue.

da Vilfredo 26/09/2018 17.03

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

IO sarò maligno ma quando qualcuno tenta in tutti i modi di vietare la caccia entrando dalla porta e non ci riesce: ENTRA DALLA FINESTRA??? mi sembra ovvio NO. Adesso non parlatemi di autocombustione,oppure di fumatori che non hanno spento il mozzicone prima di gettarlo, PERCHE' NON CI CREDO!!!!!!!!

da Fucino Cane 26/09/2018 16.10

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Il primo pensiero è stato quello di chiudere la caccia...

da Carlo rm1 26/09/2018 15.59

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

Vilfredo razionalmente secondo te che doveva fare ?

da Giovanni 26/09/2018 15.58

Re:CCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendio

PRIMO PROVVEDIMENTO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE TOSCANA COMPAGNO ENRICO ROSSI: CHIUSURA IMMEDIATA DELLA CACCIA NELLE AREE LIMITROFE A QUELLE INCENDIATE. Grazie compagno Rossi da un comunista di m×××a come te era il minimo.

da Vilfredo 26/09/2018 15.17