Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma


venerdì 31 agosto 2018
    

Calendario Venatorio Umbria 2018 2019 
 
Con la sospensione del Tar sulla preapertura della caccia, e le rassicurazioni della Regione sul fatto che si ritenesse sospesa solo la caccia agli ungulati, si attendeva una conferma ufficiale. Dopo la riunione della Consulta venatoria,  è arrivato l'ok dall'Assessore regionale alla caccia in Umbria, Fernanda Cecchini. 

Su indicazione dell’ufficio legale dell’ente, la Giunta regionale ha infatti predisposto una delibera per consentire di cacciare il 2 e il 9 settembre.  Sulla data del 9 settembre, ad ogni modo, si dovrà esprimere in merito il Consiglio di Stato, dato che si riunirà il 6 settembre. La nuova delibera della Regione sarà inviata alla Prefettura e alle forze dell’ordine.
 
"La decisione, assunta dall'esecutivo nel corso dell'ultima seduta – ha detto l'assessore Cecchini -, è maturata a seguito degli approfondimenti giuridici effettuati dai competenti uffici regionali in merito a quanto contenuto nell'Ordinanza emessa dal Tar dell'Umbria e nel conseguente Decreto del Consiglio di Stato. Quindi, come da Calendario, il 2 ed il 9 si possono cacciare le specie alzavola, marzaiola, germano reale, tortora, colombaccio, cornacchia grigia, ghiandaia e gazza. Certa che non ci saranno dubbi sulla correttezza di chi esercita l'attività venatoria e di chi provvede al controllo – ha concluso l'assessore -, auspico che tutto si volga all'insegna della tranquillità".
 
 
 

Leggi tutte le news

25 commenti finora...

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Son quarant'anni che vi incxxx posti e selvaggina e sono sempre tornato a casa senza cambiare gomme. Coglioni di maremmani e anche schifosi vigliacchi coloro che hanno praticato questa lurida pratica. Vermi che se la prendono con le auto che sono indifese perché da buoni vermi quali sono non hanno il coraggio di affrontare i proprietari.Le merde sa ne vantano pure pensa quanto sono idioti.

da Ternano 03/09/2018 19.52

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Avete fatto ricchi i gommisti di mezza toscana e lazio per i copertoni che avete dovuto cambiare, quante macchine avete lasciato in campagna???

da hahahahahahaahahaha sei uno bruciafratte e pistamentuccia 03/09/2018 13.25

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ciao, sparare dalla macchina alla stanziale mentre si va a celletti è sinonimo di bravura e conoscenza dell'ars venandi.....FAI RIDE COJIONAZZO

da AL MASSIMO POTETE RUBARE NEI GALLINAI 03/09/2018 13.22

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ha studiato all'università di gardena Ma si che non è vero il trasversalismo . Lo dimostra il fatto che i cacciatori votano tutti per un partito. Con lo stesso pricipio sono tutti iscritti ad un’unica associazione venatoria per cui non sono trasversali ma solo per gli idioti che negano lapalissiana. Al contrario è vero, verissimo, ultravero, che umbri sono sparacelletti, fringuelli e pettirossi omettendo, il fantozziano maremmano, di rivelare quanta selvaggina i ternani gli hanno incxx ai tempi d’oro delle strane, lepri, tortore, e quaglie e a tutt’oggi tordi, allodole, colombacci, fagiani d’allevamento e conigliame vario tanto da indurli a istituire riserve a GoGo per sperare in una spiedata di tordi. Falli tu i conti pirlxxxjotto.

da Ciao 03/09/2018 13.06

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

preapertura mai più

da no preapertura 03/09/2018 12.37

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ciao, ma tu vai a caccia o la leggi sui giornaletti, in 10 righe hai sparato tante di quelle caxxate che metà bastavano. Comunque che gli umbri sono solo sparacelletti è vero e le palombe le sparate solo a fermo altrimenti avete paura di non mangiare il giorno dopo

da sei un baldascio stupido 02/09/2018 21.50

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Un' altro che si è laureato pagandola a Durazzo, come Gardena e il Trota??? Che siano compagni di merenda????????????????????

da Fcucino Cane 02/09/2018 18.48

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

X Ciao, di trasversale ci sono solo le cazzate che dici, torna a scuola dal gardena pari esempio che due cornuti fanno un bue. Umbri sparacelletti, fringuelli e pettirossi, siete gli unici che caricano il 13...fatte du conti cazz aro

da Ha studiato all'università di gardena 02/09/2018 11.59

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ma non perdeteci altro tempo ancora non avete capito che questo è o uno sfigato animalo e un del club della palombella orfana.Secondo me questo non sta bene.

da Curateloooooooo 01/09/2018 16.45

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

La Cecchini ricopre una funzione pubblica mica è la barista del bar del cacciatore. Se ha fatto il comunicato di cui sopra è certa di quello che ha scritto. Non credo proprio che si condanni con le proprie mani visto che le denunce fioccherebbero e con esse tale e tanti risarcimenti danni che non gli basterebbe una banca per risarcire tutti. Poi per salvare i cacciatori? Non credo proprio. La Cecchini sa che il comparto cacciatori e trasversale e sa anche che alle prossime elezioni dovrà fare le valige come tutti i sinistri, Onde per cui non riceverebbe nessun vantaggio neppure elettorale mentre le grane avrebbero più perline del rosario.

da Tuderte 01/09/2018 16.04

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Il 2 vai a caccia con la nuova delibera che visto i tempi ristretti non è impugnata poi si vedrà il 6. Speriamo sia ultimo anno de sta merda.... apertura unica il 16 settembre per tutto unica

da Grifo 01/09/2018 12.21

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

La regione conferma...il tar no...la Preapertura è illegittima. Occhio ai controlli in caso di parere sfavorevole il 6 settembre, si rischia il penale se si è stati segnalati il 2

da Marco79 01/09/2018 10.23

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Il testa di c...o lo rimando al cubo a chi l’ha scritto. In quanto al gardena sei tu che ne prendi lezioni e questi sono i risultati. Forse non ti sono note le linee trasversali sulla migrazione che interessano il centro Italia lato Nord-- Nord Est e ancor meno le direttrici che interessano l’Umbria che rispettivamente sono Marche e Abruzzo più longitudinalmente la dorsale appenninica lato Nord-- Nord Ovest e Nord--Nord Est. Da buon pi..a quale sei la tua scienza migratori si basa sugli flussi non di selvaggina ma su quella bipide proveniente dall’Umbria. In quanto agli scarti ne ricevete molti iniziando dalla Liguria, Toscana e Umbria. Ad onor del vero è innegabile che ci sia un afflusso di umbri che vengono a ripulire il medio e alto Lazio lasciandovi quasi a bocca asciutta. Ma cosa ci vuoi fare gli umbri sono dei veri competenti cacciatori a cui nessuno può insegnare nulla tantomeno i maremmani dell’alto Lazio.

da Ciao 01/09/2018 8.49

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

x grifo,ben detto purtroppo un altro punto a discapito dei papponi,e grazie anche alla cecchini.ciao buona stagione a tutti

da Yana dalle vedute 01/09/2018 6.01

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Prendetevela pure la cecchini nel lazio, in umbria ha rotto da parecchio e...... poveri noi quanto siamo finiti male

da Io sono per il lazio 31/08/2018 21.53

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ciao, mo hai detto una gran cazzata, per il resto condivido, ma che noi nel Lazio si spara i scarti dell'Umbria proprio no, mi sa che tu non conosci la migrazione e a testimonianza di questo basta vedere quanti ternani perugini e spoletini vengono sul litorale laziale prima e dopo ai rientri, tanto che alcuni posti sono stati chiusi grazie a voi teste di caxxo, quindi fai una cosa, quando le cose non le sai stai zitto, fai più bella figura, ora zitto e invetatene un'altra

da Un altro che studia le migrazioni come Gardena 31/08/2018 19.00

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

E' un vero peccato che tu non conosca la posizione dell'Umbria rispetto alla maremma laziale perché ti accorgeresti che è più a Nord Est proprio da dove guarda caso notoriamente provengono questi animalini e te rimane il nostro scarto Ricambio con vero piacere il buana caccia

da Ciao 31/08/2018 18.52

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Ah Ciao bello non mi perdo niente...si parlava di preapertura.....alla MIGRATORIA gli sparo primo io visto che abito sul litorale laziale x ora che arrivano da te io già mi sono stancato di tirargli ciao grifoncelli ahahahahaha....buona caccia.

da MARCELLO64 31/08/2018 17.34

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Togliete i decreti a sti sceriffi animalari..... controllassero i parchi e chi inquina o incendia i boschi.... C'È ne fossero di cecchini!!!! Grazie e w la caccia

da Grifo 31/08/2018 17.00

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Se non conosci i posti è un tuo problema. Vedi cosa significa girare a testa bassa intorno a casa quante opportunità si perdono. Per inciso da noi puoi cacciare turditi fino al 31 Gennaro.

da Ciao bello 31/08/2018 16.03

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Da noi nulla e tu?Non è una "questione" di soldi ma di tempo...che faccio vengo il giorno dell'apertura a vedermi il posto...è testina..... ma no mi prendo le "ferie"....a MALATOOOO

da MARCELLO64 31/08/2018 15.31

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

MARCELLO64 basta che cacci i soldi e ti fai anche tu,nel rispetto della legge regionale umbra, la preapertura.Se ogni tanto invece di vedere il vostro orticello alzaste gli occhi forse…….M) RESIDENZA VENATORIA. 1) Possono esercitare l'attività venatoria negli ambiti territoriali di caccia dell'Umbria i cacciatori non residenti in regione, provenienti da regioni o province, con cui siano stati stabiliti protocolli d'intesa interregionali o interprovinciali ai sensi degli artt. 14,15 e 16 del regolamento regionale 1 ottobre 2008, n. 6, per la gestione degli ambiti territoriali di caccia. I Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia possono ammettere quote di cacciatori extraregionali, non superiori a cento unità per ciascuna regione di provenienza, indipendentemente dalla formalizzazione di accordi, purché si siano verificate le condizioni di reciprocità di accesso. 2) I cacciatori in possesso della residenza venatoria in Umbria possono esercitare l'attività venatoria a partire dal primo giorno della stagione. I cacciatori anagraficamente residenti in Umbria, che hanno scelto la residenza venatoria in regioni diverse dall'Umbria possono esercitare l'attività venatoria a partire dal primo giorno della stagione venatoria purchè iscritti in un ambito territoriale di caccia umbro. 3) La caccia alla sola selvaggina migratoria, per un massimo di 20 giornate, mediante prenotazione giornaliera, può essere svolta in Umbria dai cacciatori provenienti dalle regioni che hanno aderito al sistema interregionale di teleprenotazione o che hanno stipulato specifici accordi con la Regione Umbria, in applicazione dell'art. 14 del regolamento regionale 1 ottobre 2008, n. 6, a partire dal 1 ottobre.

da Noi nulla e tu?? 31/08/2018 14.17

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

IO mi aspetto una miriade di controlli e rotture di scatole da questi fantomatici controllori... io nel sacco mi porto via un po di camomilla ... non si sa mai :) in bocca al lupo a tutti.

da ROBERTO umbria 31/08/2018 13.54

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Grazie mille Dott.sa. CECCHINI,ma al sig. PRESENZINI & Co.AVETE COMUNICATO detta decisione? Non vorrei che presi dal loro senso di "Giustizia"ci rovinino la FESTA.Un grandissimo IN BOCCA AL lUPO ATUTTI I CACCIATORI D'ITALIA.

da MOSCONI SANDRO 31/08/2018 12.57

Re:Preapertura caccia Umbria: la Regione conferma

Preapertura alle TORTORE COLOMBACCI ANATRE ma che cazzo volete di più....magari una CECCHINI anche nel lazio.....

da MARCELLO64 31/08/2018 11.47